95 Situazioni estremamente imbarazzanti a cui tutti possiamo relazionarci, come condiviso in questo thread

Ci sono così tante cose che ci separano e ci dividono – la politica, la religione, i gusti preferiti di gelato – che a volte può sembrare impossibile che gli esseri umani siano in grado di andare d'accordo! La società, improvvisamente, sembra sul punto di crollare costantemente. Tuttavia, c'è una cosa che unisce profondamente l'umanità: i momenti imbarazzanti.

Ascoltami. Sono quei momenti in cui dici "Ciao" a qualcuno senza che ti risponda, senti lo stomaco che brontola in pubblico o dimentichi il nome di un conoscente (è troppo tardi per chiederglielo adesso!) che ci mettono davvero tutti in imbarazzo. Gli utenti di Reddit hanno condiviso queste situazioni super imbarazzanti a cui tutti possono relazionarsi in un thread virale, quindi abbiamo selezionato il meglio del meglio per il tuo divertimento, cari Panda. Vota i momenti imbarazzanti in cui sei stato e condividi i tuoi nei commenti.

Nel frattempo, ho contattato Vanessa Bohns , professoressa associata di comportamento organizzativo presso la Cornell University e autrice del libro di prossima uscita "You Have More Influence Than You Think", per saperne di più sull'imbarazzo che proviamo in situazioni imbarazzanti e su come sia ha i suoi lati positivi. Dai un'occhiata alla sua intervista completa con Bored Panda qui sotto, cari Panda.

#1

Quando inizi a raccontare una storia in un gruppo, ma nel bel mezzo della frase ti rendi conto che nessuno sta ascoltando e molto lentamente ti zitti e speri che nessuno se ne accorga.

Crediti immagine: aSadGirlsTongue

#2

Quando hai avuto più interazioni con qualcuno ma non riesci a ricordare il suo nome ma è andato troppo oltre ammettere di averlo dimenticato, quindi devi solo chiamarlo amore o compagno per sempre.

Crediti immagine: Ells_Bells1

#3

Quando stai conversando con qualcuno e non senti quello che dice, quindi chiedi loro di ripetere e loro lo fanno. Ma ancora non lo senti e chiedi loro di ripetere di nuovo e lo fanno. E ancora non sai cosa hanno detto. Chiedi loro di ripetere di nuovo (e forse ancora di non sentirlo)? Fai finta di averlo sentito e annuisci con la testa sperando che sia una risposta appropriata? Pugnarsi un occhio con una penna per creare un diversivo e cambiare argomento?

Crediti immagine: california_chrome

Vanessa, della Cornell University, ha avuto delle buone notizie per noi: essere imbarazzati (e non nasconderlo!) Può effettivamente aiutarci a connetterci molto meglio con le persone. Se tutto va bene, ti convincerà ad abbracciare il fatto di arrossire, sentirti in imbarazzo e trovarti in situazioni imbarazzanti.

"Mostrare segni di lieve imbarazzo può effettivamente essere socialmente costruttivo e far sentire le persone più comprensive nei tuoi confronti di fronte al tuo passo falso", ha detto Vanessa a Bored Panda che l'imbarazzo (derivante da qualsiasi situazione sociale in cui potremmo trovarci) può effettivamente essere il perfetto opportunità per rafforzare il tuo rapporto con le persone intorno a te.

#4

Stare lì mentre due persone parlano di qualcosa che non conosci.

Crediti immagine: afrocircus6969

#5

Quando provi a contribuire a una conversazione e qualcuno ti interrompe più volte.

Crediti immagine: Vintage_Nightmare

#6

Allergie stagionali durante il Covid-19.

Crediti immagine: capitolopt

"Non penso necessariamente che tu debba sforzarti di nasconderlo", ha aggiunto l'esperto che dovremmo evitare di scappare dal nostro imbarazzo o fingere che non ti senti come ti senti. Se evitiamo questi sentimenti, il nostro capitale sociale rischia di crollare.

