40 dei più divertenti “Hai avuto un lavoro” falliscono, come condiviso da questo gruppo online (nuove foto)

Che ci piaccia o no – e siamo onesti, di solito no – commettere errori sul lavoro è inevitabile. A nessun dipendente piace rivelare al mondo intero, per non parlare del proprio capo, quanto hanno fallito. Ma succede, anche alle persone che hanno appena avuto uno, un solo, semplice lavoro nella loro lista di cose da fare e sono comunque riuscite a rovinare tutto.

Grazie all'angolo di 673.000 membri di Reddit giustamente chiamato "One Job", possiamo vedere una miriade di casi in cui l'incapacità di completare il più semplice dei compiti ha prodotto risultati esilaranti. È una divertente comunità online che ha la missione di raccogliere una raccolta di immagini spaccatutto che porti alla luce del sole gli incidenti sul lavoro.

Dato che le persone si sono tenute occupate (o piuttosto pigre), noi di Bored Panda abbiamo setacciato la pagina per l'ultima serie di immagini da condividere con tutti voi. Quindi continua a scorrere per alcuni dei casi più divertenti e spaventosamente miserabili e vota i tuoi preferiti! E se stai ancora urlando il classico "avevi un lavoro!" frase, dai un'occhiata ai nostri articoli precedenti su questa funzione proprio qui , qui e qui .

# 1 Sì. Lo sforzo sicuramente non comporta alcuno sforzo

Crediti immagine:SombreSilver

# 2 L'ultimo lotto di passaporti spagnoli ha "PAO" scritto come "PA0" e le persone non possono salire sugli aerei a causa di ciò

Crediti immagine: MarxFuryRoad

Che si tratti di segnali stradali dipinti in modo sconsiderato, cartelli affissi nei luoghi più sfortunati o esilaranti tentativi di photoshop che lasciano tutti confusi, è facile ridere di questi divertenti casi di disavventure professionali. Ma in realtà, a nessuno piace parlare di fallimento sul lavoro, e soprattutto farlo pubblicare su "One Job" per essere visto da migliaia di persone.

Tutti sanno che è umano commettere errori. Ma per molti, l'idea di assumersi la responsabilità e affrontare le conseguenze delle proprie azioni spesso sembra un incubo assoluto. Quindi cosa succede quando effettivamente fallisci sul lavoro e come puoi uscire dalla situazione a testa alta? Abbiamo chiesto agli esperti.

# 3 Strano posizionamento per quel particolare segno

Crediti immagine: InCaRnAt3

# 4 Lmaoo Cos'è questo

Crediti immagine: joepohlen

Bored Panda ha contattato Kyle Elliott, MPA, CHES , il fondatore e coach di carriera dietro Caffeinated Kyle che vanta quasi un decennio di esperienza nella Silicon Valley con un semplice obiettivo in mente: aiutare le persone a trovare il lavoro che amano.

Elliott ci ha detto che molti dei professionisti con cui parla hanno paura di dare voce ai loro fallimenti, quindi il problema sembra essere diffuso in diversi settori. "Uno dei motivi della quiete intorno ai presunti fallimenti è che le persone si vergognano quando sbagliano. Ciò è particolarmente vero tra le persone che legano gran parte della loro autostima al loro lavoro o si definiscono in base al loro lavoro", ha spiegato Elliott.

"Può essere utile elaborare sentimenti di vergogna, imbarazzo o indegnità che possono sorgere quando si commette un errore", ha aggiunto Elliott. "Inoltre, prenditi del tempo per riconoscere i benefici e i vantaggi positivi del fallimento sul lavoro. Chiediti se è stato davvero un fallimento o semplicemente un'esperienza di apprendimento su cui puoi riflettere."

# 5 Disegnare un bambino

Crediti immagine: leahmarilla

# 6 Buon martedì

Crediti immagine: Major-Frame9571

Kristina Leonardi , coach di carriera olistica, esperta di crescita personale, relatrice e autrice di Say It To Make It: Affirmations to Empower the Heart, Mind, Spirit and Soul , ha spiegato che un altro motivo per cui le persone odiano parlare di fallimento è perché lo equiparano con il licenziamento.

"C'è molta paura intorno a questo", ha detto Leonardi. "Il tipo di fallimento che hanno subito può o meno essere irreparabile, ma assumersi la responsabilità e affrontare qualsiasi conseguenza ne derivi sarà generalmente la migliore linea d'azione e può persino generare rispetto". L'allenatore di carriera ha consigliato di ammettere i tuoi fallimenti, "lascia che le fiches cadano dove possono" e impara la lezione che l'esperienza porta.

