68 persone che hanno lasciato il lavoro quest’anno rivelano cosa le ha spinte oltre il limite

È probabile che tu abbia sentito il termine Grandi Dimissioni nel 2021.

Negli Stati Uniti, le persone stanno lasciando il lavoro a causa di salari bassi e ambienti di lavoro ostili, per non parlare della preoccupazione che i loro datori di lavoro non seguano protocolli di sicurezza adeguati per proteggerli dal contrarre il COVID.

Per saperne di più sui motivi che spingono le persone a prendere una decisione così rivoluzionaria, il Redditor Wataru2001 ha pubblicato un post sulla piattaforma dicendo: "Un numero record di americani ha lasciato il lavoro negli ultimi mesi. Se tu fossi uno di loro , perché hai smesso e cosa stai facendo adesso?"

Ecco alcune delle risposte più memorabili che dipingono un quadro vivido dell'attuale mercato del lavoro del paese.

#1

Non sono stato pagato abbastanza per il mio precedente lavoro. Stavo lavorando con bambini con bisogni speciali ed è stato un lavoro fantastico, sentivo davvero che era quello che avrei dovuto fare. Ma guadagnavo solo 250 dollari a settimana…

Ora lavoro alla Costco per 17 dollari l'ora più un sacco di benefici. Il lavoro non è quello che voglio fare. Ma sono più apprezzato servire hot dog e pizza.

Crediti immagine: Cyber_Mermaid

Si potrebbe dire che questo post è nato dall'esperienza personale.

"La mia curiosità è venuta da due fonti", ha detto Wataru2001 a Bored Panda . "Uno, sono stato licenziato dal mio lavoro di 15 anni a causa della pandemia e mi chiedevo cosa volevo fare del resto della mia vita (quindi essenzialmente ero a un bivio simile a tutte le persone nel mondo chi 'smette')."

"Il secondo era un articolo che ho letto sulla CNN che indagava sulla Grande rassegnazione americana o, cosa più importante, sulla domanda se lo stereotipo "lavoratori troppo pigri per tornare al lavoro" fosse vero o meno. Ho pensato che sarebbe stato un eccellente post su AskReddit per vedere cosa la gente ha risposto con".

#2

Ho smesso di consegnare per Amazon e invece uber/doordash. Le battute su Amazon sono tutte vere. Gli uomini dovevano pisciare nelle bottiglie d'acqua. Uomini e donne avevano sacchetti di plastica e carta igienica in cui dormire. Ci è stato detto che se avessimo guidato per più di 2 minuti fuori strada saremmo stati licenziati. Potresti passare 6 ore senza essere abbastanza vicino a un bagno. La prossima volta che ordini da Amazon, considera questo, c'è un'alta probabilità che una bottiglia di piscio/sacchetto di cacca rotoli intorno al furgone che trasporta il tuo pacco

Crediti immagine: Ok_Researcher8346

Mentre la Grande rassegnazione ha colpito principalmente gli Stati Uniti, dove i lavoratori stanno lasciando il lavoro in numeri record – più di 24 milioni lo hanno fatto da aprile a settembre di quest'anno – anche Germania, Giappone e altre nazioni ricche stanno vedendo sfumature della stessa tendenza .

"Mia moglie lavora in campo medico (è una psicologa infantile) e le Grandi Dimissioni hanno avuto un impatto enorme sulla sua vita lavorativa. Al suo ospedale, non possono mantenere i posti occupati". Wataru2001 ha messo questi numeri in prospettiva. "Il personale medico professionale qualificato se ne va a ondate perché stanno ricevendo migliori offerte di lavoro, sono stanchi di essere maltrattati (cosa che accadeva anche prima della pandemia) e molti di loro hanno deciso che lavorare da casa per essere più vicini alla propria famiglia era più prezioso della loro carriera. Lavorare da casa per un sacco di personale medico non è un'opzione, ovviamente, quindi è stato, sfortunatamente, l'uno o l'altro".

#3

A mia insaputa, ho avuto un ictus. Ero così stressato dal lavoro, sapevo solo che qualcosa non andava. Non riuscivo più a comprendere le cose allo stesso modo, la logica non funzionava più allo stesso modo con me. Pazzo. L'ho scoperto pochi giorni fa, dopo una risonanza magnetica.

Crediti immagine: Swannihilator

Alcuni stanno anche ribattezzando la Grande Rassegna alla Grande Realizzazione e pensano che sia un segno di un cambiamento fondamentale nel rapporto tra dipendenti e datori di lavoro.

