50 esempi di uomini privi di competenze di base e che si aspettano che le loro colleghe si occupino di loro

Nonostante le donne abbiano invaso la forza lavoro nell'ultima metà del secolo, molti posti sono rimasti bloccati nel passato del business as usual, promuovendo la tradizionale cultura dei fratelli e non adattandosi davvero alle donne che si univano ai loro ranghi.

Quindi, quando Redditor u/newmama1991 ha recentemente pubblicato un post sulla piattaforma, chiedendo ai suoi utenti di condividere i "doveri femminili" che gli è stato detto di svolgere al lavoro, gli esempi di sessismo che provocano rabbia si sono immediatamente fatti strada.

Fortunatamente, almeno alcune di queste storie si sono concluse con il rifiuto di sopportare questa merda. Ma possiamo (e dobbiamo) fare di meglio, gente!

# 1

Mi è stato chiesto di pulire i bagni degli uomini, perché erano un disastro. Ho detto ad alta voce che gli uomini potrebbero pulire i loro bagni, non c'è niente in quel lavoro che richieda una vagina. Silenzio totale per un minuto mentre tutti mi fissavano increduli e la settimana successiva il capo ha assunto un addetto alle pulizie

Crediti immagine: Sylland

#2

Per il pranzo di squadra del potluck ci si aspettava che le donne cucinassero qualcosa e ricevessero e gli uomini venivano scusati per comprare semplicemente bevande, dessert ecc. Ho detto che non c'è modo di cucinare per gli altri uomini quando sono scusati. E l'ho detto ad alta voce davanti a tutta la squadra mentre tutti noi stavamo discutendo. Immediatamente gli uomini della squadra si sono offerti volontari, insalate semplici e facili, facendo degli spuntini ecc. Perché questa non era una norma prima che mi unissi alla squadra, non ne ho idea. Ma il manager se ne accorse e iniziò a coinvolgere altri uomini negli accordi e nelle pulizie, ecc. Il lavoro non era lasciato a tutte le donne.

Avanti veloce, ora ho la mia compagnia. E ancora devo combattere la misoginia così tante volte. I fornitori, i distributori, parlano tutti con mio marito perché è l'uomo e molte volte non mi guardano nemmeno quando sono nella stessa riunione. Non reagisco davvero. Ho lasciato che l'incontro avvenisse e dopo un'ora mi alzo semplicemente e dico grazie per essere venuto, ma non andremo avanti a lavorare con te. Guardano mio marito e lui alza le spalle e dice che è lei il capo. Lo sguardo sul loro viso vale la pena sprecare un'ora. E se provano a braccio di ferro con me, allora si sentono a bocca aperta di quanto siano stati terribili alla riunione.

Crediti immagine: forte-4

u/newmama1991 ha detto che l'idea per il post è nata quando hanno notato che qualcuno puliva il frigorifero al lavoro e si sono chiesti se le fosse stato chiesto di farlo. "Non lo era", hanno detto a Bored Panda .

The Redditor viene dai Paesi Bassi e pensano che "siamo davvero fortunati perché i diritti delle donne sono fortemente garantiti dalle nostre leggi e valori. Nonostante ciò, c'è ancora un notevole divario salariale. Inoltre, il divario tra ricchi e poveri sta aumentando rapidamente a causa della crisi abitativa ed energetica qui. La parità di accesso alle opportunità (sul lavoro o meno) non è affatto vicino a ciò per cui ci sforziamo".

#3

Una volta in un ambiente d'ufficio dominato da uomini, un senior manager più anziano mi chiese di inviare un fax. Io stesso ero in una posizione di livello superiore, ma ho detto "sicuro" e l'ho fatto per lui. La prossima volta che ho avuto bisogno di un fax inviato, sono andato da lui e gli ho chiesto se me lo avrebbe inviato. Mi guardò, poi si alzò e me lo mandò. Dopo siamo stati grandi amici!