"Sbaglia solo se non impari niente", ci ha ricordato Leonardi con il vecchio adagio. "Se commetti un errore, assicurati di perdonare te stesso dopo aver elaborato ciò che è accaduto e aver imparato la lezione. È molto importante non continuare a picchiarti per questo."

# 7 Non lo so, quel muro potrebbe essere all'altezza di qualcosa

Crediti immagine: EliotJC533

# 8 Julian stai bene?

Crediti immagine: howardkinsd

Sally Heady, coach professionale e ipnoterapeuta cognitiva con sede nel Regno Unito , ci fa conoscere la psicologia dei fallimenti professionali. Secondo lei, commettere un errore spesso ci fa sentire vulnerabili mentre attribuiamo un significato al nostro fallimento.

"Invece di riconoscere semplicemente un errore umano o qualcosa che non ha funzionato, facciamo in modo che il fallimento sia in qualche modo un riflesso di chi siamo e che non siamo stati all'altezza dei nostri standard o degli standard degli altri, " Heady ha detto a Bored Panda.

Per non parlare del fatto che il giudizio che noi esseri umani attribuiamo al fallimento ci rende difficile accettarlo. Heady ha affermato che gli errori vengono spesso nascosti sotto il tappeto, il che crea l'ipotesi che se qualcuno fallisce: "a) è incompetente e b) non merita di essere nel ruolo in cui si trova. Nessuna di queste ipotesi è valida. necessariamente vero: tutti falliscono in una certa misura nel proprio lavoro e spesso questi fallimenti portano a lezioni importanti che si traducono in un maggiore successo in futuro".

# 9 Sembra buono da casa mia!

Crediti immagine: Tricky_Camel

# 10 Photoshop può essere difficile

Crediti immagine: LeapofAzzam

# 11 Nuovo bagno al lavoro

Crediti immagine: reddit.com

Sfortunatamente, alcune persone diventano ossessionate dall'evitare i fallimenti a tutti i costi. "È così che definiresti un perfezionista", ha detto Leonardi. "Di solito c'è una sottostante mancanza di autostima o una profonda insicurezza con se stessi, quindi cercare di controllare il più possibile è un modo in cui molte persone affrontano la paura di non essere amati o di non sentirsi al sicuro o entrambi."

L'ipnoterapeuta cognitivo Heady ha anche aggiunto che le persone che temono di commettere errori spesso adottano un approccio avverso al rischio nei confronti della loro carriera. Purtroppo, questo può portare a "lavoro eccessivo tossico, esaurimento o profonda insoddisfazione per ciò che fanno perché non hanno osato correre rischi che li avrebbero allungati e soddisfatti".

# 12 Qualcosa mi dice che una casa galleggiante ha effettivamente bisogno di galleggiare

Crediti immagine: ParadeSit

# 13 Progettato i menu del ristorante, capo

Crediti immagine: nessuna possibilità

# 14 Non sono sicuro di come superare la prima pagina di questo sondaggio

Crediti immagine: switchblade_80

Ma quando si tratta di essere impeccabili sul lavoro, a volte viene dal datore di lavoro, non dai dipendenti stessi. "L'evitamento del fallimento spesso nasce nelle culture del posto di lavoro che non lasciano spazio alle persone per commettere errori", ci ha detto l'allenatore Elliott. "Questo può accadere quando leader e manager creano un ambiente che genera perfezionismo e non consente alle persone di innovare".

# 15 "Hang Up The Flags Boss"

Crediti immagine: Phantom-pheonex

# 16 Per dipingere un segno

Crediti immagine: Flapu7

# 17 Ah Sì … Questo è sicuramente il Giappone

Crediti immagine: The_wierdo_VK

In modo allarmante, proibire a noi stessi di sperimentare il fallimento può avere un costo elevato. Può creare un'enorme quantità di stress e ansia e persino impedirci di imparare di cosa siamo capaci. "Se non ci lasciamo fallire, […] abbiamo meno resilienza perché non stiamo flettendo i muscoli per rialzarci dopo il fallimento, riflettendo e andando avanti con maggiore saggezza", ha spiegato Heady.

