40 problemi da adulti per cui nessuno ti ha preparato

Essere adulti non significa solo prendersi cura di sé stessi; si tratta anche di considerare come le tue azioni influiscono sulle persone intorno a te. Mi piace pensarlo come giocoleria con pesanti manubri mentre guido un monociclo rotto su una debole corda tesa sopra un fuoco selvaggio. Divertente, vero?

Per sapere quali parti di questa "performance" le persone trovano più difficili, Redditor u/Frequent-Pilot5243 ha recentemente pubblicato un post sulla piattaforma, ponendo ad altri utenti la seguente domanda: "Qual è un problema per adulti per cui nessuno ti ha preparato?" Risulta, molto. Dalla finanza personale alle relazioni, continua a scorrere per controllare alcune delle risposte più popolari.

# 1

$ 5K è molto da dover, ma non molto da avere.

Crediti immagine: Upper-Job5130

#2

Gestire il declino e la morte dei tuoi genitori

Crediti immagine: Agave666

Siamo riusciti a metterci in contatto con u/Frequent-Pilot5243 e sono stati così gentili da fare una breve chiacchierata con noi sul loro post virale.

"In effetti è una buona domanda e la gente ha risposto con molta onestà", ha detto il Redditor a Bored Panda .

"Per quanto mi piacerebbe prendermi il merito, questo non è un post originale. È un repost; qualcuno aveva posto questa domanda un anno o un anno e mezzo fa".

#3

Dover preparare la cena ogni. cazzo. Giorno.

Crediti immagine: EndlesslyUnfinished

#4

La vita è tutta una questione di manutenzione. Il tuo corpo, la tua casa, le tue relazioni, tutto richiede una manutenzione costante e senza fine.

Crediti immagine: IHateEditedBgMusic

#5

Più vita hai vissuto, più il tempo sembra scorrere veloce.

Crediti immagine: FadedQuill

Anzi, anche noi abbiamo trattato un thread che pone virtualmente la stessa domanda .

Ma le risposte che questo ha ricevuto ne fanno una discussione totalmente nuova.

"Non mi aspettavo che esplodesse in questo modo", ha detto u/Frequent-Pilot5243.

Ma alcuni di questi problemi probabilmente non sorgerebbero nemmeno se si prestasse maggiore attenzione alle loro radici. Circa 3 bambini adulti o giovani adulti su 4 che hanno sperimentato un problema di salute mentale hanno indicato che almeno alcuni dei problemi si sono verificati prima dei 18 anni e circa la metà di loro ha affermato che i propri genitori non hanno mai cercato cure per loro, mentre circa tre quarti ha affermato che avrebbero voluto che i loro genitori lo avessero fatto.

Di queste persone, circa il 67% ha affermato che era perché non avrebbero sofferto così tanto durante l'adolescenza, circa il 66% ha affermato che sarebbero stati meglio attrezzati per gestire i loro problemi attuali e circa il 64% ha affermato che li avrebbe preparati meglio per l'età adulta.

Quindi i problemi iniziano presto nei nostri viaggi personali. “Il passaggio all'età adulta è una lotta sufficiente. Nessuno dovrebbe dover combattere la propria salute mentale allo stesso tempo”, Debbie Thomas, EdD, APRN, con sede a Louisville, Kentucky, ha spiegato i numeri in una dichiarazione .

Se solo fossimo più bravi a notarli…

#6

Quasi tutti i tuoi amici non dureranno per tutta la vita. Nessuno parla davvero di quanto sia comune perdere i contatti con le persone o separarsi. Trascorrerai gran parte della tua vita facendo nuove amicizie perdendo quelle vecchie o restando da solo.

Crediti immagine: Emotional_Tale1044

#7

Che abbassare la radio, quando ti perdi in un quartiere, ti aiuta a vedere meglio.

Crediti immagine: Garysgirl17

#8

Non sapevo che gli altri adulti hanno l'intelligenza emotiva degli adolescenti ed è quasi impossibile affrontarla logicamente

#9

Quanto sei dannatamente stanco tutto il tempo.

Crediti immagine: chickenofalltrades

# 10

Com'è facile sentirsi bloccati in una brutta situazione (lavoro, relazione, ecc.) solo perché il costo e lo sforzo per uscirne possono sembrare scoraggianti. E a volte devi solo accettare una ciotola figurativa piena di merda perché non puoi permetterti di far saltare in aria la tua vita.

Crediti immagine: movieguy95453

# 11

Capire cosa ti rende felice. Tutti cercano di farti fare cose in cui sei bravo o che ti fanno guadagnare, ma non perseguire mai ciò che ti piace

Crediti immagine: eternovagabondo5

# 12

Quanto sono prevalenti la depressione, l'ansia e l'ideazione suicidaria. A questo punto penso che ogni adulto l'abbia passato ad un certo punto della propria vita.

Crediti immagine: ojazela

# 13

Puoi stare sveglio fino a quando vuoi. Ma non dovresti

Crediti immagine: geek_fit

# 14

Mancanza di scopo.

Per tutta la tua giovane vita ti viene dato lo scopo di superare esami e imparare, poi all'improvviso vieni gettato nel mondo e ti viene detto di trovare il tuo significato.

Crediti immagine: Captain_Snow

# 15

La cucina è sempre sporca. Lo pulirai almeno tre volte al giorno.