Crediti immagine: JayceeSR

#4

Possiedo un'attività e ho due dipendenti uomini e tre dipendenti donne. Ho scoperto che uno dei dipendenti maschi stava lasciando i suoi piatti nel lavandino e le tre dipendenti le stavano facendo quando facevano da sole. Tutti loro sono molto giovani. Ho detto apertamente alle ragazze di smettere di lavare i piatti per chiunque tranne se stesse e durante una riunione del personale ho ricordato a tutti di lavare e asciugare i propri piatti e di metterli via. La prossima settimana il mio ragazzo lascia i piatti nel lavandino. Sta per timbrare e lo prendo da parte e gli chiedo se quei piatti nel lavandino sono suoi. Dice che lo sono. Lo guardo dritto negli occhi e gli chiedo chi si aspetta li laverà se esce e li lascia. Mi fissò in silenzio per un intero minuto prima che si rendesse conto che in realtà non lo sapeva. È andato a lavare i suoi piatti e da allora non ho più avuto problemi.

Ma accidenti.

#5

scaricare la lavastoviglie. me l'ha detto il proprietario dell'azienda, in particolare perché sono una donna.

un collega ragazzo era con me e ha iniziato immediatamente a farlo. lo amo.

Crediti immagine: spreco di ATP

E u/newmama1991 ha ragione. Mentre le caratteristiche individuali come l'istruzione, l'orario di lavoro, la segregazione professionale, le competenze o l'esperienza spiegano parte del divario retributivo di genere, l'Organizzazione internazionale del lavoro (ILO) afferma che gran parte è dovuta alla discriminazione basata sul sesso o sul sesso.

In media, le donne a livello globale sono pagate circa il 20% in meno rispetto agli uomini e sono state tra le più colpite dalla pandemia, anche in termini di sicurezza del reddito, rappresentanza nei settori più colpiti e divisione di genere delle responsabilità familiari. Ciò ha avuto un impatto negativo sulla loro occupazione e ha minacciato di invertire decenni di progressi compiuti verso l'uguaglianza di genere.

#6

Oh Dio. Prima lavoravo nell'assistenza domiciliare; fondamentalmente prendersi cura dei bambini che erano stati rimossi dalle loro famiglie.

Un giorno un quindicenne chiese all'altra persona (maschio) di turno di cuocergli una pizza surgelata. Ora questo ragazzo si stava disintossicando e si stava facilmente intensificando, quindi dovevamo fare tutto il possibile per mantenerlo calmo.

Il mio collega mi chiede di cucinare la pizza. Gli dico che le istruzioni sono sulla scatola. Amico continua a guardare la pizza, a guardarmi… Mi alzo ed esco dalla stanza.

Qualche tempo dopo mi chiama per chiedermi se la pizza è pronta. Gli dico di controllare. Dice che non sa se è pronto. Gli chiedo perché dovrei avere più un'idea e lui dice “perché sei una donna”.

Gli dico senza mezzi termini “Non sono tua moglie. Non è compito mio dirvi se una pizza è pronta. Scoprilo tu stesso. Fa parte del tuo lavoro. e vai a scrivere un rapporto al suo manager.

Crediti immagine: Snail Crossing

#7

In un luogo di lavoro per soli uomini mi è stato chiesto se potevo prendermi una pausa durante la pausa pranzo per pulire la cucina, perché "non sappiamo proprio come farlo bene". Ricordo che ero così scioccato che ho risposto solo con la bocca spalancata e un "…no??", ma ho la sensazione di irradiare rabbia perché mi hanno appena fatto un timido cenno, se ne sono andati e non l'hanno più chiesto.

Crediti immagine: ssssejin

#8

Avevo un capo maschio che durante le riunioni mi guardava sempre e diceva "stai prendendo appunti vero?" Non avevo un ruolo di amministratore e anche lui non ha mai detto lo stesso ai miei colleghi maschi. Quindi smettevo di portare con me penne o fogli diversi dal materiale per riunioni in modo da poter dire "no, ma forse [Joe] può" e guardarlo lottare con quello per un minuto in un silenzio imbarazzato.

