40 cose che le persone pensavano fossero un lusso perché sono cresciute povere, condivise in questo virale post di Reddit

Se sei cresciuto povero (o almeno relativamente povero), alcune delle cose che tu e la tua famiglia avete fatto (o non avete fatto) per questo motivo probabilmente vi sono rimaste impresse nel corso degli anni. Anche se hai trovato una vita migliore e non sei povero ora, è molto probabile che ricordi ancora tutte le cose che la tua famiglia ha fatto in modo diverso rispetto ad altre famiglie benestanti.

Bene, i Redditor si sono recentemente riuniti per condividere le loro storie su questo argomento. L'utente di Reddit u / SnooBeaz è andato su r / AskReddit per chiedere a tutti coloro che sono cresciuti poveri quale fosse una cosa che consideravano un lusso. Oltre 26.000 persone hanno risposto nei commenti (e il post stesso ha ottenuto oltre 60.000 voti positivi), spiegando alcune delle cose più interessanti che consideravano un lusso in passato.

Bored Panda ha raccolto alcune delle migliori risposte e le ha inserite in un elenco. Scorri verso il basso per leggerli tutti e dai un voto positivo e commenta quelli che ti sono piaciuti o legati di più! Oh, e se questo non è abbastanza, puoi controllare il nostro altro elenco sullo stesso argomento qui .

# 1

Le mamme sono le migliori, è un capo. Mia madre era single ed io ero il più giovane di 3 figli, quindi mi sono sempre e solo tramandato. A Natale non potevamo nemmeno permetterci un albero, così ne ha fatto uno con delle luci sul muro e ci ha chiesto quale regalo volevamo di più. In qualche modo l'ha sempre fatto accadere. Anni dopo mi disse che erano i soldi del pranzo che risparmiava per settimane non mangiando. Ha dato tutto per noi e ha sempre fatto del suo meglio. Mia madre ha perso la sua battaglia contro il cancro al colon nel luglio del 2017. Ha combattuto per 3 anni e ha subito 7 cicli di chemioterapia. Ho avuto la fortuna di essere lì e prendermi cura di lei durante tutto questo ed ero con lei nel momento in cui il suo cuore si è fermato. Mi scalda il cuore sentire così tanto amore da tutti voi e mi aiuta a sapere che l'umanità prevarrà sempre. Per favore, stai al sicuro e continua ad essere esseri umani straordinari.

Crediti immagine: DatSkrillex

# 2

Non so se qualcuno può relazionarsi, ma verso la terza, forse la quarta elementare, io e mio fratello gemello abbiamo frequentato un corso di musica in cui entrambi dovevamo comprare un registratore. (Come un flauto di plastica) beh, mia madre ha detto che non avevamo i soldi, così io e mio fratello gemello abbiamo distrutto l'intera casa alla ricerca di 6 dollari per due registratori. Abbiamo portato una borsa con chiusura lampo piena di monetine, monetine, monetine ecc.

Penso che l'insegnante si sia dispiaciuta per noi, perché ha pagato i nostri registratori quando gli altri studenti hanno lasciato l'aula. Ci ha restituito la borsa con cerniera.

Grazie signora Albrecht

Crediti immagine: vvMario

# 3

Cresciuto piuttosto povero in Arkansas in una roulotte. Ho letteralmente avuto una porta della mia camera da letto per Natale di un anno. Probabilmente era ancora il miglior regalo che abbia mai ricevuto.

Crediti immagine: swion

# 4

Al liceo, il mio ragazzo (che è diventato mio marito) e la sua famiglia hanno capito molto presto che ero povero e che la mia famiglia era piuttosto disfunzionale. Mi hanno davvero fatto entrare nella loro famiglia e si sono presi cura di me in un modo dolce, non pietoso.

