'Attack On Titan' sta ottenendo un adattamento hollywoodiano da parte del regista di 'It'

Wit Studio

Il regista Andy Muschietti non è ancora un nome familiare, ma è in quella posizione ambita in cui può fare tutto ciò che vuole. Ciò è dovuto al fatto di aver diretto l'anno scorso It , il film horror più imponente di sempre, la cui seconda parte è prevista per il prossimo autunno . E cosa farà Muschietti con la sua nuova potenza? Affronta la popolare serie manga Attack on Titan , come riportato da The Hollywood Reporter .

Il manga in questione racconta di un mondo che è stato invaso da gigantesche creature umane conosciute come Titans, costringendo ciò che resta dell'umanità a vivere dietro le mura giganti. (Sicuramente il film non sarà inteso come metafora politica tempestiva.) Nel 2015, in Giappone, è stato già realizzato un adattamento cinematografico in due parti , con romanzi, videogiochi, anime serie e animazioni disarmanti .

Creato da Hajime Isayama, Attack on Titan è attivo dal 2006, diventando uno dei manga più venduti di tutti i tempi.

Non si sa ancora se l'adattamento hollywoodiano di Muschietti possa americanizzare la fonte o se farà quello che Thor: il regista Ragnarok Taika Waititi sta facendo con il suo adattamento di Akira , cioè non dipingendo i personaggi e il cast.

Oltre a dirigere la serie It in due parti, Muschietti ha esordito nel lungometraggio con il film horror del 2013 Guillermo del Toro, Mama , che ha recitato in It: Chapter Two, co-protagonista Jessica Chastain .

(Via THR )

( Fonte )

Commenta su Facebook