Lavorare verso un livello di perfezione che, ammettiamolo, non esiste, può anche portare al burnout. E quando inevitabilmente arriva il fallimento, Heady ha detto "lo prenderemo a cuore e lo vedremo come un'enorme battuta d'arresto personale che ci rallenterà e ci impedirà di imparare e di crescere dal fallimento. Il fallimento è davvero un grande insegnante, anche se lo è non è molto divertente da affrontare."

# 18 Sembra che Tacobell non sia riuscito a trovare l'interno di un taco

Crediti immagine: carlewurtz

# 19 Un appartamento ha installato un nuovo raccordo e ha soffocato l'unità AC racchiudendola

Crediti immagine: Sorry_Sorry_Im_Sorry

# 20 Non mi sembra facoltativo

Crediti immagine: 0anonymousv

Nel frattempo, Elliot sostiene che se qualcuno è stato davvero in grado di evitare errori sul lavoro, è probabile che abbia giocato troppo sul sicuro. "Il fallimento è inevitabile sul lavoro, in particolare man mano che avanzi nella tua carriera. Imparare a riprendersi rapidamente dai tuoi errori ti preparerà per una carriera di successo."

Elliot ha consigliato ai dipendenti di tutto il mondo di appoggiarsi al fallimento. "Ma non fermarti qui. Fai un ulteriore passo avanti e prendi l'abitudine di fallire. Potresti anche trovare utile fissare un obiettivo di fallire X volte alla settimana o al mese per costruire la tua resilienza."

"Un'altra alternativa è che stai effettivamente commettendo errori perché tutti commettono errori, ma i colleghi non si sentono a proprio agio nel confrontarsi con te su di loro. Sii aperto al feedback e alla crescita", ha aggiunto Elliot.

# 21 Non hanno davvero pensato prima di scriverlo?

Crediti immagine: NotSpanishInqusition

#22 Da 14 anni Insieme 20 / Insieme da 1420

Crediti immagine:Some-Faithlessness75

# 23 Ah Sì Shcool

Crediti immagine: Lorenzo-Intenzo

Di fronte al fallimento, Heady ha rivelato che la sua regola empirica è questa: non c'è fallimento, solo feedback. "Il fallimento è semplicemente un'indicazione che qualcosa non funziona: quando hai un approccio più curioso al fallimento, puoi agire per migliorare e lavorare sulle cose che devono essere cambiate".

"Un famoso esempio di questo è Thomas Edison, l'inventore della lampadina, che ha fatto migliaia di tentativi falliti prima di riuscire. Quando gli è stato chiesto di questo, ha detto 'Risultati! Perché amico, ho ottenuto molti risultati! Conosco diversi mille cose che non funzioneranno!'", ha concluso il tecnico.

# 24 Insegnare le forme ai bambini

Crediti immagine: crittocrate

# 25 "Anti-graffiti", eh? (Ponte Waterloo)

Crediti immagine: williambash

# 26 Ho l'ipotesi che si sbagliassero

Crediti immagine: nadie___3

# 27 Mi ci è voluto un po 'per capirlo. È un orecchio a testa in giù

Crediti immagine: Numberend

# 28 Kit Kat senza wafer

Crediti immagine: SpicyTortillass

# 29 Quando ho provato a tagliare il formaggio

Crediti immagine: After-Boysenberry-96

# 30 Ordinato un cheeseburger al bacon Jr. senza pomodoro. Ho solo pomodoro

Crediti immagine: Geryoneiis

# 31 Un parchimetro a energia solare … sotto un albero

Crediti immagine: that1edgyfox

# 32 Qualcuno ha dimenticato di aggiungere le patatine prima della cottura

Crediti immagine: adgvogamer

# 33 Comprato un melone, ricevuto un limone

Crediti immagine: visionarytune

# 34 Aspetta, ricordo quel personaggio, è Super-Man!

Crediti immagine: Beautiful_Fishing569

# 35 Guy scrive "Water Million" e poi lo traduce in arabo

Crediti immagine: NourEldin21P

# 36 La tavola più rotonda che abbia mai visto

Crediti immagine: CasFromSask

# 37 Tizio si intrufola con le forbici sull'aereo ma ottiene la bottiglia d'acqua confiscata dalla TSA

Crediti immagine: Eaglescoutgamer

# 38 Ho appena installato The Buttons Boss

Crediti immagine: Nichopr

# 39 Tutti gli scarichi della mia scuola sono sopra il livello del pavimento

Crediti immagine: pix3lstomper

# 40 Posizionato il segnale di divieto di parcheggio, capo

Crediti immagine: fagermo

(Fonte: Bored Panda)