Nel frattempo, abbracciare l'imbarazzo, l'imbarazzo e il rancore tende a farci accettare di più dagli altri perché apprezzano la nostra onestà.

#7

Quando pensi che qualcuno ti saluta e tu rispondi con la mano, ma stavano salutando qualcuno dietro di te.

Crediti immagine: signore-pmme-nudespls

#8

Guardare una scena di sesso con i tuoi genitori.

Crediti immagine: MyRushmoreMax08

#9

Quando cammini su un marciapiede con altri 2 amici e sei la persona che non va bene quindi devi stare dietro di loro.

Crediti immagine: jairoandres92

Tuttavia, c'è qualcosa di cui dovremmo essere consapevoli e che non lascia che il nostro imbarazzo si trasformi in vergogna. Una sana dose di arrossire e borbottare imbarazzante va bene, ma la vergogna profonda è problematica a lungo termine.

“Quello che vuoi stare attento a non fare è lasciare che l'imbarazzo si trasformi nell'emozione più distruttiva e consapevole della vergogna, dove ti senti così male per un piccolo errore che inizi a pensare che ci sia qualcosa che non va in te e senti il ​​bisogno scomparire completamente e nasconderti", ha detto Vanessa a Bored Panda.

Avanti, cari Lettori! Rimani bloccato in situazioni imbarazzanti. Senti tutta l'ustione dell'imbarazzo e avvicinati alle altre persone. Ricorda solo di non farti prendere dalla vergogna, mai.

#10

Attraversare una porta solo per prendere i tuoi vestiti sulla maniglia e farti fiondare all'indietro.

Crediti immagine: katyisanut

#11

Dire "ciao" o "come stai" a qualcuno e essere ignorato al 100%.

Crediti immagine: 2Alien4Earth

#12

Quando stai dicendo addio a qualcuno, e poi finisci entrambi per camminare nella stessa direzione.

O quando ti giri e cammini contro un muro con la gente che guarda.

Crediti immagine: whatthedeafearhears

#13

Avere "buon compleanno" cantato a te.

Crediti immagine: bailsgrhm

#14

Quando sei il prossimo in fila al supermercato con tua madre e lei ti lascia per "prendere solo un'altra cosa" e l'ansia e l'imbarazzo aumentano perché sei sveglio e lei non si trova da nessuna parte.

Crediti immagine: -eDgAR-

#15

Quando inghiotti l'acqua nel modo sbagliato e si trasforma in un attacco di tosse nel 2020.

#16

Hai mai intasato un bagno in un posto che non fosse casa tua.

Crediti immagine: Tutlessss

#17

Quando cammini e quasi inciampi senza motivo e guardi indietro al bastone invisibile su cui sei inciampato.

Crediti immagine: Martyscurll5

#18

Quando passi davanti a un collega e ti sei già salutato prima. Tutti fanno quello strano sorriso piatto.

Crediti immagine: CammyMM

#19

Quando qualcuno si siede accanto a te in metropolitana o in autobus quando ci sono centinaia di posti disponibili.

Crediti immagine: siva-pc

#20

Quando dici una battuta divertente ma ottieni solo il silenzio…

Crediti immagine: imperilis

#21

Avere lo stomaco che brontola nel bel mezzo di una lezione/riunione tranquilla.

Crediti immagine: JSuperStition

#22

Sbattere contro un oggetto inanimato e chiedergli scusa.

Crediti immagine: StCecilia98

#23

Quando esci dal negozio a mani vuote, ti senti come se avessi appena rubato qualcosa.

Crediti immagine: Yelloweq

#24

Quando cammini dietro a qualcuno che ha un ritmo leggermente più lento di te, quindi inizi a sorpassarlo, ma poi hai quel momento imbarazzante quando cammini accanto a lui prima di tagliarlo di fronte.

Crediti immagine: -eDgAR-

#25

Non ascoltando quello che ha detto l'altra persona, quindi annuisci e sorridi, pregando che non fosse una domanda.