Crediti immagine: goodlordineedacoffee

Ricerche recenti suggeriscono che, a seconda di come vengono messe in atto, le misure di trasparenza retributiva possono identificare efficacemente le differenze retributive e ridurre le più ampie disuguaglianze di genere nel mercato del lavoro.

"Questi sono ancora i primi giorni per la trasparenza salariale", ha affermato Manuela Tomei, Direttore del Dipartimento per le condizioni di lavoro e l'uguaglianza dell'ILO, osservando che i paesi stanno perseguendo approcci diversi per portarla avanti.

Ha sottolineato che "non esiste una soluzione 'taglia unica'".

"Sebbene sia necessario più tempo per valutare l'efficacia delle diverse misure e pratiche, è incoraggiante che i governi, le organizzazioni dei lavoratori e dei datori di lavoro cerchino di escogitare soluzioni innovative, come la trasparenza salariale, per affrontare un problema ostinato".

#9

Ho iniziato un nuovo lavoro, un lavoro d'ufficio in un ufficio altrimenti tutto maschile, e il capo ha avuto l'audacia di insinuare che sono il benvenuto a usare la cucina interna per preparare il cibo per il personale, e quanto è bello avere una donna su Il gruppo. Sono uscito.

# 10

Una volta stavo mangiando ravanelli affettati alla mia scrivania. Il mio collega di sesso maschile l'ha visto, ha detto che amava i ravanelli e mi ha chiesto se potevo prendergliene un po' e metterci un po' di sale. Quando ho suggerito di affettare il suo, ha letteralmente detto che era troppo lavoro. Lo stesso collega ha suggerito a una stanza piena di studenti maschi che avrei dovuto fornire loro degli spuntini. Quando ho riso pensando che fosse uno scherzo, mi ha guardato seriamente e mi ha detto che era il MIO LAVORO perché sono una donna e poi mi ha accusato di volere che soffrissero la fame. F quel rumore.

Crediti immagine: Ww_Leslie_Knope_do

# 11

Il mio capo ha iniziato ad acquistare tutti i tipi di utensili da cucina (ad es. pentole e padelle, cuociriso, fornelli portatili, ecc.). Pensavo fosse per la lotteria annuale di Natale che organizza per i suoi dipendenti.
Finché un giorno a pranzo, si rivolge a me e dice: "una volta arrivato il fornello, assicurati di fare un elenco di generi alimentari di cui avrai bisogno per iniziare a preparare il pranzo per l'ufficio. Presumo che tu sappia cucinare dato che sei una donna ."
Lavoriamo in un piccolo ufficio e io sono nell'HR…

Crediti immagine: Nonchalant_Storm

Tutto sommato, u/newmama1991 è ottimista per il futuro, sia a livello locale che all'estero. "Recentemente c'è stato un revival del movimento Me Too [qui] a causa di uno scandalo nel programma televisivo The Voice of Holland e alle donne è stata data una piattaforma rinnovata per denunciare l'abuso di potere e la cattiva condotta sessuale. Le donne stanno prendendo una decisione In piedi!"

# 12

Un uomo nel mio ufficio mi ha chiesto di stampare e rilegare un documento per lui. Ho detto che non sapevo come, ha detto che è facile e che può parlarmene attraverso, e ho detto bene, allora sembra che tu non abbia bisogno di me, vero.

Avevo 24 anni all'epoca non avevo mai nemmeno visto un raccoglitore di documenti prima di allora, per non parlare di usarne uno. Non ho lavorato per lui e non faceva parte del mio ruolo. Aveva una riunione e voleva delle copie rilegate per la sua squadra e si diresse verso l'unica vagina dell'ufficio.

