40 storie che hanno fatto notizia a causa di quanto fossero salutari ma che le persone rilevate sono state davvero incasinate subito

titoli! Dovrebbero essere brevi, chiari e al punto. Idealmente, avranno anche un pizzico di umorismo o un gioco di parole di formaggio per intrattenerci. Considerando l'enorme quantità di informazioni con cui ognuno di noi è bombardato quotidianamente, preferiamo ricevere le nostre notizie in dimensioni ridotte e facilmente digeribili. Chi ha il tempo di leggere tutto da copertina a copertina, comunque? E quelli di noi che trovano il tempo per i contenuti di lunga durata vogliono davvero sapere in che tipo di storia ci stiamo addentrando. Alcuni titoli, tuttavia, ci colgono totalmente alla sprovvista e ci fanno fare una doppia ripresa.

Tanto che non possiamo fare a meno di affondare i denti nella storia a causa del suono distopico. Bored Panda ha raccolto i titoli di notizie più strani là fuori che probabilmente dovevano suonare super sani e allegri, ma in realtà sono tutt'altro che. Sordo e infelice? Sì, sì. Benessere e commovente? No, no.

Una volta che ci pensi per più di due secondi, ti rendi conto di quanto siano davvero incasinate le storie. Come le caratteristiche sui colleghi che donano il loro tempo libero a un collega gravemente malato. O le persone che telelavorano dall'ospedale. O post su ragazzini che avviano un'impresa per ripagare il debito di qualcuno. Ti fa davvero pensare che questi atti di gentilezza non sarebbero necessari se la società desse priorità a cose diverse.

Se hai ancora fiducia nell'umanità, ti suggeriamo di rinchiuderla in un posto sicuro, cari Panda. Dove andremo, avremo solo ingiustizia e oltraggio come nostri compagni. Condividi le tue opinioni su questi titoli e storie nei commenti. E assicurati di dare un'occhiata alla chat di Bored Panda sulle notizie, sui clickbait e sull'essere sopraffatti dalla negatività con Ariane Sherine . È l'editore di "These Three Rooms", è super esperta di media e ha pubblicato un sacco di libri fantastici . Di seguito trovate l'intervista completa.

# 1

Crediti immagine: MoggyBee

#2

Crediti immagine: Bmchris44

#3

Crediti immagine: MRTA03

La scrittrice ed editrice Ariane ha condiviso le sue opinioni su come far risaltare un titolo dalla massa e perché il clickbait funziona.

"Calcola cosa nell'articolo le persone vogliono sapere di più, quindi scrivi un titolo che suggerisce che lo impareranno se ci cliccheranno sopra, ma assicurati che il guadagno sia buono come il titolo promette", ha condiviso alcuni dei suoi competenza giornalistica con Bored Panda.

#4

Crediti immagine: meidasjordy

#5

Crediti immagine: UltimateWebRedditor

#6

Crediti immagine: yashar

"Clickbait funziona perché le persone cercano disperatamente di conoscere 'uno strano trucco che i dottori non vogliono che tu sappia!' o simili. Quando si scopre che il trucco è in realtà qualcosa di veramente banale, i lettori si sentono ingannati", ha detto, aggiungendo che questo probabilmente non impedirà loro di fare clic sui titoli dei futuri clickbait. In breve, clickbait funziona, ma davvero non vuoi per incasinare le aspettative dei tuoi lettori Devi fare in modo che ne valga la pena.

#7

Crediti immagine: nokia621

#8

George Floyd non ha sacrificato la sua vita per un cazzo, è stato assassinato da un poliziotto razzista in un sistema razzista

Crediti immagine: reddit.com

#9

Crediti immagine: Notintheface1

Secondo l'esperta di media Ariane, dal Regno Unito, le cattive notizie tendono ad essere molto più drammatiche delle buone notizie. E, beh, il dramma rende davvero una lettura più divertente, non importa quanto miserabile possa essere la storia.

"Questo istinto verso il dramma e non l'empatia non mostra l'umanità nella sua luce migliore", ha detto.

Secondo lei, le persone leggono le notizie negative per lo stesso motivo per cui restano a bocca aperta davanti agli incidenti stradali. "Vogliono dare un'occhiata a quello che è successo perché è drammatico, divertente e spaventoso, ma è anche un avvertimento su cosa potrebbe succedere loro se non stanno attenti".

# 10

Crediti immagine: Public_Citizen

# 11

Un bambino non può rimanere nella lista dei trapianti, solo perché è un senzatetto.

Crediti immagine: livfenty

# 12

Crediti immagine: LEBassett

Possiamo facilmente essere sopraffatti da tutta la negatività sulle notizie e sui social media. La verità è che la vita non è così orribile e malvagia come viene presentata: c'è anche molto bello e buono da trovare.

