Donald Trump sul virus che ha ucciso 200.000 americani: “Non colpisce praticamente nessuno”

Incorpora da Getty Images

La pandemia sta ancora colpendo tutto. Solo … tutto . C'è un aumento dei casi negli Stati Uniti, Canada, Francia, Spagna, Regno Unito e altro ancora. I paesi europei stanno discutendo se sia necessario un secondo blocco per controllare il recente aumento dei casi. Il mercato azionario è crollato ieri in gran parte a causa dei numeri del coronavirus e dei timori di nuovi blocchi. Una nuova gamma di restrizioni sociali sta arrivando in tutto il mondo (ma probabilmente non qui in America). Negli Stati Uniti c'è così tanta disinformazione diffusa da Donald Trump che è difficile tenere il passo con il controllo dei fatti in tempo reale. Anche se il tasso di mortalità non sembra essere così grave come lo era a marzo / aprile, il virus non è uno scherzo e persone di tutte le età stanno morendo a causa di esso. Sì, la fascia demografica più a rischio è quella degli "anziani con problemi di salute esistenti". Ma i giovani, le persone sane ei bambini stanno tutti contraggendo il virus e ne soffrono. Secondo Donald Trump, però, il coronavirus "non colpisce praticamente nessuno". Abbiamo incrociato 200.000 morti per coronavirus questa settimana in America.

Mentre il bilancio delle vittime negli Stati Uniti del romanzo coronavirus si prepara a eclissare 200.000, il presidente Trump lunedì ha affermato erroneamente in una manifestazione elettorale che covid-19 "non colpisce praticamente nessuno" di età inferiore ai 18 anni, minimizzando ancora una volta l'entità della pandemia e contraddicendo il suo precedente afferma che il virus rappresenta un rischio per "molti giovani".

Di fronte a una folla di sostenitori per lo più senza maschera che non aderiscono all'allontanamento sociale a Swanton, Ohio, Trump ha suggerito che solo gli americani più anziani con problemi cardiaci e condizioni preesistenti hanno davvero bisogno di temere il virus.

“Colpisce gli anziani, gli anziani con problemi cardiaci e altri problemi. Questo è ciò che colpisce veramente ", ha detto il presidente. “In alcuni stati, migliaia di persone – nessuno giovane. Al di sotto dei 18 anni, tipo, nessuno. Hanno un forte sistema immunitario, chi lo sa? Togli il cappello ai giovani, perché hanno un sistema immunitario infernale. Ma non colpisce praticamente nessuno. È una cosa incredibile. "

I sentimenti di Trump vanno contro la guida della maggior parte degli esperti di salute pubblica e quello che ha detto al redattore associato del Washington Post Bob Woodward in un'intervista a marzo. In una delle sue interviste con Woodward per il suo libro "Rage", Trump ha ammesso di aver minimizzato la gravità del covid-19, dicendo che il virus ha colpito "molti giovani".

"Ora si sta scoprendo che non si tratta solo di anziani, Bob", ha detto Trump a Woodward. “Ma proprio oggi e ieri sono emersi alcuni fatti sorprendenti. Non è solo vecchio, vecchio. "

[Dal Washington Post]

Includo la clip qui sotto. Forse è solo la qualità del video, ma la voce di Trump suona diversa? Sembra malato. Che è questa davvero strana dissonanza cognitiva: un vecchio in cattive condizioni di salute, con una presunta storia di mini-ictus e una storia di vantarsi di aver superato il suo test di demenza, parlando con voce tesa e malata di una pandemia mortale che colpisce solo gli anziani in cattiva salute, di fronte a una folla di idioti senza maschera. "Praticamente nessuno." Dillo alle migliaia di famiglie che piangono i propri cari. Ditelo alle centinaia di migliaia di persone che sono state sfrattate, hanno perso il lavoro o si sono ammalate davvero.

Dio, questo è davvero il Coronavirus Superspreader Tour. C'era forse una maschera ogni venti persone senza maschera in Ohio. Uffa.

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Foto per gentile concessione di Getty.