Camille Cosby è “molto, molto contenta” che la Corte Suprema della Pennsylvania ascolterà parte dell’appello di suo marito

Camille Cosby ha parlato con ABC News per la prima volta da quando suo marito, Bill Cosby, è stato condannato per stupro ed è andato in prigione . Camille è tornata e ha così tanto da dire. Ancora una volta ha affermato che tutti accusano suo marito di mentire e che il movimento #MeToo è pieno di merda e basato su donne bianche che sono bugiardi storici sullo stupro durante la schiavitù. È molto e anche se Bill Cosby probabilmente morirà in prigione, è ancora in piedi accanto al suo uomo.

La Corte Suprema della Pennsylvania ha accettato di ascoltare parte dell'appello di Bill Cosby, che era stato precedentemente negato dalla Corte Superiore . Fu condannato per tre accuse di aggressione e batteria indecenti contro Andrea Constand e, nel suo appello, affermò che la sua deposizione in un caso civile che aveva vinto contro di lui non era ammissibile a causa di una precedente promessa dell'ex procuratore della contea di Montgomery, Bruce Castor . Bruce promise di non inseguire Bill in modo criminale, e non lo fece. Il procuratore che gli successe lo fece. La seconda parte dell'appello riguarda l'ammissione di Bill di "precedenti atti malvagi" perché aveva ammesso di aver usato Quaaludes nel sesso consensuale con le donne. Mi sembra una cazzata tecnicismi! Ma Camille è "pieno di speranza" e "molto, molto contento". Lei è l'unica.

Kevin R. Steele , il procuratore che ha presentato accuse contro Bill Cosby, non è preoccupato per la decisione di ascoltare quei punti di appello:

“La Corte Suprema della Pennsylvania ha ristretto le questioni in appello, limitandole a precedenti atti negativi e all'editto sovrano. Attendiamo con impazienza informazioni e argomentazioni su tali questioni e rimaniamo fiduciosi nelle precedenti decisioni della Corte di prova e della Corte superiore. "

Andrea ha commentato su Twitter:

Camille ha detto che il movimento #MeToo può calciare rocce e mangiare la polvere perché lei non frega un cazzo di nessuno di loro:

“Prima di tutto, non mi interessa cosa provano … Il movimento #MeToo e movimenti come loro hanno un'ignoranza intenzionale relativa alla storia di particolari donne bianche – non tutte donne bianche – ma particolari donne bianche, che hanno fin dall'inizio , pertinente alla schiavitù del popolo africano, ha accusato i maschi neri di violenza sessuale senza alcuna prova, nessuna prova, ovunque sulla faccia della terra. E ignorando quella storia, hanno messo in atto una bugia in sé e cioè: "Perché sono femmina, sto dicendo la verità". Bene, la storia smentisce anche questo, e il genere non ha mai, mai eguagliato la verità. Quindi, hanno bisogno di ripulire i loro atti. Ed siamo tutti noi donne che non hanno partecipato a nulla di malvagio: sappiamo come le donne possono mentire. Sappiamo come possono fare le stesse cose che fanno gli uomini – che fanno alcuni uomini – perché ci sono uomini buoni e uomini cattivi. Ci sono donne buone e donne cattive. "

Buon Dio, pensavo che i controlli di Cosby si fossero esauriti, ma Camille, che molti hanno detto che ha un caso di Sindrome di Stoccolma coniugale, continua come se i controlli stessero ancora arrivando. Ha anche paragonato Bill a Emmett Till :

“Il parallelo è che la stessa cosa secolare di particolari donne bianche che fanno accuse contro uomini neri che non sono provate – il risultato di Emmett Till, di mutilare il suo modo di essere, è stato davvero così profondamente orribile … Voglio dire, c'è una mancanza di parole per quel tipo di odiosità. Ma vedi, anni fa, ho intervistato i sopravvissuti alle rivolte di Tulsa in Oklahoma nel 1921. E quello era un altro caso di una donna bianca che rivendicava una denuncia di aggressione sessuale contro un maschio nero, che tutti sappiamo se conosciamo il Tulsa, Rivolte in Oklahoma. Concedeva la licenza a gruppi di bianchi che convergono in una comunità nera indipendente dal punto di vista economico indipendente dal punto di vista economico, di nome Greenwood e Topher, e centinaia di persone sono state uccise … Le abbiamo viste appese agli alberi, una volta fatte queste accuse. Li abbiamo visti essere incarcerati … quelle accuse sono state fatte e – ancora una volta – non provate. Non provato."

Penso che, per Bill, la parte di prova sia stata la condanna in tribunale? Penso che sia così che facciamo le cose nella società?

Camille ha anche detto che Bill è privo di coronavirus, quindi immagino che questo significhi che smetterà di cercare di uscire di prigione per questo ? Mentre Camille parla con Bill ogni giorno, non lo ha visitato in prigione e non vuole dal momento che nessuno dei due vuole che lo veda "in quel tipo di ambiente". Ma ho pensato che lo adorasse lì ?! Non sta davvero guidando l'equipaggio di Puddin 'Pop Gen Pop e sta gestendo la prigione con rispetto e autorità? Povero ragazzo.

Pic: Wenn.com

Commenta su Facebook