Coronavirus, record assoluto di infezioni. In tre regioni oltre duemila casi

È un record di contagi da coronavirus in Italia. Secondo il bollettino odierno del ministero della Salute, i nuovi casi sono 19.143 (ieri erano 16.079). Nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 91 morti, in meno rispetto a ieri, quando il bollettino del Ministero della Salute ne ha contati 136, portando il totale a 37.059 dall'inizio dell'emergenza.

In Lombardia ci sono circa cinquemila casi in più, 2.200 quelli registrati in Campania, duemila in Piemonte, oltre 1.500 in Veneto, quasi 600 in Puglia, il doppio del record precedente. Ieri ci sono stati 16.079 casi con 170.392 tamponi. Con 2.352 dimessi e guariti nelle ultime 24 ore, il coronavirus attualmente positivo sale ancora a 186.002 (16.700 in più rispetto a ieri, quando l'aumento era di 13.860 unità). Il numero totale di casi è 484.869. (Continua a leggere dopo la foto)

Da ieri sono stati eseguiti altri 182.032 tamponi. I pazienti ammessi in terapia intensiva sono 1049, con un incremento di 57 unità. Preoccupano i dati della Lombardia. “Una situazione che, con il passare delle ore, si complica sempre di più e che ci porta ad alzare ulteriormente il nostro livello di guardia. I dati di oggi – ha detto il presidente Attilio Fontana – dicono che la linea epidemiologica è in aumento: oggi si contano quasi 5.000 nuovi positivi e circa 350 nuovi ricoveri tra terapia intensiva e non intensiva. Numeri che dimostrano che il virus ha iniziato a circolare in modo molto violento ". (Continua a leggere dopo la foto)

Giornata nera anche in Veneto, che registra un balzo di 1.550 contagi in 24 ore, il dato più alto dall'inizio dell'epidemia. Intanto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha annunciato in diretta su Facebook che si procederà "verso la chiusura totale" del territorio, ad eccezione delle attività essenziali. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Appello anche al Governo affinché chiuda l'intero territorio nazionale per contenere i contagi. De Luca ha fatto sapere che comunicherà “al Governo non solo la mia richiesta di blocco su tutta l'Italia, ma per quanto riguarda la Campania procederemo nella direzione della chiusura di tutto. Il Governo deciderà per l'Italia, per la Campania faremo quello che riterremo giusto per noi ”.

Caso Covid al Quirinale: scatta il protocollo a tutela del presidente Mattarella

L'articolo sul Coronavirus , record assoluto di contagi. In tre regioni, oltre duemila casi provengono da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)