Drew Barrymore ha scaffali e libri personalizzati che rivestono il suo soggiorno

CFDA Fashion Awards 2021

Ho solo due libri per Natale. Sono felice di averli, mi aspettavo solo di più. Tuttavia, ho comprato ad altre persone libri che intendo rubare, quindi tutto si risolverà. E la verità è che non ho più spazio per loro perché quelli che ho comprato poco prima di Natale continuano a cadere dal mio comodino. Per quanto ami leggere, ho incredibilmente pochi scaffali a casa mia. In altre parole, non sono Drew Barrymore. Drew, che è un'autrice e un'appassionata lettrice , ha pubblicato una simpatica serie di clip sul suo Instagram alla vigilia di Capodanno di se stessa che guardava Quando Harry incontrava Sally . Tuttavia, ciò che la maggior parte delle persone ha tolto da questi video è il fatto che Drew ha un'intera stanza fiancheggiata da scaffali personalizzati pieni di centinaia di libri:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Drew Barrymore (@drewbarrymore)

Una cagna gelosa dice cosa?! Questa non è una libreria di per sé perché non sembra dedicata alla lettura (sì, sono caduto nella tana del coniglio di definizioni di stanze, grazie mille ). Sembra una sala TV/famiglia su cui sono stati installati degli scaffali. Il primo video ci offre la migliore visuale degli scaffali. Le poche cose che possiamo trarre da queste clip è che Drew non si iscrive alla visione Marie Kondo del collezionismo di libri. O forse lo fa perché la gioia di Drew è accesa dai libri. Io, invece, ho seguito il metodo di Kondo senza saperlo. Potrei avere poco più di 30 libri, ma la mia libreria ha solo libri che significano qualcosa per me o mio marito. Oltre a quelli, ho uno scaffale di "da leggere" insieme al suddetto comodino, che può sfuggire di mano, solo perché è minuscolo.

Pensi che Drew abbia letto tutti quei libri? O quelli sono i suoi scaffali da leggere? O ha assunto il decoratore di libri di Gwyneth Paltrow per rivestire i suoi scaffali di libri di riempimento? Ho visto queste stupide clip così tante volte che mi sento uno stalker. Continuo a cercare di guardare i dorsi del libro perché nessuno di essi sembra incrinato. Ciò non significa che siano libri di riempimento, ma gli scaffali sono incontaminati. Sto guardando i miei scaffali e i miei libri poveri ed eccessivamente amati non riescono nemmeno a tenere una linea. Ho lassù la copia dei tre moschettieri di mia madre al liceo – sono 70 anni di amore che lo deformano. Quei bambini sono stati letti e riletti: una coppia è caduta nella vasca o si è rovesciata addosso una tazza di caffè. Ho appena prestato la mia copia de Il grande Gatsby a mio figlio e la copertina è caduta. So che Drew è una lettrice, quindi suppongo che queste siano le sue letture e i libri che le sono stati inviati. Probabilmente aveva quegli scaffali integrati perché aveva bisogno di un posto per tutti i suoi libri. Per quel che vale, adoro l'aspetto della sua stanza dei libri. Penso che una persona dovrebbe mostrare i propri libri come vuole. Non mi importa nemmeno delle persone che colorano i loro libri. Sono i loro scaffali. Immagino, come Marie Kondo, voglio solo che vedano gioia quando li guardano. Quando guardo i miei scaffali, mi sembra di essere circondato da vecchi amici, è così che mi piace. Forse Drew, essendo la persona brillante e spumeggiante che è, vede tutti questi libri come nuovi amici che sta per fare. Qualunque sia il suo schema di progettazione, vorrei poter ricevere un invito per uscire in quella stanza.

269570540_638800274025394_7841684437756045614_n

CFDA Fashion Awards

Credito fotografico: Avalon Red e Instagram