Ma Wataru2001 ha detto che non vorrebbe discutere di tendenze più grandi e può parlare solo per se stesso.

"Ero molto felice del mio ultimo lavoro e ho persino pensato di ritirarmi (anche se avrei dovuto facilmente impiegare altri 25 anni per arrivarci). Ma dopo essere stato licenziato, mi ha fatto capire che lavorare da casa, stare con la famiglia e avere una paga molto migliore era molto più importante per me del 'prestigio' del mio ultimo lavoro".

A giudicare da tutti i commenti ricevuti dal loro post, molti altri stanno iniziando a dare la priorità a questi valori rispetto al lavoro.

#4

Non riuscivo a sopportare lo stress di lavorare in una clinica facendo i test COVID. La maggior parte dei miei amici, e una buona parte della mia famiglia, sono persone che potrebbero letteralmente morire se fossero esposte al COVID, quindi praticamente ho passato quasi sei mesi senza vedere nessuna persona a cui tengo. E poi mi hanno lavorato molte più ore di quelle che avevo concordato, per di più non c'erano gli straordinari mentre stavo cercando di andare al college, non riuscivo proprio a gestire lo stress.

Alla fine ho dovuto scegliere tra un lavoro e la mia formazione e ho scelto la mia formazione. Nonostante tutto, la clinica in cui ho lavorato ha comunque un alto tasso di turn over, quindi probabilmente è stato meglio per la mia salute mentale a lungo termine smettere lì.

Ora lavoro in un negozio di giochi locale dove lavoro circa 30 ore a settimana e posso lavorare sui miei compiti scolastici quando non ci sono clienti nel negozio, la mia scuola e la mia salute mentale stanno andando molto meglio per questo, e posso parlare sulle cose che amo con le persone tutto il tempo.

Crediti immagine: MyHoardIsALibrary

#5

Ho lasciato il mio ultimo lavoro perché lavoravo per una maniaca del controllo psicopatico, che non aveva scrupoli a urlare e imprecare contro sua madre, una delle proprietarie dell'azienda, nell'ufficio dove potevamo sentirla tutti. Ci urlerebbe anche contro. Alla prima riunione del dipartimento ero lì, pensava che avrebbe iniziato a urlare, e io mi sono alzato, ho raccolto la mia merda e lei mi ha chiesto dove stavo andando. Le ho detto che non mi pagava abbastanza per urlarmi contro, e io non lo tolleravo.

Sono rimasto troppo a lungo. Alla fine ho deciso che la mia salute, dopo il secondo round di un ricovero in ospedale indotto dallo stress, era più importante.

Comincio il mio nuovo lavoro, con più soldi e meno stress, domani.

Crediti immagine: Madame_Kitsune98

#6

A marzo 2020 ho iniziato a lavorare 10-12 ore al giorno. A volte allungamenti di 10-13 giorni. Ero completamente esausta e esaurita entro la fine del 2020. Sono rimasta incinta nel giugno 2021 e mio marito ha ottenuto una nuova posizione di lavoro che ha pagato quasi il doppio del suo stipendio precedente. Ho smesso ad agosto e non ho avuto un momento di rimpianto. Ho preso 2 mesi di pausa per fare un po' di cura personale e recupero della salute mentale. Ora sono un supplente alcuni giorni alla settimana.

Crediti immagine: mac_attack8968

#7

Ho smesso a causa del pendolarismo e mi sentivo non apprezzato pur venendo pagato troppo poco. Non era solo una cosa, ma volevo lavorare da qualche parte che almeno pagasse bene e non fosse un pendolarismo di 1,5 ore a tratta. Quindi sì, è per questo che ho smesso.

Crediti immagine: SympatheticRetina

#8

Hanno iniziato a minacciarci di richiamarci in ufficio. All'inizio dicevano un giorno alla settimana, poi 2, poi 2-3, poi minimo 3 giorni. Il mio vecchio tragitto giornaliero era di 2 ore al giorno (1 ora a tratta) in treno. Non avevo intenzione di rinunciare volontariamente a 6 ore a settimana delle 10 che avevo recuperato da quando lavoravo da casa.

Sono riuscito a trovare un bel lavoro statale stabile in cui l'ufficio è a 10 minuti di auto da casa mia, ma è per la maggior parte lavoro a distanza. Non potrebbe essere più felice.

Crediti immagine: gingerytea

#9

Smettila perché insegnare in una pandemia FAVOREVOLE. Ora resto a casa con il mio bambino e il mio livello di stress è molto più basso!

