50 fatti casuali che suonano super strani ma sono totalmente veri, come condivisi da questo account Twitter (nuove foto)

La curiosità e l'apprendimento non passano mai di moda. Non importa l'anno. Non importa la stagione. In un mondo pieno di teorie del complotto semicotte, disinformazione e curiosità esagerate (o completamente inventate), è bello trovare una fonte di cui ti puoi fidare. Aiuta solo quando è anche divertente da morire. Entra, fase a sinistra: l' account Twitter "WTF Facts" .

Un progetto che ha 182.700 fan sul sito di social media, "WTF Facts" condivide fatti quotidiani sul mondo che potresti non aver mai sentito prima. Storia, scienza e altro, l'account copre praticamente tutto e ha qualcosa che interessa a tutti. Ed è un modo infallibile per farti scavare più a fondo e fare più ricerche su argomenti bizzarri.

Abbiamo raccolto i nuovi fatti più intriganti condivisi dall'account per rendere la tua settimana un po' più interessante, Panda. Non dimenticare di votare i tuoi fatti preferiti mentre scorri verso il basso e assicurati di dirci quali ti hanno davvero sbalordito.

Nel frattempo, se sei affamato di maggiori conoscenze come gli orgogliosi Corvonero che sospettiamo tu sia, troverai gli articoli di Bored Panda sul meraviglioso e strano progetto "WTF Facts" proprio qui: Parte 1 , Parte 2 e Parte 3 .

Nel frattempo, continua a leggere per l'intervista di Bored Panda con Steven Wooding. Membro del progetto Omni Calculator e dell'Insitute of Physics nel Regno Unito, ha condiviso alcuni dei suoi pensieri sul perché l'intelligenza è così apprezzata, cosa fare come scienziato se ti aspetti che una teoria possa essere sbagliata e come" d ottenere qualcuno interessato alla fisica.

# 1

Crediti immagine: mrwtffacts

Steven, un membro del team Omni Calculator e fondatore di Weird Units Converter , ha detto a Bored Panda che, dal lato positivo, alle persone piace aiutare gli altri condividendo le proprie conoscenze. Ecco perché la società apprezza così tanto l'intelligenza. Anche se questo è solo un lato dell'equazione.

"Tuttavia, può essere un comportamento negativo se qualcuno usa la sua intelligenza superiore per sminuire le altre persone", ha detto che alcune persone vedono la loro intelligenza come una scusa per l'arroganza.

"Come per la maggior parte delle cose, dobbiamo trovare un felice equilibrio. Guardando al quadro generale, gli esseri umani hanno avuto uno straordinario successo in termini evolutivi condividendo la conoscenza", ha detto che c'è una correlazione tra i due.

#2

Crediti immagine: mrwtffacts

#3

Crediti immagine: mrwtffacts

Tendiamo a credere alle cose che si ripetono di più, siano esse vere o false. Nessuno è del tutto immune da questo, non importa quanto siano intelligenti. Bored Panda voleva ottenere l'opinione di Steven su cosa potrebbe fare uno scienziato se sospettasse che una certa teoria potrebbe essere incompleta o completamente sbagliata, anche se i suoi colleghi lo credono.

"La risposta breve è che dovresti ripetere la verità più spesso delle falsità", ci ha detto Steven, del team di Omni Calculator .

"La risposta più lunga è probabilmente convincere le persone una per una e sperare che possano diffondere la verità per te. Gli scienziati possono sentirsi molto frustrati dal fatto che gran parte della popolazione abbia una particolare visione non scientifica, ma alla fine la verità vincerà. Uno un esempio è la crescente fiducia ora nei cambiamenti climatici causati dall'uomo rispetto a pochi decenni fa", ha sottolineato che la verità finisce sotto i riflettori, prima o poi. Tuttavia, è ancora importante che gli scienziati combattano affinché il pubblico accetti la verità.

#4

Crediti immagine: mrwtffacts

#5

Crediti immagine: mrwtffacts

#6

Crediti immagine: mrwtffacts

Eravamo anche curiosi di sapere come Steven avrebbe acceso la curiosità di qualcuno per la fisica. Ecco cosa aveva da dire: "Vorrei raccontare loro degli esopianeti e che quasi ogni stella che vedi nel cielo ha almeno un pianeta in orbita".

Ha continuato: "Proprio come nel nostro sistema solare, ci sono molti diversi tipi di mondi alieni là fuori, quindi l'argomento è infinitamente affascinante. Li incoraggerei a imparare come rilevare gli esopianeti e presentarli a un progetto di scienza dei cittadini in cui possono aiutaci a scoprire nuovi pianeti." Passeremo la pausa pranzo cercando su Google esopianeti? Dannazione, lo siamo!

#7

Crediti immagine: mrwtffacts

#8

Crediti immagine: mrwtffacts

#9

Crediti immagine: mrwtffacts

Creato a maggio 2020, "WTF Facts" si è ritagliato una grande nicchia negli ultimi due anni. Coinvolge le persone con gli strani fatti che presenta, così come le fantastiche immagini. Anche il controllo dei fatti che fanno non fa male.

Se hai mai pensato di sapere praticamente tutto ciò che c'è da sapere sul mondo o che le cose sembrano davvero noiose, si spera che i post dell'account Twitter possano aiutarti a riaccendere la tua passione per l'apprendimento. Dopotutto, a volte basta una singola idea fresca che è fuori dagli schemi e/o dalla zona di comfort per farti correre. La prossima cosa che sai, sono passate tre ore e hai letto metà di Wikipedia. Una cosa tira l'altra e… beh, sappiamo tutti come la ricerca può portarci nella tana del coniglio, nel Paese delle Meraviglie e oltre.

