Antonia Livers ha accettato la sua vitiligine andando in palestra e allenandosi

L'accettazione del proprio corpo è spesso un viaggio molto lungo e impegnativo. Praticamente ognuno ha qualcosa di cui non è soddisfatto, quindi l'accettazione della propria immagine è una virtù in sé e per sé. Tutti hanno problemi di immagine corporea, ma non tutti sono riusciti ad affrontarli. Antonia Livers non fa eccezione a questi problemi. Ciò che è un'eccezione, però, è come l'ha gestita, e come ha trovato la sua strada e ha perseverato.

Antonia ha iniziato a sviluppare macchie bianche sulle palpebre quando aveva solo 14 anni, un'età in cui quasi tutti diventano sensibili al loro aspetto. Ben presto, le è stata diagnosticata la vitiligine, una condizione della pelle che causa una mancanza di melanina nella pelle, formando macchie bianche. Nel tempo, i cerotti diventano più grandi e si diffondono in tutto il corpo. Naturalmente, Antonia è stata devastata dalla diagnosi di questa condizione, ha passato ore e ore a piangere per il suo aspetto e ha lavorato duramente per nasconderlo agli altri ea se stessa.

Maggiori informazioni: Instagram

Incontra Antonia Livers dello Utah, USA, e ha la vitiligine

Crediti immagine: toni_dino

Ha iniziato ad allenarsi durante la sua adolescenza dopo che le è stata diagnosticata la vitiligine, che ha evitato di mostrare

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

Con il progredire della vitiligine, ha imparato ad accettare il proprio corpo così com'è

Crediti immagine: toni_dino

Con il progredire della sua adolescenza e della vitiligine, la ragazza dello Utah ha iniziato a sviluppare una passione per il fitness, che l'ha aiutata a ritrovare fiducia nel suo corpo. "Ho imparato ad accettarlo con il tempo e, dopo il tempo, ho apprezzato il mio aspetto e chi sono per amarmi alla fine per tutto quello che sono." Vedendo come la colpisce, si è tuffata ancora più in profondità in palestra e ha iniziato a fare bodybuilding.

Il fitness l'ha aiutata a ritrovare fiducia nel suo corpo

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

La vitiligine è una condizione che causa la perdita di melanina sulla pelle, causando macchie bianche

Crediti immagine: toni_dino

"Ho imparato ad accettarlo con il tempo e ad amare me stesso per quello che sono"

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

Man mano che la sua sicurezza aumentava, si dedicava al bodybuilding

Crediti immagine: toni_dino

Il bodybuilding è un'attività un po 'diversa dal semplice fare fitness, poiché richiede ancora più dedizione e ha un aspetto competitivo. Richiede mettere in mostra i dolci frutti del duro lavoro che uno deve mettere nel modellarsi, indossando abiti rivelatori. Avendo la vitiligine, è stata un'altra sfida che Antonia ha dovuto superare per fare ciò che ama. Tuttavia, l'ha fatto.

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

E ha iniziato a gareggiare in gare di bodybuilding

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

È abbastanza a suo agio con chi è adesso

Crediti immagine: toni_dino

Avanti veloce fino ad ora, ha elaborato una vita abbastanza comoda e felice per se stessa. Con anni di esperienza in palestra, è diventata istruttrice di fitness. Non solo, dato che solleva costantemente pesi, è una bodybuilder regolarmente in competizione e anche una modella, che mostra con sicurezza la sua bellezza su Instagram con un solido seguito di 35k. È diventata un mirabile esempio di positività per coloro che lottano con la propria immagine corporea e un'ispirazione per tutti coloro che cercano di migliorare. E per questo la applaudiamo.

Crediti immagine: toni_dino

E usa la sua esperienza quando lavora come istruttrice di fitness

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

Crediti immagine: toni_dino

Il post Antonia Livers ha accettato la sua vitiligine andando in palestra e allenandosi è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)