65 persone HR stanno condividendo le cose più strane in assoluto che hanno incontrato sul lavoro

Il ruolo di uno specialista delle risorse umane è spesso un ruolo frainteso. Cosa fanno tutto il giorno? Siediti alla loro scrivania ad archiviare documenti e chiacchierare tutto il giorno? Lontano da esso. Gli addetti alle risorse umane devono affrontare tutti i tipi di situazioni e di solito sono cose che non includono nel manuale del dipendente.

Per saperne di più, un utente di Reddit ha chiesto al personale delle risorse umane le cose più strane che hanno dovuto gestire nel loro lavoro. Le risposte spaziano da ogni dove e mostrano quanto possa essere caotico gestire le persone al lavoro. Come si fa a dire educatamente e professionalmente a qualcuno che quello che sta facendo è completamente inappropriato per il lavoro e non se ne rende nemmeno conto? Solo il nostro personale delle risorse umane lo saprà.

Dai un'occhiata ai migliori raccolti da Bored Panda e condividi anche le tue strane storie di lavoro!

#1

"Stavo aspettando questo. Due parole: d**k tag. Non so chi abbia iniziato d**k tag, ma è diventato un gioco molto popolare molto rapidamente. L'intero succo di d**k il tag era piuttosto semplice. Hai tirato fuori il tuo ca**o e l'hai mostrato a un altro dipendente. Chiunque abbia visto il ca**o era "esso". Per smettere di essere "quello", dovevi tirare fuori il tuo ca**o e mostrarlo a qualcun altro. Avevo sentito sussurri, ma la gente negava che fosse una cosa. Non ho mai assistito a nulla, quindi l'unica cosa che ho poteva fare era inviare un'e-mail per ricordare alle persone il comportamento appropriato in ufficio. D**k tag ha continuato, fino a quando un giorno è stato portato troppo lontano. Uno dei nostri manager – lo chiameremo Kyle – era un idiota. Kyle decise che il modo migliore per dare il benvenuto a un nuovo dipendente in azienda fosse introdurlo in un d**k tag Quindi, mentre questo poveretto stava compilando le sue scartoffie da neoassunto, Kyle si è tirato giù i pantaloni, ha scaricato il suo ca**o sul tavolo, e ho urlato: 'SEI LO SEI!'"
"Più o meno nello stesso periodo, diversi dipendenti erano nel nostro parcheggio anche a giocare a d**k tag. La nostra adorabile e dolce signora dei conti fornitori, Ronnie, stava entrando al lavoro ed è stata catturata nel fuoco incrociato di d**k tag. Questa donna, che era super religiosa ed era stata con lo stesso uomo per tutta la vita, strinse le sue perle alla vista di una raffica di ca**i che si avvicinava a lei. Ronnie entrò nel mio ufficio come se avesse visto il diavolo in persona, e prima ancora di lei avuto la possibilità di spiegare, il nuovo ragazzo è entrato dopo di lei, mi ha restituito i documenti per la nuova assunzione, mi ha detto cosa è successo e ha detto che probabilmente non sarebbe stato adatto a lui. Ronnie si è quindi lanciata nella sua storia sull'indecenza e su come non fosse sicura di poter guardare suo marito negli occhi dopo quello che ha visto. Dopo aver calmato Ronnie, ho chiamato Kyle, e lui ha spiegato il suo lato, le regole del gioco, e ha detto tutti quelli che stavano giocando. Kyle è stato licenziato. Quel venerdì è uscito un promemoria a livello aziendale che vietava il tag d**k. Avevamo più sessioni di formazione sulle molestie sessuali, e ho dovuto dire a 50 uomini adulti che non va bene portare fuori il tuo pene al lavoro".

Crediti immagine: ladybeardylove

La chiave per comprendere il ruolo di uno specialista delle risorse umane è nel titolo. Le aziende vogliono vedere i propri dipendenti come qualcosa di più di questo, vogliono vederli come… un essere umano. Potete crederci? Ma in tutta serietà, significa considerare le persone nel loro impiego (o potenziale impiego) come una risorsa su cui vale la pena investire.

Fino a quando non saremo tutti sostituiti da robot che non si stancano mai, non si demotivano, o si imbattono in discussioni e conflitti con i loro colleghi, prendersi cura degli umani, uh- le persone sul posto di lavoro è essenziale per un ambiente sano e produttivo.

#2

Ho lavorato nelle risorse umane per un paio d'anni, principalmente per grandi aziende che gestiscono strutture all'interno di proprietà. Uno dei casi più strani si è verificato perché un cliente ci ha chiesto di rivedere i filmati delle telecamere a circuito chiuso mentre passava davanti all'ufficio a tarda notte e ha notato che le luci del sensore di movimento all'interno si accendevano e si spegnevano ed era preoccupato che ci fosse stata un'irruzione.

Si è scoperto che il nostro addetto alla sicurezza notturna, il cui ruolo principale è monitorare le telecamere della sala di controllo, stava saltando su e giù per i corridoi perché "si sentiva troppo pieno di energia" e doveva in qualche modo tirarlo fuori dal suo sistema.

Guardare il filmato di lui che salta con la stella occasionale che salta attraverso corridoi vuoti per 20 minuti all'una di notte ha davvero reso la mia giornata

Crediti immagine: Wiwig

È interessante notare che i ruoli di uno specialista delle risorse umane saranno integrati (ma non sostituiti) dall'intelligenza artificiale più spesso in futuro. Alcuni esempi includono l'apprendimento dell'intelligenza artificiale per monitorare le prestazioni dei dipendenti o assistere nel processo di assunzione. Secondo la ricerca e le proiezioni di Gartner del 2019 sul posto di lavoro, circa il 17% degli intervistati utilizza già l'intelligenza artificiale per supportare il proprio dipartimento delle risorse umane e si prevede che questi numeri aumenteranno al 30% entro il 2022.

Le ragioni per farlo sono le stesse per qualsiasi tipo di processo di automazione. Se c'è un modo per completare le attività manuali e ripetitive in un modo migliore, dovrebbe essere fatto. Questi strumenti di produttività possono aiutare le aziende a risparmiare tempo e, in effetti, anche denaro.