Crediti immagine: CrispyChocolate

#26

Scoreggia mentre si tossisce o si starnutisce.

Crediti immagine: mia-lefleur

#27

Quando inizi una storia e viene interrotta un sacco di volte in modo che quella che era una storia incredibile con un finale/punchline di kicka*s è invece solo una perdita di tempo ora.

Crediti immagine: xkkoloblicinxx

#28

Quando finisci alla cassa e il cassiere mette le banconote sopra la ricevuta e poi le monete sopra. Poi la persona successiva si fa avanti e tu stai armeggiando, cercando di smontare la pila nella tua mano, raccogliere la tua spesa, ringraziare e allontanarti allo stesso tempo.

Crediti immagine: Dominoodles

#29

Quando rispondi a uno sconosciuto che ti saluta, ma poi ti rendi conto che erano al telefono e non ti parlavano. Mi è successo proprio ieri e non ho dormito la notte scorsa perché non riuscivo a smettere di rivivere il momento.

Crediti immagine: TheCobras

#30

Qualcuno che mostra a tutti nel gruppo qualcosa sul proprio telefono e aspetta che sia il tuo turno.

#31

Quel momento imbarazzante in cui tu e qualcun altro cercate di lasciar parlare l'altro, ma entrambi provate a parlare allo stesso tempo e continuate a fallire.

Crediti immagine: dietro-nemico-limes

#32

Quando finisci le cose da dire durante una conversazione e non sei sicuro di come finirla.

#33

Fare la cacca a casa di qualcun altro.

#34

Ci si aspetta che faccia una conversazione educata durante una visita ginecologica. Eccoti, figa esposta, gambe larghe, qualcuno ti sta infilando qualcosa nella vagina e ci si aspetta che tu sia in grado di parlare del tempo.

#35

Quando qualcuno dice parole errate come "specialmente" ma è scortese correggerle perché è un estraneo, o il tuo capo, o i genitori della tua nuova ragazza/fidanzato… ma dentro di te stai morendo.

#36

Quando sei a casa da solo, quindi fai la cacca con la porta aperta. Poi all'improvviso senti aprirsi la porta di casa…

#37

Carta in calo.

#38

Vai a lavarti le mani e l'acqua esce a mille miglia orarie, schizzandoti l'inguine. Ovviamente sei al lavoro.

Crediti immagine: PM_THE_REAPER

#39

Hai mai trascinato la tua scarpa su un pavimento di piastrelle e fatto emettere un suono forte, bagnato e scorretto, in modo che tutti nella stanza ti guardino? Poi insisti che era la tua scarpa e provi a fare di nuovo il suono, ma non succede nulla?

Sì, quello.

#40

Essere chiamati a rispondere a una domanda non hai davvero idea di come rispondere.

Crediti immagine: drbrockstar69

#41

Quando qualcuno prova a darti un pugno ma tu ti dai il cinque.

# 42

Quando ti rendi conto che stai camminando nella direzione sbagliata, quindi ti accarezzi le tasche per fingere di aver dimenticato qualcosa e devi tornare indietro, o fai finta di controllare le mappe di Google invece di voltarti.

#43

Esce da un bagno pubblico dopo aver deposto una bestia e c'è qualcuno che aspetta di entrare nel cubicolo.

#44

Quando qualcuno continua a chiamarti con un nome sbagliato. All'inizio lo lasci scivolare pensando che abbiano appena commesso un errore, ma poi va avanti per così tanto tempo che non puoi mai correggerli.

#45

Perseguitare qualcuno sui social media e mettere mi piace accidentalmente a un commento di mesi/anni fa.

#46

Quando tieni la porta per qualcuno ma ti rendi conto che in realtà sono un po' lontani, quindi devono fare la cosa imbarazzante di saltare e ti senti malissimo.

#47

Essere a casa di amici da bambino e la madre dell'amico inizia a urlare contro il tuo amico.
Essere a casa di amici da bambino e il padre dell'amico entra indossando solo biancheria intima.

