Andy Cohen rinominò il suo cane da salvataggio dopo sette anni a causa dell’aggressione

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Andy Cohen (@bravoandy) su

Nel 2013, Andy Cohen ha adottato un cane di razza mista beagle-foxhound da un centro di uccisione nella Virginia occidentale. Chiamò il cucciolo Wacha come Michael Wacha, una brocca per i cardinali di St. Louis. Andy ha detto a quel tempo che non aveva mai avuto un cane che cresceva e si è quasi girato mentre era in viaggio per prendere Wacha perché era preoccupato che il suo programma fosse troppo occupato per allevare un cane. Tuttavia, Andy ha detto che è stato amore a prima vista per i due e ha generosamente condiviso foto di Wacha su Instagram . Ciò includeva, fino a poco tempo fa, le foto del figlio di Andy, Ben, uno e Wacha, rannicchiati insieme in una felicità fraterna. Solo, quella non era la storia completa, a quanto pare, e la vera storia ha costretto Andy a prendere una decisione molto triste. Durante il fine settimana, Andy ha pubblicato un video giocando con Wacha e facendo sapere ai suoi fan che, a causa della maggiore aggressività di Wacha verso Ben, Andy ha rinnovato Wacha per la salute di tutti. La sua didascalia recitava:

Ho rimandato la condivisione di questa notizia il più a lungo possibile. Come forse saprai, Wacha è il mio primo bambino, il mio bellissimo cucciolo di salvataggio. È il mio orgoglio e la mia gioia. Quando è entrato nella mia vita, il mio mondo è cambiato. Nel corso dei quasi sette anni in cui ho avuto la fortuna di avere Wacha nella mia vita, abbiamo lavorato per affrontare alcuni occasionali segni casuali di aggressività. Nessuno sforzo è stato risparmiato nel tentativo di aiutare Wacha a sentirsi adattato. Dopo un incidente qualche mese fa, numerosi professionisti mi hanno portato alla conclusione che la mia casa non è semplicemente un buon posto per lui. Tenerlo qui potrebbe essere catastrofico per Ben e peggio per Wacha. La buona notizia è che ora ha una casa permanente con la sua seconda famiglia, nel posto in cui viveva ogni volta che uscivo dalla città. Sta prosperando. Ci vediamo ancora, ma un pezzo del mio cuore è sparito. Mi manca il suo peso sopra di me per prima cosa al mattino. Mi manca lui che mi aspetta davanti alla doccia. E mi manca il suono delle sue zampe sul pavimento quando torno a casa. Non sono la stessa persona che ero quando l'ho preso. Il mio cane mi ha cambiato. Mi ha aperto all'amore … alla cura … e alla fine alla famiglia. Quando penso a lui – siamo sinceri, quando non penso a lui – è con la chiarezza che dovevamo entrare nelle vite degli altri esattamente quando lo facevamo, e che è felice, il che mi dà tranquillità. Ci siamo salvati a vicenda. Grazie Wacha.

[Da Instagram via Dlisted ]

Come ho detto quando ho difeso Jamie Otis quando ha dovuto reinserire il suo animale domestico a causa dell'aggressività nei confronti di sua figlia, capisco un genitore che fa questa scelta. La maggior parte dei proprietari di cani presume che il loro cucciolo reagirà a tutti nel modo in cui reagiscono a loro. Ma non è sempre così e, sfortunatamente, alcuni non lo scoprono fino a quando un bambino non viene introdotto nella situazione. Due settimane dopo che Andy portò Ben a casa, pubblicò un IG che voleva essere divertente per Wacha che masticava il giocattolo di Torah imbottito di Ben. Secondo Andy, molte persone gli avevano detto di stare attento, che il cane stava mostrando segni di gelosia. Andy è stato ferito dalla reazione, pensando che fosse solo un momento divertente da pubblicare sui social. Sarò onesto, non sapevo che la distruzione dei giocattoli potesse indicare anche la gelosia da parte di un animale domestico. È possibile che Andy abbia esplorato la relazione tra Wacha e Ben sin dall'inizio. Quando disse che mantenere Wacha poteva essere catastrofico per Ben, chiaramente la situazione era irrisolvibile. Ed ha ragione, se fosse successo qualcosa a Ben, alcune leggi impongono l'eutanasia di un animale. Per lo meno, sarebbero stati mandati in una fattoria di addestramento obbligatoria e ho conosciuto cani che sono tornati da quelli, non erano gli stessi. Il mio cuore va a chiunque debba fare questa scelta, sono sicuro che non ti lascerà mai.

Tuttavia, poiché Andy ha dovuto farlo, sembra lo scenario migliore per Wacha. È andato in una casa in cui è già stato, con persone che conosce e di cui si fida. Riesce ancora a vedere Andy. Sembra che sia difficile per tutti, ma penso che sia stato gestito nel migliore interesse di tutti i soggetti coinvolti. Sono sicuro che Andy non stia ancora pensando al suo prossimo animale domestico, ma la buona notizia è che se dovesse adottare un altro cane, il cane entrerebbe nella casa con Ben già dentro, che istituisce una diversa struttura di dominio, quindi un altro il cane potrebbe avere molto successo in casa.

Visualizza questo post su Instagram

DUE San Valentino! Fortunato me ♥♥♥

Un post condiviso da Andy Cohen (@bravoandy) su

Visualizza questo post su Instagram

Molti hanno chiesto come vanno d'accordo @therealwacha e suo fratello. Ecco qui! #loveyourpetday.

Un post condiviso da Andy Cohen (@bravoandy) su

Credito fotografico: Instagram e WENN / Avalon

wenn37702816
wenn36406173

Commenta su Facebook