Ero molto appassionato di arte, quindi sua madre ha trovato un'insegnante d'arte di quartiere a cui piacevano fondamentalmente corsi di arte in piccoli gruppi ed era così bello. Ad ogni modo di solito addebitava $ 100 per tutte le forniture, il tempo, ecc. Mia madre sapeva quanto fossi eccitato e non ho mai chiesto nulla, quindi mi ha detto di chiedere all'insegnante di aspettare fino al suo prossimo stipendio. L'insegnante era come "certo!" Quando le ho portato quell'assegno, penso che la madre del mio ragazzo le avesse parlato e lei lo strappò e disse che avevo una "borsa di studio" per il corso. Onestamente mi dà così buone vibrazioni a pensarci fino ad oggi.

Crediti immagine: bageltricloud

# 5

I miei genitori hanno vinto 1500 dollari a una lotteria una volta. Hanno comprato un nuovo divano (per sostituire un divano da 25 anni), un telefono e siamo andati in una steakhouse di fascia media, primo ristorante per tutta la famiglia. Avevo 20 anni.

Crediti immagine: lniko2

# 6

Feste scolastiche in cui tutti hanno portato qualcosa da condividere per pranzo.

"Se non porti qualcosa, non puoi partecipare …"

Ho portato due carote dopo non potermi permettere il pranzo scolastico per due anni. Anche l'insegnante rideva di me. Il mio io giovane ha appena deciso quel giorno che alcune persone non meritano il pranzo.

Crediti immagine: Undeniably-Milton

# 7

I miei genitori avevano sempre tre pasti al giorno per noi, ma i vestiti erano sempre un piacere.

Potrebbe essere un paio di pantaloni e una maglietta, ma i miei genitori si sono sempre assicurati che fosse qualcosa che potessimo scegliere e che fosse sempre così speciale. Si sono sacrificati molto per questo.

In effetti, mia madre mi ha detto alcuni anni fa che per garantire che i miei genitori non comprassero vestiti nuovi (o molto di più) per oltre un decennio quando eravamo più giovani.

Con il mio primo vero lavoro dopo la scuola sono stato in grado di portare mio padre in un negozio e fargli scegliere un abito di sua scelta e farlo montare. Ha confessato che è uno dei momenti che gli sono rimasti davvero impressi; ha ancora quell'abito e l'ha indossato sia per il mio matrimonio che per mia sorella.

Ma sì, alcuni di questi sentimenti e abitudini non scompaiono davvero. Per quanto riguarda i vestiti, continuano a essere indossati fino a quando non possono più essere rattoppati e detesto buttarli via.

Devo fermarmi qui perché questo in realtà mi rende sorprendentemente emotivo.

Crediti immagine: cleardiddion

# 8

Vedo che nessuno lo dice se non quello di andare dal dentista o da un dottore

Crediti immagine: leiniar1234

# 9

Nella scuola media avevo pasti scolastici ridotti, quindi a pranzo sarebbe stato .40. Quindi i miei genitori mi davano sempre 2 quarti ogni mattina a pranzo, ora la mensa vendeva anche biscotti che non facevano parte del pranzo fissato per .50 ciascuno. Quindi risparmiando .10 ogni giorno potevo permettermi un biscotto entro il pranzo di venerdì. Bei tempi

Crediti immagine: E_SUN1

# 10

Stare a casa di qualcuno che non era povero, come un parente o un amico. Anche la loro casa era così pulita, bella, con quadri alle pareti, soprammobili sul bancone e moquette su cui si poteva giocare perché era pulita.

Ho passato tutta la mia adolescenza nascondendomi dove vivevo.

Crediti immagine: smashingpumpkinspice

# 11

Andare in posti durante le vacanze scolastiche. I bambini sarebbero tutti come "cosa !? non sei mai stato al parco divertimenti xyz !? " No, Trisha. La mia famiglia non ha nemmeno una macchina. " Che è un altro lusso per me.

Crediti immagine: lillithfair4

# 12

Ero piuttosto eccitato all'idea di ricevere il mio letto

Crediti immagine: TheRavingRaccoon

# 13

Regali di Natale.

