Chip Gaines era orgoglioso di crescere i suoi figli come “daltonici” ma sta cambiando

Chip Gaines e moglie Joanna Gaines

Qualcuno ha visto questo web show, conversazioni scomode con un uomo di colore ? È su YouTube e il tizio è Emmanuel Acho. Acho sta invitando celebrità (per lo più celebrità bianche) a venire e trascorrere 10-20 minuti con conversazioni scomode sulla razza in America. Il suo primo ospite di celebrità è stato Matthew McConaughey. La sua seconda "intervista" ha coinvolto la famiglia Gaines – Chip e Joanna Gaines, ex star di Fixer Upper di HGTV, e i loro cinque figli. Chip e Joanna hanno parlato di come le conversazioni sulla razza hanno con i loro figli. Sapevi che Joanna è mezza coreana? Ho sempre pensato che fosse una razza mista mentre guardavo Fixer Upper , e poi finalmente abbiamo visto sua madre in un episodio. Sua madre è coreana, suo padre è bianco. Quindi i bambini di Gaines sono coreani di un quarto (ma bianchi). Detto questo, vivono nella fibbia della cintura biblica del Texas e sono circondati da bianchi evangelici a perdita d'occhio. Quindi, ovviamente, hanno sbagliato le conversazioni di gara per un po ':

Chip e Joanna Gaines stanno cambiando il modo in cui crescono i loro figli dopo aver assistito al movimento Black Lives Matter. Le star di Fixer Upper hanno rivelato a Emmanuel Acho, ospite di conversazioni scomode, che fino a poco tempo fa allevavano i loro figli per non vedere il "colore" quando guardavano le persone intorno a loro. Tuttavia, Jo ha chiesto: "Stavamo parlando con Chip e l'intera idea di questa cosa daltonica è venuta fuori e Chip ha detto:" Sai che sono orgoglioso, penso che i nostri figli siano daltonici ". E poi abbiamo iniziato a respingerlo e penso che la nostra domanda per te sia … Qual è il modo migliore per andare avanti con questa conversazione? "

Emmanuel ha detto che crede che sia "il migliore" per crescere i bambini a vedere il "colore". Ha spiegato che pensa "se non esponiamo i nostri figli a colori diversi; a razze diverse ", quindi quando quella persona cresce" non saranno in grado di decifrare la differenza tra un uomo nero che è una minaccia e un uomo nero che è solo nero ". Acho ha aggiunto: “Penso che ci sia un punto di forza, c'è una bellezza nel vedere il colore. Non mi piace il concetto di daltonismo perché i colori e le culture sono belli ".

Tuttavia, Chip ha chiesto come le persone possano "risolvere" il problema del razzismo, soprattutto perché ritiene che la maggior parte degli individui non ammetterebbe di avere tendenze razziste. Per Emmanuel, ha detto che alcune di queste persone "non riescono a capire" cosa significhi essere neri negli Stati Uniti. Ha spiegato che le persone non sanno cosa significhi essere neri e vedere statue "di uomini che mi avrebbero oppresso schiavizzato e potenzialmente mi avrebbero giustiziato" o frequentare una scuola che prende il nome da un generale di guerra confederato.

"Penso che in America dobbiamo fare un lavoro migliore discutendo e posizionando correttamente i nostri eroi", ha suggerito l'ex atleta.

Chip ha poi condiviso di risuonare con l'idea di non riuscire a vedere il "quadro completo" di cosa significhi essere neri. Ha detto: "Penso di essere stato cieco a questa realtà forse per tutta la mia vita".

[Da E! Notizia]

Voglio dire, da un lato, è un po 'bello vedere un "fratello" come Chip Gaines che cerca di guardarsi dentro e di esaminare davvero il suo privilegio e provare a immaginare com'è la vita per i neri americani. Dall'altro lato … amico, lui e Joanna stavano davvero cercando di allevare i loro "ciechi di colore" nel 2020? C'è stata così tanta discussione sulla politica "daltonico" o sulla conversazione daltonico. Siamo riusciti a dire quel tipo di merda negli anni '90. Ma dire ancora "Non vedo la razza!" a questo punto è solo un modo privilegiato e sordo per chiudere le conversazioni legittime su razza e razzismo. E merito a Chip e Joanna per, immagino, essere aperti al cambiamento? Essere aperti ad avere quelle conversazioni scomode.

TIME 100 Gala 2019 - Arrivi

Foto per gentile concessione di WENN, Avalon Red.

Chip Gaines e moglie Joanna Gaines
TIME 100 Gala 2019 - Arrivi
TIME 100 Gala 2019 - Arrivi