C'è un dilemma quando si parla di piccoli frammenti di informazioni. Soprattutto sui social. Da un lato, ci piace rimanere aggiornati su tutte le novità e gli sviluppi scientifici.

D'altra parte, il flusso di informazioni è così enorme che è impossibile dedicare abbastanza tempo a ricontrollare ogni singolo fatto. Quindi tutto si riduce a imparare a verificare rapidamente le informazioni e a selezionare e scegliere fonti affidabili rispetto a quelle incerte.

# 10

Crediti immagine: mrwtffacts

# 11

Crediti immagine: mrwtffacts

# 12

Crediti immagine: mrwtffacts

In precedenza, Bored Panda ha parlato con l'esperto di intrattenimento e cultura pop Mike Sington per ascoltare i suoi pensieri sulla verifica dell'affidabilità delle fonti, dell'alfabetizzazione mediatica e della nostra capacità di attenzione sempre più breve.

"Bandiere rosse a cui prestare attenzione perché un'affermazione potrebbe essere falsa: è stravagante, è troppo bella per essere vera, non hai visto l'affermazione da nessun'altra parte, non hai mai sentito la fonte, la fonte non è rispettabile, tu non riesco a trovare altre due fonti che facciano la stessa affermazione, il tuo istinto ti dice, 'questo non può essere vero'", ha detto come dovremmo affrontare qualsiasi fatto o notizia.

# 13

Crediti immagine: mrwtffacts

# 14

Crediti immagine: mrwtffacts

# 15

Crediti immagine: mrwtffacts

"L'ascesa dei social media ha ridotto l'affidabilità delle informazioni perché la disinformazione può diffondersi così rapidamente prima di poter essere corretta", ha spiegato che anche se Internet ci ha fornito molte cose meravigliose, allo stesso tempo ci sono alcuni aspetti negativi ad usarlo.

Secondo l'esperto di media Mike, un ottimo modo per ricontrollare l'affidabilità di qualcosa è iniziare con una semplice ricerca su Google. Se qualcosa sembra davvero stravagante, cerca di rimanere scettico fino a quando non puoi verificare l'affidabilità del fatto o della fonte.

#16

Crediti immagine: mrwtffacts

#17

Crediti immagine: mrwtffacts

#18

Crediti immagine: mrwtffacts

"Fai questo e pensa prima di ripubblicare o potresti contribuire al problema. L'amplificazione non rende un'affermazione vera o accurata", ha sottolineato l'esperto a Bored Panda che le persone dovrebbero cercare di essere più consapevoli di ciò che ripubblicano online.

# 19

Crediti immagine: mrwtffacts

# 20

Crediti immagine: mrwtffacts

#21

Crediti immagine: mrwtffacts

Secondo lui, le fonti più affidabili sono l'Associated Press, la Reuters e il New York Times.

"Impiegano fact-checker ed editori che assicurano che le informazioni che pubblicano siano corrette. Fondamentalmente stanno facendo le ricerche e i compiti per te", ha detto. "Ci sono letteralmente troppe fonti online da elencare che non possono essere attendibili e dovrebbero essere evitate. Chiunque può praticamente pubblicare tutto ciò che vuole… procedere con cautela", ha detto.

#22

Crediti immagine: mrwtffacts

# 23

Crediti immagine: mrwtffacts

#24

Crediti immagine: mrwtffacts

"La nostra capacità di attenzione è stata ridotta a pochi secondi alla volta perché è così che ci vengono fornite informazioni e intrattenimento ora. Le persone ottengono piccoli frammenti di notizie scorrendo un feed di Twitter, si divertono scorrendo rapidamente Instagram e TikTok. Sta creando un'abitudine che non deve esistere."

#25

Crediti immagine: mrwtffacts

#26

Crediti immagine: mrwtffacts

#27

Crediti immagine: mrwtffacts

Tuttavia, la nostra riduzione della capacità di attenzione non è qualcosa di immutabile o una condanna a vita. Possiamo invertirli con un po' di sforzo.

"La buona notizia è che c'è un sacco di intrattenimento e notizie disponibili, devi solo cercarlo. Credo che ne valga la pena. Ho scoperto che migliora la tua capacità di concentrazione, è più calmante, ti mantieni di più informazioni e ti offre una visione del mondo più equilibrata e sfumata".

#28

Crediti immagine: mrwtffacts

#29

Crediti immagine: mrwtffacts

#30

Crediti immagine: mrwtffacts

#31

Crediti immagine: mrwtffacts

#32

Crediti immagine: mrwtffacts

#33

Crediti immagine: mrwtffacts

#34

Crediti immagine: mrwtffacts

#35

Crediti immagine: mrwtffacts

#36

Crediti immagine: mrwtffacts

#37

Crediti immagine: mrwtffacts

#38

Crediti immagine: mrwtffacts

#39

Crediti immagine: mrwtffacts

#40

Crediti immagine: mrwtffacts

#41

Crediti immagine: mrwtffacts

#42

Crediti immagine: mrwtffacts

#43

Crediti immagine: mrwtffacts

#44

Crediti immagine: mrwtffacts

#45

Crediti immagine: mrwtffacts

#46

Crediti immagine: mrwtffacts

#47

Crediti immagine: mrwtffacts

#48

Crediti immagine: mrwtffacts

#49

Crediti immagine: mrwtffacts

#50

Crediti immagine: mrwtffacts

(Fonte: Bored Panda)