40 volte in cui le persone sono state incredibilmente stupide, come condiviso da questo gruppo online

Può diventare strano e pericoloso là fuori, nelle vaste terre selvagge di Internet. Faresti meglio a portare con te alcuni Panda per sicurezza!

Internet e i social media non sono intrinsecamente buoni o cattivi: sono strumenti che usiamo come vogliamo e fungono anche da specchio di noi come società. Improvvisamente, l'anonimato online può sembrare sia una benedizione che una maledizione, mentre la libertà di espressione si scontra con seri problemi per quanto riguarda le notizie false.

Quindi non c'è da meravigliarsi che dal momento in cui accedi al mattino e dal momento in cui ti disconnetti la sera, la tua esperienza sarà probabilmente un miscuglio di post buoni, cattivi e addirittura brutti. Queste ultime due categorie? È qui che il subreddit di r/insanepeoplefacebook brilla di più.

Una community di quasi 2,1 milioni di membri, "Insane People Facebook" raccoglie (sì, hai indovinato!) I post più "folli" su Facebook e oltre. Abbiamo raccolto alcuni dei migliori dei peggiori social media da condividere con voi oggi, cari lettori, quindi prendetevi un secchio pieno di popcorn perché la corsa sarà selvaggia.

Bored Panda ha contattato il team di moderatori di r/insanepeoplefacebook per saperne di più sulla community dal punto di vista di coloro che gestiscono effettivamente la vita quotidiana. Due membri del team, entrambi con quattro anni di esperienza, sono stati così gentili da aprirsi sul subreddit. Uno dei moderatori mi ha detto che il subreddit "doveva essere una raccolta di contributi folli ai social media". Nel frattempo, il secondo moderatore, Merari01 , ha affermato che il subreddit è divertente ed "è bello vedere quanto successo abbia avuto negli anni".

Continua a leggere per la nostra intervista completa con i due moderatori e come le elezioni presidenziali statunitensi del 2016 hanno cambiato il gruppo online.

#1 La tua prima difesa

Crediti immagine: Cupittycake

Un rappresentante di r/insanepeoplefacebook ha detto a Bored Panda che il fondatore della community non è attivo come prima, il che significa che è subentrata una nuova generazione di moderatori. "Non ero personalmente coinvolto nella realizzazione del subreddit, ma la persona che lo era non è più molto attiva,| hanno detto. Una delle cose che hanno davvero fatto decollare il subreddit sono state le elezioni presidenziali negli Stati Uniti nel 2016 quando il repubblicano Donald Trump ha vinto contro la democratica Hillary Clinton.

"Sono qui da quattro anni o giù di lì quando avevamo 300.000 abbonati. La comunità è cresciuta rapidamente dalle elezioni del 2016 e ora ha 2 milioni di abbonati. È diventata anche molto più politica nel tempo", ha detto la mod.

#2 Walmart è tutto fuori di F da dare

Crediti immagine: DaFunkJunkie

Secondo il moderatore, il vasto numero di membri significa che il subreddit può essere incredibilmente occupato. Tuttavia, i moderatori devono anche avere a che fare con persone di altre comunità. "Il subreddit può essere molto impegnato solo a causa del numero di persone che lo utilizzano. La nostra più grande sfida è generalmente l'interferenza da parte di altre comunità, ma abbiamo strumenti che si occupano di questo. Questa è probabilmente la nostra più grande sfida", hanno detto.

"È un subreddit divertente da moderare perché i nostri utenti sono molto coinvolti. Mai un momento di noia", hanno aggiunto.

#3 Che dire degli infermieri che li indossano 10 ore al giorno!?

Crediti immagine: Mary_Floid

Nel frattempo, un secondo moderatore, il redditor Merari01, ha condiviso di essere stato scelto per unirsi al team di mod lo stesso giorno dell'altro redditor. "Il subreddit è diventato molto più impegnato da allora e come quasi tutto il resto dal 2016 a volte può diventare piuttosto partigiano. Il team si modera in modo equo ed equo all'interno del set di regole esistente. Una cosa che non permettiamo è quando le persone cercano di usare il subreddit per pubblicare qualcosa di razzista o bigotto ed è qualcosa che cerchiamo", hanno condiviso.

Inoltre, il redditor è molto entusiasta del fatto che r/insanepeoplefacebook abbia ispirato la creazione di altri gruppi online simili. "È fantastico! È una misura del successo quando un subreddit si dirama da altre comunità attive."

Secondo Merari01, i moderatori sono occupati quanto vogliono. C'è sempre del lavoro da fare se ne stai cercando un po'. "Puoi microgestire e controllare ogni commento fatto, ma chi ha il tempo per questo?" loro hanno detto. "Per lo più controlliamo la coda e la prima pagina del subreddit. Siamo tutti abbastanza esperti da vedere quando viene pubblicato un post che probabilmente attirerà commenti problematici. In tal caso, spesso scegliamo di bloccare il post. Siamo tutti volontari qui che moderano come un passatempo divertente e nessuno vuole premere continuamente F5 per rimanere al passo con il materiale infranto in quel caso", hanno detto.

