Bruce Willis è stato espulso da un rito per essersi rifiutato di indossare una maschera, ma ora gli dispiace

Bruce Willis si è mostrato come un possibile anti-mascheramento lunedì quando è andato a un Rite-Aid a Los Angeles e si è rifiutato di indossare una maschera, il che lo ha portato a essere mostrato alla porta, perché "No Shirt, No Shoes, No Mask = Nessun servizio." Ma dopo che tutti hanno canalizzato Haley Joel Osment in Il sesto senso e lo hanno guardato come, " Vedo persone stronze ", Bruce ha rilasciato delle scuse che non erano state scritte dal suo addetto stampa.

Anche se il sessantacinquenne Bruce era stato in quarantena dal coronavirus con la sua famiglia come se lo avesse preso sul serio, sembra che non sia al 100% un credente in tutte le linee guida sanitarie presentate dagli esperti medici. Una fonte ha detto a Page Six che Bruce è stato espulso da un Rite-Aid dopo che gli è stato chiesto di indossare la maschera e non l'ha fatto. La California non sta andando bene con il coronavirus, con oltre 2 milioni di casi COVID di cui quasi la metà nella contea di Los Angeles.

A Bruce Willis è stato chiesto di lasciare un Los Angeles Rite Aid lunedì dopo che si era rifiutato di indossare una maschera, dice una spia a Page Six.

La spia dice che le persone all'interno del negozio si sono arrabbiate perché Willis, 65 anni, non indossava una maschera, nonostante avesse una bandana legata intorno al collo, che avrebbe potuto facilmente tirare su.

Ci è stato detto che la star di "Die Hard", che è stata fotografata nel negozio senza una maschera, è andata via senza fare il suo acquisto

Ecco la foto di Bruce al Rite-Aid e indossa una bandana che avrebbe potuto facilmente mettere sulla bocca e sul naso:

La gente di Bruce non è tornata a Page Six, ma alla fine Bruce ha parlato con People . Bruce, che ha già indossato maschere , ha rilasciato una dichiarazione in cui si è scusato per il suo "errore" e ha detto a tutti noi di non essere come lui e di indossare una maschera:

“È stato un errore di giudizio. State al sicuro là fuori e continuiamo a mascherarci. "

Questa sembra una scelta strana da parte di Bruce, deve essere davvero anti-maschera. Voglio dire, non solo lo aiuterebbe a evitare di contrarre la peste in un'intera pandemia, ma coprirà quelle sue labbra "rettali" . Se la mia bocca sembrava hole-pic di un fondo grinzoso vorrei saltare la possibilità di indossare una maschera!

Pic: Wenn.com