45 volte le persone hanno fatto qualcosa di così stupido, che doveva essere condiviso online

Alla fine del 1999, due psicologi della Cornell University, Justin Kruger e David Dunning, misero alla prova se le persone che non hanno le capacità o le capacità per qualcosa sono anche più inclini a non essere consapevoli di ciò che manca. Hanno iniziato il loro documento di ricerca con un esempio di un rapinatore di banche di Pittsburgh, McArthur Wheeler. McArthur è stato arrestato nel 1995 poco dopo aver rapinato due banche nel bel mezzo della giornata, senza maschera o qualsiasi altro tipo di travestimento. Quando la polizia lo ha raggiunto e gli ha mostrato il filmato delle telecamere di sicurezza, il rapinatore era confuso. "Ma io ho indossato il succo," protestò. Come si è scoperto in seguito, il pover'uomo credeva che se ti strofini la faccia con il succo di limone, sarà invisibile alle telecamere di sicurezza. Sì, giusto … I due psicologi hanno fatto anche altri test che hanno dimostrato che la loro teoria è corretta: meno sei competente, più pensi molto alla tua intelligenza.

Quello che in seguito è diventato noto come effetto Dunning-Kruger potrebbe probabilmente spiegare perché alcune persone incompetenti sono così dannatamente fastidiose. Inoltre, può fornire un'idea del motivo per cui ci piace passare il tempo con coloro che sono in grado di ridere di se stessi e delle loro stupide scoregge cerebrali. Non pensi che ci voglia una persona intelligente per ammettere che può essere molto, estremamente, in modo schiacciante stupido? Pertanto, tutte queste 60 persone, che sono state abbastanza coraggiose (e intelligenti!) Da ammettere pubblicamente le cose più stupide che hanno fatto, meritano una medaglia. Anche se in realtà non invieremo una medaglia a ciascuna di queste persone, ti suggeriamo di scorrere questo elenco in cui condividono casi che li hanno fatti mettere in discussione la propria intelligenza. Come sempre, vota per quelli che ti piacciono di più e non dimenticare di condividere momenti stupidi che ti hanno fatto mettere in discussione la tua stessa mente!

# 1

Un paio di settimane fa, ho sentito miagolare il gatto dei miei vicini, quindi ho risposto con un mio "miagolio". Questo è andato avanti per circa 3-4 scambi fino a quando ho aperto la porta e ho scoperto che non era un gatto, era solo un altro tizio che miagolava di rimando. Tante domande senza risposta.

Crediti immagine: jtroxx

# 2

Ho un portachiavi per la mia macchina. È impostato in modo che se premi una volta il pulsante di blocco, si blocca l'auto. Se premi di nuovo lo stesso pulsante di blocco, si blocca di nuovo e suona il clacson in modo che tu sappia di averlo bloccato di sicuro. Il fatto è che voglio sempre assicurarmi che sia chiuso a chiave, ma a volte torno a casa nel mio appartamento molto tardi e il mio parcheggio è proprio sotto la finestra di qualcun altro. Ho notato che se il portachiavi era più lontano dall'auto quando ho premuto due volte il pulsante, il clacson non era così forte. Quindi, per considerazione, avrei sempre aspettato fino a metà delle scale per suonare il clacson a doppia serratura. Che grande vicino sono!

Ad ogni modo, dopo forse 2 anni e oltre, una volta io e la mia ragazza eravamo nel mio condominio e ho capito che avevo bisogno di qualcosa dalla mia macchina. Così vado laggiù ma quando arrivo mi accorgo di aver dimenticato le chiavi. Beh, avevo il mio telefono, quindi ho chiamato la mia ragazza e le ho chiesto se voleva mettere il braccio fuori dal finestrino con il portachiavi e aprire la mia macchina. Ha sbagliato due volte il pulsante di blocco e la mia macchina ha suonato il clacson. Davvero ad alta voce! Anche se era al terzo piano!

Fu solo allora che capii … il clacson era sempre lo stesso. Suonava più piano solo quando ero più lontano … perché ero più lontano.

Ho un master …

Crediti immagine: MisterWonka

# 3

Il mio collega ha chiesto se c'è lattosio nelle uova, ho pensato tra me "provengono entrambi dallo stesso animale, quindi forse". Per 5 secondi ho pensato che il latte provenisse dai polli.