#3

Ho lavorato nelle risorse umane in una grande azienda.

C'era un grande team di back-office delle risorse umane che si occupava di molte elaborazioni e inserimento dati, comprese le informazioni bancarie dei dipendenti per il loro stipendio. È successo che lo stesso giorno sono iniziati due dipendenti con lo stesso nome e ne è seguito un enorme clusterf**k.

Prima le coordinate bancarie sono state inserite per la persona sbagliata, uno di loro se ne è accorto e l'ha fatto correggere, ma l'altro non è stato corretto quindi entrambi gli stipendi sono andati a una persona

Il ragazzo non pagato ha iniziato a rifiutarsi di andare al lavoro, ma il libro paga ha detto che il pagamento è stato cancellato e il conto era a suo nome, quindi è stato licenziato per essersi rifiutato di venire al lavoro.

Continuava a chiamare e il team di supporto delle risorse umane continuava a identificarlo erroneamente come l'altro ragazzo che stava ancora lavorando per noi, quindi quando hanno sollevato un ticket per far cambiare le sue informazioni bancarie hanno cambiato le informazioni del ragazzo sbagliato, quindi ora il ragazzo che non lo fa t lavoro per noi è essere pagato lo stipendio di un ragazzo che lo fa.

Quando questo è stato finalmente risolto, al primo ragazzo è stato restituito il lavoro, ma il primo giorno di ritorno la sicurezza lo ha identificato erroneamente e gli ha rilasciato un badge dell'altro dipendente, quindi ora stava facendo le ore per l'altro ragazzo e non veniva pagato di nuovo perché non si è mai registrato da solo.

Ci sono voluti circa 3 mesi per risolvere tutto questo. La morale della storia è usare un fottuto indirizzo email per identificare le persone

Crediti immagine: shepanator

#4

Ho lavorato in un'agenzia di personale che collocava le persone in posizioni di produzione. Tutti dovevano essere sottoposti a test antidroga in ufficio come parte dell'orientamento. Se la tazza per la pipì tornasse come "inconcludente", manderemmo il potenziale noleggio a un laboratorio medico. Avrebbero fatto un altro test antidroga e il laboratorio avrebbe potuto determinare se la persona aveva una prescrizione o usava droghe illegali (e quindi, non idonea per l'assunzione).

Quindi un tizio ha fallito il test antidroga al laboratorio. Tornò in ufficio affermando che non era colpa sua. Ha spiegato che stava viaggiando in macchina e ha messo la testa al finestrino. Poi, quando l'auto è passata sotto un ponte, qualcuno ha lanciato un mucchio di cocaina dal ponte, che lo ha colpito in faccia e lui l'ha inalata accidentalmente.

Crediti immagine: dailysunshineKO

Le ragioni per farlo sono le stesse per qualsiasi tipo di processo di automazione. Se c'è un modo per completare le attività manuali e ripetitive in un modo migliore, dovrebbe essere fatto. E il prima possibile perché questi strumenti di produttività possono aiutare le aziende a risparmiare tempo e, in effetti, anche denaro.

E un'altra parte di questo implica il processo decisionale. Quando si confrontano i candidati per un lavoro o si cerca di scegliere la migliore linea d'azione per un'azienda, è sempre più facile lasciare che lo faccia qualcun altro. Usare le statistiche e prendere una decisione pragmatica è semplice per un computer e gli basteranno solo pochi istanti per fare i calcoli rispetto a uno specialista delle risorse umane che ha già molto per la testa.

#5

Ho già condiviso questa storia, ma…

Un dipendente (proveniente da un paese e una cultura diversi) non si è mai fatto la doccia. Ha detto che da dove viene, fanno la doccia una volta al mese. I suoi colleghi si sono lamentati dell'odore, che era incredibilmente offensivo. Il suo supervisore alla fine lo ha mandato a casa e gli ha detto che non poteva tornare finché non si fosse fatto la doccia.

Era un affare sindacale e il tizio ha presentato un reclamo all'amministratore del sindacato. Sono entrati nel mio ufficio, che ha una telecamera perché era lì che avevamo tutte le principali riunioni disciplinari.

Nel momento in cui sono entrati nel mio ufficio, ho quasi soffocato per l'odore. Era soffocante. Avevo due sedie davanti alla mia scrivania e ho chiesto loro di sedersi mentre andavo a ritirare la sua cartella. Quando me ne sono andato, ho chiuso la porta dietro di me.

Sono andato nell'ufficio del mio capo, gli ho raccontato la situazione e gli ho chiesto di prendere la telecamera nel mio ufficio. Era esilarante.

Lo steward dell'Unione si teneva la maglietta sul naso e diceva al ragazzo "Dannazione amico! Mi stai uccidendo! Devi farti una doccia!".

Dopo averli lasciati marinare nella puzza per circa 10 minuti, sono tornato dentro e lo steward dell'Unione ha ritrattato la sua gravidanza e ha accettato di mandare il ragazzo a casa.

Crediti immagine: B0h1c4

#6

L'ex HR qui. Una volta una donna si è lamentata che qualcuno nel suo dipartimento continuava a miagolare e la cosa le dava sui nervi. Ho chiesto alla donna miagolante di venire nel mio ufficio. Ho detto "non sei nei guai ma a quanto pare continui a miagolare e un impiegato ci ha chiesto di affrontarlo con te". La sua risposta: "questa è l'America, ho libertà di parola" e "cosa succede se vede un gatto in una pubblicità e il gatto miagola, si arrabbia con il gatto?!" Al che ho risposto: “beh no, perché è un gatto. Dovrebbe miagolare”. Questo è andato avanti per qualche tempo fino a quando non ha accettato di smettere di miagolare. Non c'era motivo per il miagolio. Stava solo miagolando.

Crediti immagine: marabù22

Tuttavia, nulla può togliere l'elemento umano dalla scelta della persona migliore per il lavoro. Molto dipende dal carattere che un potenziale candidato può portare alla squadra e dalla loro chimica al suo interno. Sherrie Haynie, la direttrice della The Myer's Briggs Company (basata sull'omonima struttura di test del tipo di personalità), ha affermato che nella personalità di un candidato c'è molto di più che andare d'accordo con gli altri.

