Barbara D'Urso all'angolo: l'accusa è pesante. Gli avvocati si muovono

La showgirl Angela Cavagna, ex infermiera "Striscia La Notizia" tra gli anni Ottanta e Novanta, ha deciso di denunciare il suo ex marito Orlando Portento, il "creatore" di Ticcheballacche per "calunnia, diffamazione, danni morali e personali" e i responsabili per 'Pomeriggio 5' trasmesso su Canale 5. Durante l'episodio del 26 settembre del programma condotto da Barbara D'Urso Portento, sottolinea l'entourage della showgirl, si è diffuso "numerose informazioni false e diffamatorie".

"Buongiorno caro – la Cavagna annuncia su Facebook – Vi informo che dopo quello che è successo in queste ultime settimane e ciò che è stato trasmesso sull'emittente Canale 5 nel programma pomeridiano 'Afternoon 5' giovedì 26.9.2019 ho commissionato l'Avv. Umberto Pruzzo per presentare un reclamo per "Calunnia, diffamazione, danni morali e personali" contro il signor Orlando Portento e i dirigenti del programma televisivo. Ti abbraccio e ti mando un bacio ", conclude Cavagna. Continua dopo la foto

Ma cosa è successo nel salotto di Barbara D'Urso? Giovedì scorso, Orlando Portento è stato tra gli ospiti di Pomeriggio 5, inizialmente invitato a parlare di VIP in difficoltà finanziarie. Fu chiamato a testimoniare della sua situazione quando iniziò a denunciarla con la sua ex moglie, Angela Cavagna. Le diede una bugiarda ma trovò la reazione di D'Urso che la difese e la invitò a rispondere. Continua dopo la foto

"Mi ha portato via tutto, ora vivo con una pensione di 680 euro e i risparmi che si stanno esaurendo. Basta – le parole di Portento – è venuta qui per dirti:" Sono un milionario, ho un milionario , Ho una villa di 700 camere, 400 piscine. È sempre cu ** con bagno, è grasso, mangia. Non mi sono mai innamorato di lei. "Tuttavia, D'Urso ha fermato Portento:" Ti sembra una cosa del genere? State insieme da 23 anni ”. Ma ha detto soprattutto: "Ho guidato tutto", insultandola. Continua dopo la foto

{loadposition intext}
Su Instagram, Angela Cavagna ha aggiunto che donerà il ricavato delle denunce di beneficenza: "Buongiorno e buona domenica miei cari amici ❤ Voglio chiarire che l'intero ricavato dei reclami sarà devoluto in beneficenza per la cura dei bambini meno fortunati presso l'Istituto Giannina Gaslini di Genova. Un bacione dalla tua Angela ”.

Potresti essere interessato a: "È nato e pesa 3,3 kg". L'annuncio del campione italiano è entusiasmante: "Sono un padre per la prima volta"

L'articolo di Barbara D'Urso all'angolo: l'accusa è pesante. La mossa degli avvocati proviene dalla rivista Caffeine .

(Fonte: Articolo originale su Caffeina Magazine)