“Difficile…”. Lacrime vive. Vladimir Luxuria non si tira indietro e crolla a ‘Storie italiane’

Uno dei protagonisti di 'Italian Stories' è stato Vladimir Luxuria, che si è concentrato prima di tutto sulle dichiarazioni dell'attrice Sandra Milo, che ha parlato del mantenimento dei figli grazie al suo lavoro. Parlando del rapporto tra genitori e figli, la donna si è commossa quando ha ricordato quello che ha passato principalmente a causa della sua identità sessuale. Nonostante le difficoltà, le situazioni più buie sono state superate e quindi la pace è tornata in famiglia.

Dopo aver vissuto momenti negativi, poi i membri della famiglia sono stati più uniti che mai: "Dopo quel periodo siamo diventati più coesi". Successivamente è stato trasmesso un video riguardante il diretto interessato. Dopo averlo esaminato attentamente, la sua emozione era praticamente inevitabile. Le parole che ha poi diffuso in diretta tv hanno entusiasmato tutti i presenti e anche gli spettatori da casa. Il sacrificio di sua madre e suo padre è stato incredibile. (Continua dopo la foto)

Queste sono le sue dichiarazioni: “Noi figli e figlie saremo sempre in debito con i nostri genitori. Mio padre e mia mamma hanno lavorato molto e non ci hanno mai fatto mancare nulla, siamo cinque figli. Mio padre lavorava come trasportatore. Durante i suoi lunghissimi viaggi, spesso rischiava la vita per addormentarsi. Oggi cerco di ricambiare il dono più grande che i miei genitori mi hanno fatto, la vita, cercando di essere lì per loro ”, ha aggiunto. (Continua dopo la foto)

Poi Luxuria ha concluso: “Sarò sempre in debito con loro. Non potrei mai compensare completamente tutto quello che hanno fatto per me ”. Anche lei recentemente è intervenuta sulla questione omosessuale nel mondo dei vip, dopo il coming out di Gabriel Garko: "In generale, conosco le pressioni degli agenti dello spettacolo, di chi pensa che se un attore si dichiara gay allora non è chiamato a fare film e fiction. Nel calcio, presidenti e allenatori temono striscioni e cori omofobi da tifosi avversari ". (Continua dopo la foto)

E in politica “Conosco personalmente molti politici gay che non si dichiarano. Quando ho messo piede per la prima volta in parlamento non sa quante persone siano venute a raccomandare: "non dire a nessuno che mi hai visto lì". Ho sempre lottato per il coming out, ma non ho mai usato le uscite come strumento di vendetta, anche se spesso sono loro a fare della famiglia la loro bandiera ”.

"Sei illegale!" Alberto Matano, l'ospite VIP 'sbrocca' dal vivo e reagisce così

L'articolo "Difficile …". Lacrime vive. Vladimir Luxuria non si tira indietro e crolla a 'Italian Stories' arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)