Ero un bambino e un anno per Natale quando ero giovane, prima che potessi riconoscere che stavo facendo qualcosa di più grande, ho detto che volevo che i miei genitori facessero i miei regali solo ai bambini che non avevano nulla. Ma non sapevo di essere uno di quei ragazzi. Mi chiedo cosa pensassero quando un ragazzino glielo disse. Mi chiedo se li abbia feriti o li abbia ispirati.

Crediti immagine: AbstracTyler

# 14

Fino all'età di 12 anni pensavo che non ti fosse permesso comprare cose che non erano in saldo. Mia madre comprava cose solo quando erano in saldo e / o aveva un coupon, quindi ho pensato che gli articoli "non in saldo" non fossero stati venduti.

Crediti immagine: tabularasa1996

# 15

Ricordo che all'ottavo anno il giorno del mio compleanno a scuola uno dei miei insegnanti mi chiese quali regali avessi ricevuto. Ha chiesto di fronte a tutta la classe, ho condiviso con entusiasmo che avrei preso le lenti a contatto. I miei genitori mi hanno lasciato scegliere una cosa che volevo e volevo disperatamente smettere di indossare gli occhiali rotti che avevo, che di solito non indossavo. Uno dei ragazzi in classe ha fatto un commento del tipo "i contatti non sono un regalo ..?" E il mio insegnante ha dovuto spiegargli – di nuovo davanti a tutti – che per alcune famiglie erano troppo costosi per non essere un lusso. Dopo quell'esperienza ho svolto due o tre lavori al liceo così ho potuto comprare a me stesso e ai miei fratelli le cose di cui avevamo bisogno. La prima cosa che ho comprato con i miei soldi dal mio primo lavoro come hostess in una tavola calda è stato un letto matrimoniale perché il mio materasso gemello aveva circa 20 anni ea 15 anni avevo problemi alla schiena e problemi con le molle arrugginite che mi colpivano.

Crediti immagine: _Beloved_C *** _

# 16

uscire a mangiare al ristorante

Crediti immagine: nhenderson7

# 17

Nuovi vestiti.

Sono cresciuto abbastanza povero (niente TV, niente giocattoli, ma avevo un catalogo Sears). Mio padre ha avuto un grave incidente quando ero in quarta elementare e ha quasi perso la vita. Ha vinto un piccolo accordo dal college della comunità in cui lavorava e sono stato in grado di acquistare nuovi vestiti per la prima volta nella mia vita. Prima di questo, tutto quello che ho avuto sono stati gli abiti di mia cugina e donazioni dalla chiesa. La maggior parte era indossata al punto da avere toppe sulle ginocchia.

La parte peggiore dell'ottenere vestiti nuovi per la prima volta è che mi sentivo malissimo per tutto il tempo scegliendo vestiti nuovi perché mi sentivo sempre un peso finanziario per i miei genitori. Ricordo di essere andato all'Avamposto di Miller e di scegliere i tipici vestiti degli anni '80 (OP, TnC, ecc.).

È buffo come crescere povero influenzi le mie scelte quotidiane, nel bene e nel male. Non supererò mai alcuni dei sentimenti che provavo da povero ragazzo e provo per ogni bambino che deve sopportare un'infanzia di povertà. Colpirà loro e le loro scelte per il resto della loro vita.

Crediti immagine: pewpewdeez

# 18

Mia madre ha avuto 7 figli in 10 anni, 1950-1960. Ricordo di aver avuto un'intera bottiglia (quelle piccole di vetro che sono uscite dalla macchina per 10 centesimi) di bibita per me invece di condividere 1 bottiglia tra tutti e 7 di noi. Avevo forse 5 anni. Lo ricordo ancora come la cosa migliore di sempre.

Crediti immagine: someonesgoat

# 19

Una doccia calda. Le docce fredde erano sempre disponibili, ma quando hai raschiato abbastanza soldi per prendere del gasolio e far funzionare il bruciatore abbastanza a lungo da fare una doccia calda, assolutamente niente di meglio.