Ha detto a Forbes della sua convinzione nell'uso dei test della personalità per supportare il processo di assunzione. Ha detto: “La personalità è fatta di preferenze, temperamenti e predisposizioni psicologiche. E mentre molti fattori ci influenzano (comprese le pressioni sociali e culturali), la personalità è una forza importante dietro le nostre abitudini, comportamenti e atteggiamenti. Quindi non sorprende che alcune valutazioni della personalità possano essere un forte predittore delle prestazioni lavorative".

#7

Due persone avevano praticato un buco nel muro tra i loro uffici. Hanno spinto i loro schedari per nascondere il buco su entrambi i lati. Al personale delle pulizie è stato chiesto di pulire a fondo gli uffici un giorno e hanno trovato il buco.

Entrambe le parti coinvolte erano sposate, non tra loro. Stavano facendo sesso attraverso il muro.

Crediti immagine: Diamonddeamons

#8

L'addetto alla manutenzione viveva sopra il soffitto dell'edificio. Aveva costruito un piccolo angolo soggiorno con elettricità e un piccolo frigorifero e tutto il resto.

Crediti immagine: StaceysDad

Ma alla fine, spetta a uno specialista delle risorse umane decidere se un candidato è adatto o meno per l'azienda. Conoscere abbastanza bene una persona rende anche più facile affrontare eventuali problemi che potrebbero avere anche sul lavoro. Anche se non puoi mai dire esattamente in cosa ti stai cacciando, in base alle storie che vediamo qui.

#9

La famiglia del ragazzo scomparso è venuta a parlarci (era in un ambiente di fabbrica). Per ottenere documenti per la pensione, ecc. Li abbiamo mandati via con una lista di cose da fare.

1 ora dopo la reception ci ha contattato dicendo che la famiglia del signor X era qui. Strano. I documenti richiedono alcuni giorni per ottenere.

No. Nuova famiglia.

Sì. Il ragazzo aveva 2 famiglie diverse.

Chi stava per avere una divertente sorpresa

#10

Qualcuno ha ucciso il marito, poi ha chiamato il giorno dopo dal carcere e ha chiesto al nostro dipartimento l'indennità di lutto.

Crediti immagine: WearyArachnid9

#11

L'impiegato del call center chiama le risorse umane per lamentarsi del loro supervisore: "È offensivo… non mi lascia nemmeno uscire dalla mia scrivania". Il supervisore chiama le risorse umane per lamentarsi del dipendente: “puoi dire a ____ che le è permesso lasciare la sua scrivania. Oh mio dio… sta cagando nel suo cestino!"

Può sembrare divertente, ma c'erano importanti problemi mentali al centro di tutto questo.

Crediti immagine: JayArlington

#12

Il tipo è arrivato al colloquio con indosso pantaloni della tuta e una felpa con cappuccio, e ha detto che non aveva bisogno del lavoro a causa di quanti soldi stava facendo illegalmente, ma voleva avere un lavoro così l'IRS non si è insospettito.

La parte più strana è che non vivo in America, dubito fortemente che l'IRS si preoccupi delle dichiarazioni dei redditi canadesi.

Crediti immagine: Canuckleball

#13

Ero un reclutatore e rimarresti scioccato nel vedere cosa alcune persone hanno effettivamente come e-mail personale. La maggior parte delle persone è abituata a usare solo il proprio nome, ma ogni tanto dovrai verificare che "brownglitter69" sia effettivamente il modo in cui vorrebbe essere contattato.

Crediti immagine: Blueiguana1976

#14

Ho ricevuto una telefonata da una donna con cui non avevo mai parlato, che mi chiedeva quando poteva iniziare. Aveva ricevuto un'offerta di lavoro dopo aver intervistato un manager per una posizione di servizio clienti, mi ha detto, ma nessuno l'ha mai contattata per una data di inizio o processi pre-assunzione come un controllo dei precedenti, ed era passato un mese.

Dopo una lunga indagine, è venuto fuori che questo manager aveva inventato un posto di lavoro e l'aveva offerto a questa donna nel tentativo di impressionarla. Ha lasciato il suo lavoro (ma, va notato, non ha risposto alle aperture romantiche del manager) con l'aspettativa di unirsi alla mia azienda. Ha ottenuto un accordo (con un NDA) e il ragazzo che l'ha "assunta" è stato licenziato.

C'era anche un tizio che ha finto la morte di suo figlio per qualche presa di forza in più.

Crediti immagine: drinkthecoffeeblack

#15

Ho ricevuto una chiamata dal nostro ufficio in India che il personale che ha sostenuto il turno di notte gestiva un bordello dall'ufficio. Non sapevano che non potevano farlo.

Ancora licenziato. Hanno cercato di impugnare la decisione. Non ha funzionato.

Crediti immagine: gay_flatulen

#16

Una volta ho avuto un lavoro temporaneo nelle risorse umane. Stavo esaminando molti vecchi file del personale e l'unico vantaggio del lavoro era leggere vecchie lamentele contro le persone. La migliore in cui mi sono imbattuto è stata una mediazione causata da un membro del personale che ne accusava un altro di stregoneria.

Crediti immagine: thedarlingbuttsofmay

#17

Ho lavorato a stretto contatto con le risorse umane in un call center. Avresti delle cose pazzesche.

Il tipo che portava un frigorifero ogni giorno puliva merda su pareti e scrivanie a caso. Era la sua merda nel suo frigorifero. Pensavamo fosse il suo pranzo. È stato catturato quando l'ha pulito sulla reception direttamente in vista della telecamera.

Un altro aveva una sacca per colostomia che si rifiutava di svuotare quando era piena. Avresti trovato casualmente queste scie di cacca liquida e abbiamo dovuto buttare via quattro sedie che ha rovinato. È stato licenziato rapidamente e ha cercato di rivendicare la discriminazione perché era un veterano.

Avresti anche una quantità pazzesca di macchie mestruali sulle sedie. Guarda, succede, ma quando sono le stesse poche persone (e abbiamo i sanitari gratuiti in bagno!) sai che a loro non importa.

