“Che svolta!”. Massimo Cannoletta, ecco cosa sta facendo adesso il super campione de L’Eredità

Massimo Cannoletta è stato recentemente uno dei protagonisti assoluti de L'Eredità, il quiz condotto da Flavio Insinna. Ha vinto molto e ha impressionato tutti per la sua competenza e per la sua grande conoscenza di una serie infinita di argomenti che gli hanno permesso di rispondere correttamente alle domande dello spettacolo. Se n'è andato dopo 51 episodi, un record di tutti i tempi. È entrato in gara nella puntata di domenica 1 novembre e da allora è stato protagonista assoluto del programma: ha suonato 33 ghigliottine (21 il record precedente), ha vinto 8 volte (5 il record superato).

In un'intervista al Corriere della Sera ha spiegato i motivi che l'hanno portato ad abbandonare il programma: “Da tempo cominciavo a pensare che sarei stato eliminato, ma non è successo. Cominciavo a mancare la concentrazione degli inizi e quindi non è facile partecipare a una partita come questa in piena pandemia ”, ha spiegato Cannoletta. (Continua dopo la foto)

“Sono stato rinchiuso in albergo per quasi due mesi, sono uscito solo per registrare: alla lunga la situazione si è fatta estenuante – ha detto il super campione de L'Eredità -. In effetti, quella era la sensazione. E poi avevo anche paura di stancare il pubblico e avevo paura di poter danneggiare un programma che mi ha dato tanto rimanendo troppo a lungo: non volevo essere un ostacolo ”. (Continua dopo la foto)

Dopo diverse condotte in televisione, per Cannoletta è arrivata una proposta di lavoro che ha colto subito. Inizia infatti una nuova esperienza collaborando con il settimanale Gente, sul quale scrive un articolo a settimana per la sua rubrica “In viaggio con Massimo Cannoletta”. "Avrò l'opportunità di viaggiare con i lettori nell'arte e nel sapere – ha commentato – e nella bellezza che spesso si nasconde nel nostro sguardo e va ricercata". (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}

Per diversi anni Cannoletta è docente e divulgatore in ambito storico-artistico, lavoro che spesso lo ha tenuto lontano dall'Italia. Ha viaggiato due volte il mondo su una nave da crociera, parla quattro lingue e vorrebbe imparare la lingua dei segni in futuro. Si definisce un accumulatore seriale di libri e riviste di storia, passione che lo ha portato a creare una serie di popolari podcast dal titolo Massimo 20, contenuti che non superano, infatti, i 20 minuti di durata.

"Stefania? Solo e solo spettacolo". GF Vip, l'Orlando 'smascherato'. L'attacco arriva da un amico

L'articolo “Che svolta!”. Massimo Cannoletta, ecco cosa fa adesso per vivere il super campione de L'Eredità, arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)