Dean Stockwell è morto all’età di 85 anni

Questo è uno di quei post commemorativi che potrebbero usare un salto temporale in stile Quantum Leap per coprire tutto nella carriera del grande Dean Stockwell . Perché l'uomo era in tutto, ha lavorato con tutti, è apparso nel lavoro da quasi ogni decennio, ha letteralmente iniziato a recitare quando le televisioni erano ancora trasmesse in bianco e nero. E si dice che Dean Stockwell sia morto domenica, all'età di 85 anni.

Variety ha confermato la notizia e Deadline afferma che Dean "è morto pacificamente a casa " domenica per cause naturali. Dean è stato sposato e ha divorziato due volte, e lascia due figli adulti, Austin e Sophia Stockwell .

Molti necrologi del settore iniziano con " Hanno lasciato la loro piccola città e si sono diretti a Hollywood con un sogno e una banconota da $ 20 ", ma non Dean Stockwell. Dean era una star bambina nata in una famiglia di attori già famosa e di successo. Dean ha fatto il suo debutto a Broadway a 7. A questo sono seguite le apparizioni in Anchors Aweigh , Gentleman's Agreement , Compulsion e Long Day's Journey Into Night . In televisione, è apparso in tutto, il che potrebbe essere dovuto al fatto che negli anni '50 c'erano solo tre canali televisivi e tipo 20 programmi. Ma ancora, era su di loro. Carrozza , Ai confini della realtà , Bonanza , Mannix e il dottor Kildare . Ma ovviamente, molte persone conoscono Dean Stockwell dagli anni di gloria di Dean Stockwell, gli anni '80 e '90. Dean è apparso in Beverly Hills Cop II , Paris, Texas , To Live and Die in LA, Married to the Mob (ognuno di questi sarebbe un successone di una notte di film a doppia fattura). Ha anche lavorato con David Lynch due volte, prima in Dune , poi in Blue Velvet .

Ma molte persone conoscono Dean Stockwell di Quantum Leap della NBC, uno spettacolo che onestamente, guardando indietro, conteneva troppa energia da uomo più anziano per essere elaborato dal mio cervello giovanile. Dean ha interpretato il ruolo del donnaiolo che fuma un sigaro a volte un ologramma Real Admiral Upper Half Albert Calavicci, al fianco del Dr. Sam Beckett di Scott Bakula . Dean ha ricevuto tre nomination come miglior attore non protagonista ai Golden Globe per Quantum Leap , vincendone una nel 1990, ed è stato nominato per quattro Primetime Emmy come miglior attore non protagonista in una serie drammatica in quattro anni consecutivi dal 1990 al 1993. Ha vinto due premi come miglior attore al Festival di Cannes (per Compulsion , e Long Day's Journey into Night ), ed è stato nominato all'Oscar come miglior attore non protagonista per il suo ruolo in Married to the Mob . Scott Bakula ha reso omaggio al suo ex co-protagonista su Instagram, che ha definito un " caro amico e mentore ".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Scott Bakula (@scottbakula)

Sarò per sempre grato a Dean Stockwell in Blue Velvet perché l'interpretazione di Dean nei panni del carismatico Ben che sincronizza le labbra in " In Dreams " in una luce di lavoro problematica serve sempre come una piccola pausa dalla stranezza al 100% che sta accadendo in quel film. Questo è folle perché, in qualsiasi altro film, un personaggio che ti dà James Hurley di Twin Peaks come Buster Poindexter dovrebbe essere la parte più strana. Spero davvero che gli sia stato consegnato un microfono da lavoro quando è entrato nell'ora del cocktail dell'aldilà.

Foto: NBC