50 “Titoli del Regno Unito mentale” che sono al 100% britannici

Ci sono un sacco di ragioni per cui amiamo il Regno Unito, dalla sua splendida natura e cultura alla sua cucina ad ampio raggio e alla rinomata letteratura. Ma qualcosa che ci fa tornare indietro è il nostro amore per la stampa britannica con tutti i suoi alti, bassi e stranezze uniche. Sinceramente non c'è niente di meglio che fare una bella tazza di tè e aprire i giornali seri della domenica o andare a fare uno scroll sfacciato tra i tabloid digitali. È divertente. È divertente. È fuori dai guai!

Ora è qui che entra in gioco la pagina Twitter "Mental UK Headlines" . Un progetto di social media che unisce quasi 100.000 follower, l'account presenta alcune delle notizie e dei titoli più divertenti, bizzarri e addirittura ridicoli trovati dalla stampa britannica. Sia sui tabloid che sui giornali più seri (digitali). E oggi presentiamo alcune delle loro migliori scoperte per farti sorridere. Solo perché la stampa non è gialla non significa che non sia immune da alcuni titoli davvero bizzarri.

Avanti, prendi dei biscotti e fatti una bella risata. Non dimenticare di votare le foto che ti sono piaciute di più, inviarne alcune ai tuoi amici e, se ami davvero quello che vedi, dai un seguito a "Mental UK Headlines" per un po' di umorismo di alto livello.

Bored Panda è entrato in contatto con l' autrice , sceneggiatrice di commedie, giornalista e creativa di talento a tutto tondo Ariane Sherine dal Regno Unito. Abbiamo parlato di tabloid, titoli accattivanti e perché gli inglesi amano così tanto la stampa sensazionalista. Continua a leggere per la nostra intervista completa con lei!

# 1

Crediti immagine: MentalHeadline

La giornalista ed esperta di commedie Ariane , di Londra, ha condiviso i suoi pensieri sui tabloid (o le "cime rosse" come li chiamano gli inglesi) con Bored Panda.

"Penso che la stampa britannica, in particolare la sensazionalista stampa gialla, utilizzi molti più giochi di parole, umorismo e giochi di parole nei titoli, e utilizzi anche lo shock per catturare il lettore", ci ha detto Ariane.

"Hai anche il nostro tabloid Daily Sport, che non classificherei nemmeno come giornale perché è principalmente inventato per intrattenimento e stuzzicamento!"

#2

Crediti immagine: MentalHeadline

#3

Crediti immagine: MentalHeadline

Eravamo curiosi di conoscere l'opinione di Ariane sul motivo per cui gli inglesi apprezzano così tanto i tabloid, sia che sia tutto per il gusto di divertirsi o se credono davvero alle notizie distorte stampate lì.

"Penso decisamente che la gente legga lo Sport esclusivamente per intrattenimento sfacciato e per guardare le donne poco vestite, poiché è pensato solo per quello", ci ha detto l'esperto di giornalismo.

“Ma molte persone ricevono tutte le notizie dal Sole o dalla Stella, il che è un po' preoccupante. Credono decisamente a tutto ciò che leggono su quei giornali, e non dovrebbero! lei ha avvertito.

#4

Crediti immagine: MentalHeadline

#5

Crediti immagine: MentalHeadline

#6

Crediti immagine: MentalHeadline

Nel frattempo, quando si tratta di scrivere titoli sorprendenti, Ariane ha detto che molto dipende dall'argomento in questione. Se ti interessano i problemi a livello personale, è già più probabile che tu legga la storia.

Ha condiviso alcune delle cose che i giornalisti dovrebbero considerare quando scrivono i titoli: “Qual è l'angolo di interesse umano? Cosa attirerebbe la mia attenzione? Devi distillare la storia nella sua essenza in una frase. Cosa lo rende divertente?"

#7

Crediti immagine: MentalHeadline

#8

Crediti immagine: MentalHeadline

#9

Crediti immagine: MentalHeadline

Il progetto "Mental UK Headlines" è abbastanza fresco. L'account è stato avviato su Twitter quasi esattamente un anno fa, nell'aprile 2021. In quel periodo, hanno ottenuto l'amore e l'attenzione di 98,2k follower.

L'account ci mostra alcune cose. Prima di tutto, quanto un buon titolo può migliorare il nostro umore per le prossime ore (chi non ama una risatina calorosa?). In secondo luogo, ci sono alcuni eventi davvero strani che accadono nel mondo. E infine, la stampa gialla britannica è disposta a scrivere praticamente di tutto per il bene di una "storia". Se ciò ripristina o distrugge la tua fede nell'umanità dipende dalla tua prospettiva.