Crediti immagine: [cancellato]

# 4

Una volta ho avuto una scoreggia cerebrale e ho dimenticato che i porcospini erano animali. Ero in giro con la mia famiglia e mia nipote ha detto che il suo animale preferito era un istrice, e ho riso a lungo prima di spiegarle che i porcospini non erano animali. Li avevo mescolati con le pigne.

Ho una laurea. Mia nipote aveva forse 6 anni all'epoca. Mi ha istruito.

Crediti immagine: Secretlysidhe

# 5

Quando stavo pulendo la mia baracca nella parte posteriore, ho calpestato un rastrello e il palo mi ha colpito in faccia. Letteralmente, come i cartoni animati. È successo altre tre volte prima che mi venisse la brillante idea di spostare il rastrello.

Crediti immagine: ceeman77

# 6

Volevo fare dei biscotti per mia madre che scriveva "mamma" e ho ordinato uno "o" e due "m" formine per biscotti

Crediti immagine: CichaelMlifford

# 7

Fissando un lavandino intasato rimuovendo il tubo di scarico e sciacquandolo accuratamente sotto il rubinetto del lavandino ho appena rimosso lo scarico.

Crediti immagine: Amhil

# 8

Una volta ho cotto al microonde un singolo bastoncino di mozzarella per 30 secondi. Sembrava una quantità di tempo adeguata. Quando fu pronto me lo ficcai in bocca per mangiarlo. Era lava molton calda. Mentre bruciava il funzionamento interno della mia mandibola, il mio cervello iniziò a urlare "sbarazzatene!" Così ho fatto. Ingoiandolo. Ho sentito l'ustione attraversare il mio esofago e raggiungere lo stomaco. Faceva così male. È stato solo peggiorato dal mio amico che rideva istericamente di me ed esclamava che anche i muti stupidi sanno come sputarlo.

Crediti immagine: MarilynMonroeVWade

# 9

Una volta ho lanciato una pietra in aria direttamente sopra di me. Assolutamente nessuna ragione per questo, solo perché potrei immaginarlo. Invece di allontanarmi, rimasi lì a guardare la pietra che cadeva finché non fu troppo tardi per muovermi. Riuscii comunque a mettere le mani in alto proteggendomi la testa, facendomi comunque molto male.

Non credo che vincerò mai un premio Nobel.

Crediti immagine: HerrgottMargott

# 10

Ho fatto un po 'di zuppa sul fuoco in una casseruola e l'ho versata in una ciotola e un po' della zuppa è gocciolata lungo il lato della casseruola bollente, quindi l'ho leccata

Crediti immagine: Jayes123

# 11

Volevo accendere una candela. Ha acceso un fiammifero. Ho cambiato idea su quale candela volevo accendere e ho deciso di accendere invece una candela Yankee jar. Impossibile togliere il coperchio con una mano. Mi sono bloccato in bocca il fiammifero acceso in modo da poter usare entrambe le mani per togliere il coperchio.

Non riuscivo a sentire l'odore della candela profumata.

Poteva solo annusare i peli del naso bruciacchiati per giorni.

Crediti immagine: blinky84

# 12

Ero seduto nel traffico e ho notato che tutte le altre corsie si muovevano mentre la mia non si era mossa di un centimetro. Ho allungato il collo cercando di vedere quale fosse il blocco, e alla fine ho capito che non ero affatto in una corsia, ma stavo aspettando pazientemente dietro una fila di macchine parcheggiate.

