“Chiedo il tuo aiuto”. Alberto Matano furioso dopo il furto. E si scatena l’appello ai fan

Alberto Matano continua a stupire tutti i suoi fan. Da due anni è al timone de La Vita in diretta su Rai1 e dopo la prima stagione trascorsa insieme a Lorella Cuccarini, ora conduce da solo. Chi credeva che l'addio della ballerina potesse nuocere al programma ha cambiato idea. Perché Alberto Matano è riuscito a stabilire il record di pubblico e grazie alla sua bravura.

Ha avuto la capacità di dare un taglio più giornalistico alla trasmissione senza rinunciare alla leggerezza. Un connubio perfetto che si è rivelato vincente, facendo di Alberto Matano uno dei più apprezzati conduttori di casa Rai. Il giornalista è molto presente anche sui social: il suo profilo Instagram è seguito da 144mila follower a cui lo stesso Matano è molto affezionato. (Continua dopo la foto)

A causa della sua popolarità, Alberto Matano è stato vittima di un furto di identità avvenuto sui social media. Il conduttore attraverso le storie di Instagram ha fatto conoscere ai suoi fan la presenza di un profilo falso, e indicando il nome ha scritto: "Segnalalo!". In questo modo ha voluto far conoscere il problema a tutti e ha chiesto a tutti coloro che lo seguono di aiutarlo a fargli notare: “Allora chiudiamo anche questo”, scrive Matano, proseguendo: “Si stancherà”. (Continua dopo la foto)

Non è la prima volta che Alberto Matano è vittima di un furto di identità. Era già successo più di un mese fa e anche in quell'occasione aveva usato le Instagram Stories per denunciare l'accaduto. Anche in quel caso la storia è diventata virale in poco tempo e si è rivolta ai suoi follower che seguono tutti i suoi contenuti che pubblica per segnalare questa persona che sta sfruttando la sua immagine per altri scopi. (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}

Le foto che comparivano sul profilo fake erano state appena prese dal web e raffiguravano Alberto Matano anche se il nome era chiaramente diverso: insomma, al momento questo profilo sembra essere già stato bloccato, rimosso e cancellato da Instagram. Non è infatti più raggiungibile. Rimane però l'amarezza da parte del conduttore che non ha nascosto il suo stato d'animo come si evince dalle parole che ha scelto per spiegare cosa gli era successo: "Stesso nome, stesso falso!".

"Cosa è successo dopo l'episodio". Gemma Galgani: i retroscena su Maurizio all'UeD, poi il colpo

L'articolo "Chiedo il tuo aiuto". Alberto Matano furioso dopo il furto. E scatta l'appello ai fan arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)