Crediti immagine: cincyfan04

#18

Ho dovuto vedere un video di un ragazzo che si è fatto la caga durante il lavoro mentre correva in bagno perché il suo manager non gli permetteva di lasciare una riunione in anticipo… il ragazzo aveva l'IBD e il manager lo sapeva, quindi il video mostralo che corre lungo il corridoio e letteralmente a pochi metri dai bagni, inizia a cagarsi e lo vedi scendere dai pantaloni della gamba. Sembrava soffrire perché è svenuto e poi si è rialzato. Le persone sono rimaste sconcertate quando hanno visto questo live lol Manager = Fired, quindi decisamente la merda più strana che abbia mai visto, letteralmente.

#19

A metà di un colloquio, il richiedente frugò nella sua valigetta, tirò fuori una birra, l'aprì e bevve un sorso. Immagino che pensasse di non essere adatto a quel particolare lavoro e che il colloquio fosse finito. Poi fece un po' di chiacchiere e se ne andò.

Crediti immagine: smcmilla

#20

Stavo intervistando un candidato via Skype e la loro connessione non era molto chiara. C'era spesso un piccolo ritardo nella sua risposta e non c'era quasi nessuna sincronizzazione tra il video e l'audio. Ha anche riflettuto su ogni domanda per un po' prima di rispondere. Mi sono offerto di riprogrammare la chiamata quando avesse avuto una connessione di rete migliore, ma ha insistito per terminare la chiamata poiché si era preso un giorno libero per l'intervista. Dopo aver fatto una delle domande, gli ho detto di prendersi il suo tempo e pensare alla risposta. Improvvisamente, sembrava che ci fosse un picco nella connessione Internet e potevo sentire chiaramente qualcuno seduto dietro il laptop, che gli insegnava cosa dire

#21

Avevamo un manager che aveva una relazione. Per nascondere la relazione a suo marito, aveva salvato il numero di telefono del suo ragazzo nel suo telefono come nome di un subordinato. Bene, un giorno il marito stava guardando il suo telefono e ha trovato la conversazione di testo con il suo ragazzo. Era incazzato, e siccome lei aveva salvato il numero del fidanzato sotto il nome di un dipendente, è venuto in ufficio per combattere l'impiegato di sesso maschile. Immagina di essere il subordinato maschio e di prendere a calci nel culo qualcosa di cui non sei a conoscenza

#22

Un addetto all'informatica che ha lavorato durante il turno di notte (perché stava fornendo supporto per le nostre regioni Asia/Europa) è stato denunciato per uso improprio dei sistemi aziendali. Aveva dozzine se non centinaia di ricerche di immagini su Google relative a cose sul feticismo del piede. Come inserire i piedi di celebrità qui insieme ad altre cose casuali come "dita carine", ecc

Tipo amico… CI SEI IN QUESTO. Sai che questa roba è tracciata e che il tuo capo potrebbe facilmente monitorarla.

Crediti immagine: Vandelay222

#23

Uno dei candidati che stavo intervistando via Skype

ha risposto al telefono mentre indossava i boxer e una canottiera, poi si è alzato per prendere il suo blazer che probabilmente era a circa 3 piedi di distanza. Ho dovuto vederlo nei suoi boxer allungati

Ha aperto e aperto un sito per adulti durante una prova su schermo condiviso (per vedere quanto bene può usare l'aula digitale). Ho dovuto ricordargli che posso vedere il suo schermo lui fa "oh sì scusa" dopo invece di chiuderlo semplicemente dall'angolo della sua finestra parzialmente nascosta fa clic per aprire la finestra in piena vista POI la chiude

È stato carino

Crediti immagine: SoBreezy74

#24

Il nuovo addetto alla reception entrava ogni mattina e apriva programmi/documenti per far sembrare che fossero occupati, e si sedevano con una mano sul mouse e l'altra sulla tastiera e fissavano lo schermo con sguardo assente per 8 ore al giorno e non fare nulla. Inoltre, alzavano costantemente il telefono e lo riattaccavano senza dire nulla in modo che smettesse di squillare.

Mi sono seduto al loro licenziamento e l'impiegato ha iniziato a urlare al manager di come stavano facendo un lavoro fantastico, e hanno dovuto dargli un'altra possibilità… Ero sicuro al 100% che stessero solo cercando di ottenere dei soldi facili e non mi sorprenderebbe che alla fine venissero licenziati, l'intera faccenda era semplicemente bizzarra.

Crediti immagine: McNugget_Princess

#25

Uno dei nostri ex vicepresidenti è stato licenziato a causa dell'uso improprio di una carta aziendale. cosa ha comprato lei? Un lavoro con le tette. Non puoi inventare questa merda

#26

Ho indagato su un problema di prestazioni in cui un'infermiera più anziana ha deciso di dare una zeppa a un'infermiera più giovane che mostrava il perizoma. L'infermiera più anziana non ha avuto rimorsi e ha giustificato l'azione perché pensava che il perizoma fosse inappropriato

#27

Un ragazzo ha appuntato una vera vespa al suo curriculum per dimostrare di essere "metal". Questo era per un lavoro di sviluppatore di software, ma la maggior parte del suo curriculum riguardava la sua band.

Crediti immagine: thermonuclearmuskrat

#28

L'addetto alle risorse umane del mio precedente lavoro mi ha detto di dover licenziare un dipendente che è andato costantemente nei frigoriferi dei dipendenti e ha rubato il formaggio dai panini delle persone. Le risorse umane avevano ricevuto diverse lamentele per manomissione del cibo, quindi hanno guardato il video della zona e alla fine hanno capito chi fosse il "bandito del formaggio"

Crediti immagine: tcp11

#29

Mio padre lavora nelle risorse umane. Mi ha appena raccontato di un giorno in cui hanno dovuto licenziare circa metà dell'azienda. È stato pazzesco e quel giorno c'erano un sacco di parti in movimento. Sfortunatamente, in tutta questa follia, nessuno si è ricordato di dire a questo nuovo assunto che purtroppo la posizione per cui è stato assunto non era più conveniente. Quindi è entrato in ufficio solo per vedere tutti che sgombravano le loro scrivanie e se ne andavano. E poi… è stato licenziato. Un'ora nel suo primo giorno.