# 20

Amico, nuovo materiale scolastico! Un vero Trapper Keeper è tutto ciò che volevo.

Crediti immagine: Blad514

# 21

I ristoranti erano decisamente in cima alla mia lista. Ho vissuto la fine dell'apartheid in Sud Africa, quindi non ci era permesso entrare nei ristoranti. Inoltre, lattuga non iceberg. Latticini, come un bicchiere pieno di latte, formaggio, ricotta, yogurt, latte aromatizzato. Prati.

Un tavolo da pranzo e pasti in famiglia a tavola. Vacanze che non prevedevano il soggiorno con i parenti.

# 22

Pancakes

Ma ora da adulta e sapendo quanto sono davvero economici i pancake, penso che mia madre non volesse farli

Crediti immagine: Josie13209

# 23

Genitori a casa. Sono sempre stato solo.

# 24

Onestamente non sapevo che la pasta roni costava 1 $ finché non ero un uomo adulto. Pensavo fosse una merda da gourmet.

# 25

Scarpe nuove

Crediti immagine: LameFossil

# 26

Avere un frigorifero pieno di cibo.

# 27

Avere il permesso di accendere il riscaldamento durante l'inverno e anche la possibilità di assumere un professionista per riparare elettrodomestici rotti, tubature, ecc.

# 28

"Ordiniamo una pizza per cena"

Crediti immagine: MabelleMaclean

# 29

Mia madre mi ha comprato il sacchetto di patatine che volevo come regalo di compleanno.

# 30

Poter comprare caramelle in un negozio.

Nuove forniture scolastiche.

Cibo di marca.

Crediti immagine: ExperienceHendrix

# 31

McDonald's

Vestiti che si adattano

Bibita

Avere un giocattolo che gli altri bambini pensavano fosse bello

# 32

Possedere libri.

# 33

Elettricità lol. Grazie per aver pagato il conto questo mese, mamma.

# 34

Fare un bagno. Voglio dire, facevamo il bagno ogni notte, ma era riscaldando l'acqua (che andavamo al parco in fondo alla strada per entrare in brocche da 5 galloni) e riempiendo un secchio di scopa per lavarci via. Stare a casa di un amico o di un familiare e fare una doccia è stato fantastico.

# 35

Per la settimana degli spiriti della mia scuola, hanno avuto una giornata da "negozio dell'usato", dove quasi tutti si vestivano con vecchi vestiti logori o le cose più strane che potevano trovare in un negozio dell'usato. Inutile dire che, poiché qualcuno che indossava vestiti erano per l'80% di seconda mano, ha aperto gli occhi.

Crediti immagine: VenessaIndelicato

# 36

È passato molto tempo – ma quando ero giovane (circa 6-8 anni) all'inizio degli anni '60 mangiavamo carne una volta alla settimana per la cena in famiglia – la domenica.

# 37

Noleggiare un film da blockbuster il primo fine settimana di ogni mese. Io e mio fratello abbiamo scelto qualsiasi film che volevamo, a patto che non fosse classificato come R. Nelle serate davvero speciali, abbiamo anche avuto una bottiglia da 2 litri di Sprite da condividere con la famiglia.

# 38

Fare colazione. È arrivato al punto in cui non posso mangiare la mattina perché il mio corpo è così abituato ad aspettare

# 39

Aria condizionata.

A volte avevamo una vecchia finestra sollevata che raffreddava la camera dei miei genitori nelle notti estive più calde e dormivamo in sacchi a pelo sul pavimento.

A volte era rotto.

A volte semplicemente non era abbastanza caldo da giustificare l'esecuzione.

Mai durante il giorno, però, è a questo che serviva la biblioteca.

# 40

Un nuovo cappotto invernale. Non ricordo di aver avuto un nuovo cappotto invernale fino a quando non avevo probabilmente 14 o 15 anni, erano sempre stati i miei cugini. Di solito avevano almeno dieci anni quando li ho presi e il ripieno sarebbe stato tutto ammucchiato.

(Fonte: Bored Panda)