Crediti immagine: iforgotmypassword126

# 13

Non mi è stato esattamente chiesto, ma qualcuno ha detto che "potremmo prendere un caffè" e mi ha fissato (come una richiesta non detta) e io ho risposto subito

Crediti immagine: Ann3Nym

# 14

Sono stato assunto come capo ufficio in una piccola azienda. Mi hanno messo davanti mentre "ripulivano il mio ufficio" che veniva usato come ripostiglio. Ho continuato a premere per provare a svolgere attività di gestione dell'ufficio, buste paga, AR/AP, organizzazione dell'ufficio, ecc.
Ho una laurea in economia con molte certificazioni.
Dopo alcuni mesi (ero giovane), ho chiesto quali compiti avrei dovuto svolgere e il mio ufficio. Mi è stato detto che dovevo fare la receptionist perché "avevano bisogno di un bel viso per salutare i clienti". Poi hanno assunto una persona che probabilmente era la persona più stupida che abbia mai incontrato, gli hanno ripulito l'ufficio di deposito e gli hanno dato il lavoro per cui ero stato assunto.
Ho smesso.

Crediti immagine: can_i_go_home_yet

# 15

Non un dovere femminile, ma sono stata specificamente esclusa da un evento sportivo che è stato completamente organizzato e pagato da un cliente perché abbiamo fatto un ottimo lavoro per loro conto. Era il mio account e ho fatto l'intero lavoro, ma tutti gli uomini hanno ricevuto la ricompensa per questo.

#16

Mi occupo della contabilità e paghe e mi hanno chiesto di assumere l'incarico di pulizia degli uffici; aspirare, bagni e bidoni della spazzatura. -vinci per me

Crediti immagine: melissamarieeee

#17

Ex militare. Avevo un supervisore che sono abbastanza sicuro odiava le donne. Ha impedito a uno dei ragazzi (il mio stesso grado) di pulire l'ufficio e gli ha detto che voleva che lo facessi. Mi portava un taccuino e mi diceva di "annotare i suoi pensieri durante il giorno". Si offriva di scrivere pacchetti per tutti i ragazzi dell'ufficio, ma mai per me (anche se ero uno dei migliori interpreti). Se non ero d'accordo con qualcosa, lui mi diceva di farlo semplicemente perché si classificava più in alto. Se qualche uomo non era d'accordo, li avrebbe ascoltati. Odiavo quel ragazzo e la sua stupida faccia da pube con la barba

Crediti immagine: Buttercup0803

#18

Uno dei manager (non il MIO manager) ha passato 3-4 uomini per interrompere il mio lavoro e provare a darmi dei soldi per andare a prendere una carta per la festa dell'evento imminente di qualcuno. Mi sono accigliato come se fosse una lampadina particolarmente debole e gli ho detto di andare a parlare con il ragazzo che stava organizzando quella festa poiché sapeva cosa stava effettivamente succedendo. Il non mio manager è scappato via.

Crediti immagine: Greygoyle

# 19

Ero un caposquadra e uno dei membri del mio team di laici ha chiesto a una donna se fosse la truccatrice il giorno delle foto. Questa donna era il CTO dell'azienda (oltre 1000 dipendenti)

Crediti immagine: newmama1991

# 20

Di venire il venerdì in ufficio e dargli una "buona vecchia moda spazzare e pulire, dato che probabilmente sono abituato a farlo a casa" ho gentilmente rifiutato, poi il supervisore dice, "ma sei abituato a pulire dopo gli uomini non è vero?" L'ho guardato direttamente, ho scosso la testa e ho detto di no.

#21

Mi è stato chiesto in più lavori di "decorare l'ufficio" perché "probabilmente sono bravo in quel genere di cose". I primi ho rifiutato, ma poi sono diventato saggio e ho detto che l'avrei fatto con un budget più la paga del designer. Le ultime due volte ha funzionato e ho apportato un bel cambiamento facendo in modo che l'ufficio non sembrasse uscito da Dilbert.

