61 volte gli studenti hanno meritato un A+ per il loro senso dell’umorismo, secondo questi insegnanti

Essendo un genitore di uno o due temerari, sapresti quanto possono essere audaci e sfacciati. Spesso i bambini non hanno un filtro ben consolidato su cosa dire e cosa è meglio lasciare in silenzio, e quindi ci sono un'abbondanza di storie esilaranti che i genitori raccontano ai loro appuntamenti a cena molti anni dopo, facendoli arrossire.

Chiedi agli insegnanti, lo sanno molto bene. In effetti, Redditor Moosepajamas ha fatto proprio questo e ha posto una domanda divertente " Insegnanti di Reddit, qual è la cosa più divertente che tu abbia mai sentito dire da uno studente? Come puoi immaginare, il filo è esploso immediatamente con storie che spingono il termine esilarante a un livello completamente nuovo.

Di seguito abbiamo selezionato alcune delle risposte più divertenti per il tuo intrattenimento, quindi scorri verso il basso e condividi i tuoi pensieri nei commenti!

# 1

prof di matematica Ho finito una dimostrazione e per verificare la comprensione, ho chiesto "tutti capiscono le mie scelte?" Uno dei miei studenti preferiti ha mai parlato e ha detto "stiamo parlando della tua prova o di come hai scelto di vivere la tua vita?"

Crediti immagine: ColdStainlessNail

"Nel corso degli anni, gli insegnanti raccolgono storie interessanti dai loro studenti", ha detto a Bored Panda in un'intervista Lynn How, la positivity coach, educatrice esperta e autrice di " Positive Young Minds ". Lynn è specializzata nel supportare genitori, insegnanti e bambini mentre affrontano problemi di salute mentale e prevenzione, e gestisce anche questo gruppo di coaching per insegnanti di Facebook che è un'ottima risorsa per gli insegnanti che necessitano di supporto quando lasciano, cambiano la loro mentalità, cambiano le loro scuole o stabilire confini sani di lavoro/vita.

#2

Mi ha chiesto "Se un nuotatore sincronizzato inizia ad annegare, iniziano ad annegare tutti?"

L'ho perso in classe

Crediti immagine: bunsenbernerr

#3

Uno studente mi ha abbracciato addio, prendendo una profonda inspirazione mentre facevano.

Poi mi hanno sorriso amorevolmente e hanno detto; "La tua maglietta puzza come quella di una nonna, ma le tue ascelle odorano di chuck-e-cheese."

Crediti immagine: reddit

#4

Il venerdì, i bambini in età prescolare e quelli della scuola materna si fanno dipingere la faccia nel pomeriggio. La maggior parte dei bambini vuole essere dinosauri, fate o unicorni. Una bambina ha chiesto di essere Dio

Crediti immagine: poesia del cibo

Avendo studiato per 20 anni, Lynn ha molte storie da condividere. “Il più memorabile per me è stato il momento in cui una bambina di sette anni ha raccontato la storia di suo padre che si è amputato una gamba per sfuggire alla morte in 127 ore. La consegna "di fatto" non ha prezzo!" ha raccontato Lynn. Si scopre che questa è stata tutt'altro che l'unica volta.

Nell'altra occasione «la bambina di cinque anni che ha spiegato l'arrivo del cugino a sorpresa il giorno prima, perché la mamma non sapeva di essere in attesa. Non potevo aspettare fino alla fine della giornata per avere la storia completa! Poi il ragazzo che, dopo aver fornito alla mia classe uno sproloquio di cinque minuti su qualcosa o l'altro, non ha ricevuto il promemoria su cosa dovresti fare quando la classe è seduta in un silenzio sbalordito dopo lo sproloquio dell'insegnante, che ha appena detto ad alta voce , 'Signorina, penso che lei debba calmarsi.' Lui aveva ragione."

