Dopo una settimana di indignazione pubblica e feste di ricerca di volontari, il cane che si è perso in aeroporto è stato finalmente ritrovato

Tieni i tuoi amici vicini, i nemici più vicini e i tuoi animali domestici più vicini. Questa potrebbe essere la morale della storia di Ekaterina ed Eva. Ekaterina (Katya, o Kate, come si fa chiamare su Instagram) era in vena di vacanza mentre si imbarcava sul suo volo per Simferopol all'aeroporto Domodedovo di Sochi, in Russia. Lei e la sua famiglia stavano andando al mare, e con loro è arrivata Eva, il loro cane da salvataggio. Volevano avere Eva al loro fianco, ma la compagnia ha detto che non c'erano più posti, quindi l'hanno mandata al reparto bagagli. Il personale ha messo in sicurezza il trasportino e l'ha mandata a lavorare. A Simferopol, la famiglia ha aspettato il loro cane, ma dopo un'ora di attesa, si sono resi conto che non ha mai preso il volo… E così è iniziata un'odissea.

Maggiori informazioni: Instagram

Incontra Eva ed Ekaterina, che volevano portare Eva a Simferopol insieme alla sua famiglia per una vacanza

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Volevano Eva nella sezione passeggeri, ma non c'erano più posti, quindi hanno dovuto portarla nella sezione bagagli

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Katya ha caricato Eva su un vettore nuovo di zecca e l'ha data al personale di assistenza all'aeroporto di Domodedovo. I dipendenti hanno assicurato il trasportino con una fascetta. A questo punto, tutto stava andando come al solito.

Quando arrivarono a Simferopol, aspettarono che Eva si presentasse, ma lei non lo fece mai, e si resero conto che lo staff non l'aveva imbarcata

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Tuttavia, dopo essere arrivati ​​a Simferopol, una località balneare in Crimea, hanno aspettato Eva per un'ora intera, ma lei non si è mai presentata. Fu allora che si resero conto che non era nemmeno stata imbarcata sul volo. Hanno presentato una richiesta di bagaglio smarrito all'aeroporto di Simferopol e l'aeroporto presumibilmente l'ha inviata all'aeroporto di Domodedovo. Tuttavia, il giorno successivo, l'aeroporto di Domodedovo ha affermato di non aver avuto nemmeno notizie dall'aeroporto di Simferopol. Tienilo a mente, poiché il gioco della colpa è diventato un po' più complicato man mano che progrediva.

I dipendenti dell'aeroporto di Domodedovo hanno detto che il cane è scappato, ma i proprietari non ne sono stati informati

Crediti immagine: s7newsroom

Katya ha presto appreso che il personale dell'aeroporto di Domodedovo era ben consapevole che il cane non era stato imbarcato – era scappata prima di essere caricata sull'aereo – e che la stavano cercando. Ciò che ha sorpreso Ekaterina è stato che Domodedovo non l'ha contattata immediatamente per dirglielo. Il giorno dopo, Domodedovo ha cambiato posizione e ha detto che non sono obbligati a cercare cani e nessuno sapeva del destino del cane. Poi hanno detto che hanno persino usato i cani da ricerca per cercare Eva, ma i parenti di Katya hanno detto che non hanno mai visto un tale sforzo, anche se sono rimasti lì dalle 14:00 alle 2:00 quasi tutti i giorni.

L'indifferenza e il rifiuto di assumersi la responsabilità della situazione hanno scioccato Ekaterina

Crediti immagine: s7newsroom

Nonostante abbia negato la responsabilità, Domodedovo le ha assicurato di aver inviato la domanda alla compagnia aerea, ma la compagnia aerea ha dichiarato di non aver mai ricevuto tale domanda. Questo continuo mix di indifferenza, elusione di responsabilità e biasimo è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, e Katya ha contattato i media per esercitare pressioni e le aziende sono intervenute solo dopo che la polizia è stata coinvolta.