#22

Quando avevo 23 anni e lavoravo come AT in una scuola privata, l'asta silenziosa annuale includeva una "notte gratuita di babysitter" con il MIO nome sopra. Non mi è stato chiesto in anticipo. Ero ancora nuovo e sfortunatamente troppo spaventato per dire di no, quindi ho invece aggiunto caratteri piccoli all'accordo… un raggio di percorrenza rigoroso, un periodo di tempo e date specifiche che hanno funzionato per me. Nessuno lo voleva. 🙂

# 23

Non il posto di lavoro ma la mia società sportiva. Avevo sedici anni e alla nostra squadra di netball (tutte ragazze) è stato chiesto di preparare casseruole per un evento nel fine settimana. Ho chiesto cosa stesse facendo la squadra di calcio (tutti ragazzi) la risposta è stata niente. Ho rifiutato e tutti hanno detto che ero ridicolo.

#24

Avevo un manager che non poteva rispettare una scadenza per salvargli la vita. Ha detto che era mio compito ricordargli le sue scadenze (perché sono una donna e quindi naturalmente organizzata), e che avrebbe effettivamente cercato di penalizzarmi nella mia valutazione delle prestazioni per eventuali scadenze che non avesse rispettato.

Crediti immagine: emojicatcher997

#25

In IT da diversi anni. Il mio capo maschio mi ha chiesto di fare il check-in con lui nel suo ufficio ogni mattina, ma non ha chiesto ai miei colleghi uomini di fare il check-in.
Inoltre non ha avuto problemi quando un collega mi ha chiesto di uscire, e ho rifiutato con "scusa, ho un ragazzo serio". Quel ragazzo ha iniziato a essere davvero scortese/cattivo con me. Quando mi sono lamentato con il mio capo, ha detto "puoi biasimarlo?"
In un incontro con tutti i colleghi uomini, un ragazzo mi ha consegnato dei documenti durante un incontro e mi ha chiesto di consegnarli a qualcun altro nell'edificio. Ho rifiutato e ho detto che poteva consegnarli lui stesso. Il mio capo ha detto che ero estremamente scortese. La cosa peggiore, un'altra donna si è unita alla squadra e alla riunione del nostro staff, che avveniva subito dopo pranzo, i ragazzi parlavano del "ristorante" in cui pranzavano, dove le cameriere erano in topless. Era disgustoso sentirli parlare. Così irrispettoso. È stata la peggiore esperienza di tutta la mia carriera. L'ho risucchiato per due anni in modo che stesse bene sul mio curriculum. Dopo aver ottenuto il mio prossimo lavoro, ho smesso di inserire quell'esperienza lavorativa nel mio curriculum.

Crediti immagine: WhatsWrongWMeself

#26

Lavoro in un ufficio fuori da un magazzino. Tutti i magazzinieri sono ragazzi. Hanno la loro stanza per le pause e lasciano andare una caffettiera a merda perché non l'hanno mai pulita.

Recentemente un ragazzo mi ha chiesto di preparargli una tazza di caffè. Era un ragazzo nuovo, quindi il problema della macchinetta del caffè non era colpa sua. Era anche malato. E chiesto molto bene. E anche sua madre e mia madre sono ottime amiche. Così ho deciso di essere gentile e di fargli una tazza.

Per la settimana successiva OGNI RAGAZZO nel magazzino mi ha chiesto di fare loro il caffè ogni mattina.

Dai un pollice, ci vogliono un miglio.

Crediti immagine: FuzzyBlanketThrow

#27

Pulire, prendere appunti, mettere insieme potluck/eventi, prendere il posto dell'addetto alla reception quando sono a pranzo

ETA: Ho tirato fuori l'impotente incompetenza quando le persone mi dicono di fare il caffè. Non bevo caffè e lo rendo il più fangoso possibile. Non chiedono mai più.

