Dan Levy ospiterà il concorso di cucina “The Big Brunch” su HBO Max

avalon-0563527731

Sto per essere rinnegato dalla maggior parte di voi ma: non sono una persona da brunch. Mi piace abbastanza il cibo, ma non riesco a rispettare i tempi. Mangia la giornata in tutti i modi sbagliati. Non puoi fare nulla prima perché ti stai preparando, e non puoi fare nulla dopo perché è andato troppo lontano nel pomeriggio e/o stai soffrendo di affaticamento alimentare. Lo so, dimmi che sei un Capricorno senza dirmi che sei un Capricorno, Ecate . Quindi sono molto curioso di sapere cosa prenderò dal nuovo spettacolo in concorso di Dan Levy, The Big Brunch . Dan ha creato lo spettacolo, che apparirà su HBO Max, per evidenziare sia il talento che il pasto "sottovalutato" stesso. Finora, ci sono molti concetti sbandierati, come che il vincitore riceverà un "premio che cambierà la vita" e che gli chef sono "voci culinarie sconosciute" che "condivideranno le loro storie e i loro sogni aziendali", ma non un sacco di dettagli come quello che accadrà durante lo spettacolo e se si tratta di chef qualificati, cuochi casalinghi, impiegati, che cambiano carriera, ecc. Sembra molto simile al piano aziendale sparso di David Rose quando ha chiesto una licenza per il farmacista su Schitt's Creek .

Il co-creatore e star di “Schitt's Creek” Dan Levy sta ospitando il nuovo concorso di cucina “The Big Brunch” su HBO Max, ha detto lunedì il servizio di streaming.

Secondo il suo logline, “Creato da Levy e incentrato su una delle esperienze culinarie più versatili e sottovalutate, 'The Big Brunch' è una serie di concorsi di cucina che celebra le voci culinarie sconosciute più stimolanti provenienti da ogni angolo del paese. Agli chef verrà offerta l'opportunità di condividere le loro storie e i loro sogni di business, gareggiando anche per un premio che cambierà la vita. Il tutto trovando modi innovativi e personali per ridefinire cosa significa cenare tra le 11:00 e le 15:00.”

"Ognuno ha un amico, un familiare o un collega che è straordinario in quello che fa, hanno solo bisogno di un aiuto in modo che i loro talenti possano essere apprezzati su larga scala", Levy, che ha interpretato il film ossessionato dal cibo David Rose nella sua serie vincitrice di un Emmy "Schitt's Creek", ha detto in una dichiarazione che accompagna l'ordine della serie per "The Big Brunch" lunedì.

Ha continuato: "Grazie a un amore quasi ossessivo per il cibo, ho avuto la fortuna di incontrare molte di quelle persone nel mondo culinario – amici che lavorano fuori da caffè o camion di cibo, rivoluzionando i menu dei commensali locali – quegli umani speciali che creano comunità attorno alla loro cucina, sperando di portare le loro abilità al livello successivo. Ho creato questo spettacolo per loro, gli eroi culinari locali d'America che meritano i riflettori. Quello, e chi non vuole guardare lo sciroppo d'acero che viene versato lentamente su una pila dorata di toast alla francese perfettamente cotti e ispirati alla creme brûlée?

[Dall'involucro]

Dan è riuscito a farmi venire fame, quindi sono già venduto. La mia ipotesi è che la vaghezza e i termini floridi abbiano più a che fare con lo spettacolo ancora in formazione rispetto a Dan e HBO che cercano di essere misteriosi. Non dirlo a HBO, ma chiudo il programma non appena vedo la presentazione finale perché tutto ciò che mi interessa sono le creazioni. Non mi fermo mai per vedere chi viene eliminato o perché. Il capo dei contenuti originali di HBO Max, Sarah Aubrey, ha fatto riferimento ai cocktail nella sua dichiarazione, di cui ero curioso perché fanno parte della cultura del brunch. I brunch alcolici – e i frequentatori di brunch – sono uno spasso, certo, ma spero che lo spettacolo dedichi tempo ai cocktail analcolici e alle opzioni di brunch secco. Non abbastanza spettacoli funzionano con abbinamenti e ricette alimentari e non alcoliche.

Sono molto curioso di vedere Dan come ospite. Penso che sarà un ospite "bello", il tipo che vuole che tutti vincano. Continuo a vedere che sia Dan che David vengono definiti ossessionati dal cibo e questo non mi è familiare. Ricordo che Dan parlava di cibo durante la pandemia, ma si trattava dei suoi tentativi falliti di cuocere al forno e di prendere la decisione che era più un tipo da "ordinare cibo". E David era ossessionato dal cibo? L'articolo continua a parlare dell'episodio di Fold the Cheese , ma questo non ha consolidato David come buongustaio residente a Schitt's Creek. Beh, forse per gli standard di S. Creek lo era. Indipendentemente dalla mia pedanteria, questa sembra una buona idea per Dan, e questo include le descrizioni romantiche dei cibi per la colazione. Non ho dubbi che andrà tutto bene, Dan si è dimostrato valido in quel reparto. Sembra divertente e ci proverò. Chissà, forse Dan mi farà già fare un brunch.

Dan_Eugene_Levy

Dan_Levy

avalon-0563036985

Credito fotografico: Avalon Red e Instagram