Charity mette sul ponte un cartello anti-suicidio che le persone hanno “vandalizzato” con positività, si scopre che gli inglesi amano farlo (35 foto)

Recentemente, il subreddit r / HumansBeingBros ha presentato una foto virale di un cartello di prevenzione del suicidio dei samaritani appuntato su uno dei ponti di Londra che è stato "vandalizzato" da pensieri positivi e parole di speranza di persone anonime.

Mentre il segno stesso serviva allo scopo di convincere una potenziale vittima di suicidio ad allontanarsi dalla sporgenza e cercare aiuto, altri usavano un pennarello per scrivere cose come Sei amato , i tuoi amici preferirebbero ascoltare i tuoi problemi piuttosto che andare al tuo funerale e altre frasi positive.

Un segnale di prevenzione del suicidio è stato recentemente "vandalizzato" con positività a Londra – risulta che gli inglesi sono molto desiderosi di condividere messaggi positivi perché non è il primo!

Crediti immagine: Cookacka

Una di queste persone, Paige Hunter, si è distinta con le sue note sulla prevenzione del suicidio trovate a Sunderland, in Inghilterra

A quanto pare, molti inglesi sono molto attivi e aperti nel diffondere positività ed esprimere parole gentili quando si tratta di prevenzione del suicidio. Una delle persone più degne di nota tra loro è Paige Hunter, una ventunenne di Sunderland, in Inghilterra, che ha lasciato appunti di speranza su un ponte locale esortando le persone a riconsiderare la possibilità di cedere ai propri pensieri suicidi.

Ogni nota aveva una breve frase o frase scritta su di essa. Questi includevano cose come Step back. Ne vali la pena! , Non arrenderti. Non ora, non domani, mai , e non è così che finisce . Bored Panda ti invita a dare un'occhiata ad alcune note di prevenzione del suicidio di Hunter lasciate alle persone. E già che ci sei, perché non votare e commentare quelli che ti sono piaciuti di più?

# 1

Crediti immagine: Paige Hunter

# 2

Crediti immagine: Paige Hunter

# 3

Crediti immagine: Paige Hunter

Paige Hunter è una ragazza di 21 anni che, un paio di anni fa, ha deciso di scrivere alcune parole e frasi positive da mettere sul ponte di Wearmouth nella sua città natale di Sunderland, in Inghilterra.

Ogni pezzo di carta è stato scritto su carta per appunti colorata utilizzando pennarelli di vari colori. I pezzi di carta sono stati anche laminati in modo che non fossero influenzati dal tempo.

Le varie note includono messaggi relativamente brevi che mostrano cura e supporto per una potenziale vittima di suicidio. Questi includono una serie di frasi forti, come Hai il potere di dire "Non è così che finirà la mia storia", Il mondo è molto meglio con te in esso, Se lo finisci ora, ti mancherà così tanto, Step indietro! Ne vali la pena , e un mucchio di altri.

# 4

Crediti immagine: Paige Hunter

# 5

Crediti immagine: Paige Hunter

# 6

Crediti immagine: Paige Hunter

Hunter chiama queste Note di speranza perché mirano a fare esattamente questo: dare speranza a coloro che ne hanno più bisogno. È il suo modo speciale di dire alle persone che sono importanti e che ci sono innumerevoli persone che si prendono cura di loro, anche se non le conoscono. È un segno di amore e rispetto per gli altri bisognosi di sostegno.

Si dice che abbia inserito oltre 40 note, ciascuna con un po 'di testo unico. Un paio di anni fa, è stato riferito che Hunter era riuscito a salvare la vita di 6 persone, anche se la sua descrizione su Facebook oggi dice che il numero è aumentato di poco più di quattro volte – ora è 28.

Hunter ha ricevuto riconoscimenti per le sue azioni. Vale a dire, il 16 luglio 2018, la polizia di Northumbria le ha assegnato un complimento del comandante per la sua azione positiva per aiutare a prevenire il suicidio. Inoltre, molti internauti l'hanno lodata online.

# 7

Crediti immagine: Paige Hunter

# 8

Crediti immagine: Paige Hunter

# 9

Crediti immagine: Paige Hunter

Come accennato in precedenza, Hunter non è l'unico che lo ha fatto. Note laminate simili sono state trovate anche su altri ponti nel Regno Unito, in particolare a Gwent, Cwmbran, Pontypool, Glasgow, un ponte sulla A14 e molti altri luoghi.

Questo dimostra solo che le persone non sono indifferenti al problema del suicidio nel Regno Unito e che dovrebbe essere risolto.

Se tu o qualcuno nella tua cerchia sociale state contemplando il suicidio, non esitate a chiedere aiuto contattando la vostra hotline locale per i suicidi o un servizio facilmente reperibile tramite Google o altri motori di ricerca online.

Inutile dire che sei importante, che non c'è niente di sbagliato in te, che il mondo non è un posto intrinsecamente brutto e che senza di te, il mondo non sarebbe giusto.

# 10

Crediti immagine: Paige Hunter

# 11

Crediti immagine: Paige Hunter

# 12

Crediti immagine: Paige Hunter

# 13

Crediti immagine: Paige Hunter

# 14

Crediti immagine: Paige Hunter

# 15

Crediti immagine: Paige Hunter

# 16

Crediti immagine: Paige Hunter

# 17

Crediti immagine: Paige Hunter

# 18

Crediti immagine: Paige Hunter

# 19

Crediti immagine: Paige Hunter

# 20

Crediti immagine: Paige Hunter

# 21

Crediti immagine: Paige Hunter

# 22

Crediti immagine: Paige Hunter

# 23

Crediti immagine: Paige Hunter

# 24

Crediti immagine: Paige Hunter

# 25

Crediti immagine: Paige Hunter

# 26

Crediti immagine: Paige Hunter

# 27

Crediti immagine: Paige Hunter

# 28

Crediti immagine: Paige Hunter

# 29

Crediti immagine: Paige Hunter

# 30

Crediti immagine: Paige Hunter

# 31

Crediti immagine: Paige Hunter

# 32

Crediti immagine: Paige Hunter

# 33

Crediti immagine: Paige Hunter

# 34

Crediti immagine: Paige Hunter

# 35

Crediti immagine: Paige Hunter

(Fonte: Bored Panda)