Alec Baldwin afferma che le pistole dei set cinematografici dovrebbero essere monitorate dalla polizia

Penso che quando la maggior parte delle persone ha pensato a una soluzione rapida e ipotetica alle tragedie future, come quella sul set di Rust che ha visto l'orribile morte accidentale del direttore della fotografia Halyna Hutchins il mese scorso , il suggerimento generale era di, non so, solo sputare qui, smettere di usare pistole vere sui set cinematografici? Ma Alec Baldwin ha un'idea diversa, ed è quella di complicare le cose oltre a una discutibile possibilità di successo, mantenendo armi e munizioni vere sul set e facendole supervisionare dai poliziotti.

Secondo quanto riferito, c'erano molte cose che non andavano nel set di Rust prima che Halyna Hutchins perdesse la vita e il regista Joel Souza fosse ferito, quando Alec Baldwin sparò con quella che gli era stata detta essere un'arma " fredda " (ovvero una pistola di scena senza munizioni). . Abbiamo sentito che Alec probabilmente non avrebbe dovuto usare una pistola vera, che nessuno avrebbe dovuto trovarsi sulla linea di fuoco e che l'assistente alla regia Dave Halls non avrebbe dovuto essere quello che ha ripulito la pistola prima è stato utilizzato per le prove. L' armaiolo capo di Rust, Hannah Gutierrez-Reed, ha affermato di non avere idea da dove provenissero i proiettili vivi, affermando anche di essere stata molto oberata di lavoro sul set.

Alec ha twittato la sua idea sulla sicurezza delle armi sul set, ma solo il suo milione di follower è stato in grado di vederla, poiché Alec ha deciso di impostare il suo account Twitter su privato. Ma ha fatto uno screenshot e lo ha condiviso su Instagram:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alec Baldwin (@alecbaldwininsta)

Alec vuole vedere ogni produzione assumere un agente di polizia per " monitorare specificamente la sicurezza delle armi " sul set. Ma per essere onesti, questo è il lavoro dell'armiere. E l'armaiolo stesso ora sta dicendo (tramite i suoi avvocati) che un proiettile vero deve essere finito in una scatola di proiettili fittizi, forse come mezzo di sabotaggio deliberato.

Forse Alec impiegherà più tempo per ripensare alla sua idea di sicurezza delle armi, e ha il tempo per farlo. Alec è ancora nella sua pausa autoimposta dal set di Rust nel Vermont, dove è stato con la sua famiglia da quando è iniziata questa terribile situazione. Sfortunatamente per la moglie di Alec, Hilaria Baldwin , nascondersi non è fantastico per il suo marchio personale, la cui missione credo sia qualcosa del tipo: attirare sempre l'attenzione, con ogni mezzo necessario . Ovviamente, è stato difficile per Hilaria trattenere i post sui social media. Ma di recente ha aggiornato i suoi follower su ciò che sta accadendo nella vita dei Baldwinito. tramite la rivista People :

Domenica su Instagram, l'influencer del fitness 37enne ha condiviso un aggiornamento su come sta andando la sua famiglia mentre affrontano le riprese accidentali sul set del film Rust di suo marito Alec Baldwin. Nel montaggio di foto e video, i figli della coppia hanno giocato e riso insieme. La clip includeva scatti di mucche, lama e foglie autunnali e si chiudeva con una foto dell'attore di 63 anni che tiene in braccio (8 mesi) María Lucía .

Una fonte ha detto a People che Alec e Hilaria si stanno nascondendo nel tentativo di proteggere la privacy dei loro figli. Tuttavia, la gente sembra preoccuparsi per Alec e Hilaria, ma va tutto bene. Mi preoccupo, ma in modo diverso. Temo che Alec possa iniziare a raccogliere più idee sulla gestione delle armi. Attualmente sto immaginando Alec in piedi davanti a una lavagna con la parola COPS cancellata e le parole CUCCIOLI SUPER SMART BULLET-SNIFFING??? scritto accanto.

Pic: Wenn.com