Angelina Jolie dice che lei e Brad Pitt hanno litigato per la sua decisione di lavorare con Harvey Weinstein

Come sappiamo, Angelina Jolie e Brad Pitt sono ancora nel bel mezzo di una battaglia per la custodia che minaccia di sopravvivere all'infanzia dell'esercito dei bambini. Quindi probabilmente non dovrebbe dire un cazzo nelle interviste, specialmente nelle interviste che hanno lo scopo di evidenziare il suo lavoro umanitario. Ma la ragazza non può farci niente! In un recente profilo perThe Guardian , Angie ha aggiustato le sue " labbra come un divano rosso grassoccio " per trascinare Brad per aver lavorato con Harvey Weinstein contro la sua volontà. Scusa, proprio come il giornalista qui, anch'io sono stato distratto dai lineamenti " bellissimi da cartone animato " di Angie, fino ai suoi " zigomi vertiginosi " , ma non così distratto da non riuscire a riconoscere quando è stato commesso un omicidio. Spiritualmente almeno.

Nell'intervista, Angie descrive un incidente con Harvey quando aveva 21 anni, in cui ha tentato di aggredirla sessualmente . Angie dice che più tardi, quando Brad ha firmato per fare Inglourious Basterds , hanno litigato sul fatto che lavorasse con Harvey anche se sapeva tutto del presunto tentativo di aggressione (che Harvey nega). Secondo The Guardian:

Quand'è stata la prima volta che si è sentita sufficientemente irrispettosa nel settore da dire a qualcuno di andare a farsi fottere? «Ehm… beh, nessuna sorpresa, Harvey Weinstein. Ho lavorato con lui quando ero giovane". Aveva 21 anni quando ha realizzato il film della Miramax Playing By Heart, prodotto esecutivamente dal famigerato predatore sessuale e stupratore condannato. Dice che le donne spesso minimizzano un'aggressione se riescono a fuggire, come ha fatto all'epoca. “Se esci dalla stanza, pensi che ci abbia provato ma non l'ha fatto, giusto? La verità è che il tentativo e l'esperienza del tentativo è un assalto”.

Quello che è successo? "Non voglio davvero far deragliare il libro in storie su Harvey." Ma quello era un abuso di diritto? "Era. Era al di là di un passaggio, era qualcosa a cui dovevo scappare. Sono rimasto lontano e ho avvertito la gente di lui. Ricordo di aver detto a Jonny, il mio primo marito, che era fantastico, di spargere la voce ad altri ragazzi: non lasciare che le ragazze vadano da sole con lui. Mi è stato chiesto di fare The Aviator, ma ho detto di no perché era coinvolto. Non mi sono mai più associato o lavorato con lui. È stato difficile per me quando Brad l'ha fatto".

Vedi, ora, Angelina non ha problemi a lasciare che il suo altro ex marito Jonny Lee Miller veda i loro figli . Una fonte di Brad dice a TMZ che è stata tutta colpa di Quentin Tarantino e che " non ha mai" collaborato con Harvey per Bastardi senza gloria. Brad “ faceva semplicemente parte di un film diretto da Tarantino, che è stato distribuito da TWC. Ma secondo Angelina, Brad in seguito "si è avvicinato a Weinstein per lavorare come produttore per il thriller noir Killing Them Softly , che in seguito la Weinstein Company ha distribuito. "

In tal modo, Jolie sentiva che stava minimizzando l'aggressione sessuale che aveva subito. “Abbiamo litigato per questo. Ovviamente ha fatto male", dice la Jolie riguardo a Pitt che è felice di lavorare con Weinstein, nonostante sapesse di averla aggredita. Ha evitato di partecipare a eventi promozionali per il film. Weinstein, che sta scontando una pena detentiva di 23 anni per stupro e aggressione sessuale, nega l'accusa di Jolie.

Niente come stare in prigione per aggressione sessuale, mentre si viene processati per ulteriori aggressioni sessuali , e avere ancora l'energia per venire ad Angelina con una dichiarazione davvero sconvolgente come questa, tramite TMZ:

“È molto chiaro per me che questo è per più vendite sul LIBRO di Angie. NON C'È MAI stato un assalto, e MAI un tentativo di assalto”. HW aggiunge: “È sfacciatamente falsa e pubblicità clickbait. Sei Angelina Jolie, ogni maschio e femmina del mondo, ne sono sicuro, mostra interesse per te. Il mondo intero ti sta aggredendo?"

Oddio, le guardie carcerarie si sono dimenticate di fare di nuovo il servizio di couverture di Harvey? Probabilmente non sapremo mai quante volte le guardie gli hanno detto se vuole una menta sul cuscino, che costa di più perché qualcuno deve mangiare un'intera lattina di Altoid affinché il loogie che sputano sul suo cuscino diventi abbastanza menta per i suoi rigorosi standard. Secondo quanto riferito, il co-protagonista di Killing Them Softly di Brad, il compianto James Gandolfini , ha minacciato di " battere a sangue " Harvey perché continuava a chiamare e infastidire James per fare pressioni per il film. Quindi sai che anche Harvey e Brad devono essere stati in comunicazione durante questo periodo. Ecco Harvey, Brad e James alla premiere .

Il libro a cui si riferiscono Harvey e Angelina è " Conosci i tuoi diritti , una guida per i giovani " che Angie ha scritto insieme a un avvocato per i diritti dei bambini e Amnesty International. Angelina racconta “ Ho incontrato troppi bambini che vivono con l'effetto della violazione dei loro diritti, aggiungendo “ Poi ho fatto un'esperienza negli States con i miei figli e ho pensato… beh, i diritti umani, i diritti dei bambini. "

Si scusa e dice che non può essere più diretta. “Poi ho scoperto che gli Stati Uniti non avevano ratificato i diritti del bambino. Uno dei modi in cui colpisce i bambini è la loro voce in tribunale: un bambino in Europa avrebbe maggiori possibilità di avere voce in tribunale rispetto a un bambino in California. Questo mi ha detto molto di questo Paese”.

Ascolta, sono stato in attesa con gli uomini di Brad tutta la mattina. Volevo assicurarmi che sapesse che questa parte riguarda sicuramente lui. Voglio dire, dai un'occhiata a questo DRAMMA in un atto.

Stai parlando del tuo divorzio da Brad Pitt e delle accuse che hai fatto contro di lui di abusi domestici? Mi dice che ha giurato di tacere. Bene, annuisci se stai parlando del divorzio e delle accuse. Lei annuisce. E temeva per la sicurezza dei suoi figli? Questa volta risponde lei. “Sì, per la mia famiglia. Tutta la mia famiglia."

Brad, sei in pericolo ragazza! Sbatti le palpebre una volta e vedremo se Gwyneth Paltrow vuole ripetere la storia di te che minacci di uccidere Harvey in tuo onore. Sbatti le palpebre due volte e vedremo se Jennifer Anniston vuole mettersi in mostra per te e dire qualcosa di carino.

Pic: Wenn.com