55 illustrazioni stimolanti e oneste sulle nostre vite di Stephan Schmitz (nuove foto)

La società e i suoi problemi è un argomento spesso trattato e discusso da molti, soprattutto artisti. Amano ritrarre i problemi che la società ha nel loro lavoro creativo e fare una dichiarazione.

Questo è ciò che fa Stephan Schmitz, un illustratore svizzero. Prende la cultura pop, la politica, i problemi mentali e molti altri argomenti spesso discussi e combattuti e li trasforma in illustrazioni profonde e stimolanti. Ognuno dei suoi disegni ha un'idea dietro e la maggior parte troverà qualcosa che li riguarda.

Stephan è già apparso su Bored Panda , ecco la prima e la secondaparte .

Maggiori informazioni: Instagram | stephan-schmitz.ch

#1

Crediti immagine: schmitz_illustration

Stephan Schmitz ha rilasciato un'intervista per Bored Panda e ci ha raccontato l'obiettivo principale delle sue illustrazioni: "Amo sorprendere lo spettatore. Per catturare l'attenzione di qualcuno con un'illustrazione, mi piace giocare con le nostre abitudini di visione. Cerco di raggiungere questo obiettivo combinando oggetti, simboli o scenari, lavorando con lo spazio negativo o armeggiando con le regole della prospettiva. Nel migliore dei casi, l'immagine produce un effetto "AHA" per lo spettatore. Penso che una volta che hai attirato l'attenzione di qualcuno attraverso un'immagine con questo metodo, lo farà riflettere automaticamente sul soggetto. Anche se solo per un paio di secondi."

#2

Crediti immagine: schmitz_illustration

#3

Crediti immagine: schmitz_illustration

"Ho amato disegnare sin da quando ero bambino e ho sempre voluto diventare un disegnatore di fumetti. Da ragazzo e poi da adolescente, copiavo i personaggi dei miei fumetti francesi e belgi preferiti e inventavo con loro le mie storie . Non conoscevo l'illustrazione nel modo in cui lavoro oggi fino a quando avevo circa 20 anni e ho dovuto decidere in quale direzione volevo andare avanti alla scuola d'arte. Ho studiato illustrazione a Lucerna, in Svizzera, e successivamente educazione artistica a Zurigo, Svizzera."

#4

Crediti immagine: schmitz_illustration

#5

Crediti immagine: schmitz_illustration

"La parte più difficile ma anche più intrigante è trovare nuove idee. Come posso trasformare una scena, un paesaggio, una stanza con una persona dentro, in modo che racconti una storia allo spettatore? Una storia in un'immagine con un gioco di parole alla fine… Anche in questo caso, sto parlando dell'effetto "AHA". Penso che sia molto soddisfacente per la persona che guarda l'immagine decifrare l'immagine e capire cosa intendeva l'artista con essa. Fondamentalmente come capire uno scherzo o vedere un trucco di magia."

#6

Crediti immagine: schmitz_illustration

#7

Crediti immagine: schmitz_illustration

Stephan ci racconta degli argomenti che tratta: "Di solito il cliente viene da me con un argomento. Questo copre praticamente tutto, dalla finanza, salute, politica ma anche cucinare argomenti psicologici e digitalizzazione. Nel mio lavoro personale, mi piace inventare idee che ruotano intorno alle relazioni interpersonali, alla percezione di sé e alla psicologia in generale."

#8

Crediti immagine: schmitz_illustration

#9

Crediti immagine: schmitz_illustration

L'artista descrive il suo stile: "Dicevo che è uno stile graficamente ridotto con una sottile tavolozza di colori. Fondamentalmente, uno stile editoriale molto tipico. Anche se sono entrato in composizioni e dettagli più complicati in alcuni dei miei lavori recenti. Inoltre, , la tavolozza dei colori è diventata molto più audace e brillante di quanto non fosse alcuni anni fa."

#10

Crediti immagine: schmitz_illustration

#11

Crediti immagine: schmitz_illustration

"Ho iniziato a lavorare in questo stile e con immagini basate su idee nel 2014. Di tanto in tanto mi viene chiesto se penso che prima o poi diventerà noioso. Non vedo ancora quel punto. Cerco di continuare ad evolvermi e si sono evolute dal 2014. Almeno è così che mi sento. Raramente sono soddisfatto al 100% del risultato di un'immagine. Quindi c'è sempre una vocina che mi dice: 'beh… si poteva fare di meglio.. . forse la prossima volta…' È questa voce, questa sensazione che può essere molto deprimente ma anche molto motivante. Cerco di mantenerlo in equilibrio il più possibile".