Crediti immagine: pollypostmormon

# 13

una volta stavo pensando ad acqua di Konosuba e ho pensato "i capelli blu naturali non sono reali, ma per quanto riguarda gli occhi azzurri?"

ho gli occhi blu

ho gli occhi azzurri e stavo mettendo in dubbio la loro esistenza

Crediti immagine: AluminiumSandworm

# 14

Ho chiuso a chiave le chiavi della mia macchina nel bagagliaio della mia macchina, ore dopo quando ho tirato fuori le chiavi, ho proceduto a rievocare quello che è successo ai miei amici, completando di nuovo le chiavi nel bagagliaio …

Crediti immagine: RedCaribou57

# 15

Un paio di mesi fa, io e mio marito siamo andati a fare una passeggiata. Ci sono molti sentieri dove viviamo e un paio di laghi. Così abbiamo camminato lungo un sentiero fino al lago, abbiamo svoltato a sinistra su un altro sentiero e siamo finiti in cima a una strada. Iniziamo a camminare per strada e mi rendo conto che c'è una casa che ha un pozzo dei desideri nel cortile di casa come noi. Lo faccio notare a mio marito e poi mi rendo conto che hanno lo stesso camion anche noi. Indico il camion e poi mi rendo conto che eravamo davanti a casa nostra. Non è stato il mio momento più brillante.

Crediti immagine: ritathecat

# 16

Sono uscito di soppiatto per fare cose da adolescente verso mezzanotte e sono tornato verso le 4 del mattino. Molto lentamente, in modo agonizzante lentamente, ho tirato fuori le chiavi dalla tasca, ho selezionato la chiave corretta, l'ho inserita nella serratura della porta d'ingresso alla velocità di un bicchiere ogni due settimane, l'ho ruotata in senso antiorario mentre palpavo il resto delle chiavi in ​​modo da non farlo lasciarli tintinnare e aprire con successo la porta. Ho tolto la chiave dalla serratura con lo stesso ritmo delle lumache e ho rimesso le chiavi nella tasca anteriore destra. Sono andato a prendere la maniglia e ho suonato il campanello. È stato allora che sono morto.

Crediti immagine: HRHill

# 17

Una sera, mentre aiutavo la mia ragazza a preparare la cena, avevamo bisogno di un po 'di succo di limone e lei mi ha chiesto di spremere un limone. Ora la logica imporrebbe di tagliare il limone a metà prima di spremerne il succo, ma non questo geniale [ragazzo]. No signore! L'ho appena spremuto, rotolandolo e palpandolo con la mano finché la buccia non si è spezzata, rilasciando il succo di limone in una ciotola come richiesto. Inutile dire che quando si è voltata e ha visto quello che avevo fatto è rimasta sbalordita (probabilmente dalla mia impeccabile capacità di eseguire gli ordini). Poi mi ha chiesto come sono riuscita a vivere da sola, e sono abbastanza sicura che sia per questo che non mi è più permesso entrare in cucina.

Crediti immagine: robjo8

# 18

Ho passato tutta la vita pensando che il detto fosse "il fantasma è chiaro" invece di "la costa è chiara". Ho 21 anni appena scoperto ieri al lavoro lol

Crediti immagine: JonAnimeRivera

# 19

Il primo giorno di università esco per esplorare il campus, solo per trovare lo stesso strano pezzo di spazzatura negli angoli di più edifici, quasi apparentemente strategicamente posizionato. ancora più stranamente, era lo stesso identico pezzo di spazzatura di cartone che continuavo a vedere. Strano, ma probabilmente solo gli avanzi di un evento in cui l'università ha distribuito qualcosa conservato al loro interno. Dopo aver visto il quinto pezzo di cartone smaltito in modo inadeguato, mi assumo la responsabilità di essere un buon cittadino e di riciclare adeguatamente la spazzatura fuori luogo. Un compito abbastanza semplice che nemmeno io potrei sbagliare! Cammino con noncuranza verso l'angolo, mi inginocchio, raccolgo il pezzo di spazzatura e …

Posso solo immaginare cosa devono aver pensato le persone dopo avermi visto reagire al pezzo di spazzatura che in qualche modo mi aveva superato in astuzia, incollandosi sulla mia pelle. Ero come un gatto con un pezzo di nastro adesivo sulla zampa, che si agitava selvaggiamente, troppo spaventata per urlare, l'unico suono che si poteva sentire erano i lembi di cartone che echeggiavano per i corridoi.

Dopo il 4 ° o 5 ° colpo in aria, il cartone è rimasto fissato in modo permanente alla mia pelle e finalmente ho iniziato a rendermi conto di cosa stava succedendo. Io, un intelletto superiore, uno studente di una rispettata università, ero stato catturato.

Da una trappola per topi. GG.

