Colleghi maschi dicono a un cardiochirurgo donna che il “divario retributivo di genere” non è reale, lei rivela la realtà

Il divario salariale tra uomini e donne è molto reale, anche nella nostra società occidentale così moderna. Tuttavia, non tutti credono che lo sia. E alcuni pensano che non esista in aree prestigiose come la medicina. Bene, il dottor Nikki Stamp, chirurgo australiano per trapianti di cuore e polmone, li ha inseriti in un thread virale su Twitter. Ha fatto quello che fanno tutti i bravi scienziati: ha seguito le prove. Leggi i suoi argomenti di seguito e facci sapere cosa ne pensi.

Secondo il dottor Stamp, il divario salariale è profondamente radicato nell'intera industria del lavoro: è persino prevalente in parti molto prestigiose del mercato del lavoro. E se la disuguaglianza esiste lì, beh, immagina quanto sia visibile anche in altre aree.

Eddy Ng, il professore di Management di James ed Elizabeth Freeman alla Bucknell University di Lewisburg, Pennsylvania, è entrato nei dettagli con Bored Panda su come le donne siano sottorappresentate ai livelli alti nel lavoro. “Non si adattano al prototipo di come appaiono i leader. Spesso mancava la preparazione, non in termini di qualifiche, ma della socializzazione necessaria per salire ai livelli d'élite. Alcune di queste sono abilità politiche, alcune sono sponsorizzazioni e alcune sono capitale sociale acquisito nei campi da golf e negli spogliatoi, e poche donne partecipano a queste attività di socializzazione ".

Maggiori informazioni: Twitter | DrNikkiStamp.com

Crediti immagine: jeshoots

Il dottor Stamp ha fornito una serie di prove sul perché esiste il divario retributivo di genere in medicina e su cosa si può fare al riguardo

Crediti immagine: drnikkistamp

Crediti immagine: drnikkistamp

Crediti immagine: drnikkistamp

Crediti immagine: drnikkistamp

Il divario di genere in una sottospecialità chirurgica

Crediti immagine: drnikkistamp

Divari retributivi in ​​medicina e impatto del COVID-19 sulle carriere dei medici

Crediti immagine: drnikkistamp

Disparità basate sul sesso nei guadagni orari dei chirurghi

Crediti immagine: drnikkistamp

Crediti immagine: drnikkistamp

Un piano di compensazione strutturato migliora ma non cancella il divario retributivo in chirurgia

Crediti immagine: drnikkistamp

Salari e donne nell'assistenza sanitaria: la razza e il divario di genere

Crediti immagine: drnikkistamp

Crediti immagine: drnikkistamp

Cosa sta determinando il divario retributivo di genere in medicina?

Crediti immagine: drnikkistamp

Crescita del divario retributivo di genere

Crediti immagine: drnikkistamp

Come colmare il divario retributivo di genere nella medicina statunitense

Crediti immagine: drnikkistamp

Crediti immagine: drnikkistamp

Crediti immagine: drnikkistamp

Crediti immagine: drnikkistamp

Secondo il professor Ng, “Le donne guadagnano meno degli uomini perché sono concentrate in professioni a basso reddito o industrie a bassa retribuzione, anche per le donne dirigenti e amministratori delegati. Pensa al CEO di un'azienda di cosmetici o al CEO di un'azienda manifatturiera ".

Ha continuato: “La discriminazione di gusto – pagare le donne meno degli uomini per fare lo stesso lavoro – è un altro fattore. Le donne si affidano ad altre donne per le fonti di informazione (di compensazione) e di tutoraggio. Questo a sua volta ha l'effetto non intenzionale di ricevere informazioni inesatte / scontate da donne mentori che vengono pagate di meno, e quindi di formare aspettative inferiori. Informazioni imprecise, aspettative inferiori e stili di negoziazione portano le donne a negoziare salari più bassi all'inizio della loro carriera, e questo viene amplificato man mano che le donne progrediscono nella loro carriera. Anche le interruzioni di carriera (per avviare una famiglia) aggravano il divario retributivo. e gli uomini raramente interrompono la loro carriera per mettere su famiglia. "

Il professor Ng ha anche sottolineato che le donne razzializzate sono fortemente colpite dalle perturbazioni che la pandemia ha avuto sul mercato del lavoro perché sono “spesso impiegate in lavori a bassa qualificazione e in industrie che sono pronte per essere automatizzate. Pensa al confezionamento della carne, alla spesa e ad altri lavori basati sui servizi. Ecco un esempio. La pandemia ha accelerato l'automazione a causa delle esigenze di salute e sicurezza. Inoltre, ha eliminato temporaneamente o permanentemente molti posti di lavoro nel settore dei servizi e dell'ospitalità a causa dei blocchi ".

