Anna e Francesco, insieme da 63 anni, muoiono di Covid a pochi giorni di distanza

Un'altra coppia insieme da una vita interrotta dal maledetto coronavirus. Sessantatre anni trascorsi fianco a fianco, morti a pochi giorni di distanza: Francesco ha raggiunto la sua Anna. Il virus li ha portati via entrambi. Prima Anna Ferrentino, morta l'11 novembre, poi Francesco Clemente, sabato 20. È successo a Sarno, in provincia di Salerno, dove la malattia ha provocato 11 vittime. Ad annunciare la morte di Francesco, per tutti "Don Ciccio" è stato il sindaco della città, Giuseppe Carfora.

Anche il suo portavoce Antonio Orza, come riporta Repubblica, ha scritto un post su Facebook in sua memoria. “Il mostro invisibile – si legge nel post – è stato portato via da Don Ciccio e dalla signora Anna, pochi giorni dopo, dopo una vita insieme lunga 63 anni. Le mie condoglianze e la mia vicinanza alla famiglia Clemente e un grande abbraccio al mio amico Peppino ”. (Continua dopo la foto)

Quella di Sarno è solo l'ultima triste vicenda legata al Covid 19. Solo pochi giorni fa, poco prima che Anna e Francesco, anche Ugo e Graziella siano praticamente partiti insieme. Ottantanove anni ciascuno, morirono lo stesso giorno. Insieme per 65 anni, all'inizio di novembre e pochi giorni dopo, sono stati ricoverati in due diversi ospedali: lui al Niguarda di Milano e lei al San Carlo. (Continua dopo la foto)

Nonostante le cure, però, non ce l'hanno fatta e dopo poche ore sono morte. Da Tortoreto, in provincia di Teramo, la drammatica vicenda di Natalina Medori, per tutta Lina, scomparsa a 72 anni: il marito, Dante Schiavoni, 80 anni, non l'ha mai lasciata sola, l'ha vegliata fino alla fine e per questo motivo per cui è stato infettato. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
A soli 9 giorni dalla scomparsa della donna che gli è stata vicina per tutta la vita, è morto anche lui. "Dante non ha mai abbandonato sua moglie, nemmeno quando era morta, ha sempre vegliato su di lei", racconta al Messaggero un parente. A sua volta positivo al tampone, è stato ricoverato prima a Teramo, poi all'ospedale di Giulianova. È morto due sabati fa, pochi giorni dopo la moglie Lina, sepolta il 6 novembre.

Addio Antonio: il sindaco ucciso dal Covid. Un'intera comunità in lutto

L'articolo Anna e Francesco, insieme da 63 anni, scomparsi da Covid pochi giorni dopo arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)