# 20

Per tre volte ho tolto il tappo da un tubetto di colla super e me lo sono messo in bocca per tenerlo. Tre. Volte.

Crediti immagine: cn2092

# 21

Un paio di anni fa stavo traslocando dal mio appartamento, quindi ho fatto impacchettare l'intero posto. In quel momento avevo il raffreddore, quindi ho deciso di prendere un po 'di alka-seltzer. Con tutte le mie tazze messe via, ho l'idea che dovrei semplicemente buttarmi le medicine in bocca e bere dal lavandino per lavarlo. Bene, le pastiglie mi si bloccano in gola e l'acqua inizia ad attivare le medicine. Sono seduto lì da solo nella mia cucina, stringendomi la gola e schiumando la bocca nel lavandino. Mi vergognavo di morire nel modo meno figo di sempre. Fortunatamente si sono dissolti abbastanza velocemente perché potessi riprendere fiato e non morire.

# 22

Una volta ho preso un limone, mi sono chiesto "i limoni rimbalzano?", E subito l'ho buttato a terra.

È stato l'ultimo limone.

Non rimbalzano.

Crediti immagine: evandolajakulater

# 23

Preparai una tazza di caffè, tirai fuori una ciotola di cereali, versai i cereali nel mio caffè, quindi rimise la scatola dei cereali in frigorifero.

# 24

Vedo spesso un uomo attraversare una strada a quattro corsie vicino a casa mia. Abbiamo un programma abbastanza simile e lo vedo spesso. È molto conosciuto nel quartiere ed è sordo. NBD.

Una volta ho rallentato mentre attraversava le quattro corsie sotto la pioggia battente, bianco e acquazzone e ho pensato a me stesso, oh amico, non sa che piove perché è sordo.

Crediti immagine: Sloots_and_Hoors

# 25

Quest'anno ho capito che i pesci palla si riempiono d'acqua quando si espandono invece di aria … ho 25 anni

# 26

Aveva un biscotto in mano e l'auricolare nell'altra. Metti il ​​biscotto nell'orecchio e l'auricolare in bocca. Al lavoro. Perché devo essere una tale delusione.

Crediti immagine: Kuroyukihime_98

# 27

Nella mia azienda abbiamo chiesto al nuovo direttore delle risorse umane di parlare con un paio di centinaia di persone. Ha iniziato ad andare avanti e avanti su come dobbiamo migliorare noi stessi e lavorare sui nostri standard personali.

Quindi inizia a fare domande al pubblico mentre cammina. Lui dice,

"Qualcuno sa qual è la parola R?"

Ho alzato la mano con sicurezza, pensando che ora è il momento di passare un po 'di tempo con il nuovo dirigente.

Exec: "Sì, figlio?"

Io: "Retard"

L'intero posto divenne silenzioso e tutti si voltarono e mi guardarono.

Signora nera accanto a me: "Oh lawwwwd …."

Exec: "Che ne dici di riorganizzazione?"

In realtà non ricordo cosa sia successo dopo. Ma ho un lavoro.

Ho ancora gli incubi

# 28

Ho visto un animale nel bosco dietro casa mia e il mio pensiero immediato è stato CANGURO!

Vivo in Indiana.

# 29

Qualche anno fa ho cercato su Google "le persone di sopra hanno un gatto?" e non mi ha mai lasciato: /

Crediti immagine: munstre

# 30

Una mattina la mia vista era completamente sfocata, quindi ho iniziato a dare di matto e ho chiamato mia nonna per portarmi dal dottore. Poi, circa 20 minuti dopo, mi sono reso conto che avevo dimenticato di mettere gli occhiali. Li ho indossati dalla prima elementare e me ne sono completamente dimenticato per mezz'ora.

# 31

Metti un po 'di salsa bollente in un bicchierino per farla raffreddare per la degustazione. Fai qualcos'altro per dieci secondi. Spot bicchierino "Ah giusto, volevo controllare il gusto". Procedi senza succhiarlo delicatamente, ma colare il fluido grasso ancora quasi bollente nella mia bocca come vodka fredda.

Crediti immagine: TheBoldMove

# 32

Ho telefonato alla polizia per denunciare il furto della mia auto dopo non essere riuscito a trovarla dopo un giro di shopping.