Crediti immagine: rampaging_beardie

#10

Ehi, sono io. Il capo delle operazioni ha problemi di rabbia irrisolti e un giorno ero alla fine del barile. Mi sono dimesso e sono tornato nella mia città natale, e ho quasi completamente abbandonato tutta la mia vita nella città che avevo cercato di costruire negli ultimi 14 anni.

4 mesi dopo sono tornato in palestra per il primo tratto dopo il COVID (ora completamente vaxxato), ho un nuovo lavoro e sono molto meno sotto pressione.

Quando tutto questo stava accadendo, ho pensato tra me e me che niente di tutto questo valeva lo stress e la pressione e le cose che stavo vivendo fuori dal mio controllo non erano solo un mio fottuto problema. Sono così felice di averlo deciso e di aver agito di conseguenza.

Crediti immagine: rberg89

#11

Perché mi sono stancato di lavorare come una schiava in cucina, di mettere tutto me stesso in ogni piatto che ho preparato, di essere pagato noccioline per questo e di sopravvivere a malapena. Adesso vado a scuola. Grato per il conto GI.

Crediti immagine: No_Step_4431

#12

Paga bassa e mi annoiavo a morte e non importa quante volte ho chiesto che non mi avrebbero dato più lavoro. Avrei finito il mio lavoro in un'ora e avrei dovuto fissare lo schermo per le prossime 7 ore. Era una tortura. Poi hanno annunciato un completo ritorno in ufficio e ho finito.

Ora in un lavoro in cui sono sufficientemente sfidato. E rimarranno lontani per sempre.

Crediti immagine: OrangeTree81

#13

Stavo lavorando 70-80 ore a settimana ed ero completamente esaurito. Ho accettato un lavoro lavorando metà delle ore per metà della paga. Ne e 'valsa la pena.

Crediti immagine: flood

#14

Sono un veterano, ho tre lauree e due decenni di esperienza nel mondo del lavoro. Sono stato costretto a lasciare il mio lavoro in una società Fortune 100 durante la pandemia e hanno preso i soldi del salvataggio covid dal governo. Hanno comprato azioni invece di tenerci sul libro paga, poi hanno detto alla commissione per la disoccupazione che mi sono licenziato volontariamente. Dopo aver combattuto con l'interfaccia utente per circa nove mesi, alla fine ho vinto, ma poi ho dovuto restituire immediatamente tutti quei soldi. La prima intervista che ho avuto su circa 40 domande ha pagato solo $ 13 all'ora, molto meno di quanto stavo facendo. I datori di lavoro non offrono un salario equo per il mio talento, quindi non partecipo alla forza lavoro. Mia moglie ha un ottimo lavoro e alla fine ho chiesto l'indennità per i feriti di guerra, così posso andare in bicicletta con mio figlio tutto il giorno e divertirmi con lui. Passerò del tempo con la mia famiglia e mi divertirò finché non varrà la pena lavorare di nuovo e questo avrà fatto miracoli per la mia salute mentale e le mie relazioni.

Crediti immagine: Longjumping_Round_37

#15

Mia moglie ha avuto un aumento con il suo lavoro. Sarebbe rimasta a casa con il nostro nuovo bambino dato che non c'è un asilo nido da nessuna parte, ma con il suo aumento e i suoi benefici aveva più senso per me restare a casa con il bambino.

Crediti immagine: yodaface

#16

Il lavoro del call center fa schifo. Ero stanco di dover chiedere quando potevo andare in bagno e di doverlo contare su un timer come una "pausa bio". Dovevi inviare un messaggio istantaneo a un'altra squadra per chiedere se andava bene alzarsi dalla scrivania. Ciao Felicia. Sono nello stesso campo, ma lavoro in un ambiente faccia a faccia ora.

Crediti immagine: Plarino

#17

17 anni e nemmeno a 20 dollari l'ora. Ha preso alcune settimane di pausa e ha iniziato un nuovo lavoro con una paga migliore, benefici e pensione.

Crediti immagine: limpbizkitfan420

#18

Cameriera. Leggi un messaggio di merda del manager che mi parla con un altro dipendente. Ho preso la mia borsa e me ne sono andata durante la cena di venerdì. Sala da pranzo completa e un altro server. Nessun rimpianto.

#19

In realtà mi stavo facendo il culo per una società che ci ha mentito e poi ha licenziato l'80% di noi. Sto lavorando per una catena di hardware ora e mi diverto la maggior parte del tempo.