Crediti immagine: Catriona Shadowleaf

#28

Non mi è mai stato chiesto direttamente dei doveri femminili, tuttavia, essendo una giovane donna che lavora in vari ruoli di amministrazione, ho notato spesso che uomini molto più anziani in ruoli più alti cercano di trattarti come la loro PA. Anche quando non sono il tuo capo o non hanno alcun comando su di te. Ignorarli è piuttosto divertente però, adoro guardarli frustrati perché ho avuto l'audacia di non completare un compito che non ha nulla a che fare con il mio ruolo o che ho passato attraverso il mio manager lol

#29

Dovevo ancora preparare il caffè e ordinare la colazione per tutte le udienze pubbliche al mio lavoro (mi occupo di pianificazione e zonizzazione municipale). Questo è dopo 6 anni e ho ottenuto il mio Master (che nessuno degli uomini nel mio posto di lavoro ha). Non che io sia al di sopra di fare queste cose a causa della mia istruzione ed esperienza, ma sono al di sopra di farlo OGNI singola volta. Ho smesso di farlo circa 3 mesi fa, l'ho detto verbalmente a tutti il ​​giorno prima dell'incontro. Ovviamente nessuno si è fatto avanti quella prima volta e quando si sono lamentati per niente caffè e cibo ho detto "non è un problema mio" ??‍♀️ La responsabilità è stata condivisa da allora ??

#30

Un manager uomo una volta mi ha detto di pulire il bagno degli uomini nel nostro negozio. Gli ho detto che ha braccia, gambe e sa dov'è la roba per pulire. Buon divertimento ✌️

#31

Anch'io sono una donna con 20 anni nel settore IT. Non è stato troppo male. L'unica cosa che dovevo fare è rispondere al telefono. Ho rifiutato di punto in bianco fino a quando alla fine qualcuno mi ha offerto una sterlina per farlo, quindi l'ho fatto.
Durante il mio tirocinio presso l'università, mi è stato chiesto di fare il tè. Ho rifiutato di punto in bianco e non mi è stato più chiesto. All'epoca avevamo un receptionist maschio, che da allora in poi preparava i tè.
Io do tutto quello che ho: devi farlo in un settore che è ancora prevalentemente maschile.

#32

più volte i colleghi hanno dovuto portare i loro figli al lavoro per motivi diversi e più volte hanno pensato che fosse giusto lasciarli alle mie cure mentre andavano alle riunioni. mai una volta mi è stato chiesto.

Crediti immagine: Taren612

#33

Il mio capo mi ha chiesto di pulire/organizzare il magazzino perché aveva bisogno di un "tocco da donna". Lavoro nel settore IT. Ad essere onesti, se mi avesse semplicemente chiesto di pulire e organizzare l'avrei fatto semplicemente perché eravamo una squadra di 3 persone e non era al di fuori della mia responsabilità. Tuttavia, il commento sul tocco di una donna significa che è stato un disastro fino a quando non me ne sono andato e probabilmente lo è ancora. Non ha mai più chiesto. ?

#34

Mi viene SEMPRE chiesto di inviare l'e-mail di riepilogo della riunione. Come se facessi parte della riunione a prendere appunti semplicemente come una segretaria.

Sono la maggior parte dei capi di questi uomini.

Crediti immagine: kec232

#35

Durante la mia seconda settimana di un nuovo lavoro, il mio capo mi ha chiesto di preparare il suo cibo per il pranzo di Natale. Quando gli ho rivolto uno sguardo interrogativo ha aggiunto, perché le donne sono molto più brave in queste cose.

Crediti immagine: -Betsy_Braddock-

#36

Avrei incontri con tutti i colleghi e clienti maschi. Non ero né il più giovane né l'ultimo assunto. Mi è stato costantemente chiesto di preparare la sala riunioni con snack e caffè, mai nessun altro, compresi altri stagisti maschi.