Crediti immagine: TheBassMeister

#48

Quando sei in un gruppo di persone e lentamente vieni espulso

#49

Quando sei fuori e qualcuno ti si avvicina con un "Oh ciao *inserisci nome*, piacere di rivederti!" e non hai idea di chi sia quella persona.

#50

Quando sei il più uno una festa dove nessun altro ha portato un più uno.

#51

Quando il cameriere porta il tuo cibo e dice "goditi il ​​tuo cibo" e inizia ad andare via e tu rispondi "anche tu".

#52

Dimenticare il nome di qualcuno e doverlo presentare a qualcuno

#53

sei circondato da estranei (diciamo un autobus), niente cellulare, niente cuffie… Ti ricordi una cosa davvero stupida e divertente e cominci a ridere, congratulazioni, ora tutti ti guardano chiedendo perché diavolo stai ridendo

#54

Quando qualcuno chiede "cosa sta succedendo?" E tu rispondi "Bene, tu?"

Crediti immagine: mac_zilla_4_rilla

#55

"Vuoi arrotondare il conto per beneficenza?"

Mi sento sempre male quando dico di no.

#56

Quando dici qualcosa di divertente e nessuno reagisce, lo ripeti e loro dicono: perché hai ripetuto quella stupida battuta?

#57

Preoccuparti per qualcuno che entra in quella brutta scoreggia che hai dovuto restituire alla terra.

#58

Quando stai videochattando, inizia a parlare e a causa del ritardo ti interrompi l'un l'altro tutto il tempo. Smettila di parlare, ricomincia, interrompi l'altro, smettila di parlare.. Storia senza fine.

#59

Chiamando la tua insegnante mamma

#60

La scoreggia accidentale.

#61

UN TIPO DI CONOSCERE qualcuno in ufficio… Beh, voi ragazzi l'avete detto una volta: quindi ora ogni volta che vi vedete, in ascensore, camminando lungo il corridoio, dovete decidere dove mettere gli occhi fino a quando non 'naturalmente' vedersi e salutarsi. Ugh

#62

Non sono sicuro che tutti possano riconoscerlo, ma una delle situazioni più imbarazzanti in cui mi sia mai trovato è stato essere stato invitato a incontrare la famiglia della mia ragazza e durante la cena i suoi genitori hanno avuto una grossa lite.

#63

Quando vai per un abbraccio ma l'altra persona va per una stretta di mano, quindi inizi con una stretta di mano ma fai un abbraccio strano allo stesso tempo con le mani nei rispettivi inguini.

Crediti immagine: GravyxNips

#64

Quando le porte del bagno si chiudono naturalmente e non c'è un indicatore di spazio libero, quindi devi bussare o spingere alla porta per verificare se è vuota.

#65

Non essere in grado di rispondere quando qualcun altro è completamente disinteressato a ciò di cui stai parlando

#66

Il sorriso falso sul tuo viso quando ricevi un regalo terribile.

#67

Quando mandi un messaggio a un amico solo per salutarlo e non risponde mai.

#68

Quando vuoi Dire qualcosa di importante/divertente e tutti ti ascoltano ma inizi a balbettare e non riesci a trovare le parole ecc. Finisci con tutti muti.

#69

Quando fai una domanda a qualcuno, ma non riesci a sentire la risposta, glielo chiedi di nuovo e ancora non riesci a sentirlo.

Poi semplicemente dicendo "ahh okay" e pregando che tu non abbia bisogno di sapere qualunque cosa abbiano detto!

#70

Qualcuno che cerca di iniziare una stretta di mano dopo che ti sei appena lavato le mani. O sono pochi imbarazzanti secondi per asciugarsi rapidamente le mani sui jeans, o comunque stringergli la mano e vedere il disagio nei loro occhi

#71

Quando vai a casa di qualcuno e il suo cagnone non smette di saltarti addosso o di leccarti.