Crediti immagine: Positive-Mago-80

#20

Ho lasciato il mio lavoro di insegnante dopo 6 anni per vari motivi ma principalmente a causa del pendolarismo e delle sempre crescenti richieste/aspettative ridicole da parte di amministratori e genitori.

Presto inizierò un lavoro governativo e non potrei essere più felice.

Crediti immagine: McRibblu

#21

Odiavo il lavoro. Ero un neolaureato e volevo diventare uno sviluppatore di software, e pensavo che quel lavoro fosse "abbastanza vicino"

La maggior parte del lavoro era il servizio clienti (ugh) e l'altra parte consisteva nell'usare il loro software proprietario. Ho scritto il codice forse una volta ogni 2 settimane per forse 30 minuti. Scrivere codice e risolvere problemi è la mia passione, quindi fa schifo. Sempre a dondolare la carota davanti a me.

Un giorno la mia ragazza è venuta a trovarci per alcuni giorni. Stavo lavorando da casa, quindi siamo usciti mentre lavoravo. Ero infelice a fare quello che stavo facendo, e ad un certo punto, dopo che Outlook si è schiantato per la quinta volta consecutiva, l'ho guardata e le ho detto "Voglio davvero smettere". Ha detto che se ero infelice, non ha senso continuare.

Quel giorno è stato fantastico. Abbiamo cucinato insieme, il mio collega è venuto a prendere la mia attrezzatura ed ero ufficialmente di nuovo disoccupato.

La scorsa settimana, ho iniziato un nuovo lavoro come sviluppatore di backend effettivo. Il lavoro è fantastico. Sono tutti simpatici, amo il lavoro e ho orari estremamente flessibili (vai e vieni come mi pare, fai solo 40 ore e arriva almeno un po' dal lunedì al venerdì)

Crediti immagine: NotABurner2000

#22

Perché mi sono stancato di tornare a casa dal lavoro ogni singolo giorno con dolore. Ho 22 anni, non dovrei soffrire così tanto da camminare come se avessi 75 anni. E il lavoro faceva schifo così com'era. Ora lavoro da casa, a parte un'enorme azienda che riceve chiamate in tutto lo stato per prenotare il trasporto medico non di emergenza

Crediti immagine: Salty_Bumblebee_3142

#23

Ho smesso perché stavo contraendo e mi è stato detto che sarei stato assunto dopo 6 mesi, ma non è successo. Quindi ora sto stipulando un contratto per un'altra azienda.

Crediti immagine: SunderApps

#24

Ho lasciato un lavoro in cui facevo il lavoro di più persone e sono immediatamente passato a un lavoro in cui lavoro significativamente meno per un aumento di stipendio del 40%.

Crediti immagine: [cancellato]

#25

Sto per lasciare il mio lavoro, ma è perché sto per ricevere un'offerta per un nuovo lavoro. Me ne vado perché i miei capi sono terribili pezzi di merda che hanno inventato merda su di me nel tentativo di farmi licenziare perché ho sporto denuncia contro di lei.

Crediti immagine: HeyZuesHChrist

#26

Ho lavorato come infermiera per 10 anni. La stanchezza da compassione e il burnout da COVID mi hanno spinto a lasciare il campo. Probabilmente per sempre. Vivo con i miei genitori e mi prendo il tempo per capire cosa voglio fare. Potrei tornare a scuola per un percorso lavorativo diverso.

#27

Ho lasciato il settore dei servizi (ero una cameriera) perché, sì, servire non era sempre il migliore con gli atteggiamenti delle persone PRIMA della pandemia, ma santo cielo una volta che tutto si è riaperto… è come se metà della popolazione umana avesse dimenticato cosa le buone maniere, la pazienza e dio vietano la GENTILEZZA e il significato di comprensione. Come se non l'avessero mai imparato, e il diritto era/È alle stelle. Raramente c'era un giorno in cui non tornavo a casa mentalmente e fisicamente svuotato dal mio lavoro di servizio. Ma ora lavoro in un asilo nido per cani, dove sono solo in giro "persone" per prendere il loro cane molto velocemente e poi corriamo di nuovo al parco giochi e giochiamo per la giornata.

#28

Il pendolarismo. La mancanza di riconoscimento per i precedenti 6 anni di duro lavoro. Le lesioni da uso eccessivo. Il corpo invecchia e non è così resistente nella guarigione di dette lesioni (lavoro fisicamente attivo nell'industria degli alcolici). La ristrutturazione dell'azienda in risposta al COVID e ai problemi della catena di approvvigionamento, con conseguente perdita del lavoro della maggior parte dei miei colleghi e di coloro che mi hanno riferito direttamente. Le richieste di quei ruoli vacanti e le responsabilità che sono state trasferite a noi tre se ne sono andate (oltre al nostro programma già sovraccarico).