Crediti immagine: throwawaythethird_33

#37

Sono stato scelto per tagliare la frutta per un piatto da portata per una conferenza di un'intera giornata per i dirigenti, che erano tutti uomini.

A quanto pare sembravo una ragazza che sapeva tagliare la frutta.
Mi è stato anche detto che solo "potrei farlo sembrare carino", con una pacca condiscendente sulla schiena.

Ero giovane, e non mi sentivo a mio agio nel dire di no, ma all'epoca ero tipo fottuto questo. Erano semplicemente troppo economici per pagare la frutta già tagliata.

Mi chiamavano 'assistente', quando in realtà il mio titolo era un funzionario amministrativo.

#38

Lavoravo in team con soli maschi ed ero l'unico in assoluto ad occuparmi dei compleanni dei miei colleghi (ordinare una torta, invitare tutti alla mensa, ecc.).

Per uno dei miei compleanni ho sentito che il mio ex capo ha dovuto chiedere un "favore" a una donna di UN ALTRO dipartimento (almeno se lo ricordava, credo)

Crediti immagine: cena con le bacchette

#39

Un collega di sesso maschile una volta mi ha chiesto di cambiare i piccoli rifiuti nei gabinetti dei bagni delle donne perché ci sono degli assorbenti interni. Il che lo metteva a disagio. Non so perché essere una donna mi farebbe desiderare di toccare i fluidi corporei di altre persone.

#40

Ha lavorato come sviluppatore e il proprietario della società di software ha detto che volevano fare una "colazione del venerdì mattina", cosa di cui ero entusiasta perché pensavo che sarebbe stato un catering ma no, hanno preso una macchina per waffle e si aspettavano che facessi i waffle per l'intero ufficio. C'erano 5 donne e 35 uomini, quindi il rapporto era un po'… fuori. Avrei dovuto vedere la bandiera rossa.

#41

Guardare il fottuto ragazzo del mio capo perché l'ha portato in ufficio. Ha tipo 9 anni, abbastanza grande per sedersi su una sedia e leggere un fottuto libro, ma all'improvviso sono una babysitter.

Potresti almeno pagarmi la mia tata, è più di quanto guadagno in questo buco di merda.

#42

Così. Tanto. Programma. Gestire. Solo per avvocati di sesso maschile al di sotto, al di sotto o al di sopra del mio livello di anzianità. Nessun altro avvocato donna mi ha posto una delle seguenti domande più di una volta, mentre ogni avvocato uomo con cui ho lavorato mi chiede regolarmente: quando dovremmo essere in questa udienza? Abbiamo un'udienza programmata per [inserire cliente] oggi? Quando è stata l'ultima volta che abbiamo visto il cliente? Quando deve essere consegnata la perizia? Hai un incontro con l'esperto? Quando è questo? Di cosa stiamo parlando? Abbiamo ricevuto quel rapporto in tempo? Abbiamo presentato quella mozione? Fratello, tutto questo è documentato nel nostro sistema di gestione dei casi e NOI non abbiamo fatto merda, l'ho fatto io.

Sono l'avvocato principale in altri tre casi che sono gravi o più gravi di questo caso e riesco a essere dove devo essere quando devo essere lì E dirigere la mia seconda o terza sedia dove devono essere. WTF?!

Potrei o non potrei avere tutta la rabbia per questo in questo momento per ragioni davvero specifiche su cui non sto elaborando perché è davvero specifico per la mia area di pratica e il modo in cui viene praticato nella mia giurisdizione.

Inoltre, pulire il frigorifero. Mai un uomo l'ha fatto nella storia del mio ufficio. Ho aiutato per solidarietà ad altre avvocati donne nel mio ufficio che sono più anziane di me e ho visto una vomitare in un bidone della spazzatura la scorsa settimana a pulire. Sono riuscito a non seguire l'esempio solo perché non ho fatto colazione/nessun bidone della spazzatura disponibile/pura forza di volontà.