Il dottor Stamp ha spiegato che alcuni dei modi che potrebbero aiutare a correggere la disparità di reddito in medicina potrebbero essere una migliore trasparenza salariale, sponsorizzare le donne e promuovere equamente i dipendenti.

Ha anche detto che l'abolizione generale dei pregiudizi di genere in medicina è qualcosa a cui dovremmo tendere (anche se è improbabile che accada dall'oggi al domani anche con le migliori intenzioni). Inoltre, una migliore ricerca e rendicontazione degli stipendi in campo medico potrebbe aiutare con le questioni di trasparenza. In altre parole, se sai quanto viene pagato il tuo collega, inizierai a chiederti perché non sei per lo stesso lavoro che fai.

L' Harvard Business Review ha suggerito che la pandemia ha invertito molti dei progressi verso una maggiore uguaglianza di genere che erano stati raggiunti negli ultimi anni. Secondo loro, i lavori delle donne sono 1,8 volte più vulnerabili durante la pandemia di Covid-19 rispetto agli uomini.

"Le donne rappresentano il 39% dell'occupazione globale, ma rappresentano il 54% della perdita complessiva di posti di lavoro a maggio 2020", scrive HBR.

Inoltre, Forbes spiega che le donne si assumono la stragrande maggioranza delle faccende extra, dell'assistenza all'infanzia e dell'istruzione per le loro famiglie a casa. In breve, c'è una sproporzionata divisione del lavoro a casa tra i partner.

Ecco come le persone hanno reagito al thread virale su Twitter del Dr. Stamp e agli approfondimenti

Crediti immagine: akuhabaki

Crediti immagine: Silfy_Star

Crediti immagine: justinerogers

Crediti immagine: w1lko21

Crediti immagine: SallyMayweather

Crediti immagine: chelsairitops

Crediti immagine: RedBearStandin1

Crediti immagine: jennie0501

In una precedente intervista , abbiamo parlato di più con il professor Ng su come la pandemia abbia colpito in modo diseguale le donne nella forza lavoro e perché.

Il professor Ng ha spiegato che le donne sono "sovrarappresentate nei lavori meno pagati e precari". Aree come vendita al dettaglio, servizi e ospitalità hanno molti meno vantaggi e sicurezza sul lavoro. "Gli uomini d'altra parte si trovano in settori ritenuti essenziali, come i trasporti (consegne) e l'edilizia", ​​ha detto.

La pandemia di Covid-19, così come le massicce restrizioni sulle attività commerciali e sui movimenti, hanno costretto molte attività di vendita al dettaglio e di ospitalità a ridimensionarsi. Altri sono falliti. Ciò significava che un gran numero di donne furono licenziate o sfollate. Secondo il professor Ng, la situazione è ancora peggiore per le donne di origine razziale.

Sfortunatamente, i blocchi del coronavirus non hanno portato a una maggiore uguaglianza di genere che alcune persone si aspettavano di vedere.

“Le donne, anche quelle che svolgono mansioni professionali e manageriali, continuano a svolgere un secondo turno (cura della famiglia) dopo il primo turno in ufficio. Continuiamo a sottoscrivere ruoli di genere, anche in molte società egualitarie ", ha detto, aggiungendo che questo è uno dei motivi del" divario retributivo persistente e di una sottorappresentazione delle donne nei quadri dirigenziali e nei lavori più retribuiti ".

Ha aggiunto che le carriere più remunerative degli uomini hanno la priorità rispetto alle donne (viste come "reddito supplementare") durante i blocchi. “Le donne riorganizzano il loro lavoro intorno alle esigenze della famiglia, gli uomini spesso no. La divisione ineguale del lavoro è esacerbata quando una famiglia non può più accedere all'aiuto retribuito (restrizioni COVID) e le donne dovranno riprendersi ".

Perché pensi che esista il divario salariale tra uomini e donne, cari Panda? Sei rimasto sorpreso dal fatto che il campo medico non sia immune dal divario salariale di genere? Cosa pensi che si potrebbe fare per ridurre realisticamente la disparità di reddito in medicina in altre aree? Sei mai stato vittima del sessismo sul posto di lavoro quando si trattava del tuo stipendio? Ci piacerebbe sentire i tuoi pensieri su tutto.

Il postColleghi maschi dicono a una cardiochirurgia che il "divario retributivo di genere" non è reale, lei espone la realtà è apparsa per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)