Mi sono stancato e ho deciso di non continuare a sostenere l'azienda. Per fortuna ho un bel gruzzolo salvato e un coniuge solidale. Preferirei sostenere il mio coniuge, lavorare alle riparazioni domestiche e amare amici e familiari che non abbiamo visto molto grazie a Covid. Le mie priorità sono cambiate.

Così ho detto 'ci vediamo e buona fortuna' al mio ex capo… che ha capito la litania delle ragioni.

Crediti immagine: albahulio

#29

Ho lasciato un fast food per lavorare in un ufficio. Ho un ambiente molto migliore in cui lavorare, un programma che stabilisco da solo, i fine settimana e le notti sempre liberi a meno che non scelgo di lavorare da casa per soldi extra, un aumento di $ 3 (sono uno stagista e guadagno più dei manager del mio vecchio lavoro che ha lavorato 55 ore settimanali) e un 401k. Il mio vecchio manager ama lamentarsi che nessuno vuole lavorare in questi giorni, ma conosco tutte le persone che hanno lasciato il mio vecchio lavoro. Due di noi hanno avuto migliori opportunità e tutti gli altri si sono trasferiti per il college.

Crediti immagine: rfk90

#30

Mi pagavano noccioline. Una volta raggiunto il traguardo dei 3 anni al mio ultimo posto, i reclutatori hanno iniziato a uscire allo scoperto. Ho intervistato alcuni e ho scoperto che potrei guadagnare ~20k in più. Una volta che ho trovato qualcuno veramente interessato a me, ho usato quella conoscenza per dare loro una definizione di stipendio per cui avrei lasciato la nave. Lo hanno abbinato e sono andati oltre.

Ho detto al vecchio lavoro cosa mi veniva offerto e ho chiesto se potevano eguagliarlo. Avrebbero corrispondere solo il 50% della differenza, ma volevano vedere la mia offerta di lavoro per iscritto. Capisco perché lo richiedessero, ma sembrava che non mi credessero.

Ho ricevuto l'offerta di lavoro per iscritto, perché l'ho accettata. Dopo 3 mesi dall'inizio del nuovo lavoro, mi è stato dato un aumento del 5% per l'avvio. I nuovi ragazzi sono fantastici e hanno pratiche commerciali molto più in linea con i miei valori personali.

#31

Ho smesso perché ho iniziato una nuova carriera nel CAD in un'officina meccanica. Anche perché ho lavorato con degli stronzi ed è bastato per farmi tentare una carriera in qualcosa per cui avevo preso solo un paio di corsi. Così felice di averlo fatto.

Crediti immagine: Jfonzy

#32

Ho smesso perché mi sono dato da fare per implementare buone pratiche di allenamento ed ero ben informato su tutto per quando le persone avevano bisogno di aiuto. Tutto ciò e la mia richiesta di aumento/promozione è stata sostanzialmente ignorata e ho ricevuto qualche centesimo in più senza nemmeno essere consultato. Sapevo che stavo per cercare altro lavoro, ma ciò che mi ha fatto accelerare il mio preavviso: un collega ha minacciato di picchiarmi. Stavo difendendo il mio manager perché era un nuovo manager, non era male solo per entrare nel ruolo. L'ho detto al nostro capo e non è stato fatto nulla. Non posso lavorare per un'azienda che non si preoccupa della sicurezza dei propri dipendenti in quel modo.

#33

Ho smesso l'anno scorso perché non avevo intenzione di lavorare in un pane Panera per il resto della mia vita e avevo il sogno di diventare un mago di strada itinerante.

Quindi ho fatto il salto e 1 anno dopo sto facendo più soldi di quanti ne abbia mai guadagnati, ho avuto più libertà e la mia vita non è perfetta ora, ma è dannatamente bello non avere un "vero lavoro" dove ogni ora sembra un'eternità, o un capo che ti licenzierà per essere in ritardo troppe volte.

Perché dovrei voler tornare indietro?

Credo che ci sia più bisogno di intrattenimento che qualcuno che fa il turno per un bar-ristorante, specialmente in tempi difficili, quindi non sarebbe giusto. Le persone hanno bisogno della via di fuga che fornisco.

