50 volte le persone hanno avuto abbastanza delle cose strane vendute sul mercato, hanno detto “Ecco fatto, sono FB Marketplace Shaming” e l’hanno condiviso su questo gruppo

Chiedi a qualsiasi appassionato cacciatore di mercati all'aperto o online e ti parleranno felicemente dei tesori che hanno trovato a una frazione del prezzo al dettaglio. Non c'è da stupirsi che i mercati stiano vivendo una sorta di rinascita, con le persone che scelgono modi per consumare in modo più sostenibile e rispettosi del budget.

Il mercato di Facebook è una di queste destinazioni popolari. La merce è raggiungibile comodamente da casa tua, un unico messaggio al venditore lontano. Ma la verità è che questo tipo di shopping spesso prende una piega strana dopo che le persone occasionalmente individuano un oggetto ridicolo, semplicemente strano o assurdamente esilarante messo in vendita.

Fortunatamente, c'è un posto sicuro dove riunirsi per tutti coloro che si sentono frustrati da annunci così bizzarri. Conosciuto come " Ecco fatto, mi sto vergognando del mercato di FB ", questo gruppo di Facebook ospita 81.700 membri che entrano per una risatina, uno sfogo o un intrattenimento casuale. Di seguito, abbiamo raccolto alcuni degli esempi più divertenti, quindi divertiti!

Inoltre, scorri verso il basso per la nostra intervista con Sean Fowlow, un cacciatore e venditore di parsimonia professionista, nonché il creatore di " Ridiculous Thrifter ", che ha condiviso alcune informazioni sui mercati online, i motivi per cui sono così popolari e se sostituiranno i buoni vecchi mercati all'aperto.

# 1

Crediti immagine: Brionna Chantel

#2

Crediti immagine: Phoebe Nagle

#3

Crediti immagine: Ella Grace O'Moore

Sean Fowlow ha confermato che ultimamente i mercati online sono diventati immensamente popolari. "Sono convinto che la maggior parte delle persone preferirebbe sfogliare gli articoli disponibili localmente in vendita online comodamente da casa… piuttosto che andare in giro per la loro zona alla ricerca di mercatini delle pulci e vendite di garage", aggiunge Fowlow che questo richiede molto tempo ed energia .

"C'è una grande comunità a cui piace ancora farlo, ma scommetto che ce n'è una ancora più grande in crescita che sono frequenti acquirenti del mercato online, principalmente Facebook Marketplace", ha detto il cacciatore di parsimonia professionista.

#4

Crediti immagine: Nancy Witt McDonald

#5

Crediti immagine: Samantha Frye

#6

Crediti immagine: Belle Clarke

Secondo Fowlow, ci stiamo sicuramente dirigendo nella direzione in cui tutto viene fatto dai nostri smartphone. “Come venditore di oggetti usati io stesso, è molto più facile elencare tutti i miei articoli in vendita in garage su Facebook Marketplace che apparecchiare un tavolo davanti a casa mia o in un mercato pubblico e aspettare lì per ore. In questo modo, le persone possono quindi venire a prendere l'oggetto specifico che desiderano in un momento concordato con facilità… senza dover rovistare tra centinaia di oggetti disposti sui tavoli".

#7

Crediti immagine: Shantae Carter

#8

Crediti immagine: Abigail Bryant

#9

Crediti immagine: Haley Embleton

Fowlow ha convenuto che ci sono sicuramente molti articoli strani, divertenti e falsi in vendita sui mercati online. Secondo lui, "La maggior parte di loro sono persone che si divertono… ed è davvero divertente vedere questi oggetti. Ad esempio, ricordo di aver visto qualcuno vendere un tostapane in acciaio inossidabile su Facebook Marketplace in cui il riflesso nel tostapane era il venditore in mutande che scattava la foto per l'inserzione. È stato fatto apposta e dubito fortemente che ci fosse un vero tostapane in vendita.

Detto questo, Fowlow ha spiegato che "anche se ci sono molte inserzioni come questa, costituiscono solo una percentuale molto piccola. L'affare maggiore sono gli articoli di vendita legittimi.