#72

Questo va alle ragazze che non hanno avuto molto potere per sollevare le donne nelle loro vite … ma la prima volta che una ragazza deve comprare assorbenti / tamponi … è davvero imbarazzante come se tu facessi conoscere al mondo intero il tuo creatore di bambini sta funzionando… so quando avevo 10 anni e dovevo farlo, ero così terrorizzato/strano, pensavo che tutti mi stessero guardando.

#73

Quando ricordi qualcosa di imbarazzante in pubblico e fai una smorfia udibile o fai facce strane

#74

Essere flirtato con qualcuno da cui non sei assolutamente attratto.

#75

Quando pensi di aver riattaccato il telefono ma non l'hai fatto e hai continuato a dire qualcosa di poco lusinghiero sulla persona con cui stavi parlando.

#76

Ordinare una consegna di cibo e ottenere lo stesso corriere dell'ultima volta. Punti bonus se è trascorsa una settimana o meno dall'ultima consegna.

#77

Quando digiti la password nella casella del nome utente mentre qualcuno sta guardando

#78

Quando sei in una videochat per scuola, lavoro, ecc. e ne fai una ad alta voce solo per realizzare…

non eri in muto

#79

Essere ignorati in una chat di gruppo e incontrarli tutti il ​​giorno successivo next

#80

quando il tuo amico vede un amico e inizia a parlare e tu stai lì perché sei condizionato a tenere la bocca chiusa ma in realtà penso che dovrei presentarmi?

#81

Per i ragazzi: quando vuoi alzarti da una sedia e andare da qualche parte ma hai avuto un'erezione casuale spuntare dal nulla.

#82

Come infermiere, di solito vieni ringraziato da un paziente quando esci dalla sua stanza. Ogni tanto fanno qualcos'altro, e il “prego” esce per abitudine.

#83

Quando tutti ti cantano tanti auguri e non hai idea di come reagire

#84

Quando la persona dice "no" quando gli hai chiesto di uscire.

#85

Quando vai per una stretta di mano, ma l'altra persona non risponde o non risponde in tempo.

(Rimanendo su Namastey d'ora in poi dopo la situazione attuale e per evitare l'imbarazzo)

#86

Quando semplicemente non riesci a capire cosa sta dicendo qualcuno, ma hai già usato tutti gli accettabili "che cos'era, scusa?".

Mi succede sempre al lavoro, ed è una barzelletta ricorrente che io sia un sordo di 20 anni.

#87

Quando stai pisciando in un orinatoio e un tizio si avvicina a quello accanto a te, anche se ci sono 8 orinatoi disponibili

#88

2 persone in ascensore e improvvisamente… puzza di scoreggia.

#89

Quando per sbaglio dici "Anche tu!" dopo che qualcuno dice qualcosa che non è compatibile con quell'affermazione e ti guardi l'un l'altro imbarazzato.

#90

Quando ti senti a disagio e smetti fisicamente di ascoltare le persone e devi chiedere loro di ripetersi. "Aspetta scusa come ti chiami di nuovo?"

#91

quando fai amicizia con qualcuno e ti lasciano un fantasma una settimana dopo

#92

Quando sei in un bar e il tuo programma per ordinare bevande e/o pisciare si sincronizza con quello di qualcun altro. Raddoppia l'imbarazzo se sia l'ordine che il pisciare si allineano.

#93

Da adolescente è molto imbarazzante quando i parenti chiedono a quali giochi ho giocato di recente. Anche quando glielo dico, ovviamente non sanno di cosa si tratta, quindi scuotono la testa o me lo chiedono. È positivo che cerchino di mostrare interesse per qualcosa che mi piace fare, ma sembra che ci siano sempre domande molto migliori da porre.

#94

Quando sei a casa dei tuoi amici e iniziano a parlare con i genitori, continui a seguire il tuo amico in giro?

#95

Quando sei in un self-service o in un negozio al dettaglio e hai presentato un tablet che richiede una percentuale di mancia. Sai che non dovrebbe esserci una mancia perché non c'è alcun aspetto di servizio, ma ti senti obbligato perché c'è una persona che ti guarda.

(Fonte: Bored Panda)