Mentre ero al telefono mi sono guardato intorno pigramente, a quel punto ho visto l'auto della mia ragazza. L'ho preso in prestito. Il mio era in garage per un MOT.

# 33

Quindi questo è successo un paio di giorni fa, sono tornato a casa da scuola stanco da morire così ho deciso di fare un pisolino intorno alle 5:00. Bene, risulta essere davvero profondo e quando mi sveglio il mio orologio segna le 7:50. Questo mi spaventa a morte perché la scuola inizia alle 7:20 e mi cambio velocemente e corro verso la mia macchina per andare a scuola. Mentre guido c'è sorprendentemente poco traffico ma non ci penso niente e mi fermo al parcheggio della scuola. È completamente vuoto e sono confuso da morire, quindi vado da due agenti di polizia e mi informano che in realtà non sono le 8 di sera e mi rendo conto che probabilmente sembro il più grande idiota in circolazione. Per tutta la strada verso casa mi sono semplicemente urlato di quanto sono stupido.

# 34

Mi sono chiuso fuori di casa e non sono riuscito a scassinare le mie serrature

Sono un fabbro di professione

# 35

Ha lavorato nelle cucine per oltre un decennio. Metti una padella di metallo nel microonde per riscaldare qualcosa.

Crediti immagine: AemenLeny

# 36

Un pomeriggio stavo piegando il bucato.

Raccolse una camicia bianca con alcune lettere grigie sbiadite, sembrava molto vintage. Aveva un colletto nero. Sto guardando questa maglietta e vedo che le lettere sono una specie di strano carattere / launguage.

Sembra la lingua degli Elfi di LOTR in caratteri e caratteri tedeschi, con molte dieresi e lettere vagamente familiari.

Quindi sto lì per tipo 5 minuti, studiando attentamente questa dannata maglietta cercando di capire il linguaggio WTF questo è, chiedendo anche al mio ragazzo se sa dove ha preso questa maglietta (è il nome di una band? Regalo di qualcuno in vacanza all'estero? ) Voglio dire, sto impazzendo cercando di capirlo, questo linguaggio familiare ma mai visto prima.

Si scopre che era una maglietta dell'Aquila americana al rovescio …

# 37

Ho mandato un messaggio al mio amico dicendogli che mi ha lasciato il telefono.

Crediti immagine: Dark_Lord_Melkor101

# 38

"Non toccare. Vernice fresca."

io tocco

# 39

Un giorno ero in classe a scherzare con la mia cucitrice.

"Mi chiedo cosa succederebbe se mi graffio il dito." * Staples dito. "

"Huh. Non so cosa mi aspettassi."

Modifica: sento che dovrei menzionare che avevo 16 anni quando è successo.

# 40

Non sono riuscito a trovare i miei occhiali. Erano sulla mia faccia.

Anche entrato in un palo. Non un piccolo palo.

# 41

Ho provato a usare un biglietto d'auguri che ho ricevuto dai miei nonni per il mio diciottesimo compleanno come carta d'identità per entrare in un night club.

# 42

Ho detto al mio amico che le celebrazioni del 4 luglio devono essere bellissime nel posto in cui eravamo. Eravamo a Linlithgow, in Scozia, e stavo parlando del palazzo e del lago. L'amico è scozzese. Per ovvie ragioni non festeggiano il 4 luglio.

# 43

Ho scoreggiato mentre eravamo seduti per terra nella mia lezione di ginnastica. Tutti si guardavano indietro verso di me e io guardavo dietro di me, solo per vedere che stavo guardando un muro.

# 44

Sospettavo che un coinquilino mi avesse rubato il cibo dal frigorifero, quindi ho bloccato le maniglie del frigorifero e del congelatore. Si scopre che puoi ancora aprire entrambi.

# 45

Spesso quando chiudo una porta velocemente, terrò il bordo della porta anziché il pomello della porta. Forse ti starai chiedendo: "non è la tua mano nel modo di chiudere la porta, allora ?!" La risposta è sì, ho sbattuto le dita nelle porte troppe volte perché mi rifiuto di tenere quella cazzo di maniglia.

(Fonte: Bored Panda)