# 10

Crediti immagine: Marissa Beilby

# 11

Crediti immagine: Shelby Koppenhaver

# 12

Crediti immagine: Jessi Sansom

Lo stesso Fowlow fa acquisti spesso sui mercati online, ma li usa principalmente per vendere. "Come ho affermato prima, i mercati online (come Facebook) mi rendono così facile vendere i miei articoli e ottengo un enorme valore e tempo risparmiato grazie all'esposizione di massa fornita dalla piattaforma. È completamente gratuito per l'elenco e non addebitano alcuna commissione … come fa eBay. "

Un altro aspetto positivo della vendita sui mercati online è che l'acquirente si presenta alla tua porta (o in un luogo concordato) per acquistare l'oggetto. Inoltre, “non sono previste spese di spedizione. È un sistema quasi perfetto… "Tuttavia, avverte Fowlow, "ci sono molte persone discutibili là fuori… molti acquirenti interessati mi fanno perdere tempo, non si presentano all'ora/luogo concordato, si tirano indietro all'ultimo minuto".

# 13

Crediti immagine: Marielle BV

# 14

Crediti immagine: membro del gruppo

# 15

Crediti immagine: Shelby Alexander

Inoltre, Fowlow ha spiegato che "spesso, le persone semplicemente bloccheranno il tuo account piuttosto che dire semplicemente: 'Non sono più interessato al tuo articolo.' Inoltre, i "lowballer" possono essere ridicoli. Queste sono le persone che ti offriranno solo una frazione del valore del tuo articolo. Considerando tutto questo nel processo di acquisto/vendita sul Marketplace di Facebook, ne vale comunque la pena!”

Alla domanda se i mercati online scacceranno mai i mercati all'aperto, Fowlow ritiene che potrebbe essere probabilmente se avremo un'altra pandemia. “Quasi tutto è online ora. Ma c'è ancora quella folla vecchio stile che ama un buon mercato all'aperto e troverà tempo e spazio per loro. Questi mercati di solito si svolgono durante il giorno".

Nel frattempo, "chiunque può sfogliare gli articoli sul Marketplace di Facebook giorno e notte. È così facile”, ha concluso il cacciatore di parsimonia e venditore professionista.

#16

Crediti immagine: Nicola Casey

#17

Crediti immagine: Jo Muehlemann Braun

#18

Crediti immagine: Elijeanah Monroe

# 19

Crediti immagine: Lisa Čmelik

# 20

Crediti immagine: Kerry Mulligan

#21

Crediti immagine: Kristal Johnson

#22

Crediti immagine: Bex Emerson Ridgewood

# 23

Crediti immagine: Keyly Herrmann

#24

Crediti immagine: Tina Graeser

#25

Crediti immagine: Jasmine Rowley

#26

Crediti immagine: Rachel Parks

#27

Crediti immagine: Ashley Campbell

#28

Crediti immagine: Rebecca Willtrout

#29

Crediti immagine: Kelsie Murphy

#30

Crediti immagine: Aeron Orsie

#31

Crediti immagine: Kelly Forrester

#32

Crediti immagine: Katie McNeil

#33

Crediti immagine: Tina Bales

#34

Crediti immagine: Isabella Gulotta Hansen

#35

Crediti immagine: Elexis Keele

#36

Crediti immagine: Hannah Crockett

#37

Crediti immagine: Gracie Auge

#38

masticare masticare. Provato solo poche volte secondo i commenti. Non rinunciare a questo affare

Crediti immagine: Niki Lea

#39

Crediti immagine: Brionna Chantel

#40

Crediti immagine: Ahri Snow

#41

Crediti immagine: Jamie Grandy

#42

Crediti immagine: Maizy Grace

#43

Crediti immagine: Neve Lamb

#44

Crediti immagine: Bailey Wilson

#45

Crediti immagine: membro del gruppo

#46

Crediti immagine: Rebecca Jennings

#47

Crediti immagine: Pryse Montgomery

#48

Crediti immagine: Megan Phipps

#49

Crediti immagine: Connie Wynn

#50

Crediti immagine: Jasmine Versluis

(Fonte: Bored Panda)