Anya Taylor-Joy: “Una volta che ho imparato a leggere … non sono mai stata più annoiata o sola”

Il principe Harry ospita il sorteggio per la Coppa del Mondo di Rugby League 2021

Anya Taylor-Joy copre l'ultimo numero di Vanity Fair. La rivista l'ha sporcata con questa foto di copertina? Credo di si. Mi piace molto Anya – è una mutaforma sulla scia di Cate Blanchett, Tilda Swinton e Andrea Riseborough, e proprio come quelle donne, lo stile, il colore dei capelli e l'angolazione possono farla sembrare selvaggiamente diversa in un dato momento. Vanity Fair voleva che assomigliasse a questa bionda sbiadita con un'espressione vacua e non è fantastico. Anya è senza dubbio una delle giovani attrici più pubblicizzate in questo momento, in gran parte grazie al successo di The Queen's Gambit, ma anche al suo CV pieno di ruoli a prova di typecasting in Emma , Split , The Witch e Peaky Blinders . Parla uno spagnolo perfetto (un'infanzia in Argentina) e può facilmente cadere in un perfetto accento britannico e anche americano. Puoi leggere l'intero pezzo di Vanity Fair di Anya qui : si presenta molto seria, molto riconoscente per ciò che sta accadendo, ma molto concentrata e motivata. Lei è adorabile.

I bambini britannici la prendevano in giro per il suo aspetto: "Oh, Anya di 11 anni è stata una fase imbarazzante, di sicuro." Allora, ricorda, “La mia testa era più piccola e i miei occhi avevano le stesse dimensioni. Stavo aspettando che la mia testa crescesse un po '. Fammi sembrare un po 'più proporzionato. Mia madre mi ha cresciuto a guardare sempre le cose dentro le persone piuttosto che il loro esterno. " Taylor-Joy non fissa molto gli specchi. “Non perché sto scappando da me stesso, ma perché la cosa più bella di me è il mio desiderio di interagire con il mondo esterno. E quando interagisci con il mondo esterno non stai guardando te stesso, stai guardando la persona di fronte a te ".

Il 2019 è stato un punto di svolta: “Sono seduto qui a parlare con te e per la prima volta mi piace, so cosa mi piace. So cosa mi piace, come persona! … Per tutto il 2019 sono stata io a diventare una donna, essenzialmente … Non ho seguito alcuna terapia negli ultimi quattro anni, ma stai parlando con qualcuno che passa molto tempo a sezionare i suoi pensieri. Sono a un punto in cui è come, Okay, sai come gestisci questa situazione, devi solo sederti e capirlo finché non ha senso ".

Era felice quando 'Emma' è stato rilasciato sui servizi di streaming all'inizio della pandemia: "Ho pensato decisamente, grazie al cielo questo è qualcosa di divertente che porterà gioia alle persone e non sto interpretando qualcuno che è stato rapito e abusato sessualmente".

Legge costantemente: “Una volta che ho imparato a leggere – sono sicura che con te è stato lo stesso – sono andata via. Semplicemente non ero mai più annoiato o solo. "

Ama il fatto che le persone si stiano appassionando agli scacchi: “Sul set scherzavamo sul fatto che stavamo riportando il sexy negli scacchi. Non pensavamo davvero che fosse quello che la gente avrebbe pensato davvero. Adoro il fatto che le persone dicano, sì, vado a giocare a questo ragazzo a scacchi, sarà davvero caldo. Sto vivendo per questo. " Notoriamente, le vendite di scacchi sono aumentate del 125% nelle settimane successive alla prima presentazione dello spettacolo. “Questo è ciò che intendo di come penso che tra cinque anni capirò! Non credo che tu possa essere nemmeno una persona sana di mente e andare in giro, come "- fa un capello parodico di autocompiacimento e mette una voce altezzosa per intonare -" Ho rinvigorito il gioco degli scacchi! "

I suoi pensieri sui Golden Globe (prima che vincesse): “È orribile dire che non ci penso? Senti, qualsiasi tipo di riconoscimento per il tuo lavoro è meraviglioso e davvero commovente, ma devo presentarmi per il mio film, il mio regista e i miei amici. Se pensassi costantemente a cose del genere, non so quanto sarebbe sana la mia mente…. Voglio essere abbastanza chiaro su qualcosa, che è quando dico "me ne vado" o "non ci penso più", non è mai perché sono ingrato per niente di tutto ciò. Penso solo che non sarò in grado di fare del mio meglio se comincio a credere di essere qualcosa di più che umano, perché le persone guardano i personaggi per l'umanità ".

[Da Vanity Fair]

Parla durante tutto il pezzo di come vive veramente e respira i personaggi che interpreta ed a volte è difficile per lei lasciarsi andare o addirittura separarsi nel minimo modo. È molto Metodo, molto sincera, come ho detto. Onestamente sembra un uccello molto strano e stravagante, ma non è affatto una cosa negativa. Finirà come Meryl / Blanchett della sua generazione, sai.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Vanity Fair (@vanityfair)

Copertina e IG per gentile concessione di Vanity Fair.