Ha detto che il ragazzo ha capito, ma è stata la cosa più orribile che abbia mai provato per qualcuno in vita sua.

Crediti immagine: Stopman

#30

Non sono nelle risorse umane, ma mia cognata era una per una grande azienda tecnologica canadese. Un dirigente dell'azienda si è ubriacato molto durante una conferenza a Las Vegas e l'azienda ha ricevuto una telefonata dall'hotel dicendo che avrebbero dovuto pagare per gli appaltatori esterni. Aveva strofinato la sua cacca su tutte le pareti della sua camera d'albergo e il personale delle pulizie dell'hotel si era rifiutato di occuparsene.

#31

Ho iniziato a lavorare nelle funzioni HR poco dopo il college. Ci sono voluti alcuni anni prima di prendere decisioni di assunzione, ma alla fine è successo. La prima posizione che dovevo ricoprire era quella di amministratore per la leadership di un cliente (dirigente intermedio di oltre 300 persone). Dopo le interviste ci siamo ritrovati con una signora super brillante e professionale. Il suo nome falso per questa storia sarà Sarah. Sarah aveva sempre il sorriso più grande, era super positiva e tutti adoravano averla in squadra.

Tre mesi dopo, il cliente mi chiama. "painturd, dobbiamo parlare di Sarah." "È tutto ok?" "No, non lo è davvero. Hai le sue informazioni di contatto di emergenza? Devi metterti in contatto con sua madre. Ha bisogno di venire in ospedale. Ci stiamo dirigendo anche lì." Sono seguite diverse ore di chiamate alla famiglia, al direttore generale, ai team legali e delle risorse umane della nostra società madre e a un organo investigativo federale. Sarah era saltata giù da un garage di sette piani, che si trovava nella struttura federale che stavamo sostenendo.

TL;DR: La mia prima assunzione si è suicidata sul lavoro, innescando un'indagine federale.

#32

Ex responsabile delle assunzioni in una piccola agenzia, specializzata in tecnologia. Mi occupavo di trattare con designer e artisti visivi.

La pura incompetenza era praticamente l'impostazione predefinita: circa l'80% dei CV che ho ricevuto erano idioti con Photoshop che pensano di essere il prossimo Stefan Sagmeister. Era normale.

Ho avuto il compito di trovare candidati per una posizione di artista di movimento senior. Roba piuttosto interessante, ma dovrebbe anche essere abbastanza facile: l'elenco dei requisiti era molto chiaro e in gran parte tecnico.

Ho poi ricevuto il CV di un potenziale candidato, chiamiamoli Kevin. Elenca le posizioni e l'istruzione pertinenti. Nessun elenco di strumenti, né link a showreel, ma, voglio dire, il fatto che facciano schifo nello scrivere CV non significa che facciano schifo in quello che fanno. Destra?

Li spedisco indietro chiedendo uno. Rispondono chiedendo che non ne abbia uno.

Va bene, allora puoi inviare campioni di cose che hai fatto? Non deve essere un lavoro commerciale. Qualsiasi cosa che mostri le loro capacità.

ricevo una risposta. Con file allegati.

È PowerPoint.

Con WordArt. E gli effetti incorporati.

Perplesso, ho chiesto a Kevin se mi avesse inviato contenuti sbagliati. Succedono strani incidenti. Non sarebbe il primo.

"Conosco anche Word, se può essere d'aiuto."

Crediti immagine: With_Trees

#33

Uno dei miei parenti ha lavorato nel supporto tecnico per un'azienda di alto profilo nella Silicon Valley durante l'apice del boom delle dot com. Un tizio che voleva disperatamente lavorare lì inviava il suo curriculum via email alle Risorse umane mille volte al giorno. Più volte al giorno, il numero di e-mail diventerebbe troppo schiacciante. Quindi le persone nelle risorse umane selezionerebbero semplicemente tutte le e-mail nella posta in arrivo e le cancellerebbero tutte, indipendentemente dal fatto che le e-mail provenissero dal richiedente o meno. Il mio parente ha dovuto mostrare loro come filtrare le email del richiedente.

Crediti immagine: Garimasaurus

#34

Lavoro nelle risorse umane per un call center. L'intera azienda ha circa 500 dipendenti, forse 250 di loro sono nel call center. Lavoro di livello base, poco più del salario minimo. Una ragazza ha iniziato la sua prima settimana facendo molto bene e poi la seconda settimana è diventata davvero strana. Entrò nell'ufficio del CEO (su un altro piano dell'edificio) MENTRE STAVA INCONTRANDO CON QUALCUNO, per chiedergli di comprarle un cane perché pensava che avere un compagno avrebbe migliorato le sue prestazioni lavorative. Questa era la totalità della sua logica.

Edit: molti se lo chiedono. No, non ha preso il cane. Non ero nella stanza con l'amministratore delegato quindi non so esattamente come ha gestito la cosa. È un essere umano eccezionalmente gentile, quindi presumo che l'abbia gestito con gentilezza. Tuttavia, voglio dire, è tornato alle risorse umane abbastanza velocemente, quindi ne ha sicuramente parlato con alcune persone. Il mio collega ne ha parlato con lei ed è stato proprio come, no, non è una cosa wtf. è stata licenziata subito dopo per motivi non correlati (presenza credo). Inoltre molti si chiedono se avesse qualche tipo di disturbo mentale. Non ne ho idea.

Crediti immagine: smokefrog2

#35

Ha lavorato per una grande azienda di autotrasporti. Ogni dipendente riceverà un regalo per il suo compleanno (nella posta) e i suoi nomi sulla lavagna video (questa settimana i compleanni sono:).

Un ragazzo ha chiamato per chiedere se il suo nome non poteva essere sulla lavagna. Motivo: suo fratello gemello ha ucciso i suoi genitori e non voleva che gli venisse ricordato il suo compleanno

#36

Non è molto strano, ma solo l'idea che questo ragazzo pensasse che avrebbe funzionato mi confonde ancora.