#5

Ho lavorato in una scuola del centro. Il primo giorno, ho fatto fatica a pronunciare i nomi chiamando i cognomi per controllare la presenza e chiedendo ai miei ragazzi quale nome preferivano… e ho spiegato che anche i soprannomi andavano bene, purché i genitori sapessero per chi avrei chiamato. Arrivo a un giovane dalla pelle particolarmente scura e dice qualcosa che suona come "bluk boi". Mi guardo intorno e nessuno ride. Gli chiedo di ripetersi un paio di volte e alla fine dice chiaramente "ragazzo nero". Il resto del convo è andato così-

Io rido: ragazzo nero!? Vuoi che ti chiami ragazzo nero?!

Lui, totalmente serio: sì, tutti mi chiamano così. Anche mia nonna.

Io: quindi fammi capire chiaramente, quando ho bisogno della tua attenzione vuoi che io, un ragazzo bianco, gridi "ehi ragazzo nero vieni qui.", "ehi ragazzo nero, siediti", "ehi ragazzo nero fai attenzione" ? Gli altri ragazzi finalmente capiscono di cosa ho riso e iniziano a ridere anche loro.

Lui: sì (detto come se fossi un idiota)

Io: stai solo cercando di farmi licenziare, vero?

Lui: quindi non mi chiamerai ragazzo nero?

Io: non posso amico. Hai avuto un altro soprannome?

Lui: Che ne dici di Monkey

Abbiamo optato per BB per l'anno.

Crediti immagine: Tigerwolfalphashark

#6

Una volta, quando lavoravo come signora del pranzo, una delle mie bambine dell'asilo preferite si stava preparando a correre per la ricreazione. L'ho fermata e le ho detto: "Hannah, dovresti lavarti la faccia prima di uscire – ci sono gli spaghetti dappertutto". Se ne andò comunque urlando: "È LA MIA VERNICE DI GUERRA!"

Crediti immagine: wicked_amb

#7

Uno studente mi ha chiesto quando il mondo ha smesso di essere in bianco e nero ed è cambiato in colore.

Aveva 16 anni.

Crediti immagine: mywurstenemy

“Infine, le informazioni che scopri dai notiziari per bambini di un lunedì mattina, che, in una scuola, riguardavano storie di genitori leggermente ubriachi che frequentavano un bar chiamato 'The Horny Toad.' È stata una conversazione divertente alla serata dei genitori”, ha raccontato Lynn quando le è stato chiesto delle cose più memorabili che i suoi studenti hanno detto.

#8

Ho avuto uno studente che era un nuovo arrivato (si è appena trasferito negli Stati Uniti, quasi senza inglese) dalla Lettonia. Questo ragazzo è molto brillante ed è stato uno dei miei alunni di prima media preferiti in assoluto. Stavamo facendo il nostro jogathon annuale, che linguisticamente e culturalmente non è traducibile dal lettone.

Studente: Quindi ti pago e mi fai correre?

Io: Sì, in realtà è così che va.

Studente: Questo è semplice. Non ti pago, non mi fai scappare.

Io: ehhhh….

Crediti immagine: estrogeno

#9

Gita scolastica di scuola media in un altro stato. Una delle accompagnatrici (una grossa donna di colore) voleva fare un pisolino sul sedile posteriore dell'autobus, così fece spostare uno degli studenti in un posto davanti, lontano dai suoi amici. Si alzò sul sedile e iniziò a tenere il broncio. Normalmente era un ragazzo piuttosto vivace, quindi mi sono sporto in avanti e ho chiesto "amico, cosa è successo?" Al che ha risposto: "Penso di aver appena ottenuto il contrario di Rosa Parks-ed!"

# 10

Una volta un bambino mi ha chiesto cosa volevo fare da grande.

Crediti immagine: cibo per rettili

Ho chiesto come si insegna ai bambini i limiti di ciò che possono e non possono dire ai loro insegnanti, e Lynn ha detto che la linea di fondo qui è insegnare ai bambini il rispetto guadagnandosi il loro rispetto. "Spesso è interessante ascoltare il modo in cui parlano ai loro genitori, perché generalmente non ti parlerebbero mai in quel modo."

Inoltre, ha spiegato: “Gli insegnanti stanno educando le persone e quando viene superato un confine in questo dipartimento, spiegheranno allo studente che il modo in cui hanno parlato non è stato rispettoso. Anche se in alcuni casi è importante ottenere il supporto di colleghi più anziani nelle scuole poiché sento parlare di sempre più occasioni in cui gli studenti hanno difficoltà crescenti nel comprendere questi confini".