#4 Questo anti vaxxer cerca di impedire a suo figlio di farsi vaccinare da solo

Crediti immagine: Helix1050

#5 Verifica dei fatti

Crediti immagine: My_Memes_Will_Cure_U

#6 Eccellente risposta del dottore a questo pezzo di merda Antivaxx

Crediti immagine: shampoo_and_d**k

"Abbiamo un team esperto che comunica tra loro su moderazione e questioni politiche e la nostra comunità può essere divertente ed empatica. Come con tutti i social media, ha i suoi lati negativi nel fatto che a volte vengono pubblicate cose negative, ma tutto sommato il bene supera di gran lunga il male", hanno condiviso con Bored Panda che la comunicazione è il fondamento che aiuta il subreddit a funzionare bene.

Fondato nel 2015, il subreddit "Insane People Facebook" ha recentemente festeggiato il suo sesto compleanno. In quel tempo, è cresciuto fino a raggiungere dimensioni enormi. Inoltre, ha anche ispirato la genesi di altri subreddit simili che stanno seguendo le sue orme.

Ad esempio, come ha scritto Bored Panda a settembre , il subreddit "Insane People Quora" si è diramato da r/insanepeoplefacebook dopo che c'è stato un forte aumento dei contenuti relativi a Quora pubblicati sul sub.

Il fondatore di "Insane People Quora" ha condiviso con me che r/insanepeoplefacebook è un "tuttofare per la follia dei social media". Tuttavia, con più contenuti di Quora pubblicati lì, c'era la richiesta di un subreddit separato. Un luogo che potrebbe concentrarsi esclusivamente su Quora e nient'altro.

#7 L'ustione dell'ordine più alto

Crediti immagine: shampoo_and_d**k

#8 Grandi Yikes

Crediti immagine: Daniel217306

# 9 Perché le persone odiano aiutare gli altri? È da pazzi

Crediti immagine: trent_rc

"Ho visto un commento che suggeriva che dovrebbe essercene uno specifico per Quora in quanto è abbastanza diverso dai social media standard (con solo domande e risposte) e ho deciso di farlo da lì. Ottenere le prime migliaia di membri ha richiesto un po' di tempo con il crossposting dei post di Quora che ho trovato a r/insanepeoplefacebook. Alcuni hanno raggiunto la prima pagina di Reddit, quando il sub ha iniziato a vedere un grande aumento di numero ed è diventato autosufficiente, il che significa che non avevo bisogno di pubblicare tanto per mantenere attivo il sub", il fondatore di 'Insane People Quora' ha parlato con Bored Panda della loro relazione con r/insanepeoplefacebook.

Uno dei maggiori vantaggi e svantaggi dei social media è la possibilità di pubblicare cose online in modo anonimo. Il lato positivo di questo è che le persone hanno molta meno paura di condividere le loro opinioni oneste. Il negativo, tuttavia, è identico: le persone hanno molta meno paura di condividere le proprie opinioni oneste.

Quindi, mentre alcuni potrebbero sentirsi potenziati da questo, altri si nascondono nell'ombra per diffondere odio, vetriolo e disinformazione. La scrittrice di commedie britannica Ariane Sherine ha detto a Bored Panda che l'anonimato è uno strumento come tutti gli altri. Tutto dipende da come lo usiamo.

"Ci sentiamo più liberi di dire cose che non diremmo nella vita reale, ma questo significa anche che siamo più propensi a ferirci. Penso che lo stesso valga per essere sul palco per i fumetti, quando teniamo il microfono in mano. sentiti libero di fare a meno delle sottigliezze", ha spiegato Ariane a Bored Panda che l'anonimato può dare potere alle persone. Sia nel bene che nel male.

#10 Oh mio Dio

Crediti immagine: YEETTHETURKEY

#11 Molte persone lo hanno effettivamente ritwittato

Crediti immagine: KajEriksen

# 12 Il mio amico è così smorto

Crediti immagine: appenabritishbee

Nel frattempo, Steven Wooding, membro del team dell'Omni Calculator Project e dell'Institute of Physics nel Regno Unito, ha dichiarato a Bored Panda che Internet stesso "può essere sia" buono che cattivo. Intrinsecamente, tuttavia, non è né l'uno né l'altro. È uno strumento che ci aiuta a capire chi siamo come individui e come società.

"Internet riflette il mondo che lo circonda, quindi tutto ciò che trovi nel mondo apparirà anche su Internet. Lo vedo come un'ottima scorciatoia per le informazioni (sono finiti i giorni in cui devi visitare una biblioteca) che può accelerare il tuo apprendimento e capacità di fare le cose", Steven ha detto che dovremmo avere una visione realistica di Internet e di cosa si può fare con esso.