Ho lavorato in un ufficio aziendale per una linea di marchi dentali. Ovviamente avevamo tutti i dirigenti superiori, quindi un call center, tecnologia, assicurazioni e risorse umane allo stesso piano. Era un posto piuttosto carino tbh.

Ad ogni modo, facevo controlli sui precedenti delle persone come parte del mio lavoro. Abbiamo avuto un maschio di 40 anni che è entrato e ha fatto domanda per il dipartimento di assicurazione. Alla fine abbiamo deciso che valeva la pena assumerlo, quindi iniziamo le pratiche burocratiche. Riceviamo i suoi social, il suo compleanno, ecc. Abbiamo fatto l'assegno, è tornato con il suo nome, la fedina penale pulita, tutto sembrava a posto… ma dopo un'ultima occhiata al suo controllo dei precedenti abbiamo notato che il suo compleanno è completamente diverso. E non solo come un numero di sconto o altro, ma più come una differenza di 25 anni con un mese e un giorno completamente diversi. Si scopre che il tizio ha usato l'SSN di suo padre sulla sua app perché aveva una lunga storia di frodi e simili. Sicuramente schivato un proiettile lì.

#37

Un ragazzo che era così fatto al momento della sua intervista che ha dimenticato chi stava incontrando e perché.

Le nostre applicazioni dicono che non assumiamo criminali violenti. Un tizio ha verificato di essere un criminale. Quando gliel'ho chiesto, ha detto che era per violenza domestica e stalking. Gli ho chiesto se ha letto la parte in cui non assumiamo criminali violenti e non è riuscito a collegare i punti. C'è violenza in nome dell'accusa, amico.

Letteralmente un ragazzo si è lamentato: "Come mai abbiamo gli straordinari solo quando lo vuoi TU?!" "Tu" significa l'azienda. È così che funzionano i lavori, amico.

In una conversazione casuale un ragazzo mi ha raccontato la storia "esilarante" di come la sua ragazza ha ottenuto uno IUD senza il suo permesso, quindi l'ha strappato dai fili.

Una mamma si è presentata a nome di suo figlio per l'intervista.

#38

Anni fa ho lavorato alle risorse umane per un negozio al dettaglio. Un manager sarebbe sempre uscito in orario, tuttavia l'allarme non sarebbe stato impostato fino a circa 30-45 minuti dopo che era uscito. Dato che abbiamo avuto molti problemi con il furto interno, abbiamo pensato che stesse rubando. La prevenzione delle perdite ha approvato l'installazione di telecamere in tutti i negozi, ma ci è stato detto di non parlarne per vedere se potevamo scoprire eventuali furti interni. Il modo in cui è stato impostato il soffitto, le telecamere non erano troppo evidenti, ma se si sapeva cosa cercare era abbastanza evidente. Comunque si è scoperto che questo tizio si stava sbattendo un collega di 16 anni (aveva 25 anni in attesa del suo primo figlio con sua moglie). Non ho visto il filmato, ma il nostro responsabile regionale della prevenzione delle perdite l'ha visto e ha dovuto consegnarlo alla polizia. Il vero kicker è che il papà delle ragazze era un capitano delle suddette forze di polizia.

Modifica: non sono sicuro di cosa sia successo al ragazzo, sfortunatamente non mi sono seduto quando LP lo ha intervistato. Secondo il mio direttore distrettuale, le autorità sono state informate, ma non sono sicuro che sia stato arrestato dopo la fine del colloquio. Non ci è stato permesso di discutere dell'accaduto, ma la voce si è diffusa.

Questo era in Texas e l'età del consenso è 17 anni, e la donna aveva appena compiuto 16 anni pochi mesi prima. Quanto a lei si è ufficialmente "dimessa" e l'ultima volta che ho sentito è diventata infermiera

#39

Non strano quanto divertente (e inappropriato). Lavorava nelle risorse umane in un call center nei primi anni 2000. Un giorno ho ricevuto la visita dei ragazzi dell'IT che mi hanno informato che un addetto al controllo qualità stava visitando siti per adulti sul suo computer di lavoro. Mi hanno dato il rapporto e ho organizzato un incontro con lui.

"Quindi John… hai visitato siti web per adulti sul lavoro."

"Beh, sai come facciamo molte ricerche… e… a volte ne ottieni uno per sbaglio. Succede."

"John, hai visitato un particolare sito 27 volte."

"Uhm… devo prendere le mie cose?"

"Sì."

#40

Avevamo una donna che era terribile nel suo lavoro, sempre in malattia, che non rispettava mai una scadenza. In ogni caso è stato seguito il protocollo. Poiché alcune persone le avevano dato recensioni discrete del personale per sbarazzarsi di lei, ha chiamato il sindacato per sostenerla. Questo ha trascinato il processo. Poi, quando ha ricevuto gli ultimi documenti, li ha rimandati indietro dicendo che non poteva essere licenziata, che era incinta. Questa donna aveva 54 anni. Si è scoperto che aveva le uova congelate, quindi le ha scongelate, ecc. Poi è iniziato il processo che dimostrava nessuna discriminazione. Passano sei mesi, viene servita di nuovo. Abbiamo lavorato in un'organizzazione, un grande edificio a Manhattan, quindi una terribile burocrazia. I documenti sono tornati, non sono io che hai inviato i documenti. Si scopre che aveva fornito un passaporto falso quando è stata assunta, in realtà era sulla sessantina. Alla fine le hanno dato il pensionamento anticipato per farla finita

#41

Abbiamo due persone con lo stesso identico nome, ma in dipartimenti diversi. A volte questo crea ancora confusione, ma il momento più imbarazzante è stato l'anno scorso alla festa di Natale. Abbiamo questo premio annuale "dipendente dell'anno" e il nome è stato annunciato prima di menzionare il dipartimento o altre informazioni, anche se ho avvertito l'MC di non farlo! Diciamo solo che quello sbagliato si è emozionato di più finché non ha capito che non era lui

# 42

Non le risorse umane, ma sono stati in team per intervistare e avere input su possibili assunzioni.

Una domanda standard: "Cosa faresti se avessi problemi con un collega?"

Le risposte possono includere: "Cercherei di risolverlo" o "Lo porterei da un manager" ecc.