# 11

"Pensavo che l'astronomia sarebbe stata facile perché so tutto al riguardo, ma non ha ancora nemmeno tirato fuori gli oroscopi e siamo tra 6 settimane."

Crediti immagine: chrisrayn

# 12

Insegno ai coreani. Non c'è il suono "V" nella lingua coreana, quindi molte cose con una "V" diventano una "P" o una "B". Il giorno di Balentino, per esempio. Sanno cos'è una "V", quindi la pronuncia dipende solo dal fatto che abbiano letto la parola usando l'alfabeto coreano o quello inglese.

Una volta, un gruppo di studenti voleva fare una scenetta su Sailor Venus. Quindi l'intera scenetta parlava di "Sailor Penis", "Sailor Penis" combatte usando il potere dell'amore di Penis e lega i nemici usando la sua speciale catena d'amore del pene.

# 13

Nel bel mezzo della lezione, un ragazzo emise questo suono acuto di "stivali awooga" seguito da un profondo sospiro.

Poi si guardò intorno nell'aula e si scusò sinceramente dicendo che “aveva solo bisogno di tirarlo fuori. Dentro non andava bene».

Tutti abbiamo capito.

Per coloro che si chiedono la reazione di un insegnante dopo aver ricevuto una domanda molto scomoda da uno studente, Lynn dice che gli insegnanti sono abituati a rispondere a domande difficili, specialmente dai bambini più piccoli. “In generale, il senso dell'umorismo è tutto ciò che serve per combattere molte linee di indagine. Per domande personali, possiamo semplicemente dire "non è una domanda a cui risponderò" o "per favore, potresti chiederla ai tuoi genitori?" In definitiva, vogliamo che gli studenti pongano domande perché vogliamo che abbiano una mente curiosa, quindi ci sono molte volte in cui ho appena risposto alla domanda, anche se è stato un po' imbarazzante. Spesso questo accadeva all'ora di pranzo quando il resto della classe se n'era andato!

Lynn ha aggiunto che "ovviamente vogliamo anche che i bambini sentano che possono avvicinarsi a noi per qualsiasi preoccupazione o problema e dovremmo sempre essere alla ricerca di quelle domande o rivelazioni che richiedono ulteriori indagini".

# 14

Ho una storia fantastica per questo. Dr alla fine.

Non sono un'insegnante, ma quando ero in terza media avevamo un'insegnante che era incinta e spesso ci masticava.

Ci ha insegnato in una classe elettiva che era fondamentalmente per progetti divertenti e apprendimento creativo. La classe è stata una ricompensa per gli studenti che hanno ottenuto un punteggio abbastanza alto agli esami.

Non che fossimo santi in alcun modo, ma il modo in cui era piuttosto meschina con noi non era appropriato guardare indietro.

Un giorno ci ha tenuto una lunga conferenza su come le presentazioni powerpoint della società storica di domani dovevano essere della massima serietà. Dio ci aiuti se non trattiamo questo come se la nostra vita dipendesse da esso.

Quindi, naturalmente, il nostro clown di classe ha un'idea brillante:

Memorizza parola per parola il suo intero PowerPoint su una cultura antica, apporta alcune modifiche e il giorno successivo le consegna molto seriamente la chiavetta USB.

Inizia e (all'insaputa di nessuno) ha cambiato l'intero carattere PowerPoint in WingDings, che sono solo simboli casuali ahahah.

Procede a fare l'intera presentazione con stoicismo impassibile mentre tutti noi ridiamo a crepapelle.

Lei non ha detto niente.

Il lunedì successivo si era dimessa e aveva chiesto il trasferimento in un'altra scuola. La nostra insegnante preferita l'ha sostituita rendendola la lezione migliore che tutti noi avremmo seguito.

Tutti salutano il ragazzo dei WingDings.

Modifica tl; dr: kid ha memorizzato e ha dato un intero PowerPoint in wingdings e ha causato l'abbandono di un insegnante.