La società di gestione ha rilasciato una dichiarazione secondo cui il cane è riuscito a forzare il lucchetto da solo, ma sembra altamente improbabile

Crediti immagine: iamkate_thegreat

La responsabilità alla fine è caduta sulla società di movimentazione. È interessante notare che la società è stata accusata di aver ucciso due gatti a causa di un maltrattamento non molto tempo fa. Apparentemente, trattavano gli animali come qualsiasi altro bagaglio e li lanciavano in giro senza cura. Dopo quel famigerato incidente, hanno promesso di aggiornare i loro standard, ma come mostra il caso di Eva, non li hanno mai implementati.

Mentre la società di gestione ha affermato che nessuno poteva catturare il cane, il video trapelato mostra che il cane è stato visto, ma a nessuno importava davvero

Crediti immagine: moslenta

La società di gestione ha anche affermato che il cane è sgattaiolato via senza che nessuno se ne accorgesse, ma come mostra il filmato trapelato, alcune persone hanno effettivamente visto Eva, ma erano indifferenti. Man mano che l'attenzione per l'incidente aumentava, aumentava anche la follia. Alcune persone hanno effettivamente cercato di accusare Katya e la sua famiglia di aver comprato una cattiva portaerei, che volevano solo fare soldi con tutta questa farsa, ecc., ecc. Katya ha negato ardentemente queste accuse.

Mentre cresceva l'indignazione pubblica, l'aeroporto di Domodedovo ha permesso ai volontari all'interno del suo territorio di cercare il cane

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Ma non tutte le persone erano i cattivi in ​​questa storia. Molte persone si sono offerte volontarie per aiutare a cercare Eva. Anche se l'aeroporto di Domodedovo era riluttante a far entrare le persone nel loro territorio, hanno ceduto alla pressione pubblica e hanno lasciato che la squadra di ricerca cercasse il cucciolo.

I genitori ei volontari di Ekaterina hanno perquisito giorno e notte. Katya è tornata da Simferopol per aiutare gli sforzi

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Per tre giorni, le mani di Katya sono state legate perché era a Simferopol e non poteva fare molto sulla distanza, ma alla fine è tornata e si è unita alle ricerche.

In un disperato tentativo, hanno deciso di attirare il cane con l'odore dei suoi bocconcini e la felpa di Ekaterina

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Niente sembrava funzionare, e ogni giorno che passava, tutto sembrava sempre più disperato. Volevano provare un'ultima cosa prima di assumere un cacciatore di animali professionista. Ekaterina ha lasciato la sua felpa e le sue prelibatezze in una scatola di trasporto a cui Eva era più abituata. Tutto quello che potevano fare era aspettare.

E finalmente, alle 4 del mattino, qualcuno è riuscito a individuare Eva e a prenderla

Crediti immagine: iamkate_thegreat

E infine, qualcuno l'ha beccata nel cuore della notte. Il piano ha funzionato! Eva fu attirata da un profumo familiare.

Il cane era spaventato, affamato e stanco, ma si è ripreso rapidamente dopo che Ekaterina è tornata con lei

Crediti immagine: iamkate_thegreat

"Ho pianto tutta la mattina dalla felicità"

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Ekaterina era al settimo cielo quando ha sentito la notizia. "La migliore notizia che tu possa mai sentire è quando ti chiamano e dicono che il tuo cane è stato trovato."

Ekaterina ha esortato gli altri a imparare dai suoi errori e ha raccomandato di scegliere compagnie aeree che ospitassero animali domestici

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Katya ha avvertito gli altri che lo stesso potrebbe accadere a chiunque. Ha consigliato di scegliere le compagnie aeree che ospitano animali domestici e ha affermato che non avrebbe mai più volato in questo modo. A seguito della protesta pubblica, la società di movimentazione ha rilasciato una dichiarazione cupa sull'aggiornamento dei suoi standard, ma solo il tempo dirà se sono onesti.

Ma alla fine, tutto è bene quel che finisce bene

Crediti immagine: iamkate_thegreat

Il post dopo una settimana di indignazione pubblica e feste di ricerca di volontari, il cane che si è perso in aeroporto è stato finalmente ritrovato è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)