# 10

Crediti immagine: MentalHeadline

# 11

Crediti immagine: MentalHeadline

# 12

Crediti immagine: MentalHeadline

Durante una precedente intervista , la scrittrice di commedie londinesi Ariane ha detto a Bored Panda che l'umorismo gioca un ruolo enorme nella cultura britannica.

"Penso che sia intrinsecamente spiritoso e bizzarro, ma unito a un'enorme dose di ironia e autocoscienza", ha condiviso con noi i suoi pensieri sull'arguzia britannica.

# 13

Crediti immagine: MentalHeadline

# 14

Crediti immagine: MentalHeadline

# 15

Crediti immagine: MentalHeadline

"[L'umorismo britannico è] sarcastico, meschino, ridicolo, imbarazzato, impacciato e sostenuto dalla conoscenza e dalla consapevolezza di quanto siano sciocchi gli inglesi", l'esperto di commedie ha spiegato a Bored Panda come possiamo definire questo senso dell'umorismo unico.

#16

Crediti immagine: MentalHeadline

#17

Crediti immagine: MentalHeadline

#18

Crediti immagine: MentalHeadline

"Quando la gente pensa a noi, pensa alla famiglia reale, a immagini iconiche come gli autobus londinesi e le cabine telefoniche, il tè pomeridiano, i drammi in costume e le persone eleganti, come Hugh Grant nei film di Richard Curtis!" Ariane ha detto come il mondo tenda a pensare agli inglesi.

# 19

Crediti immagine: MentalHeadline

# 20

Crediti immagine: MentalHeadline

#21

Crediti immagine: MentalHeadline

“Ci vedono affascinanti e antiquati e pensano che siamo adorabili. Spoiler: non siamo proprio così! Cosa che scopriranno se mai visiteranno la Gran Bretagna, ma immagino che la maggior parte delle persone non lo faccia mai, quindi rimaniamo carini ed eleganti nella loro immaginazione”, ha scherzato lo scrittore di commedie.

#22

Crediti immagine: MentalHeadline

# 23

Crediti immagine: MentalHeadline

#24

Crediti immagine: MentalHeadline

Nel frattempo, Lisa McLendon, la professoressa William Allen White di giornalismo e comunicazioni di massa e coordinatrice del Bremner Editing Center presso l'Università del Kansas, è stata così gentile da condividere le sue opinioni sul testo e su come lasciare un impatto immediato sul pubblico con noi durante un precedente colloquio .

Il professore diceva che quando devi fare impressione immediata su qualcuno, come con un segno, è meglio puntare sulla chiarezza e sulla brevità. Questo è particolarmente importante nel nostro mondo, dove c'è un flusso apparentemente infinito di informazioni e la capacità di attenzione che si riduce .

#25

Crediti immagine: MentalHeadline

#26

Crediti immagine: MentalHeadline

#27

Crediti immagine: MentalHeadline

"Chiarezza e brevità sono essenziali. Hai solo un secondo o due per trasmettere il tuo messaggio, quindi vuoi che le persone capiscano rapidamente senza confusione", ha detto a Bored Panda.

Inoltre, l'esperta di giornalismo e montaggio Lisa ha sottolineato la necessità di correggere tutto il tuo lavoro. E poi chiedere a qualcun altro di correggerlo di nuovo. È particolarmente utile quando si utilizza il testo in modi che non possono essere modificati facilmente ed economicamente in un secondo momento (come se fosse online).

#28

Crediti immagine: MentalHeadline

#29

Crediti immagine: MentalHeadline

#30

Crediti immagine: MentalHeadline

Ha anche sottolineato che è importante scegliere il carattere giusto, pensando al pubblico. Dovrebbe essere chiaro. Dovrebbe essere leggibile. Non dovrebbe indurre i tuoi lettori a indovinare cosa stanno guardando.

#31

Crediti immagine: MentalHeadline

#32

Crediti immagine: MentalHeadline

#33

Crediti immagine: MentalHeadline

#34

Crediti immagine: MentalHeadline

#35

Crediti immagine: MentalHeadline

#36

Crediti immagine: MentalHeadline

#37

Crediti immagine: MentalHeadline

#38

Crediti immagine: MentalHeadline

#39

Crediti immagine: MentalHeadline

#40

Crediti immagine: MentalHeadline

#41

Crediti immagine: MentalHeadline

#42

Crediti immagine: MentalHeadline

#43

Crediti immagine: MentalHeadline

#44

Crediti immagine: MentalHeadline

#45

Crediti immagine: MentalHeadline

#46

Crediti immagine: MentalHeadline

#47

Crediti immagine: MentalHeadline

#48

Crediti immagine: MentalHeadline

#49

Crediti immagine: MentalHeadline

#50

Crediti immagine: MentalHeadline

(Fonte: Bored Panda)