Bravo sta riavviando “Le vere casalinghe di New York City”

L'ultima stagione di The Real Housewives of New York City è stata un disastro più grande di LuAnn DeLesseps in un piano bar gay. Gli ascolti sono crollati, le riprese durante il COVID hanno esaltato l'atmosfera (c'erano solo cinque personaggi abituali della serie) e il cast ha risposto all'aggiunta di Eboni K. Williams , il primo membro del cast di Black RHONY , con continue microaggressioni e razzismo. La maggior parte della discriminazione proveniva dal membro del cast originale Ramona Singer. La stagione molto spiacevole non ha nemmeno avuto una reunion, a causa di "problemi di programmazione" (anche se molti pensavano che fosse Bravo a proteggere l'immagine di Ramona per l'allora prossimo spin-off, Real Housewives Ultimate Girls Trip).

La tredicesima stagione è andata in onda da maggio a settembre 2021. Secondo la legge RHONY , le riprese della quattordicesima stagione avrebbero dovuto iniziare lo scorso autunno. Ma non è stato così. A novembre Andy Cohen ha detto che le cose erano "un po' in pausa". Molti hanno ipotizzato che lo spettacolo sarebbe stato cancellato o, se fosse tornato, Bravo avrebbe pulito la casa e rifuso. Oggi abbiamo finalmente la nostra risposta: le vere casalinghe di New York City saranno divise a metà!

Andy Cohen dice a Variety che la serie attuale verrà riavviata e completamente rifusa, e verrà creata una seconda serie in modo che gli ex membri del cast possano fare le loro cose:

"Sai che siamo a un bivio per 'RHONY'", ha detto Cohen. “Abbiamo passato molto tempo a capire dove andare. E il piano che abbiamo escogitato, penso, sia un vero regalo per i fan".

La prima priorità di Bravo è riparare la nave madre, una sfida che Cohen attende con entusiasmo. "Ci sono migliaia di storie da raccontare qui", ha detto. “Questa è la città più multiculturale, diversificata, energica ed eccitante d'America: stiamo cercando un gruppo multiculturale di amici che rifletta al meglio la città più eccitante del paese. Stiamo cercando un gruppo di donne che siano vere amiche e che siano di origini, razze e religioni diverse”.

Finora non ci sono annunci di casting per nessuno dei due spettacoli, ma Variety ipotizza che Ramona non apparirà. Ciò si basa sul fatto che Andy menziona che Bravo sta cercando di scegliere le vecchie casalinghe che sono "amate dai fan". E mentre Ramona è molte cose (delirante, maleducata, razzista, antisemita, assolutamente pazza), "amata" non è una di queste.

Andy dice di non essere molto concentrato sulla versione legacy della serie. È più entusiasta di ricominciare da zero nella serie principale:

“Voglio che troviamo cinque nuove stelle di cui nessuno ha mai sentito parlare, che hanno legami reali tra loro. Chi sono gli amici. Voglio che sia divertente! Voglio che sia divertente. Voglio che spunta le scatole per tutto ciò che amiamo delle "Casalinghe". Sono divertenti, sono schietti, sono drammatici. Sono ambiziosi. Hanno successo, sono supponenti. E sono il loro stesso gruppo. Abbiamo raccontato molto bene la storia di questo gruppo di donne per molto tempo. Il che, tra l'altro, se lo guardi davvero in 13 stagioni, pochissimo fatturato".

Non confermerebbe se Eboni K. Williams tornerà, dicendo solo che la rete sta "intervistando più gruppi di amici" ed Eboni sarà presa in considerazione se è interessata e "ha amici che soddisferebbero i nostri obiettivi di casting".

Finora non c'è un titolo ufficiale per il secondo spettacolo, ma Andy dice che viene chiamato internamente "RHONY: Throwback" o "RHONY: Legacy". Che ne dici di "RHONY White: Awww, lascia che siano vecchi e problematici".

Immagine : INSTAR