Crediti immagine: vizslalvr

#43

Ripulire dopo il Supervisore associato maschio, nonostante io abbia lavorato nel libro paga.
Ho elaborato il libro paga di 100 addetti al magazzino. Il mio capo, mi ha detto che parte dei miei doveri, sarebbe stato "ripulire dopo che il Supervisore ha pranzato alla sua scrivania".
Intendiamoci, questi uomini mangiavano taco bell, McDonald's, ecc., Tutti i giorni. Lasciandosi dietro pezzetti di lattuga, formaggio, qualunque cosa. E quando mi sono opposto all'evidente errore di calcolo della mia descrizione del lavoro, il mio capo ha dichiarato: "perché siete le donne dell'ufficio". Vai a farti fottere da solo

#44

Il manager che mi ha assunto per la mafia dei gilet blu mi ha messo in una scorta. Quindi questo significa che avrei dovuto rifornire gli scaffali e assicurarmi che le cose venissero spostate in avanti. Questa posizione richiede un bel po' di sollevamento pesi. Quando mi sono presentato per il mio primo turno, il mio capo reparto mi ha messo nella sezione abbigliamento semplicemente ripiegando i vestiti che le persone incasinavano costantemente. Il mio capoturno mi ha trovato il secondo giorno e mi ha informato che lo ha fatto a tutte le donne che si candidano al suo dipartimento. Non sono rimasto lì a lungo

#45

Sono un addetto alle pulizie quindi ho già a che fare con un po' di merda quasi tutti i giorni, ma la quantità di uomini che mi chiederanno di fare qualcosa che pensano impiegheranno 5 minuti quando sono realtà è un lavoro di mezz'ora che vogliono che io faccia entro le mie normali ore oltre a tutto ciò che devo fare a prescindere, è davvero incredibile, e se faccio quel compito in più si lamentano che qualcos'altro non è stato fatto semplicemente non capendo quel qualcosa deve dare da qualche parte, a me urla solo 'non so come pulire perché ho sempre avuto qualcuno che lo fa per me' e mi fa rabbrividire soprattutto quando cercano di dirmi che non lo farà in realtà impiegano così tanto tempo, come se avessero mai passato una giornata a pulire i negozi

#46

Ero in trattativa con tutti gli uomini. Un uomo dall'altra parte mi ha chiesto di prendere un caffè per tutti perché pensava che fossi l'assistente personale

#47

Mi è stato chiesto di organizzare una serie di baby shower per le persone. Non ho figli. Non credo di essere particolarmente bravo a mettere insieme eventi del genere. Ero l'unica ragazza sotto il manager che me lo chiedeva fino a circa un anno fa. Da allora mi sono trasferito da quella squadra e alla nuova ragazza viene chiesto di farli ora.

Crediti immagine: Schaisso

#48

Questo è meno sproloquio perché sono state altre donne a capire perché era un problema, ma decorare la nostra parte dell'ufficio per le vacanze. Ero una delle poche donne – e all'epoca la più anziana – in una squadra prevalentemente maschile. Durante le vacanze, le squadre hanno decorato il proprio spazio con le decorazioni fornite dall'azienda.

Sono entrata al lavoro una mattina e le decorazioni erano sulla mia scrivania. Li ho sistemati sulla scrivania vuota accanto a me e l'ho lasciata. Il team delle risorse umane (tutte le donne) è passato più tardi, si è reso conto di cosa avevano fatto e si è scusato profusamente.

#49

Mi è stato chiesto di partecipare a colloqui di lavoro con il mio capo, di non parlare, di sedermi e di non fare nulla al solo scopo di sembrare carini e attirare i nuovi arrivati.

Crediti immagine: C0deEve

#50

Mi guardano sempre per tagliare e servire le torte di compleanno. Mi fa ribollire il sangue.

Crediti immagine: fullOfhumanBeans

(Fonte: Bored Panda)