# 15

Facevo ripetizioni dopo la scuola un paio di anni fa. Un bambino ha chiesto: "Che ora è?" Ho scherzato: "È ora che tu prenda un orologio".

Ha risposto "È ora che tu faccia una nuova battuta", senza un momento di esitazione.

Ho dovuto ridere per essere stato mostrato da un alunno di quinta elementare. Due livelli di lettura indietro ma spiritoso da morire.

Crediti immagine: Aglio_e_zaffiri

#16

Insegno banda. Un giorno sto lavorando con la band jazz del liceo e inizieremo a mappare alcune composizioni di base. Distribuisco spartiti vuoti perché possano usarli, che sono semplicemente righi vuoti di 5 righe senza note, senza simboli, ecc.

Un bambino riceve i suoi spartiti aspettandosi che sia una nuova canzone su cui lavoreremo, vede che è vuota, alza lo sguardo e dice "Wow, i tagli al budget devono averci colpito duramente, eh?"

Crediti immagine: SquirrelSanctuary

#17

Oltre ad essere stata chiamata mamma numerose volte, una volta sono stata chiamata nonno. (Sono di sesso femminile.)

Crediti immagine: MoonieNine

#18

Osservando un altro insegnante durante il mio anno di formazione.

D: Come si fa un ormone

A: Non pagarla.

Non riuscivo a contenere la mia risata.

Crediti immagine: Rusl18

# 19

Lo studente mi ha chiesto se avevo un lavoro. Completamente serio.

Crediti immagine: hamball22

# 20

Insegno banda elementare. Una volta ci stavamo preparando per una prova di gioco impegnativa e uno studente ha detto "Amico, ho bisogno di esercitarmi". Senza perdere un colpo il bambino accanto a lui dice "Mia madre dice che ho bisogno di Gesù".

Crediti immagine: pigiama da alce

#21

Indossava una maglietta di Capitan America a scuola da quando il consiglio studentesco aveva un giorno da supereroe. Uno studente ha detto che somigliavo a Capitan America, prima delle iniezioni

Crediti immagine: numero1uno

#22

La mamma di uno studente ha scaricato un criceto nella classe dell'asilo in cui stavo insegnando. Ho chiesto al bambino come si chiamava il criceto e lui ha semplicemente risposto "Bob Taco".

# 23

Non un insegnante, ma quando ero alle scuole medie, il nostro insegnante ha iniziato la giornata inveire su come i bambini in questi giorni hanno bisogno di uscire di più per prendere la vitamina D perché non li renderà depressi e molto più felici.

A metà della lezione si arrabbia probabilmente per qualcosa di banale. Nel momento in cui ha finito, senza perdere un colpo, il mio amico dice:

"Perché non esci fuori e guardi il sole?"

La classe inizia a morire dalle risate, ma l'insegnante non lo trova così divertente. In realtà è stato sospeso per quello.

#24

Era il mio giorno di valutazione formale. Il mio valutatore (il mio assistente principale) era in fondo alla stanza, annotando tutto ciò che dicevo e facevo e tutto ciò che i miei figli dicevano e facevano. Ho avuto dei bambini fantastici, quindi non ero minimamente preoccupato. Era durante il primo periodo e durante gli annunci erano tranquilli e lavoravano sui compiti. Silenzioso, impegnato e funzionante. Bellissimo. Poi siamo arrivati ​​alla barzelletta del giorno.

"Cosa ha detto l'onda alla riva?"

E la mia classe smarta** (che adoravo, tra l'altro, era esilarante) Urla

"Cosa succede, SPIAGGIA?"

Ho riso totalmente.

Ha funzionato bene sulla mia valutazione.

#25

Alunno di sesta elementare: "Preferiresti essere pugnalato allo stomaco o avere una tavoletta di cioccolato?"

#26

Stavo dando al mio studente parole silenziose e di ortografia. Io: la tua prossima parola è "carino" bambino di 6 anni: Oh, quindi vuoi dire che dovrei semplicemente scrivere il tuo nome quaggiù?

Suo padre era così orgoglioso lol

#27

Primo grado. 6 anni vecchio tizio alto circa 3 piedi e 80 libbre. entra tardi dalla ricreazione.

