Alcune persone chiamano questa donna un genio per come ha affrontato il suo ragazzo pigro che non fa le faccende

Le faccende domestiche possono essere un vero pomo della discordia anche tra partner amorevoli. E, sfortunatamente, cose come una pila di piatti non lavati o la riluttanza a portare fuori la spazzatura possono trasformarsi in alcune discussioni serie che colpiscono il fondamento stesso della relazione. Altre volte, il tema stesso di evitare le faccende domestiche può scatenare una "guerra" segreta tra i coniugi. Uno di questi casi è quello che è successo con il redditor u/lappisl, che ha condiviso la sua storia sul subreddit dell'AITA.

La donna ha spiegato come il suo ragazzo abbia evitato di proposito le faccende facendo finta di non sapere come farle. Questo, ovviamente, era un completo fallimento della mucca perché poteva fare tutto bene quando viveva da solo; semplicemente non voleva più farlo. Invece, ha incolpato la sua ragazza per avere standard di pulizia troppo alti.

Quindi, il redditor ha escogitato un piano astuto (ci sono fan di "Blackadder" qui?). Ha iniziato a credergli quando ha detto che ci stava provando e ha smesso di prendersi cura di ogni pasticcio lasciato alle spalle, grande o piccolo che fosse. Scorri verso il basso per la storia completa, Panda!

Fare le faccende non è la cosa più piacevole del mondo, ma è una necessità. Tuttavia, non tutti vogliono tirare il loro peso

Crediti immagine: jim

Una donna si è rivolta a Reddit per condividere come il suo ragazzo ha fatto finta di non essere bravo a fare le faccende domestiche e cosa è successo dopo

La cosa più impressionante, per me, è che il piano del redditor ha funzionato davvero. Dopo aver mostrato al suo ragazzo come sarebbe la vita se lei non lo avesse seguito, lo ha convertito al suo modo di pensare. Alla fine, era un uomo cambiato. Si rendeva conto di quanto fossero terribili le cose se non riusciva a svolgere correttamente le faccende domestiche. Davvero un campanello d'allarme.

"Ha smesso di essere così pigro riguardo alle faccende domestiche dopo che si è reso conto che sembravo assolutamente d'accordo a lasciare le cose fatte male e che ci vivrà", scrive u/lappisl.

Tuttavia, la donna si sentiva ancora in colpa per essere stata meschina e per essersi un po' manipolata. Ecco perché si è rivolta al subreddit dell'AITA per un verdetto sul fatto che fosse o meno un coglione per quello che ha fatto.

Il post del redditor è stato molto popolare. Ha ottenuto oltre 33,5k di voti positivi e letteralmente centinaia di premi nell'arco di soli 3 giorni. Inoltre, il suo racconto ha spinto a scrivere oltre 2.6k commenti. La maggior parte delle persone pensava che la ragazza non avesse fatto nulla di male. Tuttavia, qual è il vostro verdetto su questo, cari lettori? Da che parte stai?

Durante una precedente intervista con Bored Panda , l'allenatore delle relazioni e dell'amore per se stessi Alex Scot ha spiegato la necessità di dividere le faccende tra i partner. “Dividere le faccende domestiche è una necessità. Se un partner fa costantemente la maggior parte del lavoro, in genere porta quel partner a sentirsi una tata ", ha condiviso.

Una cosa che i partner possono fare è essere onesti l'uno con l'altro su quali faccende non si preoccupano di fare e quali odiano positivamente. “Ad esempio, non mi dispiace pulire i bagni, ma odio passare l'aspirapolvere, quindi il mio partner è quello che pulisce e io sono quello che pulisce il bagno. Per qualsiasi lavoro che entrambi i partner non vogliono fare, alternati a turno. Questo varierà da coppia a coppia, ma l'obiettivo qui è mantenere la comunicazione aperta, equa e realistica per i reciproci programmi”, ha detto l'allenatore Alex.

Se entri in una discussione sulle faccende domestiche, puoi finire con i cosiddetti "postumi di una sbornia". Le coppie devono superare questo e riconnettersi. "Raccomando il contatto fisico sotto forma di un abbraccio o un bacio di 6 secondi, la ragione di ciò è la coregolamentazione", ha detto.

“[La co-regolamentazione è] il modo in cui ci autolenimiamo da neonati; un bambino piange e un caregiver viene a coccolare e lenire il bambino. Da adulti, la coregolamentazione è molto potente e qualcosa che possiamo usare a nostro vantaggio. Quindi, anche se potresti non aver voglia di abbracciare o baciare il tuo partner dopo la discussione, non appena puoi convincerti a farlo, fallo. Il tuo sistema nervoso ti ringrazierà mentre si regola con il sistema nervoso del tuo partner rilevando la frequenza cardiaca e la respirazione.

Ecco cosa hanno pensato alcuni redattori dell'intera situazione. Leggi alcuni dei loro pensieri qui sotto

Il post Alcune persone chiamano questa donna un genio per come ha affrontato il suo ragazzo pigro che non fa le faccende domestiche è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)