#12

Crediti immagine: schmitz_illustration

#13

Crediti immagine: schmitz_illustration

Stephan ci racconta cosa lo motiva a continuare ad andare avanti: "Quella vocina… Haha! Ma anche la sensazione che fondamentalmente ho ottenuto il lavoro dei miei sogni d'infanzia. Posso disegnare tutto il giorno e vengo pagato per farlo. Non diventerò milionario nella mia vita ma… di nuovo… vengo pagato per disegnare e per inventare idee… Quanto è meraviglioso? Quindi, anche quando ho una brutta giornata, cerco di ricordare me stesso di questo. Lavoro in un bellissimo studio condiviso con artisti meravigliosi e amo il mio lavoro. Penso che valga molto".

#14

Crediti immagine: schmitz_illustration

#15

Crediti immagine: schmitz_illustration

"Il consiglio di mia madre: 'Quando ami davvero qualcosa, alla fine diventerai bravo. Quando sei bravo in qualcosa, le persone ti pagheranno per questo.' Penso che tu debba trovare un modo di lavorare, uno stile, una voce, come vuoi chiamarla… Qualcosa che ami fare così tanto che lo farai in entrambi i modi: se ti pagano o no. Sono arrivato a quel punto e ho scoperto che tipo di lavoro amavo fare, ho iniziato presto a ricevere commissioni pagate", ha detto l'artista quando gli è stato chiesto di consigliare le persone che vogliono avvicinarsi all'arte.

#16

Crediti immagine: schmitz_illustration

#17

Crediti immagine: schmitz_illustration

"Sono nato nella Repubblica Dominicana nel 1983 da padre tedesco e madre svizzera. Entrambi operatori di aiuto allo sviluppo. Quando ero alle elementari, ci siamo trasferiti in Paraguay. Ho avuto un'infanzia meravigliosa lì. In seguito siamo tornati a Zurigo, Svizzera, dove ho frequentato il liceo e, naturalmente, in seguito l'Università di scienze applicate e arti di Lucerna.

Dopo l'università, mi ci sono voluti più di 4 anni per trovare abbastanza lavoro per guadagnarmi da vivere. Stavo ancora scoprendo che tipo di illustratore volevo diventare… quindi ho fatto diversi lavori giornalieri… ho lavorato come giardiniere e in un cimitero locale, in un magazzino di bevande, in seguito anche come insegnante di liceo.. . Oggi vivo e lavoro a Zurigo."

#18

Crediti immagine: schmitz_illustration

#19

Crediti immagine: schmitz_illustration

"Grazie mille a tutti là fuori. È incredibile che così tante persone in tutto il mondo possano vedere il mio lavoro. È semplicemente fantastico e alcuni anni fa non avrei mai immaginato che questo potesse diventare realtà un giorno. Siate gentili gli uni con gli altri ! Saluti da Zurigo!"

Cosa ne pensate di queste illustrazioni? Ti sei relazionato con qualcuno di loro? Ti hanno fatto pensare o no? Diccelo nei commenti in basso e non dimenticare di votare i tuoi preferiti. Inoltre, segui Stephan Schmitz sui suoi account sui social media e mostra un po' di amore all'artista se ti piace quello che fa! Diffondi gioia e felicità e cerca sempre di essere gentile.

#20

Crediti immagine: schmitz_illustration

#21

Crediti immagine: schmitz_illustration

#22

Crediti immagine: schmitz_illustration

#23

Crediti immagine: schmitz_illustration

#24

Crediti immagine: schmitz_illustration

#25

Crediti immagine: schmitz_illustration

#26

Crediti immagine: schmitz_illustration

#27

Crediti immagine: schmitz_illustration

#28

Crediti immagine: schmitz_illustration

#29

Crediti immagine: schmitz_illustration

#30

Crediti immagine: schmitz_illustration

#31

Crediti immagine: schmitz_illustration

#32

Crediti immagine: schmitz_illustration

#33

Crediti immagine: schmitz_illustration

#34

Crediti immagine: schmitz_illustration

#35

Crediti immagine: schmitz_illustration

#36

Crediti immagine: schmitz_illustration

#37

Crediti immagine: schmitz_illustration

#38

Crediti immagine: schmitz_illustration

#39

Crediti immagine: schmitz_illustration

#40

Crediti immagine: schmitz_illustration

#41

Crediti immagine: schmitz_illustration

# 42

Crediti immagine: schmitz_illustration

#43

Crediti immagine: schmitz_illustration

#44

Crediti immagine: schmitz_illustration

#45

Crediti immagine: schmitz_illustration

#46

Crediti immagine: schmitz_illustration

#47

Crediti immagine: schmitz_illustration

#48

Crediti immagine: schmitz_illustration

#49

Crediti immagine: schmitz_illustration

#50

Crediti immagine: schmitz_illustration

#51

Crediti immagine: schmitz_illustration

#52

Crediti immagine: schmitz_illustration

#53

Crediti immagine: schmitz_illustration

#54

Crediti immagine: schmitz_illustration

#55

Crediti immagine: schmitz_illustration

(Fonte: Bored Panda)