Christian Cooper parla di Amy Cooper, del razzismo e del birdwatching con la New York

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The New York Times (@nytimes) su

Per qualsiasi informazione, sono qui al 100% per aver trasformato Christian Cooper in una celebrità legittima. È più avvincente e interessante del 99% delle persone nel settore dell'intrattenimento. Christian Cooper è il bird-watcher afroamericano che è stato minacciato da "Central Park Karen" Amy Cooper diversi giorni fa. Le disse di tenere il suo cane al guinzaglio. Ha chiamato la polizia e ha affermato di essere stata minacciata da un uomo afroamericano. Alla fine ha perso il suo cane e il suo lavoro e attualmente è stata indagata dalla polizia e dal dipartimento dei diritti umani della città. Sulla scia dell'incidente di Central Park Karen, le persone hanno condiviso video clip di Christian Cooper che parlano di uccelli e bird-watching in città. È un bellissimo secchione di uccelli educato ad Harvard e lo adoro. E l'ho amato ancora di più dopo aver letto questa intervista del New York Times con lui – ieri ha portato il giornalista del Times a guardare gli uccelli nel parco. Alcuni punti salienti:

Sa che tutti commettiamo errori: “Ognuno di noi può fare, non necessariamente un errore razzista, ma un errore. E per ottenere quel tipo di maremoto in un periodo di tempo così compresso, deve far male. Deve fare male. Non sto scusando il razzismo. Ma non so se la sua vita debba essere lacerata. " Aprì la bocca per parlare ancora e poi si fermò. Stava per dire la frase "quella povera donna", in seguito riconobbe, ma non riuscì a portarsi a completare il pensiero.

Non ha dubbi sul fatto che il suo intento fosse razziale: “È diventata razziale. Ci sono alcuni impulsi sociali oscuri che lei, in quanto donna bianca di fronte a un conflitto con un uomo di colore, pensava di poter affrontare a suo vantaggio. Non so se fosse una cosa consapevole o no. Ma lo ha fatto e ci è andata. "

L'amore per il birdwatching: l'amore per il birdwatching di Cooper è iniziato all'età di 10 anni, ha detto, quando i suoi genitori, due insegnanti di Long Island, lo hanno iscritto a un programma 4-H. Lì, in una classe di lavorazione del legno, ha creato una mangiatoia per uccelli che ha messo nel suo prato. Le creature che si affollarono ad esso scatenarono un fascino che ha resistito per quattro decenni, attraverso il suo periodo ad Harvard, dove si è laureato in scienze politiche, e nei suoi anni come editore per la Marvel Comics, dove gli viene attribuito il merito di creare uno dei primi personaggi gay nell'universo comico di Star Trek.

Come possiamo fare progressi: “Se stiamo andando a fare progressi, dobbiamo affrontare queste cose, e se questo doloroso processo ci aiuterà a risolvere questo problema – c'è il silvia giallo! Se questo doloroso processo – oh, un rigogolo di Baltimora è appena arrivato! – ci aiuta a correggere, o ci fa fare un passo in avanti per affrontare le ipotesi razziali e orribili sottostanti che noi afro-americani abbiamo a che fare, e che abbiamo affrontato per secoli, che questa donna ha attinto, quindi ne vale la pena. Purtroppo, deve venire a sue spese. "

Ha letto le scuse di Amy Cooper: l' ha definito "un inizio". Ha detto che non era interessato ad incontrarla o ad alcuna riconciliazione faccia a faccia.

Sa che non ci sono molti osservatori di uccelli neri, ma: “Dovremmo essere qui fuori. Gli uccelli appartengono a tutti noi. Agli uccelli non importa di che colore sei. "

[Dal New York Times]

Ancora una volta, sono completamente qui per ulteriori profili e interviste con Christian Cooper. Fagli fare una rubrica settimanale di birdwatching sul Times. Fagli un talk show su PBS. Dategli un documentario su Netflix per il birdwatching e le relazioni razziali. Comunque, sì, non ha dovuto mostrare simpatia per Amy Cooper, ma è stato così, il che è più di quanto gli abbia mostrato per tutta la settimana. Se non l'avesse ottenuta in video, la versione di Amy Cooper di quello che sarebbe successo sarebbe stata molto diversa, non ho dubbi. E lo sa anche lui.

VE Day 75th Anniversary

Foto per gentile concessione di Instagram / NYT e screencaps dal video dell'argomento.

VE Day 75th Anniversary
VE Day 75th Anniversary
VE Day 75th Anniversary

Commenta su Facebook