Alec Baldwin non ha ancora consegnato il suo telefono nell’indagine sulla sparatoria “Rust”.

Il Los Angeles Times afferma che sono trascorse più di tre settimane da quando gli investigatori del New Mexico hanno ottenuto un mandato per perquisire il cellulare di Alec Baldwin per informazioni che li aiuteranno nelle loro indagini sulla sparatoria accidentale di ottobre sul set di Rust che ha ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins e ferito il regista Joel Souza . Durante la sua conferenza stampa improvvisata sul ciglio della strada in stile Christopher Guest con i Papi, Alec, che era anche produttore di Rust , ha detto che sta collaborando pienamente con le autorità e che deve tenere le labbra chiuse poiché l'indagine è ancora aperta. Ma Alec ha continuato a parlare e ora il LA Times dice che non ha ancora consegnato il suo telefono ai detective di Santa Fe e quindi hanno dovuto chiedere aiuto alle autorità di New York, dove vive Alec. Ma in difesa di Alec, come può consegnare il suo cellulare quando è troppo occupato ad usarlo per dire di nuovo alla sua parte ?! Caso in questione: Alec ha usato il suo telefono per registrare un video di Instagram in cui ha cagato tutte le affermazioni di non collaborare alle indagini.

Il 16 dicembre, un giudice di Santa Fe ha firmato un mandato di perquisizione, che ha consentito agli investigatori di chiedere ad Alec Baldwin di consegnare il suo telefono. Det. ufficio dello sceriffo della contea di Santa Fe Alexandria Hancock ha affermato di voler esaminare i messaggi di testo, le e-mail, la cronologia delle ricerche sul Web, i messaggi diretti e le immagini di Alec relative alla produzione su Rust . Hanno in programma di "sigillare e distruggere " qualsiasi cosa sul telefono di Alec che non sia correlato alla loro indagine. L' armaiolo di Rust Hannah Guiterrez Reed , che sostiene di essere stata sabotata , e l'assistente alla regia Dave Halls , che ha urlato " pistola fredda " prima di consegnare la pistola ad Alec, hanno entrambi consegnato volontariamente i loro telefoni alle autorità senza un mandato di perquisizione. Alec non l'ha fatto e quindi gli investigatori di Santa Fe stanno lavorando con le autorità di New York per ottenere quel telefono. tramite The LA Times:

"L'ufficio dello sceriffo non ha il possesso fisico del telefono", ha detto venerdì pomeriggio il portavoce dello sceriffo della contea di Santa Fe Juan Rios. "Il telefono è a New York con il signor Baldwin."

Baldwin ha una casa negli Hamptons, nella contea di Suffolk, New York.

Primo distretto giudiziario del New Mexico Avv. Mary Carmack-Altwies, il massimo ufficiale delle forze dell'ordine della contea di Santa Fe che sta supervisionando il caso, ha dichiarato giovedì in una dichiarazione che il suo ufficio e gli investigatori dello sceriffo "stanno lavorando attivamente con la contea di Suffolk, il dipartimento dello sceriffo di New York e gli avvocati del signor Baldwin, all'interno della giurisdizione vincoli, per ottenere qualsiasi materiale dal telefono del signor Baldwin che riguardi l'indagine Rust.

Il mandato di perquisizione emesso da Segura era esecutivo solo nel New Mexico, secondo gli avvocati locali.

Il procuratore distrettuale di Santa Fe già non era contento di Alec, perché dopo aver promesso che non avrebbe detto un cazzo sulle indagini, ha parlato più volte, inclusa una grande intervista alla ABC News in cui ha affermato di non aver premuto il grilletto (dice il la pistola è esplosa da sola) e ha detto che non è responsabile della morte di Halyna Hutchins e non ha idea di come i proiettili dal vivo siano arrivati ​​​​sul set. E su Instagram questa mattina, Alec ha sputato dicendo che non sta collaborando e dice che c'è un processo e che non possono semplicemente chiedere di vedere il suo telefono e prendere quello che vogliono. Alec ha poi trascinato giornali di destra come il New York Post e persone "che parlano di odio " per inventare bugie.

“Qualsiasi suggerimento che non sto rispettando richieste o ordini o richieste o mandati di perquisizione sul mio telefono, è una stronzata. È una bugia. Questo è un processo in cui uno stato fa la richiesta di un altro stato. Qualcuno di un altro stato non può venire da te e dire: 'Dammi il tuo telefono! Dammi questo! Dammi quello!' Non possono farlo. Devono attraversare lo stato in cui vivi. È un processo che richiede tempo. Devono specificare esattamente cosa vogliono. Non possono semplicemente passare attraverso il tuo telefono e prendere, sai, le tue foto o le tue lettere d'amore a tua moglie o cosa hai. Davvero non lo so, ma ovviamente rispetteremo al 1000% tutto ciò. Siamo perfettamente d'accordo con quello. Come dico sempre, considera la fonte. Sai, le persone che te lo dicono. Sidney Poitier è morto, è sulla copertina di The Daily News e la copertina di The Post ha qualcos'altro. Sidney Poitier, una delle icone di questo business, uno dei re, reali del cinema, muore e sulla copertina di The Post hanno altre bugie, cazzate e sciocchezze.

Il migliore, l'unico modo per onorare la morte di Halyna Hutchins è scoprire la verità. È a questo che sto lavorando, insistendo, chiedendo che le organizzazioni coinvolte in questa indagine facciano tutto ciò che è in loro potere per scoprire cosa è successo veramente. Questo è tutto ciò che conta".

La difesa del cellulare di Alec inizia intorno alle 2:00 sotto e avviene dopo che ha raccontato una storia su come si è riunito con un pacchetto Splenda che aveva un messaggio di supporto per lui da un giovane fan. Prima che i tuoi haters accusino Hilaria Baldwin di aver fatto quel " messaggio di supporto da parte di un giovane fan" , dovresti sapere che da nessuna parte su quel pacchetto Splenda ci sono le parole " Come dici… "

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alec Baldwin (@alecbaldwininsta)

Se mai dovessi consegnare il mio telefono agli investigatori, lo guarderebbero e direbbero: " Dobbiamo presentare un ordine restrittivo per conto del cane di questo tizio perché tutto ciò che ha sono le sue foto! "Ma quando riusciranno a prendere in mano il telefono di Alec, impareranno ogni sorta di nuove maledizioni e insulti creativi solo leggendo la palla di fuoco arrabbiata di messaggi che probabilmente ha inviato a George Clooney e Nicolas Cage .

Foto: Wenn.com