#34

Ho smesso perché i proprietari della mia precedente azienda hanno raddoppiato l'1% delle pratiche commerciali dell'olio di serpente del boomer, in particolare le politiche anti-dipendenti. Hanno perso oltre il 30% dell'azienda, incluso quasi un intero dipartimento, e la maggior parte cita le cose che stanno facendo.

Ho un ruolo simile, ma non credo che starò qui a lungo. Questo posto non è migliore e il pendolarismo non vale i soldi.

Crediti immagine: rjjm88

#35

Non ero pagato bene e continuavano a cambiare le mie responsabilità in modo che non facessi quello per cui ero stato assunto. Ho deciso di smettere dopo aver scoperto che dovevo trasferirmi da casa. Ho passato un mese a occuparmi del trasloco e un mese in realtà a cercare lavoro. Ho ottenuto il primo lavoro per cui ho fatto domanda e paga 10.000 in più all'anno e ha vantaggi molto migliori.

#36

Ho preso un aumento di stipendio di $ 6 all'ora in una nuova azienda che svolgeva un lavoro che si adattava meglio ai miei interessi e al mio stile di vita

#37

Ho smesso perché hanno chiuso il mio dipartimento a maggio 2020 e mi hanno avvisato tramite SMS!! e mi ha pregato di tornare a luglio 2020. Ho smesso a giugno 2021. (Sono un'infermiera, sono stata lì 20 anni)

#38

Ho lavorato al dettaglio presso un importante operatore di telefonia cellulare prima, i clienti erano fottutamente terribili e l'industria in generale fa schifo.

Ora vivo in un furgone riconvertito con la mia ragazza e viaggiamo per il paese facendo le chiacchiere. Molto meglio. Non tornerò mai indietro

#39

Principalmente perché fanculo. A loro non importa di me, ho restituito il favore. Ho un lavoro alla Ups, proprio ora. Non è male e paga abbastanza bene. Gli orari sono però limitati.

#40

Mi sono stancato delle crescenti quote di produzione insieme all'aumento delle revisioni della qualità bisettimanali mentre la mia paga è rimasta la stessa. Per renderlo più fastidioso, quando si chiede aiuto su casi complicati, i responsabili del team dicono sempre "leggi il manuale". Fanculo, quel manuale è lungo 900 pagine con le regole che cambiano costantemente al suo interno. Poi ti lamenti quando le persone smettono di fare domande e si limitano a farlo perché chiedere aiuto è come tirare i denti ai dirigenti della squadra. Mi sono anche stancato di avere il lavoro con me quando prendo le ferie.

La mia nuova posizione inizia la prossima settimana.

#41

Devo ringraziare coloro che hanno smesso. La mia dirigenza è così preoccupata di perdermi che mi ha dato un piccolo aumento e mi sta dando alcune delle cose che ho chiesto per rendere il lavoro più facile. Non ho intenzione di andarmene. Guadagno bene. Meglio di qualcuno con la mia storia e il doppio del reddito medio della mia zona. Posso giocare con la nuova tecnologia, imparare cose nuove (anche se il batism by fire fa schifo) e fottere su Internet tutto il giorno.

La mia azienda ha sentito questo soffrire. Una donna che era davvero importante per il nostro gruppo si è dimessa. Penso che abbia 15 anni meno di me, ma "si preoccupa" di più ed è più proattiva nel mantenere aggiornate le sue capacità. Sembra anche solo essere in grado di "seguire il pacchetto" meglio di molte persone che ho incontrato. Se n'è andata e nel lasciare alcuni importanti account e reti che gestiva sono stati posti in grembo a persone senza lo stesso livello di cura. Ho dovuto impedire alle persone di dire "Questo è un design straordinario", ricordando loro che alla persona che l'ha progettato è stato detto "imparalo in 10 minuti e implementalo" senza oversite o una ragionevole revisione del sistema di progettazione. L'ha fatto funzionare, funziona, ora devi aggiungerci qualcosa.

Comunque.. grazie gente. Non solo stai aumentando i salari per tutti, stai creando un livello di sicurezza del lavoro per coloro che non si sono licenziati o si sono trasferiti in lavori diversi. Potremmo benissimo vedere il libero mercato aumentare i salari dove il governo ci ha deluso più e più volte.

# 42

Ero un pasticcere. Ora investo in immobili e sto costruendo il mio bed and breakfast! Essere nel settore ha davvero minacciato la mia salute mentale ed emotiva. Ero sottopagato e lavoravo troppo. Ora lavoro dal mio laptop e guadagno 4 volte tanto.