Io – perché sei in ritardo?

Ragazzo – gli afferra il pezzo di pancia con entrambe le mani come una palla di crema di formaggio e dice "Le donne lo adorano!"

Si siede come se niente fosse senza sorriso.

#28

Una volta il mio studente ha detto che puoi chiedere a mio padre se va bene che ti voglio alla mia "vera mamma". Ho detto che hai una mamma meravigliosa e lui ha detto ma non sei tu. Vorrei che tu potessi mettermi a dormire la notte perché mi sentirei così bene. Non dimentico mai questo o il lavoro a cui mi sono iscritto.

#29

Insegno alle elementari. L'anno scorso, ho avuto un ragazzo molto intelligente che era sopra di esso tranne che per la sua scrivania. Sembrava che più tornado avessero colpito quella cosa. Ho cercato di fare appello al suo lato scientifico raccontandogli di uno studio su come il disordine influenzi il cervello. La sua risposta? "Vengo dall'Europa, per noi è diverso".

Crediti immagine: allaforistico

#30

Stavamo parlando di ghepardi. Un ragazzo ha detto che potrebbe battere un ghepardo in una gara. Com'era prevedibile, la classe ride e il bambino tace. Un minuto dopo si gira e dice "Posso battere un ghepardo FAT in una gara".

#31

Dividi una frazione per una frazione? È anche legale?

Crediti immagine: harper_dog

#32

Non era un insegnante, ma lavorava come consulente del campo e insegnavamo ai bambini i cicli di vita. Un ragazzo solleva una scatola con dentro uno scheletro di rana adulta e chiede al gruppo in quale fase della vita si trovava questa rana. Un bambino ha alzato la mano e con tutta serietà ha detto: "The Bone Stage".

#33

Sono un insegnante di fisica e facevo un problema in cui spingevo un gruppo di ragazzi a caso da un dirupo (penso che quell'anno fosse una direzione). Comunque ho impostato l'intero scenario e problema e guardo la classe e chiedo "qual è il primo passo" un ragazzo che di solito era abbastanza tranquillo interviene con "Mr. dobbiamo nascondere i corpi”

#34

Immagina questo: 7th Grade Science

Studente A: Signorina drivesonacid, da dove vengono i bambini?

Studente B: Beh, quando una mamma e un papà si amano molto, ricevono una bottiglia di scotch e una stanza di un motel a buon mercato.

Amavo quel ragazzo. Si è laureato qualche anno fa. Suo padre pensava che quella frase fosse esilarante. Amo i genitori così.

Un'altra classe, Scienze della Terra di 9a elementare

Studente C: Signorina drivesonacid, cosa c'è alla fine di un buco nero?

(Mi sto preparando a spiegare effettivamente i buchi neri)

Studente D: TuPac

Crediti immagine: driveonacida ·

#35

All'epoca insegnavo matematica alle medie e stavamo risolvendo equazioni a 2 fasi. Siamo arrivati ​​al punto in cui gli studenti hanno creato i loro problemi del "mondo reale" da risolvere e poi hanno un partner che risolve i problemi che ciascuno ha creato. L'unico avvertimento che ho messo sull'attività era che ogni situazione doveva essere appropriata. Uno studente poi interviene con,

"Quindi, questo significa che non possiamo fare una domanda sulle prostitute morte, giusto?"

Era estremamente difficile non ridere davanti a un'aula piena di ragazzini di 13 e 14 anni. La mia matrigna ne parla ancora 7 anni dopo.

#36

Spero che questo venga a titolo definitivo poiché viene digitato.

Ho fatto correre uno studente da me e mi ha detto…

(accento americano esagerato) "Sono metà americano e (accento britannico esagerato corretto) metà inglese."

Pensavo che sarei morto dal ridere.

#37

Così tante cose. Ma un paio di preferiti: studente di 13 anni, "So che questa non è matematica, ma non riesco a ricordare: il prosciutto è un frutto o una verdura?"

Un'altra volta stavo condividendo informazioni sulla matematica nell'arte e ho menzionato Leonardo da Vinci. Uno studente ha detto "il ragazzo della pizza?". Ero confuso, ma in seguito ha detto: "Guarda! La festa della pizza!" Stavamo guardando L'ultima cena.