Crediti immagine: cewnc

#16

Lavorando a tempo pieno, ma non essendo ancora in grado di permettersi le necessità di base della vita.

Crediti immagine: Liam_Tang

#17

Ho quasi 50 anni. Sarebbe stato bello essere meglio preparati per alcuni dei modi in cui il tuo corpo inizia a cambiare di cui normalmente non si parla. Ad esempio, i tuoi denti inizieranno a cambiare a causa dell'invecchiamento generale delle gengive

#18

La vita adulta è fondamentalmente una lista di cose da fare permanente che continua a diventare sempre più grande

Crediti immagine: madkeepz

# 19

Che posso incasinarmi orribilmente il collo solo dormendo in una strana angolazione

# 20

Figlia con problemi comportamentali e mentali. Poi è rimasta incinta a 16 anni. È stata una corsa sulle montagne russe… molto provante mi ha preso a calci.

Mio marito aveva un cancro all'esofago e poi 9 anni dopo aveva 14 lesioni cerebrali. Entrambe le volte il suo tasso di sopravvivenza era basso, ma è ancora qui.

Mi sento come se fossi in modalità sopravvivenza da anni e anni. Sono un po' stanco ora.

Crediti immagine: Sharonanana

#21

Trovare uno scopo e affrontare i traumi infantili.

Crediti immagine: MisTeri678

#22

Questo potrebbe essere solo perché sono nello spettro ma in rete per lavoro. I miei genitori avevano lo stesso lavoro da quando sono nato, quindi non li ho mai visti o nessun altro cercarne uno che non fosse un lavoro temporaneo per uno studente universitario, quindi non lo sapevo. Pensavo che il duro lavoro avrebbe fondamentalmente mostrato ai datori di lavoro che valeva la pena assumere e, nonostante mi fossi esaurito, ho comunque perso le persone con metà delle mie capacità perché erano più socievoli mi ha sconcertato per molto tempo.

# 23

Avendo 60 anni e avendo ancora a che fare con persone che recitano, siamo ancora al liceo. Non riesco a trattenere i morsi e gli scoppi d'ira, e sembra anche peggio dai 50 ai 60 anni. È imbarazzante e pensavo che sarebbe finita, ma a quanto pare il dramma non finisce mai

#24

Senza un sistema di supporto, le tue malattie mentali da sole possono renderti senzatetto.

Crediti immagine: Ok_Sheepherder_8313

#25

Bruciarsi

Crediti immagine: OddRumskie

#26

Dico questo: da bambino pensi che gli adulti abbiano tutto insieme. Risulta che stiamo solo battendo le ali.

#27

Che le persone lavoreranno attivamente contro i propri interessi e/o gli interessi della società.

Crescendo, guardi gli adulti ben adattati e pensi "wow, queste persone sanno cosa sta succedendo e ci aiuteranno tutti a raggiungere un posto migliore". Ora? Ti rendi conto che ci sono un sacco di persone davvero stupide là fuori.

#28

Mi viene chiesto perché sono single e non ho figli come se fossi una specie di alieno.

Crediti immagine: thefanhit

#29

Quanto devi pulire. Come se pulissi sempre qualcosa. Lo odio

#30

Che una volta che sei "stabile" la tua vita è il fottuto giorno della marmotta. Ogni giorno è fondamentalmente lo stesso. Stessa persona che ho già sposato, stessa casa che ho già e già decorata, stesso lavoro ogni giorno, stessi cibi ancora e ancora. Stessi maledetti spettacoli e film e canzoni… Noioso ea volte ho un incantesimo pazzo perché proprio non lo sopporto… la disforia fa schifo.

Crediti immagine: gyre_and_gimble_

#31

Come combattere con un partner. Ho appena chiuso perché non so come gestirlo.

#32

Essere un adulto si sente estremamente solo

Crediti immagine: Bluebloop0

#33

Puoi vedere chiaramente i sistemi che sono in atto per impedirti di avanzare, ma sono efficaci nell'impedirti di avanzare.

#34

Mio padre si è suicidato 3 giorni dopo il mio 31esimo compleanno. E dovevo ancora svegliarmi ed essere una madre e un essere umano funzionale. Devo ancora.

Non c'è nessuna preparazione per questo.

#35

Da bambino, mi è stato insegnato, se lavori sodo, puoi comprare una casa e trasferirti quando hai 18 anni. Vorrei potermi dire poco che non succederà presto ahah

#36

Non avendo molto tempo libero o tempo da solo.

Crediti immagine: detective_kiara

#37

Come gestire la crisi esistenziale e il pensiero incombente della mia stessa morte e della morte di coloro che mi circondano.

#38

Mi sento come se avessi già visto ogni trama conosciuta dall'uomo e quindi i film sono molto prevedibili e non così divertenti come lo erano quando ero più giovane.

#39

Le complessità della politica del lavoro.

#40

Sindrome dell'impostore. E poi rendersi conto che probabilmente ogni esperto o professionista di cui ti sei davvero fidato probabilmente ha anche la sindrome dell'impostore e ne sa molto meno di quanto pensi. Questo è diventato molto evidente per me durante la pandemia quando mi sono reso conto che i nostri governi e i nostri professionisti medici non hanno tutte le risposte e stiamo solo cercando di capire le cose mentre procediamo.

(Fonte: Bored Panda)