“Bridgerton” di Netflix è stato visto da 82 milioni di famiglie, rendendolo il suo più grande successo fino ad oggi

Non sottovalutare mai il potere di un culo caldo. E broccato color caramella. Ma soprattutto mozziconi. Questa è la formula non così segreta che ha reso Bridgerton , la prima offerta di Shonda Rhimes nel suo contratto multimilionario Netflix , un successo incredibile. Grazie in gran parte alle natiche spinte di Regé-Jean Page , Bridgerton è ora il più grande successo di Netflix fino ad oggi, attirando gli occhi di 82 milioni di famiglie (tramite CNN ). Sono molti bulbi oculari! Il culo del povero Regé-Jean rischia di prendere fuoco sotto quel tipo di controllo. E così, vorrei cogliere l'occasione proprio qui, per iscritto, per offrire a Regé-Jean i miei servizi se avesse bisogno di qualcuno che spalmasse teneramente i suoi panini bruciati con un po 'di burro a doppia panna. Lo agiterò anche io!

Spero che la risposta di Shonda a quel dirigente della ABC che le ha chiesto " non ne hai abbastanza ?" quando ha chiesto il pass per l' accesso illimitato a Disneyland le era stato promesso " stronza, ora lo faccio! "Rapporti della CNN:

Netflix ha appena rivendicato il suo più grande successo di sempre con "Bridgerton", un dramma ambientato in Gran Bretagna all'inizio del 1800.

Circa 82 milioni di famiglie hanno guardato il dramma, basato sui romanzi di Julia Quinn, nei suoi primi 28 giorni, ha dichiarato Netflix (NFLX) in una dichiarazione mercoledì.

La società afferma inoltre che lo spettacolo è "entrato nella top 10" in ciascuno dei suoi mercati ad eccezione del Giappone, e ha raggiunto lo status di numero uno in 83 paesi, inclusi Stati Uniti, Regno Unito, Brasile, Francia, India e Sud Africa.

Il dramma romantico dell'era Regency, creato da Chris Van Dusen e prodotto da Shonda Rhimes, ha creato scalpore sin dal suo debutto alla fine dello scorso anno.

La gente non ne ha mai abbastanza di quel budino appiccicoso del Duca di Hastings. Ecco Shonda che celebra la vittoria che condivide con il cipiglio sbarazzino di Regé-Jean (sì, i mozziconi possono accigliarsi).

La serie Bridgerton di romanzi di finzione storica di Julia Quinn , da cui lo spettacolo è adattato, comprende 8 romanzi (Original Fergie e il suo scrittore fantasma non potrebbero mai), ciascuno incentrato su un diverso fratello Bridgerton. Nella prima stagione, il duca ha sposato la figlia maggiore di Bridgerton, Daphne, interpretata da Phoebe Dyvenor (ma non vediamo il suo sedere e nemmeno le sue tette per quella materia). La scorsa settimana, Emily ha riferito che una seconda stagione è già in lavorazione e si concentrerà sul sedere del fratello maggiore Bridgerton Anthony Bridgerton, che è interpretato dal sedere di Jonathan Bailey . Il romanzo corrispondente per la sua trama si intitola Il visconte che mi amava . Quindi il saddle-bopper di Regé-Jean probabilmente non sarà l'obiettivo principale della stagione 2. Per fortuna, anche il muscolo trambusto di Jonathan Bailey può ottenerlo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da JONATHAN BAILEY (@jbayleaf)

Pic: Netflix