La sua risposta: "Lo porterei sul retro e lo picchierei a sangue".

Rimase sorpreso quando non ottenne il lavoro.

#43

Un ragazzo è entrato vestito da clown per lasciare il suo curriculum. Portava un grosso pesce di gomma.

#44

Questo accadeva nei primi anni 2000, quando le persone inviavano ancora domande cartacee – io lavoravo per una società di giochi, quindi abbiamo ricevuto una discreta quantità di domande non richieste, di solito giovani che cercavano di entrare nel settore. Ma questa lettera di candidatura era davvero speciale. È iniziato con

"Sono al centro di una cospirazione internazionale".

Seguito da due pagine A4 ben stampate della più strana merda immaginabile: ricercatore, su qualcosa, braccato da forze oscure, agente di altre forze invisibili con cui è caduto in disgrazia e alcune strane tangenti politiche. Voleva un lavoro con noi perché "aveva bisogno di nascondersi per un po' prima di poter lasciare il paese".

Eravamo opportunamente spaventati dal solo fatto che avesse l'indirizzo del nostro ufficio, avesse scelto di non rispondere e inoltrato il tutto alle risorse umane aziendali.

Crediti immagine: Wehrsportyoga ·

#45

Sono stato formatore e reclutatore presso un call center di circa 150 dipendenti per alcuni anni. Era in una città a basso reddito, quindi abbiamo visto un sacco di merda pazzesca.

a woman who showed up for her first day in a white T-shirt and a pink bra that we could see through her shirt and flipped out when we talked to her about it.

A manager who would hit on every female employee under the age of 25. They all either quit or got into it and he ended up having multiple side chicks. His main girlfriend got promoted from his team into the payroll department because the company didn't want to address it or change their policy which didn't address office relationships. He was well into to his mid-forties.

My coworker, a male in his late forties who texted candidates after their interviews saying he would get them the job if they went out with him. Mind you this was for $10 an hour s**tty job but these girls were desperate. He ended up making so many women uncomfortable that a few that we hired ended up coming forward and the company actually fired him.

a weird employee who used to scratch his head so often that there would be flakes of skin all over his workstation and all of his co-workers that sat around him complained to me and I had to address it. Turns out it was a compulsion and he couldn't stop. (Edit: the part that bothered everyone about him the most was that he would scrape the dead skin flakes into piles and leave them on his desk. His black keyboard was almost white. He never put the piles on the floor or in the trash can that every employee was issued at their cubicle. You could literally see a white haze above his cubicle. Other people were freaking out because it was getting on their desks.)

An employee who had diabetes and who used to have medical emergencies in the middle of work. He would keep six cans of mountain dew on his desk to drink throughout his shift. We couldn't tell him to stop doing that even though it was obvious that he was creating his own health issues.

An employee who claimed to be friends with cardi B before she moved to our area from New York City. This girl told me that she and her ex-boyfriend had worked at a call center and had taken credit card info from hundreds of people and made good money doing it. Obviously we fired her and she was shocked. She was still in training when she told me this. I was af**king HR member and training her and she said this in front of four other employees in training. Like seriously dumbass?

in that same training class I had an employee who had a stroke in the middle of our 4-week training course. my boss told me to fire him and let him reapply when he was able to speak again. I refused. we had to make reasonable accommodations for him and we actually had clerical positions that required no speaking but she wouldn't give one to him. That was the last straw and I left the company.

And then of course dozens of employees who didn't know how to use a computer, who didn't know how to right click, who used the caps lock key to type capital letters at the beginning of sentences…

#46

I worked as an intern in HR, and we found out that a president of a small bank had been stealing hundreds of thousands of dollars and making fake 'loans' to clients. It only came to light after his wife and kids ordered Frozen on demand (charged to the bank) so many times that it flagged in the system as potential fraud. That's when we found the actual fraud

#47

I work at my family's business in the industrial sector, and HR is one of the hats I wear.

2018 was insanely busy for us, so we had to hire a staffing agency to get some General Labor guys in. It's a simple wax-on, wax-off kind of job.

The most memorable part of that hectic summer was one temp that the agency sent over for 3rd shift (Midnight-8AM). We will call him Bobby for this story. Bobby shows up wearing nothing but a pair of cargo shorts, so we had to provide pants, shirt, and steel toes. Come break time at 4, he decided to go out to the parking lot and scale the building (about 30 feet, probably climbed a tree or something), had a smoke and managed to turn the security camera away from the parking lot.

Bobby then walked away from the job and went home in the uniform and boots we provided for him. We assumed he wanted to break into some of the cars, but nothing was gone. Ended up costing probably $300 for training, uniform and just wasting our time.

TL;DR temp employee scaled the 30 ft building and played with the security cameras on his first day.

#48

I work for a software development consulting company where we go onto client sites and help them develop custom software. One dude, super nice, 7ish years of experience. Goes onto his first client with the company and all is good for about three weeks. Until the following happened in increased escalation every couple of days:

I don't think the manager likes me

The manager is badmouthing me to others

The manager isn't copying me in meetings, so I don't know they're happening and miss them

The manager is taking away my completed tasks from the board, so i don't look like I am being productive.

The manager is logging on to my computer remotely and reading my personal emails

the manager is changing my (consulting company, not client) timecards – which the manager has absolutely no access to.

Essentially it turned out that he had mental health challenges and thought the manager was sabotaging his every move on the client site. Te paranoia just kept going.

Unfortunately he got kind of belligerent at the end. I hope he got the help he needed, but it was super uncomfortable. How do you tell someone that their perception isn't reality?

#49

Not on HR but a guy that was aiming to get hired in the department that I work in sent his curriculum and the photo that he attached was of him chugging a Tonaya ( the most cheap drink you can find and is super trashy if you drink it too much you will go blind) and without at shirt on.

Image credits: broadermule0

#50

I no longer work in HR or at this company, but it's my favorite story from my time there.

Our benefits team made the decision to eliminate reserved parking as lots of employees were frustrated when they walked past dozens of empty spots in the reserved lots every day. This new policy applied to all of the company's locations.

