AG Bill Barr e Donald Trump hanno licenziato il procuratore americano per il distretto meridionale di New York

Ordine esecutivo di Trump che punisce Facebook, Google e Twitter

Geoffrey Berman è il procuratore degli Stati Uniti che dirige il distretto meridionale di New York, probabilmente il più potente corridoio di accusa federale in America. L'SDNY ha un ampio margine di manovra per indagare sui crimini finanziari, si coinvolge nelle indagini del NYPD e l'ufficio SDNY è stato coinvolto nel caso Jeffrey Epstein (per il quale Berman sta lavorando con il Principe Andrew). Stanno anche indagando sulle attività di Donald Trump, le sue finte organizzazioni benefiche, le sue baraccopoli, le sue imprese criminali e i suoi co-cospiratori criminali. L'ufficio di Berman è coinvolto in così tanto. Quindi … sì, ovviamente è stato scioccante quando dal nulla (apparentemente), il procuratore generale Bill Barr ha deciso che Berman stava "rassegnando le dimissioni". Berman ha detto, in realtà, non si sta dimettendo da sh-t. Massacro del venerdì sera?

Il comitato giudiziario della Camera Jerrold Nadler sta invitando il procuratore generale con sede a Manhattan, Geoffrey Berman, a testimoniare la prossima settimana, in seguito allo sforzo del procuratore generale William Barr di licenziarlo venerdì scorso. "L'America ha ragione ad aspettarsi il peggio di Bill Barr, che ha ripetutamente interferito nelle indagini penali per conto di Trump", ha detto Nadler poco prima di mezzanotte venerdì. “Mercoledì abbiamo un'audizione su questo argomento. Accogliamo con favore la testimonianza del signor Berman e lo inviteremo a testimoniare ”.

L'offerta di Nadler ha fatto seguito a un'eruzione a tarda notte all'interno del Dipartimento di Giustizia, esponendo una fessura tra Barr e i pubblici ministeri nell'ufficio del procuratore americano per il distretto meridionale di New York – un ufficio che ha gestito casi delicati che coinvolgono gli interessi commerciali di Trump e stretti collaboratori. Barr annunciò all'improvviso che Berman si sarebbe dimesso da capo dell'ufficio, un posto che gli era stato assegnato da giudici federali in seguito a un lungo posto vacante.

"Ringrazio Geoffrey Berman, che si dimette dopo due anni e mezzo di servizio come procuratore degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York", ha dichiarato Barr in una dichiarazione intorno alle 21:30 "Con tenacia e buon senso , Geoff ha svolto un ottimo lavoro guidando uno degli uffici di procura degli Stati Uniti più significativi della nostra nazione, ottenendo molti successi su conseguenti questioni civili e penali. "

Trump ha quindi annunciato l'intenzione di nominare Jay Clayton, capo della Securities and Exchange Commission per succedergli. E Barr ha detto che Craig Carpentino, avvocato americano del New Jersey, avrebbe assunto temporaneamente la carica di Berman mentre era in corso la nomina di Clayton. Sarebbe una deviazione dalla pratica passata, hanno detto i veterani del Dipartimento di Giustizia, osservando che la normale procedura sarebbe che un procuratore di carriera assumesse il ruolo di procuratore americano. Ma le insolite mosse del personale hanno rapidamente lasciato il posto a una vera e propria crisi quando Berman ha detto di aver appreso solo delle mosse del personale dal comunicato stampa di Barr e di non avere intenzione di dimettersi. Piuttosto, notando che è stato nominato dai giudici, Berman ha dichiarato che intendeva rimanere fino a quando non sarà confermato un successore permanente. Fino ad allora, ha detto Berman, il suo ufficio avrebbe proseguito le sue indagini "senza ritardi o interruzioni".

[Dal Politico]

Includo la dichiarazione completa di Berman tramite tweet dall'SDNY di seguito. Era chiaro che questa era la cosa di Barr: Barr ritiene che il ruolo del procuratore generale degli Stati Uniti d'America sia semplicemente descritto come "avvocato mob per un presidente mob". Barr pensa onestamente di essere il consigliere di guerra di Godfather Bigly. Ovviamente, l'SDNY si stava avvicinando troppo per confortare qualcosa legato a Trump. Non credo che questo riguardasse il principe Andrew – non riesco a vedere Barr che tira questo tipo di mossa * solo * per proteggere il procuratore del partito di Epstein.

Oh, e dopo tutto questo ^^^ di venerdì, indovina cosa è successo sabato? Trump ha licenziato Berman , poi ha negato di averlo licenziato. C'erano alcuni studiosi legali che sostenevano che Trump avrebbe dovuto farlo da solo, che l'AG non poteva farlo. Altri hanno sostenuto che da quando Berman è stato approvato dai giudici, non può essere licenziato da Trump & Barr, ma è successo comunque. Berman aveva in corso indagini su Epstein, il Principe Andrea, Rudy Giuliani e un numero sconosciuto di soci di Trump. Quindi no, questo non è affatto ovvio.

Incorpora da Getty Images

Foto per gentile concessione di Backgrid, Avalon Red, Getty.

Trump Arrivo dalla Florida
Il presidente Donald Trump durante l'evento "Salute in America" ​​della celebrazione del 4 luglio a Washington, DC.
Trump Osservazioni ai procuratori generali
Ordine esecutivo di Trump che punisce Facebook, Google e Twitter
Ordine esecutivo di Trump che punisce Facebook, Google e Twitter

Commenta su Facebook