#38

Io: Qualcuno può dirmi alcune delle cose che otteniamo dalle fattorie?

Classe 4a: Hamburger.

Io: Ok. Una specie di. Se smontiamo un hamburger, cosa otteniamo da una fattoria?

4a elementare: gli hamburger provengono da allevamenti di hamburger La signora l'ho letto online.

Crediti immagine: UnicornGirl24

#39

Insegno al liceo. L'anno scorso uno studente ha chiesto: "Non c'è stata la Grande Depressione quando non c'era giorno?"

"Cosa intendi?"

“Come se non fosse mai giorno…”

"….no."

Crediti immagine: reddit

#40

Studentessa dell'asilo di 6 anni "Mia nonna vive a Las Vegas". Oh che bello! "Sì, ma mia madre è in prigione."

Crediti immagine: voidcactus234

#41

A Natale, tiro fuori un Elfo che fa cose maliziose in classe e lascia gli appunti ai bambini. Un anno ho sentito una discussione tra i miei studenti se l'elfo fosse reale o meno. Uno degli studenti ha risposto "ovviamente è vero, la signora EnchantedOcelot non ci mentirebbe MAI"

Crediti immagine: EnchantedOcelot

#42

Non sono un insegnante ma ho sentito uno dei miei compagni di classe chiedere a un altro "sei asiatico o cinese?"

Crediti immagine: NummyBoba

#43

Insegno al secondo anno. Un giorno, questa ragazza era seduta alla sua scrivania, sembrava molto preoccupata e ovviamente voleva chiedermi qualcosa. Alla fine, ha sbottato il nostro: "Qualcun altro ha visto la luna nel cielo durante il pranzo? Dovrebbe essere fuori di notte, c'è qualcosa che non va!

#44

lo studente 1 ha chiamato scherzosamente lo studente 2 gay e lo studente 2 ha urlato "mi ha appena chiamato con la parola G", lo studente numero 3 dice "cosa, giraffa?"

#45

Non un insegnante, ma una volta nella mia classe di scienze fisiche all'undicesimo anno eravamo tutti seduti ai nostri banchi ad ascoltare l'insegnante parlare del pianeta Saturno nemmeno un secondo dopo che aveva detto: "Saturno" sentiamo un bambino nell'ingresso urlare " Saturno fa schifo!!” E il deflusso. L'intera classe è scoppiata a ridere, anche l'insegnante ha riso. Era così divertente.

#46

“OVVIAMENTE HO SCAMBI DI UMORE! SONO UNA RAGAZZA DI 13 ANNI!”

#47

Una volta stavo chiedendo agli studenti i loro compleanni. Un ragazzo mi ha detto che il suo compleanno era il 31 settembre. Ho cercato di spiegare che ciò non era possibile, ma ha insistito. Più tardi, l'ho cercato. Lo informai allora che il suo compleanno era il 17 novembre. Mi ha guardato un po' confuso e ha detto "ohhhh". Poi il suo viso si illuminò e disse: "Beh, l'anno scorso so che era il 31 settembre!"

Crediti immagine: redditstateofmind

#48

Le sculture di Michelangelo sembrano tizi con le tette schiaffeggiate.

Crediti immagine: brapo68

#49

Insegno al liceo e uno dei miei studenti del secondo anno si riferiva alle giostre come "giri miracolosi". Pensava che fosse così che si chiamavano. L'ho corretto e si è rifiutato di credermi lol

Crediti immagine: royalredhead

#50

Una delle mie studentesse di quarta elementare ha detto di aver visto il film, Lincoln, quando è uscito. Ha iniziato a parlarne e poi è diventata davvero triste e ha detto: "E poi alla fine è morto!"

Ero tipo, oh mio Dio. È scioccante.

#51

Insegnante a studente: "Eri in classe ieri?"

Studente, che suona più smarrito che altro e probabilmente risponde in modo troppo onesto: "Fisicamente… ?"

