Demi Lovato potrebbe essere stata hackerata e le sue foto di nudo sono state messe su Snapchat

Chiunque abbia deciso di seguire Demi Lovato su Snapchat molto probabilmente lo ha fatto perché sono fan o volevano davvero vedere come appariva Demi Lovato nel filtro del cucciolo di cane. Ma la scorsa notte, alcune foto di ciò che sembrava essere Demi Lovato sono state rilasciate dal suo account Snapchat, e molte persone pensano che sia stata probabilmente hackerata.

The Daily Beast suggerisce che le immagini potrebbero essere false, il che è totalmente possibile. Perché ci vuole solo una ricerca su Internet di sei secondi per scoprire che ci sono dei bizzarri là fuori che scendono su immagini di volti di celebrità che sono stati copiati e incollati su corpi nudi. Ma questi nudi molto probabilmente non sono pessimi lavori di Photoshop, perché sembra che assomiglino molto a Demi. Tuttavia, c'è una possibilità ancora maggiore che Demi stessa non abbia pubblicato le foto. The Daily Beast afferma che gli Snap sono stati accompagnati da un messaggio per visualizzare più nudi e un collegamento a un server in cui si trovavano.

Le foto sono state eliminate dallo Snapchat di Demi, naturalmente. Demi non ha detto nulla del possibile hack. Al momento non è su Twitter. E il suo post Instagram più recente è stato di martedì, in cui stava sfoggiando un tatuaggio che ha recentemente avuto in memoria di un'amica che era appena passata da un overdose di droga (Demi stessa ha trascorso cinque mesi in riabilitazione l'anno scorso dopo il suo overdose di droga ). Secondo quanto riferito, ha trascorso mercoledì al suo funerale. Quindi, tempismo davvero di buon gusto lì, hacker. Persino Satana è tipo “ Non puoi aspettare fino alla prossima settimana?

Questa non è la prima volta che Demi è stato violato. Nel 2014 alcune foto di nudo sono trapelate su Internet. Tuttavia, non faceva parte della fuga di foto di celebrità di iCloud del 2014 (alias The Fappening). Demi non ha nemmeno paura di mettere le sue foto là fuori, come una foto di bikini inedita che ha pubblicato su Instagram il mese scorso. Non ho idea se la polizia sarà coinvolta in questa situazione, ma potrebbero. Perché l'ultima volta che ho controllato, era ancora molto illegale pubblicare online i nudi di qualcuno senza il loro permesso. E se gli sbirri vengono coinvolti, Wilmer Valderrama probabilmente alzerà gli occhi al cielo se bussa alla sua porta. “ Forza ragazzi, sono un brividi, ma non sono quel tipo di brividi.

Pic: Wenn.com

Commenta su Facebook