# 13 Sì, nessun popolo bianco può imparare lo spagnolo!

Crediti immagine: Datbio69420noscope

# 14 Non c'è più rispetto per gli anziani

Crediti immagine: suckfail

# 15 Costruisci quel muro!

Crediti immagine: NYxMadridista

Uno dei problemi principali dei social media ha a che fare con la proliferazione di notizie false. Man mano che la disinformazione si diffonde, diventa più difficile combatterla. Lee McIntyre della Boston University ha detto a Bored Panda quale ruolo gioca la ripetizione in tutto questo e perché l'alfabetizzazione mediatica è di fondamentale importanza.

"La ripetizione è importante per farci credere le cose, che siano vere o meno. C'è un pregiudizio cognitivo chiamato 'effetto verità illusoria' che è quando siamo ripetutamente esposti a informazioni false più e più volte e, nel tempo, inizia a sembrano più plausibili", ha detto Lee.

# 16 Questa è anche una domanda?

Crediti immagine: Emmabarnett

#17 Il nervoso Charlie Hebdo urla

Crediti immagine: shrimaan_nobody

#18 La Cnn non sta scherzando

Crediti immagine: mikiebarb

"Gli psicologi sociali sanno dagli anni '60 che la ripetizione funziona, per verità o falsità. In effetti, questa idea risale a Platone che diceva che ripetere una cosa vera non faceva male. E ovviamente, per la menzogna, questa era una delle principali tattiche di propaganda nella Germania nazista, dove il ministro della propaganda di Hitler comprese l'"effetto ripetizione".

Secondo Lee, dovremmo concentrarci sulla separazione del grano dalla pula e sulla ricerca di quelle fonti online di cui ci si può fidare più di altre.

# 19 Se hai intenzione di allevare Hitler, fai le tue ricerche

Crediti immagine: asianj1m

#20 È un trapano a tornado

Crediti immagine: SkadoodleMemes

#21 È il principio però

Crediti immagine: beemovie-bestmovie

"Sarebbe estenuante controllare ogni singola notizia che sentiamo. In effetti, insistere su questo grado di scetticismo è qualcosa che i demagoghi usano per indurci a essere cinici, perché quando dubitiamo che sia possibile conoscere la verità, anche quando ci guarda in faccia, siamo più maturi per la loro manipolazione. Quindi direi che la cosa migliore con le notizie è fare una piccola indagine per trovare una fonte affidabile ", ha detto.

#22 Non ho parole su questo

Crediti immagine: JSkillet28

#23 Forse non "folle" ma pensavo fosse piuttosto divertente e volevo condividerlo

Crediti immagine: PiggyBank32

#24 Immagino che Kelly fosse troppo impegnata a leccare gli stivali per rendersi conto del suo errore

Crediti immagine: Cloudpaii

"Cerca un'organizzazione che fa giornalismo investigativo (e non si limita a ripetere informazioni da altre fonti), raddoppia le sue citazioni, rivela conflitti di interesse, ecc. Una volta che abbiamo scoperto che possiamo rilassarci un po' e fidarci dei rapporti dietro le storie. Dobbiamo ancora stare in guardia? Sì. Anche il New York Times può commettere errori. O i singoli giornalisti possono avere pregiudizi. Ma questo non significa che "tutte le fonti sono uguali".

#25 È un giorno tragico per tutti noi

Crediti immagine: lucinyu13

#26 mi sembra piuttosto pazzesco

Crediti immagine: LilSmthn27

# 27 Davvero?!

Crediti immagine: Bamarooski

Lee ha anche fornito a Bored Panda un elenco di domande che dovremmo porci per testare la veridicità di una fonte. "Ci sono varie fonti per l'alfabetizzazione mediatica che possono aiutare. Insegnano questo ai KIDS in Finlandia! È facile da imparare. La storia è protetta da copyright? È datata? C'è un sottotitolo? Altre storie dell'autore sono solide? È pubblicato in una fonte che è stata affidabile in passato? Sembra plausibile, altrimenti puoi fare qualche ricerca", ha detto.

#28 Dolce Madre di Dio

Crediti immagine: PandaJuiceGames

# 29 Sapevi che i baby boomer condividono quasi 7 volte più disinformazione sui social media rispetto ad altri adulti?

Crediti immagine: rainbowdallas6

#30 Bruh

Crediti immagine: justheretolurk07

#31 Immagina di essere orgoglioso di postare questo

Crediti immagine: gottamemethemall

#32 Una delle riprese più fredde che ho visto questo mese

Crediti immagine: WickershamBrotha

#33 Io-

Crediti immagine: DuhLastBrownie

#34 Ha fatto, infatti, dimenticare

Crediti immagine: AvalachGoon

#35 Se devi mentire per dimostrare un punto, hai già perso l'argomento

Crediti immagine: jaytix1

#36 Hmm

Crediti immagine: TomatoJamJellyFish

# 37 La schiavitù non era male! Il nonno adorava bussare all'aiuto

Crediti immagine: NumberNumb

#38 Immagina di non sapere che le pozzanghere sono normali

Crediti immagine: Bmchris44

#39 La depressione è una fase

Crediti immagine: quora

#40 Taglia la mia vita a pezzi

Crediti immagine: andrewface

(Fonte: Bored Panda)