Chris Evans sta incanalando l’attenzione di quel Dick Pic in attivismo di voto

Durante il fine settimana, una foto di quello che si credeva fosse il cazzo di Chris Evans è arrivata su Internet quando ha pubblicato una clip nelle sue storie su Instagram e quella clip includeva una ripresa del rullino fotografico, che includeva una foto di un pene. Chris ha cancellato immediatamente la clip e non ha mai confermato se il pene granuloso a bassa risoluzione in questione fosse suo. Ma ha affrontato la situazione su Twitter e sta cercando di trasformare quel Big Dick Energy in un alto numero di votanti.

Mancano solo 49 giorni alle elezioni presidenziali americane del 2020 e, per coloro che hanno una mente unilaterale, c'è la possibilità che le notizie del cazzo di questo fine settimana abbiano reso difficile ricordare qualcos'altro. Bene, ecco Chris Evans per rinfrescarti la memoria mentre affronti sottilmente la foto del cazzo che ha rotto Internet:

Sono un po 'deluso da Chris. Ha avuto tutto il fine settimana per lavorare a uno scherzo sul voto basato sul cazzo. Tipo " Ora che hai visto il mio palo, spero di vederti alle urne il 3 novembre. "O," A differenza del pene in quella foto, non è difficile uscire e votare! "Che ne dici di" Hai sentito? Ci saranno elezioni grandi e pulsanti tra 49 giorni. "Chris, sono disponibile per un lavoro freelance!

Chris è apparso anche questa mattina nello spettacolo di Tamron Hall e quando gli è stato chiesto, " Che cosa è successo Chris? ", Ha scrollato le spalle molto e sembrava che preferisse controllare la fessura di Hulk per i mirtilli rossi piuttosto che parlare di quella foto del cazzo. Ma ha detto che era " imbarazzante " e che il suo invito a votare era il suo modo di " capovolgere il cipiglio ". E ha anche riconosciuto i suoi fan, che hanno inondato Twitter di meme di Chris Evans nel tentativo di nascondere i tweet con la foto del cazzo.

Il tentativo di Chris di incoraggiare l'affluenza alle urne è onorevole, ma penso che avesse bisogno di essere un po 'più specifico. Come ho già detto, alcune persone non riescono a gestire troppi pensieri contemporaneamente. Cosa succede se un gruppo di persone sviluppa un'associazione subliminale tra il voto e il pene di Chris Evans? Le persone potrebbero presentarsi il 3 novembre, incapaci di ricordare cosa dovrebbero fare, e scriveranno semplicemente la prima cosa a cui pensa il loro cervello. E sai se qualcuno scrive in " Giant Dick ", i funzionari elettorali saranno probabilmente costretti a considerarlo come un voto per iscritto per Donald Trump.

Pic: Wenn.com