Brody Jenner è stato attaccato nella sezione VIP di un club di Las Vegas

Devo dare un'occhiata alle mie fonti di notizie perché avevo l'impressione che la pandemia di coronavirus fosse ancora in corso. Ma sembra che gli affari siano disordinati come al solito a Las Vegas, dove Brody Jenner ha recentemente festeggiato il suo 38esimo compleanno ed è finito per essere saltato nella sezione VIP dell'OMNIA Nightclub al Caesars Palace. L'aggressore non è stato identificato, ma se si scopre che è un conoscente di nome Bruto, perderò la testa.

Come sappiamo, nessuno fa auto-indulgente , over-the-top , COVID-essere dannato feste di compleanno piuttosto come la Kardashian-Jenner Klan. E il compleanno non importante di Brody non ha fatto eccezione. TMZ riporta:

Brody Jenner ha accolto il suo 38esimo anno di vita con pugni che volano e piedi che calpestano – e no, non stiamo parlando di pogare … il tizio è stato attaccato mentre faceva festa.

Il terzo figlio più giovane di Jenner si è infuriato a Sin City venerdì, apparentemente divertendosi, mostrando il viaggio sui social media. Tutto è cambiato quando venerdì sera è andato all'OMNIA Nightclub al Caesar's Palace mentre Steve Aoki è salito sul palco.

Un testimone al club ci dice che un ragazzo a caso ha portato Brody e i suoi amici in una sezione VIP, con Brody come obiettivo… bloccandolo in una presa alla testa. Brody, il suo equipaggio e la sicurezza hanno respinto il ragazzo e alla fine lo hanno messo a terra.

E cosa fa un uomo che indossa una maglietta con le parole " Cocaine Crybaby " sul davanti a un uomo mentre è a terra? Beh, lo calpesta ovviamente! TMZ ha alcuni filmati sgranati della rissa.

Amico, gli occhi non mentono, vero? Oserei dire che Brody è stato recentemente un piagnucolone, o stava facendo l'altra cosa. Ovviamente non sappiamo cosa abbia provocato questo attacco, ma in base alle prove fornite sono al 100% #TeamThatLady. TMZ aggiunge che “ nessuno è stato arrestato, la sicurezza è stata in grado di calmare le cose … e il futuro zio di altri due Jenner (sua sorella Kylie [ Jenner ] e il fratello Burt sono in attesa) hanno continuato a festeggiare senza incidenti. Quindi non solo TMZ ha trovato un modo per rendere il compleanno di Brody tutto sulle notizie sulla gravidanza di Kylie, ma anche la copertura dell'evento da People, Page Six e The Sun ha ritenuto necessario inserire Kylie nella storia. Ma non lo farò. Lascerò che Brody abbia i riflettori per una volta. Ecco quanto Brody deve fare per farsi notare in quella famiglia. Buon compleanno, ragazzone!

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Steve Aoki (@steveaoki)

Pic: Wenn.com