#43

Ho lasciato il lavoro di assistente domiciliare presso un'agenzia chiamata Help at Home. Ho smesso perché abbiamo deciso di fonderci con un'azienda più basata sulla comunità. È stato terribile dopo la prima settimana di stare con loro. I supervisori stavano abbandonando a destra ea manca, anche appena assunti come supervisori. Tutto quello che hanno fatto è stato parlare di rilanci e ho deciso che non volevo più farne parte.

Inizierò la scuola a gennaio per un assistente veterinario. Preferirei lavorare di più con gli animali.

#44

Nuovo lavoro nel mio campo con più autonomia, più flessibilità e una migliore retribuzione. E il mio nuovo datore di lavoro ha appena concesso aumenti del 3,5% su tutta la linea per aiutare a mantenere felice il personale, oltre ad altri sforzi. Sono molto contento della mia decisione.

#45

Ho risparmiato (compresi i miei controlli di stimolo) e sto aprendo la mia piccola impresa! È qualcosa che non ho mai fatto prima, ma ho sempre voluto accettare la sfida. Non l'ho ancora detto a nessuno, ma presenterò i documenti la prossima settimana!

#46

Ho smesso per uscire dalla casa caotica in cui mi trovavo. Sono uscito in buoni rapporti e mi sono diretto a sud. Stavo cercando un lavoro, ma senza fretta.

#47

Il mio lavoro stava diventando noioso. Tutti i miei amici che avevo quando mi sono unito per la prima volta avevano praticamente smesso di farlo, non venivo pagato molto, e ho iniziato a odiarlo.

Ora sto prendendo una pausa, ma sto cercando di fare domanda per alcuni posti.

#48

Sono tornato a scuola durante tutto il covid mentre lavoravo, e sono appena stato assunto per un lavoro molto migliore di quello che avevo in precedenza.

#49

lavoratore chimico, paga bassa, pendolarismo pessimo, manager pessimo, mancanza di formazione, ecc

#50

Smetterò presto… quindi forse non va bene, ma le mie ragioni sono che sono oberato di lavoro, ho a malapena un backup, vengo pagato meno di tutti i miei colleghi del mio dipartimento e ho dimenticato di menzionare che sono il loro capo… sì, ecco perché l'unica ragione per cui non l'ho ancora fatto è che sto finendo alcune certificazioni

#51

Perché il mio capo era un idiota che non si rendeva conto che un intero servizio offerto dall'azienda dipendeva dal fatto che fossi rimasto o meno impiegato lì lmao ora sto facendo grub hub. Diventa un po' fastidioso, ma è molto meglio che avere un capo.

#52

Ho lasciato un call center perché si sono rifiutati di darmi un aumento. Avevano una "politica obsoleta" che rendeva impossibile per i dipendenti part-time ottenere aumenti. Dopo il mio primo anno di revisione, dove ho soddisfatto tutte le aspettative, sono rimasto sbalordito quando mi hanno parlato della politica. Il mio manager mi ha detto che avrebbe cercato di trovare una soluzione. Una settimana dopo, senza alcuna soluzione dal mio capo, ho lasciato senza preavviso.

Avevo già in programma un nuovo lavoro. Scaffali di stoccaggio in un negozio di arti e mestieri. Si paga di più, non ho più a che fare con maleducati cretini al telefono, e ottengo discreti sconti sulla vernice. Vincere vincere

#53

Ho lasciato il mio lavoro in una catena di ristoranti fast-casual perché sono stato assunto per un nuovo lavoro che era pagato leggermente meglio, si adattava maggiormente alla mia personalità (non devo parlare con nessuno il 99,99% delle volte) e offrivo vantaggi come sanitario e dentale.

#54

Ho smesso perché ho trovato un altro lavoro nel mio campo che paga di più e dà orari migliori.

#55

Canadese non americana, ma mi sono appena licenziata per un nuovo lavoro, molti più soldi e in un settore a cui sono molto più interessato.

#56

Ho lasciato il mio lavoro. Venerdì scorso è stato il mio ultimo giorno, infatti.

Non volevo smettere, non ero infelice, non ero scontento. Anzi, tutto il contrario. Ho amato quello che ho fatto, ho amato le persone con cui ho lavorato e non ho altro che cose positive da dire sull'azienda che ho lasciato.

