Aaron Sorkin potrebbe riavviare 'The Newsroom' a scuola noi sull'età Trump

HBO

Aaron Sorkin è stato impegnato negli ultimi tempi, che si stia adattando a Kill a Mockingbird nella commedia americana di maggior successo nella storia di Broadway o minacciando di scrivere un sequel di The Social Network o di essere istruito da Alexandria Ocasio-Cortez . Quindi forse non troverà mai il tempo per un altro progetto: il riavvio di The Newsroom , il suo dramma HBO che ha avuto un lungo periodo per tre stagioni dal 2012 al 2014 e ha interpretato Jeff Daniels come un'ancora con molte, come le chiamiamo ora, "prende".

Parliamo di un possibile risveglio riportato da ET , ed è francamente incredibile che Sorkin non l'abbia ancora ripreso, dato che siamo due anni nella presidenza di You Know Who. La Sala stampa non era semplicemente uno sguardo dietro le quinte di un'agenzia di notizie in prima serata (qualunque cosa sia nel 2019). Ogni episodio era ambientato circa un anno prima della loro aria, permettendo al Sorkin sempre convinto di ponderare eventi recenti come la fuoriuscita di petrolio di Deepwater Horizon o l'assassinio di Osama bin Laden. Daniels, come surrogato sullo schermo di Sorkin, si metterebbe poi nella sua soapbox e sbatterà uno di quegli slogan di Sorkinesque che possono essere magnifici e commoventi o pesanti e imbarazzanti.

Chissà se Sorkin riuscirà a richiamare quel cast incredibile, che comprendeva anche talenti impegnati come Emily Mortimer, John Gallagher Jr., Alison Pill, Dev Patel, Sam Waterston e Olivia Munn, che è stato colui che ha versato i fagioli, dicendo che lei e allume Thomas Sadoski è stato in "conversazione" con Sorkin a riguardo.

"Tom e io stiamo lavorando sodo e Sorkin lo adora, e ovviamente è la sua creazione e mi sono divertito così tanto", ha detto Munn, che interpretava il giornalista economico Sloan Sabbith. "Ci sono state così tante cose che sono accadute nelle notizie e nei media su cui abbiamo potuto davvero parlare, e sarebbe davvero interessante vedere quale sarebbe stata la sua interpretazione e cosa avrebbe fatto The Newsroom oggi."

E chissà cosa avrà da dire Sorkin su [profondo, stanco sospiro] tutto ciò che abbiamo passato? Avrà qualcosa da dire che non è stato instancabilmente emesso un miliardo di volte? Occasionalmente si imbatterà e accidentalmente inseguirà qualcuno come AOC, come abbiamo già detto? E includerà quella volta che un super-fan di Trump ha spedito un mucchio di bombe ad alcuni dei "nemici" più importanti del comandante in capo – un evento straziante che sembra aver già dimenticato, tutto perché Trump ci ha dato tutti i cervelli del pesce rosso? Potremmo o non potremo mai scoprirlo. O forse Sorkin riavvierà invece The West Wing .

(Tramite ET Online )

( Fonte )

Commenta su Facebook