A questa insegnante mancavano così tanto i suoi studenti, ha lavorato a maglia minuscole bambole di tutti i 23 bambini della sua classe

Mentre la maggior parte dei genitori è almeno un po 'arrabbiata per la chiusura delle scuole a causa della pandemia e manca di avere poche ore di distanza dai loro figli, le persone raramente si rendono conto che molti insegnanti hanno anche i loro motivi per essere arrabbiati. Non solo hanno dovuto cambiare completamente le loro abitudini di insegnamento e adattarsi all'insegnamento online, ma hanno anche … perso i loro studenti. Questa insegnante di scuola elementare olandese ha perso così tanto i suoi allievi a causa della pandemia, che ha avuto l'idea più adorabile di lavorare a maglia una piccola bambola carina per rappresentare ognuno dei suoi 23 studenti.

Questa insegnante di scuola elementare, Miss Ingeborg Meinster-Van der Duin, ha perso molto i suoi studenti durante la quarantena

Sebbene non dover andare a scuola all'inizio è stato ottimo per la maggior parte dei bambini, si è esaurito abbastanza rapidamente perché hanno perso la vista dei loro amici e insegnanti e sono stati in grado di giocare all'aperto durante la ricreazione. A molti insegnanti manca il conforto di poter insegnare in classe e di non dover affrontare tutti gli shenanigani che l'insegnamento online offre loro. La signorina Ingeborg Meinster-Van der Duin, un'insegnante della scuola elementare della scuola Dr. H.Bavinck di Haarlem, in Olanda, era davvero sconvolta dal non poter vedere anche i suoi allievi ogni giorno. “Era tutto attivo e funzionante che la scuola ha chiuso. Mi ha colpito tutto così. I bambini non erano più a scuola. E mi mancano così tanto ", ha detto.

Aveva la più simpatica idea di come alleviare il suo desiderio di rivedere i suoi allievi

La signorina Ingeborg ha deciso di dover fare qualcosa al riguardo e ha avuto l'idea più carina di lavorare a maglia piccole bamboline che rappresentano tutti i 23 studenti della sua classe. Aveva visto bambole simili su Pinterest e aveva pensato, perché non farlo da sola? L'insegnante ha dato a ciascuna bambola i vestiti di ogni studente, i ragazzi che adorano vestirsi con abiti scuri hanno maglioni scuri e le ragazze che giurano indossando cardigan li hanno. Si pensava persino a occhiali e lentiggini: c'era tutto. La signorina Ingeborg ha trascorso circa 3-4 ore per ogni bambola.

Ha lavorato a maglia 23 adorabili piccole bambole per rappresentare ognuno dei suoi studenti

L'insegnante ha realizzato le bambole con una tale attenzione ai dettagli, i bambini sono stati immediatamente in grado di dire chi è chi quando le ha mostrate alla classe. L'unica domanda che avevano i bambini era dov'era la stessa signorina Ingeborg? Pertanto, ha trascorso un altro paio di ore a lavorare a maglia e ha realizzato anche una piccola bambola per se stessa. “Continuo a farlo. L'anno prossimo realizzerò anche bambole della prossima classe. I colleghi hanno già chiesto se voglio lavorare a maglia con le loro classi. Ma non c'è davvero tempo per quello ", ha detto.

E ha persino lavorato a maglia un'adorabile bambolina che rappresentava se stessa

Quando i bambini vennero a scuola uno a uno per raccogliere le loro cose che si erano lasciati alle spalle prima del blocco del coronavirus, fu in grado di rivedere i suoi amati allievi almeno per un po '. Distribuì le bambole ai bambini, che erano davvero entusiasti di vederli di persona. Ogni bambola è alta circa 10 centimetri e li rappresenta con così tanti dettagli, non c'è dubbio su chi sia.

La gente ha trovato la sua idea oltre adorabile

(Fonte: Bored Panda)