La scrittrice ed editrice Ariane ha condiviso i suoi consigli su cosa fare se ti senti come se stessi affogando in tutti i drammi e i titoli terribili.

# 13

Crediti immagine: MJFINESSELOVER

# 14

Crediti immagine: usa e getta8902929383

# 15

Crediti immagine: If Barack

“Spegni la televisione o il computer e immergiti nelle cose belle della vita. Accarezza un cane, trascorri del tempo con i bambini, fai un bagno di schiuma caldo, leggi una commedia romantica spensierata, parla con un amico allegro a cui tieni o fai una passeggiata al sole. Ovviamente non significherà che non ci sono più cose brutte nel mondo, ma spostare la tua attenzione significa che presto ti sentirai un po' più luminoso e felice. Qualsiasi consiglio che coinvolge i cani da accarezzare è accurato al 100%, secondo i nostri doggo e pupperini locali .

#16

Crediti immagine: Belle Ariel

#17

Aww è così carino, è così ricco che non ha idea della vita, eppure ha così tanto potere

Crediti immagine: MyDarkKnightRose

#18

Crediti immagine: mortalstampede

Molte delle notizie salutari, ma in realtà orribili che escono dagli Stati Uniti, hanno a che fare con il pasticcio di un sistema sanitario che è in atto. Abbiamo spiegato perché il sistema non funziona prima, ma in breve, ci sono molti fondi sprecati per i costi amministrativi, la concorrenza è scarsa e le compagnie assicurative si preoccupano più di mantenere bassi i costi che di salute dei pazienti.

# 19

Crediti immagine: jentrificazione

# 20

Crediti immagine: WrittenByHanna

#21

Crediti immagine: Nigerian_OG

Qualche tempo fa, Bored Panda ha parlato con il dottor Andrew Carroll, il capo di Atembis LLC, di come gli operatori sanitari abbiano un chiaro incentivo finanziario per mantenere il sistema così com'è attualmente.

"Sarà molto difficile ridurre i costi amministrativi senza rivedere del tutto il sistema di pagamento", ci ha detto.

#22

Crediti immagine: microfono per acque profonde

# 23

Crediti immagine: JoshuaPotash

#24

Le persone incarcerate dallo stato fanno più studenti che non statali

Crediti immagine: Semiattraentetamale

"Purtroppo, questi pagatori tendono a non avere intenzioni altruistiche nei confronti dei loro membri. Si rivolgono a vantaggio dei datori di lavoro che pagano per i benefici, che vogliono provare a spendere la minor quantità di denaro possibile", ha affermato il dottor Carroll.

"I datori di lavoro che pagano per i benefici dovranno richiedere più aziende che forniscono i benefici o i pazienti dovranno presentare azioni legali collettive per chiedere che i benefici loro dovuti non siano indebitamente limitati, come lo sono oggi".

#25

Crediti immagine: johnogpdx

#26

Crediti immagine: sharynesque

#27

Crediti immagine: Voodoo_Pork

Nel frattempo, l'esperto di media Mike Sington, di Los Angeles, ha condiviso i suoi pensieri sulla riduzione della nostra capacità di attenzione.

"La nostra capacità di attenzione è stata ridotta a pochi secondi alla volta perché è così che ci vengono fornite informazioni e intrattenimento ora. Le persone ottengono piccoli frammenti di notizie scorrendo un feed di Twitter, si divertono scorrendo rapidamente Instagram e TikTok. Sta creando un'abitudine che non deve essere", ha spiegato a Bored Panda durante una precedente intervista.

#28

Crediti immagine: speechboy71

#29

Lavora finché non sei morto

Crediti immagine: TheBakerification

#30

Un sistema molto crudele ed efficiente

Crediti immagine: LynettaShade

"La buona notizia è che c'è un sacco di intrattenimento e notizie disponibili, devi solo cercarlo. Credo che ne valga la pena. Ho scoperto che migliora la tua capacità di concentrazione, è più calmante, ti mantieni di più informazioni e offre una visione del mondo più equilibrata e articolata", ha consigliato alle persone di provare a cambiare il modo in cui consumano le notizie.

#31

Crediti immagine: feather_of_charcoal

#32

Crediti immagine: Jules_su

#33

Magia

Crediti immagine: Morsman

#34

Crediti immagine: UltraBlue92

#35

Crediti immagine: socializm_

#36

Crediti immagine: LifeLivedWildly

#37

Piangere al lavoro

Crediti immagine: Winkelkater

#38

Le guerre multigenerazionali sono una buona cosa, giusto?

Crediti immagine: incogburritos

#39

Crediti immagine: JustSayXtian

#40

Uhhh… "svantaggio"?

Crediti immagine: fafabull

(Fonte: Bored Panda)