Dopo aver approvato pubblicamente Donald Trump come presidente, Lil Pump non ha nemmeno votato

Anche se Donald Trump ha ottenuto gli illustri riconoscimenti di Kirstie Alley , Scott Baio, Johnny Rotten, Lil Wayne , Roseanne, Stephen Baldwin e del rapper Lil Pump (o " Lil Pimp" come lo chiama Trump ), ha perso, e una specie di lo ha ammesso in un tweet oggi . Si potrebbe pensare che il dinamico duo di Pump 'N Dump avrebbe vinto le elezioni, ma non lo ha fatto e in notizie più scioccanti, Lil Pump non ha nemmeno votato per Trump. Lo so, Lil Pump si unisce al Trump Train solo per attirare l'attenzione. Non potremo mai più fidarci di nessuno!

Lil Pump (nome del governo: Gazzy Garcia) deve essere stato rinchiuso sotto una montagna di groupie perché non era uno dei milioni di persone che si affrettavano ai loro seggi elettorali locali nelle storiche elezioni di quest'anno. Ovviamente, ci deve essere una buona ragione per cui non ha votato per il suo signore arancione dopo aver seguito Big Dump durante il suo ultimo tratto di campagna. E c'è una spiegazione; questo tizio non è nemmeno registrato per votare. Secondo The Smoking Gun avremmo dovuto semplicemente ignorare il suo sproloquio e aspettare che la sua carriera finisse (il che è più vicino di quanto pensi) dato che comunque non avrebbe votato perché NON PU!

Secondo i registri degli elettori dello stato della Florida, Garcia non è mai stato registrato per votare (ha compiuto 18 anni nell'agosto 2018). Inoltre, un supervisore del dipartimento per le elezioni della contea di Miami-Dade ha anche riferito che Garcia non è registrato per votare. Il funzionario, Robert Rodriguez, ha detto che i registri di registrazione degli elettori della contea sono aggiornati.

In un'altra svolta non scioccante, Lil Faux Pimp ha iniziato a tremare per Trump settimane dopo la scadenza obbligatoria per la registrazione degli elettori in Florida del 5 ottobre. E non è tutto. Molti dei follower su Twitter di Lil Pump Ya Brakes si sono stropicciati il ​​naso per la vittoria del presidente eletto Joe Biden . Un seguace ha persino ricordato a Lil Pump un tempo non molto tempo fa in cui in realtà aveva un dannato buon senso.

Non sono del tutto convinto che questa sia Lil Pump. Comincio a pensare che il vero cattivo sotto la maschera di Lil Pump non sia altro che Melania Trump! Perché onestamente dove diavolo è stata? Se è come il resto del mondo, è stata ubriaca da sabato scorso cantando Ding Dong the Witch Is Dead mentre piangeva lacrime di gioia.

Pic: Instagram