Ho smesso perché un'opportunità di avanzamento di carriera mi è caduta in grembo. Mi sono laureato in Cyber ​​Security lo scorso luglio e la nuova posizione è una posizione di Cyber ​​Security. Con esso è arrivato un aumento del 30% dello stipendio, una settimana in più di ferie ogni anno, nessuna condizione di reperibilità, un segno di $ 3k sul bonus e un programma di lavoro 9/80. Era troppo bello per rinunciare!

#57

Ho lasciato 2 lavori finora quest'anno e attualmente non sto lavorando. Mi sto prendendo una pausa perché sono così stanco del servizio clienti e delle vendite. Non sono mai andato al college, quindi scoprirò cosa posso trovare da fare che non coinvolga le vendite o mi sgridisca per problemi fuori dal mio controllo.

#58

Stavo già pensando di lasciare il mio lavoro poiché ero nella stessa azienda e ruolo da quasi 5 anni. Ho ottenuto un lavoro da analista finanziario molto diverso, molto meno stressante con una paga più alta e colleghi migliori (cioè persone che hanno più o meno la mia età).

La pandemia probabilmente mi ha fatto lavorare nel mio vecchio ruolo per un anno in più di quanto avessi pianificato da quando il mercato del lavoro si è prosciugato.

#59

Ho lasciato perché i miei doveri di lavoro erano qualcosa che non ero in grado di svolgere. Un sacco di lavoro pericoloso e il mio equilibrio non è eccezionale.

Ora lavoro come sostituto di un terapista e ottengo crediti universitari per la mia specializzazione in psicologia

#60

Il mio capo mi ha detto subito che non avrei avuto un aumento e che non c'erano promozioni disponibili. Poi abbiamo ottenuto un nuovo GM la cui idea di leadership stava aumentando il carico di lavoro fino a quando non abbiamo iniziato a fallire come negozio. Ho trovato un lavoro facendo quello in cui sarei stato promosso, ma questo nuovo posto ha uno strano modello di business, quindi sto cercando di smettere anche qui.

#61

Ho smesso all'inizio di questo mese perché non ne potevo più. In parte era dovuto ai problemi con l'auto, ma alla fine ho sentito che non c'era motivo per me di rimanere al mio lavoro perché il motivo iniziale per cui ho fatto domanda non è più stato applicato, e i suddetti problemi con l'auto hanno reso semplicemente andare al lavoro più problemi di ne è valsa la pena.

Di recente ho rimesso in funzione la mia auto, quindi attualmente sono tornato a essere un autista di DoorDash, anche se voglio provare a trasformare un mio hobby in una carriera per fare soldi.

#62

Ho lasciato un lavoro di merda in un magazzino che pagava il salario minimo a luglio. Sono appena tornato dai miei genitori e sto iniziando ad Amazon guadagnando 17,80 più un bonus orario temporaneo di 2 $. Sto superando la linea, ma è per una paga sufficiente ed è a tempo pieno. Spero che non sia così male come ho sentito.

Crediti immagine: ambsdorf825

#63

Sono uno dei "ribassisti". Ho preso un nuovo lavoro che è meno stress, meno ore e meno paga. Il mio precedente capo aveva approfittato della mia disponibilità per assicurarmi che il lavoro venisse svolto correttamente, chiedendomi di fare più di quello che una persona potrebbe fare con successo. Anche l'ambiente era pieno di pettegolezzi, cattivi atteggiamenti, nessuna gestione seguita, ecc.

#64

Intasare le code durante la giornata lavorativa quando a tutti noi lavoratori del turno di notte piace fare acquisti.

#65

Perché è più facile essere un mercato azionario degenerato e un giocatore d'azzardo sportivo.

#66

Onestamente la mia storia non è così interessante come alcune delle altre, ma ci ero appena passata. Ho trascorso 10 anni nell'America aziendale lavorando molto duramente e abbastanza fortunato da essere pagato abbastanza bene. Ora non sto facendo nulla e finora è tutto ciò che pensavo potesse essere.

#67

Ho lasciato una società (importante banca) come SWE e ho ottenuto un lavoro da vicepresidente in un fondo speculativo, guadagnando quasi il doppio di quello che avevo nel mio lavoro in banca. E ho un nuovo titolo di fantasia.

Buon momento per fare enormi salti nella tua carriera se ti piacciono queste cose

#68

Non mi sono dimesso, ma so di molte cose che hanno nel mio lavoro. È semplice, questi lavori fanno schifo, i datori di lavoro non apprezzano nessuno dei loro dipendenti e le persone sono semplicemente stufe di tutto.

(Fonte: Bored Panda)