Coronavirus, la Rai ferma anche Amadeus: la decisione su I soliti ignoti rattrista il pubblico

Il coronavirus continua a minare la nostra serenità. Ha profondamente cambiato la nostra vita, ci fa sentire piccoli e fragili. Spaventato. E da solo. Ormai l'Italia è tutta una zona rossa, non puoi muoverti, tranne per andare al lavoro o per motivi di salute, le scuole sono chiuse così come cinema, teatri, palestre, ipermercati nel fine settimana. Avremmo dovuto capirlo (ma per alcuni non è ancora chiaro): dobbiamo rimanere a casa. Solo in questo modo fermeremo l'avanzamento del virus.

Anche molti programmi televisivi hanno cambiato tutto: molti vanno in onda senza un pubblico, molti altri sono stati bloccati. Tra questi, ad esempio Domenica Live, Verissimo, CR4 La Repubblica della Donne e Quarta Repubblica, il programma condotto dal giornalista Nicola Porro che si è rivelato positivo a Covid19. Le cose stanno per cambiare anche per il programma pre-serata condotto da Amadeus I soliti ignoti. Cosa è stato deciso? Continua a leggere dopo la foto


Come annunciato da TvBlog, le registrazioni di Soliti Ignoti-Il ritorno previsto per martedì 10 e mercoledì 11 marzo 2020, sono state cancellate. Ciò significa che i concorrenti che avrebbero dovuto prendere parte alla posta in gioco rimarranno a casa. Non è noto quando verranno registrati gli episodi. Il punto è che poche notti fa uno dei personaggi in studio ha tossito. E Amadeus chiese dell'acqua per lui. Continua a leggere dopo la foto


Quella tosse ha creato un po 'di tumulto nella trasmissione. Comunque, tutto è ancora adesso. E Amadeus non può registrare le puntate programmate. Quindi cosa accadrà al programma pre-serata più popolare? Probabilmente, quando gli episodi registrati saranno finiti, Rai deciderà di trasmettere le risposte. Ma potrebbe anche decidere di sospendere il programma e sostituirlo con qualcos'altro. Ad esempio con qualcosa come Techetechetè. Continua a leggere dopo la foto

{loadposition intext}

Ovviamente, queste sono solo ipotesi. Oltre alla sospensione delle registrazioni Soliti Ignoti con Amadeus, è prevista anche una fermata per il programma Porta a Porta di Bruno Vespa. Il conduttore, tuttavia, sembra non aver preso bene la decisione, definendo la misura "molto seria e pretenziosa".

Coronavirus, anche la televisione sta affrontando l'emergenza. La decisione sui Soliti sconosciuti comunicata da Rai

L'articolo Coronavirus, Rai ferma anche Amadeus: la decisione su I soliti ignoti rattrista il pubblico viene dalla rivista Caffeina .

(Fonte: Articolo originale su Caffeina Magazine)

Commenta su Facebook