Of course, the benefits manager received hundreds of complaints in the first few days from people insisting they needed an exception for their own personal spot. The best reason by far was from one person who "needed a spot close to the door because they were terrified of bobcats". No other context. We didn't have bobcats near the corporate office so at first we thought they meant construction equipment? Turns out there actually were sightings of bobcats, like the animal, near this person's location.

Last I heard they were told to arrive earlier to get a closer spot and didn't get an exception.

#51

Finally: "I worked as an intern in HR while I was attending college, and I remember one guy we interviewed had created his résumé on Google Docs. He had named the file 'f**king résumé,' which was prominently displayed in the top corner of the paper

#52

Hi. I'm not in HR but my mom has been for quite a while. A few years ago when my mom worked at an automotive plant, my mom had an issue with an employee who would clock in on time and then dissapear. She asked another of the floor employees if they had seen him and was told "he's in the parking lot." So, my mom and one of her co-workers went out to the parking lot and found the employee asleep in his car. Apparently, he'd been clocking in and immediately going out to his car for another hour or so of sleep for two weeks (I can't remember why it took this long for HR to find out). He didn't see a problem with it if he was clocked in and still on company grounds. Needless to say, they fired him but I'm sure he was fine with it since he could catch up on sleep now that he didn't have a pesky job getting in the way.

#53

I was doing a Skype interview with a guy when I noticed he kept looking to the side of his room. When I asked him if he was alright, a bat flew in front of the camera. He immediately grabbed a broom and chased it around the room, whacking at it until he hit it. Then, we finished the interview."

Image credits: dtowntdot

#54

Cemetery keeper admits he buries animals that die in the cemetery in occupied graves. Police wont investigate as unlikely to be able to convict. Employer won't tackle as he is old and litigious. So someone's nanna is currently bunk bedding with a muntjac and apparently that's OK

#55

I worked in HR and had to do investigations. Someone took a dump in someone else's lunch bag. The owner of the rather large and slightly green turd is still at large. Can't make this stuff up.

#56

I had to fire two employees for having sex on the roof of the warehouse. They were married, but not to each other.

#57

Tech company,

Guy harassed a customer at our own company's product showcase/conference. Customer complained and it went directly to the CEO. Guy was fired the next day.

His boss tried to argue it wasn't that big of deal and we shouldn't fire him and tried to leverage himself. "If he goes then I'll go."

Spoiler, they both went.

#58

We had a stair pooper. For years, someone would poop in one of the many stairwells in the giant distribution center every few months. We tried to set up cameras to catch said pooper, but to no avail. We haven't seen a poop for over a year, but are confident the stair pooper is still out there

#59

I was supposed to conduct an interview with an applicant, so I sent them a text two hours prior as a reminder. This applicant came 30 minutes past his interview slot, and in that 30 minutes, I called and texted him to check his ETA, and all he said was that he was on the way. At the 30-minute mark, I called him again while standing outside of the office building. Well, there he was — smoking a cigarette. He turned to me, gestured at his cigarette, scowled at me, and gestured for me to wait. He didn't get the job, and when we sent him the rejection email, he got upset and sent me a rude email and then proceeded to block my number

#60

I had two employees at the manufacturing site that I support that didn't get along. Nothing much ever came of it until one of the employees put in his two week notice.

On this second to last day of employment, he brought a garbage bag FULL of dog poop with him to work and dumped it on his coworkers car. I'm not sure where he got it from – he either collected it from his dogs for months, or he went to a dog park and just picked all of it up. The amount of dog poop covered the car from the front bumper to the rear window. The only part that wasn't covered was the trunk.

Image credits: jmbusch

#61

My wife works in HR. She had to question a high ranking employee about an incident where a lower ranking employee – who was being talked to about her inappropriate wardrobe choices which clearly violated company policy – decided in an act of protest to take out her (quite large) left breast and smack it down on the table and ask him in her thick New England accent “is this too much cleavage for you?”

#62

I received a résumé covered in blood. The applicant attached a handwritten note to the résumé explaining that their printer had run out of ink, so they couldn't reprint.

#63

I'm not in HR, but I have a weird HR related story involving this 6 pairs of brand new Levi's jeans I have.

My best friend works for this pretty big company and one day he gets approached by one of his bosses, who is in his late 40s. He asks my friend where he got his jeans because he liked then a lot and my friend tells him that they are just Levi's he got at the store in Wicker Park here in Chicago. He says cool and then my friend doesn't think about it.

That weekend he actually ends up at the Levi's store looking for a denim jacket. He spots his superior there shopping and they say hi. He told him that he came down to check out the jeans because he liked my friend's so much. They chat a little and my friend introduced his girlfriend and then they left the store leaving his boss to shop.

That Monday his boss approaches him and hands him a bag full of jeans. He bought a bunch of them at the Levi's store for my friend when he was there and wanted to give them to him. Keep in mind this is at the store itself so these jeans are full price of about $60 each. My friend said he couldn't accept but he insisted, so he reluctantly took them.

He gets back to desk and his coworker sees the jeans and asks what was the deal. He tells him about what happened, not saying who it was, and his coworker was like, "Was it_____?" My friend confirmed and his coworker said, "Oh yeah HR has a whole file on him. He's done this before with other guys. He bought me a bunch of jerseys last year."

So apparently this guy liked to buy gifts for his coworkers, all male and made most of them feel uncomfortable enough they went to HR about it, but he was big enough in the company and he never really did anything totally inappropriate, so nothing was ever done about it.

My friend didn't know what to do with the jeans, because he didn't feel okay with wearing them himself, plus only a couple of them sorta fit him, so I said I would take them. As you can see they are various sizes because the guy wasn't sure his exact size and just guessed around, but hey they were free for me.

#64

Overnight IT guy started working pantsless. He was the only person in the building, but it still didn't fly. After being warned, he did another shift in his boxers and hit canned.

#65

One of the dumbest things, an employee that worked night audit at a hotel parked his car at the entrance and would occasional go out there to drink a bottle of vodka in full view of the cameras. He didn't even sit in his car to drink! Just grabbed the bottle out of the car each time and drank in the open. Seriously, he could have put it in a water bottle and drank at the desk and would have not been caught as soon as he was. If at all!

(Fonte: Bored Panda)