Non era tanto un tentativo di umorismo quanto solo la sintesi di come ci sentivamo tutti in quella classe, una di quelle cose "è divertente perché è troppo vero"… ci stavamo tutti facendo vedere, eravamo tutti seduti al classe fisicamente… ma esserci? Quella era un'altra domanda…

#52

“Signorina, dovevo farmi le sopracciglia durante il fine settimana perché erano praticamente sposati. Erano così vicini che era come 'potresti baciare la sposa'".

#53

Dottorando, devo fare l'AT per vari professori, nella mia lezione di storia medievale, ho fatto scrivere a uno studente nel suo articolo "La storia della saga di Hrafkel si svolge nella mitica terra d'Islanda". tutti gli studenti laureati in studi medievali ridono ancora di quello.

Anche per una lezione di cinema, ho detto che stavamo guardando Schindler's List e la professoressa ha condiviso una storia sui sopravvissuti all'Olocausto nella sua famiglia, poi uno studente ha detto, davanti a una classe di 150 "Oh vuoi dire che sei ebreo? Pensavo che erano estinti" Io (ebreo anche lui) e il professore si limitarono a ridere. "La gente ci ha provato per secoli ma abbiamo naturalmente la pelle spessa" ho finito per dire, almeno abbiamo iniziato un argomento molto pesante con una certa leggerezza

#54

"La tua famiglia non è già morta?" Me lo ha chiesto un bambino di quattro anni dal nulla.

Crediti immagine: dinosauro

#55

"I penny non valgono niente perché non puoi comprare niente con loro." Poi ho dovuto spiegare cosa succede se ne aveste molti lol.

#56

Io: cosa significa la parola strisciare? Puoi farmi un esempio di qualcosa che potrebbe insinuarsi in te?

Studente della scuola materna: i bianchi

Crediti immagine: reddit

#57

Non un insegnante, ma il mio insegnante di inglese stava parlando alla classe e in qualche modo si è trasformato in una discussione sul denaro.

Insegnante: Se mi importasse dei soldi, non farei questo lavoro

Ragazzo: Ma signora, non devi portare molto del tuo lavoro a casa con te?

Insegnante: Sì, lo facciamo.

Kid: Se dovessi farlo, mi ucciderei

#58

L'ultimo giorno dell'anno scolastico ho regalato alla terza media delle caramelle e ho permesso loro di mangiarle in classe. Quando hanno finito ho detto: "Non voglio vedere spazzatura per terra!" Quindi uno dei ragazzi è andato a prendere il suo amico e ha detto "dai, l'insegnante non vuole vedere spazzatura per terra". Era sciocco e non riuscivo a smettere di ridere per 5 minuti buoni.

#59

Insegnare arti linguistiche di seconda media. Non riuscire a mettere insieme un Circolo Socratico. Uno studente era chino sulla scrivania e si stiracchiava, lasciando che le braccia pendessero dalla scrivania.

Altri studenti: "Hai delle braccia lunghe, ragazzo".

Inoltre, durante un compito di scrittura in cui avrebbero dovuto scegliere un oggetto, avrebbero detto: "Fast food perché prima mi ami poi ti uccido".

Ho dovuto dirgli che era inappropriato ma… è stata una risposta creativa.

#60

Ha insegnato ESL per un anno. Aveva un adorabile bambino di 6 anni che non sapeva dire l'orologio. Ci abbiamo lavorato per settimane con lei, non poteva dirlo.

"Poppy, che ore sono?" "Sono le 6 in punto!"

Non potevo fare a meno di ridere ogni volta.

#61

Vivo a Redding. durante l'incendio in auto l'anno scorso, non eravamo sicuri per quanto tempo sarebbe stata aperta la scuola. la qualità dell'aria era terribile e calda, le foglie bruciate e la cenere piovevano. i miei figli erano tutti sintonizzati sulla radio, facendo del loro meglio per capire cosa stesse succedendo. la radio ha detto che l'autostrada 299 era chiusa. uno dei miei figli, di circa 6 anni, ha subito questa espressione di panico sul viso e mi ha chiesto "911 IS CLOSED???" Stavo per farmi pipì i pantaloni ridendo.

(Fonte: Bored Panda)